È morto Ken Block: fatale un incidente in motoslitta

È morto Ken Block: fatale un incidente in motoslitta
Luciano Lombardi
Il campione di rally e star di YouTube, 55 anni, ha perso la vita in un tragico incidente nei pressi del suo ranch nello Utah
3 gennaio 2023

L'annuncio è arrivato dall'account nstagram di Hoonigans, il suo team: Ken Block, 55 anni, è morto a causa di un incidente in motoslitta sulla neve di Park City, nello Utah: "È con il nostro più profondo rammarico che possiamo confermare che Ken Block è morto oggi in un incidente in motoslitta. Ken era un visionario, un pioniere e un'icona. E, cosa più importante, un padre e un marito. Ci mancherà incredibilmente. Per favore, rispettate la privacy della famiglia in questo momento mentre sono in lutto".

Block non era solo un pilota e un personaggio televisivo: dopo aver co-fondato l'azienda di successo di scarpe da skate DC Shoes, ha deciso di provare le corse di rally, ispirato dal suo amico Travis Pastrana, ha vinto agli X Games e partecipando a cinque diverse serie di rally nei due decenni successivi. Allo stesso tempo, compariva in programmi televisivi come Top Gear e Stunt Junkies.

I suo video di Gymkhana, con le sue evoluzioni realizzate con uno straordinario controllo dell'auto, hanno lasciato il segno nella cultura motoristica.

Lascia sua moglie, Lucy Block, e i loro tre figli.

La dinamica dell'incidente

L' ufficio dello sceriffo della contea di Wasatch (Utah) ha pubblicato su Facebook un post in cui ha dichiarato che il call center del 911 ha ricevuto una chiamata intorno alle 14:00 di lunedì che segnalava un incidente in motoslitta: "L'autista, Kenneth Block, 55 anni di Park City, Utah, stava guidando una motoslitta su un ripido pendio quando il mezzo si è capovolto, atterrando sopra di lui. È stato dichiarato morto sul posto per le ferite riportate nell'incidente.Il signor Block stava viaggiando con un gruppo ma, quando è avvenuto l'incidente, era solo".

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...