eicma 2014

Le cose pazze di EICMA 2014

- Abbiamo scovato piccole curiosità e divertentissime idee battendo a tappeto gli stand che occupano gli angoli dei padiglioni del Salone
Le cose pazze di EICMA 2014

I riflettori sono puntati sulle novità presentate delle case costruttrici, e gli occhi degli appassionati si soffermano sulle forme, di moto e modelle. Ma EICMA è anche piccole cose e divertentissime curiosità che si scovano battendo a tappeto gli stand che occupano gli angoli dei padiglioni.

Per chi non le avesse notate, ecco le stranezze “più strane” della fiera.
 

Cintura reggi passeggero

Chi di noi non ha mai portato un passeggero sulla sua “Lei”? Una piccola zavorrina o semplicemente un vostro amico per un bel giro in moto? Immaginiamoci la scena, una bella accelerata, il passeggero che si sbilancia ed una bella nuvola di imprecazioni sulla nostra guida troppo sportiva, pericolosa, bla bla… Ecco l’accessorio che fa per noi, una bella cintura dotata di maniglie, così finalmente il passeggero non dovrà più far fede ai suoi poteri di ragno per garantirsi la presa al serbatoio.

Le colorazioni possono essere in tema con lo stile di moto che guidiamo, oppure personalizzate a piacimento, magari per rendere più dolce l’approccio della fidanzata con la nostra passione più grande!
 


Hai voluto la moto? Adesso pedala!

Sognate una moto, ma i costi vi legano le mani? Perché non comprare una bicicletta? Magari una bicicletta chopper, con vernice metallizzata e gomma posteriore super maggiorata, sella ribassata e manubrio in stile!

Se invece il sudare non è di vostro gradimento vi capisco, credetemi, potreste ripiegare su una bicicletta elettrica, magari con il motore travestito da V2 in alluminio raffreddato ad aria, accessoriata con tanto di porta numero, serbatoio e freno a disco anteriore.
 


Magari si potrà poi fare affidamento su di una moto creata con alcuni scarti di ferro di piccolissime dimensioni, per approfittarne e farsi portare una’ottima birra ghiacciata: pedalare mette sete!

 

Torniamo bambini

Rimaniamo in tema di mezzi elettrici, ormai divenuti realtà comune di tutti i giorni, con motori sempre più performanti ed emissioni completamente Eco, poi spostiamo l’attenzione sulle automobili, magari progettate per il fuoristrada, altra passione che accomuna molti motociclisti. Girovagando tra gli espositori dell’EICMA abbiamo trovato un “Wrangler” elettrico alla portata di tutti. Un veicolo a quattro ruote con trazione posteriore e la possibilità di carico nel cassone retrostante, completamente elettrico e con una linea già vista.
 


Colori e... colori?

Una vespa completamente ricoperta di uno strato d’oro a 24 carati. gli appassionati capiranno sicuramente, mi chiedo invece se sarà ugualmente compresa la LML Star con colorazione mimetica e rifiniture rosa fation, oppure la cara vecchia smart fortwo trasformata in risciò per i lungomare delle nostre riviere.

 

Vecchie moto, nuova vita

Avete necessità di arredare casa? Le idee scarseggiano e volete qualcosa di sorprendente e diverso dai soliti mobili e complementi d’arredo? Questa esposizione fa accendere la lampadina e offre tantissime idee per ammobiliare la vostra casa recuperando i fondi di garage ormai sepolti dalla polvere e dalla ruggine. Basta un poco di inventiva e qualche bullone, della vernice lucida ed un paio di pennelli faranno il resto. Ecco un perfetto esempio di stanza completamente arredata con componenti salvati dall’abbandono e dotati di nuova vita.

 

 

Ma non fermiamoci qua, all’arredamento appena creato possiamo anche aggiungere qualche comodissimo cuscino da usare al posto del divano, magari alla sera davanti alla televisione, sicuramente verrà apprezzato dagli ospiti che sapranno usarlo come nessun’altro.


Ci siamo scontrati con coperte termiche muccate, zebrate, leopardate, fluorescenti, pelose e tigrate, per non passare mai inosservati durante i nostri turni in pista; abbiamo avuto l’onore di osservare da vicino uno skateboard elettrico per i più svogliati che permette evoluzioni anche in salita, cose dell’altro mondo; abbiamo visto moto a due ruote, tre ruote, ma anche quattro (chi più ne ha, più ne metta) e mentre aspettavamo il barbiere (che tornerà venerdì) siamo riusciti a farci dedicare anche una carena KTM. Questo è amore!
 


Marco Delmastro

  • Effebike sas_4032058, Cherasco (CN)

    giornalisti e operatori del settore!!!!!!!!!!

    Durante lo svolgimento di questo avvenimento che tutti noi appassionati e non aspettiamo con ansia,ci sono due giornate dove giornalisti e operatori del settore possono recarsi a svolgere il loro lavoro,senza dover avere il problema di attendere ore per visionare l'ultimo modello di casco o di guanto ,che inspiegabilmente si trova in mano al "panettiere" di turno,(con rispetto parlando x la categoria),che si trova li al momento sbagliato nel posto sbagliato a fare foto con il telefonino da inviare a chi sfortunatamente non è riuscito a imbucarsi all'evento restando a casa.Ragazzi rispettiamo chi lavora,non sempre tutti possono divertirsi quando vogliono.Godetevi l'evento un lamps a tutti. P.S.PER LA REDAZIONE DECIDETE PURE ,SU QUALE ARTICOLO PUBBLICARE IL MIO COMMENTO
Inserisci il tuo commento