Anticipazioni

Ducati Scrambler: novità in arrivo

- Un nuovo modello della famiglia Scrambler atteso al disvelo per lunedì 10
Ducati Scrambler: novità in arrivo

La famiglia Scrambler Made in Ducati si allarga. Ve lo avevamo già anticipato nel nostro pezzo sulle novità dei saloni invernali, ma ora abbiamo la conferma: a Bologna ci sono novità che bollono in pentola per le Scrambler, come anticipa l'enigmatico comunicato Ducati che abbiamo ricevuto e vi mostriamo in apertura. D'altra parte, Ducati ha ormai come tradizione quella di svelare - e poi spesso presentare dinamicamente subito dopo - un nuovo modello in anticipo rispetto ai saloni invernali (l'anno scorso è toccato al Monster 821, prima al Monster 1200R, alla Panigale 899 e al primo aggiornamento della Multistrada 1200) e il 2018 non farà eccezione.

Non ci sono altri dettagli se non l'appartenenza alla famiglia Scrambler, quindi ogni ipotesi vale. Si spazia da un rinnovamento della piattaforma 800 (l'Euro-5 incombe e il due valvole ad aria avrà bisogno di diversi aggiornamenti per rientrare nella nuova normativa) fino alla più probabile - almeno secondo noi - aggiunta di allestimenti alla versione 1100 che ha debuttato lo scorso anno. Noi scommettiamo su una Desert Sled 1100. Lunedì 10 settembre alle 11:00 vedremo se ci abbiamo preso...

  • DettoFatto, Lodi (LO)

    Ma non si rischia di eccedere con l'offerta, oltre un certo limite?

    Ho accolto con favore il 1100, che a parer mio è una moto molto interessante; ma già alcune declinazioni della 800 ad esempio si potevano evitare (la cafè racer è orrenda ad esempio).

    Serve una desert sled 1100?
    Ok che la domanda "serve?" riferita ad una moto ha poco senso, ma...
    Boh.

    Anche la BMW ha buttato tempo e denaro con la R Nine T Racer.
Inserisci il tuo commento