GP di Spagna

MotoGP LIVE. Il GP di Spagna 2019

- Giovanni Zamagni commenta in diretta da Jerez il GP di Sagna 2019. Cronaca, risultati, foto e analisi. Tutto live!
MotoGP LIVE. Il GP di Spagna 2019

Giovanni Zamagni commenta in diretta da Jerez il GP di Sagna 2019. Cronaca, risultati, foto e analisi. Tutto live!

Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 5/5/2019 14:42 Finale

  • 5/5/2019 14:40 Vinales si difende alla grande alla 6
  • 5/5/2019 14:40 Vinales chiude tutto le porte, ultimo giro: dovi proverà alla 6
  • 5/5/2019 14:40 Petrucci perde un po’ di metri, dovizioso vicinissimo a Vinales
  • 5/5/2019 14:39 Cade miller
    Vinales 1’38”449, dovizioso 1’38”407 Petrucci 1’38”653
  • 5/5/2019 14:37 Aleix Espargaro vede il 10 posto a 0”148
  • 5/5/2019 14:37 Petrucci si mantiene sempre a tre decimi dal compagno di squadra: tattica o non ne ha di più?
  • 5/5/2019 14:36 Vinales sta reagendo bene, tiene duro
  • 5/5/2019 14:35 21 giro
    Fuori mir, dovizioso pronto all’attacco
  • 5/5/2019 14:34 Dovizioso vede Vinales, bella sfida
  • 5/5/2019 14:33 Rossi è a 2”4 da Petrucci
  • 5/5/2019 14:33 La sfida è per il terzo posto tra Vinales, dovizioso a 0”556 Petrucci a 0”392
    Rossi passa morbidelli, sta girando forte, poi passa anche Crutchlow è 7 a 1”5 dalle ducati
  • 5/5/2019 14:31 Pol Espargaro con la Ktm in scia a lorenzo con la Honda
  • 5/5/2019 14:31 18 giro
    Tempo fotocopia al millesimo per dovizioso e Vinales. Rossi passa Miller, è 8
  • 5/5/2019 14:29
  • 5/5/2019 14:28 Petrucci passa morbidelli, i ducatisti stanno cambiando ritmo
  • 5/5/2019 14:27 17 giro
    Dovizioso passa Morbidelli alla 1, è quarto. Per Quartararo pare si sia rotto la pedana del cambio, secondo Sandro donato grosso di sky
  • 5/5/2019 14:26 Pronostico a 10 giri dalla fine
    Marquez rins dovizioso
  • 5/5/2019 14:26 Vinales passa Morbidelli alla 6, è terzo
  • 5/5/2019 14:25 Marquez continua a martellare, altro giro veloce, ha 3”940 di vantaggio su Rins
  • 5/5/2019 14:25 Quartararo rientra ai box, problema tecnico. Era splendido secondo, che peccato. È come se sia mancata molta potenza in uscita dalla 5
  • 5/5/2019 14:24 Dovizioso vede Vinales

  • 5/5/2019 14:23 14 giro
    Problema per Quartararo, si impianta in rettilineo
  • 5/5/2019 14:22 Dovizioso si avvicina a Vinales, è a0”7. Marquez allunga con il giro veloce in 1’38”181, ha un vantaggio di 2”144. Sembra fare quello che vuole
  • 5/5/2019 14:21 Dovizioso e Petrucci girano in tempi fotocopia e sono staccati di 0”253. Rossi decimo a 6”1 non gira male
  • 5/5/2019 14:20 12 giro
    Quartararo si sta avvicinando a Marquez, che mantiene 1”6 di vantaggio. Rins è pronto ad attaccare morbidelli
  • 5/5/2019 14:19 Che sorpasso rins a Vinales all’ultima curva dell11esimo
  • 5/5/2019 14:18 11 giro
    Quartararo infila Morbidelli, è 2
  • 5/5/2019 14:17
  • 5/5/2019 14:16 Marquez va via
  • 5/5/2019 14:16 9 giro
    Marquez allunga a +0”881 su Morbidelli e a 1”231 su quartararo. Vinales a 1”6 dovi crolla a 3”3
  • 5/5/2019 14:15 Marquez prova ad allungare
  • 5/5/2019 14:15 Aprilia 13esimoa con Espargaro
  • 5/5/2019 14:14 9 giro
    Lorenzo è dietro a brado, è staccato di 1”494 dal collaudatore della Honda
  • 5/5/2019 14:12 Rins fa il giro veloce in 1’38”197, è 5 a 2”431 da Marquez e a 0”9 da vinales
  • 5/5/2019 14:12 Per il momento, le ducati stanno faticando molto più del previsto
  • 5/5/2019 14:11 Cade Bagnaia, pilota ok, era 16esimo
  • 5/5/2019 14:11 Lorenzo 15

  • 5/5/2019 14:10 Rins passa, è 5
  • 5/5/2019 14:10 Marquez adesso potrebbe cambiare passo
  • 5/5/2019 14:09 Rins sembra averne molto di più di dovizioso, che si difende solo con il motore
  • 5/5/2019 14:09 5 giro
    Rins passa bene dovizioso all’ultima, è 5, ma poi dovi ripassa in rettiliuneoi
  • 5/5/2019 14:08 Marquez per il momento non sta facendo troppa selezione: tattica o limite?
  • 5/5/2019 14:07 Girano più veloce dietro, Vinales dovizioso e rins
  • 5/5/2019 14:07 Morbidelli tiene il ritmo di Marquez, che però, secondo me, non sta ancora spingendo al massimo
  • 5/5/2019 14:06 3 giro
    Marquez 1’38”455
    Morbidelli 1’38”384
    Quartararo 1’38”330
    Vinales 1’38”426 dovizioso 1’38”917, è a 1”8. Rossi 11esimo a 3”333
  • 5/5/2019 14:05 3 giro
    Rins è vicinissimo a dovi
  • 5/5/2019 14:05
  • 5/5/2019 14:04 3 giro
    Dovi passa Vinales alla 1, va largo, ripassa vinales
  • 5/5/2019 14:02 2 giro
    Rins passa Petrucci, attenzione al pilota della Suzuki. Marquez prova ad allungare, ma morbidelli tiene il ritmo
  • 5/5/2019 14:02 Vinales molto meglio in partenza e già aggressivo al primo giro: buon segno
  • 5/5/2019 14:01 Rossi decimo
    Dovi era partito bene, ma ha preso un paio di carenate alla prima curva ed è retrocesso
  • 5/5/2019 14:01 Partenza
    Marquez, Morbidelli Quartararo Vinales dovizioso Petrucci
  • 5/5/2019 13:57 Pronti per il giro di ricognizione. Fa molto caldo, attenzione a: eventuale fuga di marquez, gestione gomme posteriori
  • 5/5/2019 13:50 Crutchlow ha una media al post, gli altri dovrebbero avere la dura
  • 5/5/2019 13:43 Siamo nelle stesse condizioni di venerdì: quindi circa 45 gradi sull’asfalto
  • 5/5/2019 13:06 Finale:
    Baldassari Fernandez navarro Luthi binare vierte nagashimas marini Bulega
  • 5/5/2019 13:05 Navarro a 0”588
  • 5/5/2019 13:05 Navarro a 0”494
  • 5/5/2019 13:04 Baldassari inizia l’ultimo giro con 692 di vantaggio
  • 5/5/2019 13:04 Navarro passa Fernandez di forza, ma baldassari adesso ha quasi secondo di vantaggio
  • 5/5/2019 13:03 A due giri dal termine
    Baldassarri, Fernandez a 0”665, navarro a 0”928. Luthi si è staccato è a 1”9
  • 5/5/2019 13:02 Navarro vede Fernandez, Baldassarri mantiene un po’ di vantaggio
  • 5/5/2019 13:01
  • 5/5/2019 13:00 Balda sta provando a reagire
  • 5/5/2019 12:59 Altri due decimi guadagnati: a 4 giri dal termine, navarro è a 1”2 da Baldassarri
  • 5/5/2019 12:59 Navarro si sta tirando dietro anche Luthi: si potrebbe arrivare a una sfida a 4 per la vittoria
  • 5/5/2019 12:58 Navarro sempre più vicino

  • 5/5/2019 12:56 Attenzione a navarro: recupera 3 decimi, è a 1”7. Il pilota della pole prova a tornare in lotta per la vittoria
  • 5/5/2019 12:55 Adesso Fernandez sembra controllare facilmente Baldassarri davanti a lui, terzo è navarro, staccato di 1”9 dalla coppia di testa
  • 5/5/2019 12:54 Gardner sta bene, ha avuto una breve perdita di coscienza in pista, ma è ok. Pratama sta bene, non ha fratture
  • 5/5/2019 12:54 Fernandez non molla la ruota di Baldassarri. Siamo a metà gara
  • 5/5/2019 12:52 Balda attack: è primo!
  • 5/5/2019 12:52 Adesso Baldassarri sembra averne di più
  • 5/5/2019 12:51 Cade Pasini, gp molto difficile per lui. Baldassarri è ormai in scia a Fernandez, Luthi è a 2”
  • 5/5/2019 12:50 Fernandez e Baldassarri allungano dopo un errore di Luthi: a 10 giri dal termine, la lotta per la vittoria sembra circoscritta ai due compagni di squadra del team pons
  • 5/5/2019 12:48
  • 5/5/2019 12:46 Cade corsi, pilota ok
  • 5/5/2019 12:46 3 giro
    Fernandez, costretto a saltare due gp per un infortunio al polso sinistro, prova la fuga: è 1 con 0”390 di vantaggio su Baldassarri (che ha appena fatto il giro veloce) e 1”122 su Luthi. Navarro 4 è a 2”254
  • 5/5/2019 12:43 Per gardner sembrano scongiurate fratture, ma ha perso conoscenza per qualche secondo.
  • 5/5/2019 12:43
  • 5/5/2019 12:41 Gara ridotta a 15 giri
  • 5/5/2019 12:41 Parte la moto2
    Fernandez Baldassarri Luthi vierte navarro di giannantonio. Marquez parte dalla corsia dei box
  • 5/5/2019 12:40 Non si avvia la moto

  • 5/5/2019 12:38 Parte il giro di ricognizione, marquez ha ancora pochissimo tempo per rientrare in pista
  • 5/5/2019 12:36 Pit lane chiusa, eventualmente marquez riuscirà a ripartire dall’ultima posizione
  • 5/5/2019 12:36 I tecnici di marquez hanno pochi secondi per sistemare la moto, sembra un’impresa impossibile
  • 5/5/2019 12:35 I meccanici stanno cercando di sistemare la moto di Aleix marquez, anche lui coinvolto nell’incidente. Difficile che ce la facciano
  • 5/5/2019 12:34 I piloti infortunati sono gardner e Ekky Pratama
  • 5/5/2019 12:30 moto2
    Brutto incidente in partenza, cadono Gardner e Marquez, vengono coinvolti altri piloti. Fuori la bandiera rossa, la Pit lane riparte alle 1235
  • 5/5/2019 12:05 “Una gara stupendo, sempre davanti, ce la siamo meritati, velocissimi sempre, tutto bello per me, la squadra, Paolo, la mia famiglia. Questi tre anni sono stati duri, fortunatamente ho avuto delle persone che hanno sempre creduto in me, anche io ho sempre creduto in me. Sento di poter lottare per le posizioni che contano, ho un buon feeling con la moto, posso andare bene ovunque. Mi godo il momento, stupendo tornare in prima posizione. Strategia perfetta, ho visto tutti in grande difficoltà all’ultima curva: sono stato stretto ma ho addirittura guadagnato in uscita. Importantissimo stare in una squadra come quella di Simoncelli, bisogna stare bene per andare forte. Paolo è molto bravo e tutti i ragazzi scherzano, c’è un bel clima”
  • 5/5/2019 12:02 Tatsuki Suzuki ai microfoni di SKY: “Ho provato a inizio gara a spingere subito, perché qui si fa fatica a superare. Gli ultimi tre giri ho sbagliato alla curva 6 e Vietti e Canet mi hanno superato. Ho detto o champagne o ghiaia, devo dare tutto. All’ultimo giro ho fatto tutto alla curva 9, incredibile. Lui non si aspettava l’attacco lì, così non ha potuto replicare”
  • 5/5/2019 11:59 Celestino Vietti ai microfoni di SKY: “Gara molto combattuta, mi trovo bene con la moto, a metà ho fatto fatica con le gomme, ma anche gli altri in difficoltà. Ho cercato di stare nelle prime tre posizioni e nell’ultimo giro ho dato tutto. Alla nove non me l’aspettavo da Suzuki un attacco così, comunque un grande risultato. E’ andato tutto bene. Il sorpasso più bello alla 6, tutti interni, sono riuscito a passare fuori”.
  • 5/5/2019 11:43 Paolo Simoncelli: “Qui Marco aveva vinto il suo primo GP, abbiamo vinto anche noi. Squadra fortissima, i due piloti sono diventati quasi amici, questa vittoria è grande”
  • 5/5/2019 11:42 Paolo Simoncelli ai microfoni di SKY: “Difficile parlare, bravi ragazzi”
  • 5/5/2019 11:41 Vittoria di antonelli davanti a Suzuki e Vietti. Poi canet Arenas Toba kornfeil dalla porta Ogura migno
  • 5/5/2019 11:39 Antionelli e vietati hanno un po’ di vantaggio
  • 5/5/2019 11:39 Ultimo giro
    Io dico: attenzione a canet
  • 5/5/2019 11:38 Largo dalla porta, perde parecchio. Fino adesso, q quello che si è fatto meno vedere è stato canet, sembra una tattica
  • 5/5/2019 11:37 Vietti in testa a due giri dalla fine, poi antonelli, Suzuki. 8 piloti in 0”8
  • 5/5/2019 11:37
  • 5/5/2019 11:36 Ramirez si è toccato con antonelli, è stato un rischio pazzesco. E’ andata bene
  • 5/5/2019 11:34 Brutta caduta di Ramirez, è andata bene. Fuori Fenati per evitare la moto di Ramirez
  • 5/5/2019 11:34 18 giro
    Adesso c’è antonelli in prima posizione: fino adesso sta facendo molto bene. Fenati prova a riavvicinarsi, adesso è 11esimo a 1”3
  • 5/5/2019 11:32 Long lap penalty per foggia, deve fare l’”allungatoia”
  • 5/5/2019 11:32
  • 5/5/2019 11:30 1’47”425 per Suzuki, 11 piloti in 1”2, Fenati 12esimo è a 2”4
  • 5/5/2019 11:29 Suzuki ne passa due all’esterno: guida forte
  • 5/5/2019 11:28 Un po’ di selezione c’è, adesso sono “solo” in 11
  • 5/5/2019 11:27 Suzuki tenta sempre ingressi un po’ azzardati, deve stare attento. Dalla porta e Ramirez potrebbero tentare la “cinghiata”
  • 5/5/2019 11:26 Fenati è adesso 13esimo a 2”5
  • 5/5/2019 11:25 Si toccano Arbolino e foggia, perdono posizioni
  • 5/5/2019 11:25 Canet rimane sornione in terza posizione, non sembra mai forzare una staccata. Ottima rimonta di Arbolino, adesso sesto. 15 piloti in 2”, bisognerà fare un po’ di soluzione
  • 5/5/2019 11:23
  • 5/5/2019 11:21 11 giro
    Suzuki dalla porta canet vietti foggia Fenati Ramirez Arbolino Fernandez Kornfeil Sasaki
  • 5/5/2019 11:20
  • 5/5/2019 11:20 “Warning” per foggia, adesso deve stare attento per non incappare nella penalità
  • 5/5/2019 11:17 Fenati adesso è secondo, guida molto bene,
  • 5/5/2019 11:13 Dalla porta sembra quello più a posto, suziki è eccessivamente aggressivo, specie all’ultima curva, Fenati sembra messo bene
  • 5/5/2019 11:08 Fuga ufficialmente finita, adesso primo c’è dalla porta, che era partito male dalla pole. 10 piloti in 1”3
  • 5/5/2019 11:06 La fuga di Suzuki sembra già finita. Adesso è dalla porta secondo a 0”167
  • 5/5/2019 11:05 2 giro
    Cade Masia, capoclassifica iridato. Era 14esimo
  • 5/5/2019 11:02 PARTENZA MOTO3
    Suzuki, Vietti foggia Antonelli dalla porta canet
  • 5/5/2019 10:14
  • 5/5/2019 10:03
  • 5/5/2019 09:47 La scelta gomma sembra orientata per media anteriore e dura posteriore, con qualche eccezione. Lorenzo, per esempio, sta usando la media posteriore
  • 5/5/2019 09:43 Marquez Cade rientrando in corsia box, sembra quasi abbia avuto un problema al cambio

  • 5/5/2019 09:29 Andrea Iannone purtroppo non disputerà il GP di Spagna: dopo la brutta caduta in FP4 con conseguenze al piede sinistro, è stato dichiarato “uniti” dai medici. In bocca al lupo Andrea
  • 4/5/2019 17:50 Fabio Quartararo: “E’ una sensazione incredibile. Quando ho conquistato il primo tempo, mancavano ancora due minuti alla fine e sapevo che Marquez aveva ancora un giro a disposizione: ero sicuro che mi avrebbe battuto. Invece la pole è mia ed è qualcosa di incredibile. Il merito è anche del team ,fantastico non solo nell’aspetto tecnico ma anche in tutto il resto: per la prima volta, non mi sento solo e non so bene cosa aspettarmi dal futuro, perché adesso è tutto ben pianificato. Rispetto all’inizio dell’anno sono migliorato tanto in frenata: nei test in Malesia era il mio punto debole, ma dal Qatar in poi sono riuscito ad adattare meglio il mio stile di guida. E’ incredibile aver battuto un primato di Marquez (il pilota più giocane a conquistare la pole in MotoGP, NDA), lui è il riferimento della categoria. Adesso mi godo questo momento, per domani non ho in mente nessuna tattica o strategia, molto dipenderà dalle condizioni meteo. In queste prime gare il mio obiettivo era stare nei primi sette, vediamo cosa farò domani. In molti hanno criticato il mio passaggio in motoGP, ma io credo che se hai un’occasione la devi cogliere. Se dormirò stanotte? Sicuramente, sono un tipo tranquillo…”.
  • 4/5/2019 15:58
  • 4/5/2019 15:58 Pecco Bagnaia: “Sono contento perché nelle FP4 abbiamo fatto un passo in avanti e abbiamo un buon ritmo con le gomme dure. Buon tempo in QP, quando ho spinto mi veniva tutto bene. Adesso bisogna vedere che condizioni ci saranno, ma sono convinto di essere più forte sul passo che un qualifica"=
  • 4/5/2019 15:43
  • 4/5/2019 15:42
  • 4/5/2019 15:41
  • 4/5/2019 15:27 Franco Morbidelli ai microfoni di SKY: “E’ stato bellissimo. Quando ho fatto il giro, ho visto il mega schermo, ho visto la gente del box festeggiare, non capivo. Poi ho guardato la classifica e ho capito: hanno fatto un grandissimo lavoro, mi sento veramente bene all’interno del team, lavoriamo alla grande e questa QP ne è la dimostrazione. Poi la gara è tutta un’altra cosa, dipenderà anche dal meteo. Fino adesso ho tirato io in qualifica, volevo questa volta essere tirato e ho sfruttato il traino di Vinales. Secondo me oggi avevamo delle condizioni favorevoli, più fresco, più gomma a terra, più grip. Ma se domani viene fuori il caldone, potrebbe essere un problema”.
  • 4/5/2019 15:25 Nel 2002, in Germania, in 500 pole di Olivier jacque davanti a Shinya Nakano, con le Yamaha del team satellite Tech3. Credo sia stato l’ultimo 1-2 di un team satellite
  • 4/5/2019 14:54 Incredibile 1-2 Yamaha (satellite!)

  • 4/5/2019 14:50 Petrucci chiude al settimo posto, poi è caduto, errore di Marquez, quartararo in pole teorica
  • 4/5/2019 14:49 Dovizioso perde nel t4 ed è 4, morbidelli sale al secondo posto
  • 4/5/2019 14:48 Marquez torna in pista per il terzo tentativo. Quartararo 1, Vinales 4
  • 4/5/2019 14:47
    Cade Lorenzo, pilota ok

  • 4/5/2019 14:47 Attenzione a quartararo
  • 4/5/2019 14:47
    Marquez sta spingendo

  • 4/5/2019 14:47 Rientra marquez, potrebbe fare 3 tentativi

  • 4/5/2019 14:40 Morbidelli sfrutta al meglio il gancio di marquez per tre quarti di giro e sale al secondo posto a 0”041 da marquez
  • 4/5/2019 14:39 Petrucci secondo in 1’37”324
  • 4/5/2019 14:38 È così, marquez è stato rallentato da lorenzo, Marc è 1 in 1’36”970
  • 4/5/2019 14:37 Marquez è già quasi attaccato a lorenzo, potrebbe anche essere rallentato da Jorge
  • 4/5/2019 14:36 Lorenzo è il primo della fila, marquez è poco più dietro, lo tiene come riferimento, Morbidelli dietro a marc
    Via, iniziano a tirare
  • 4/5/2019 14:36 Vinales è l’ultimo a entrare in pista
  • 4/5/2019 14:36 Finale q1, in q2 Vinales e Bagnaia


  • 4/5/2019 14:35 2 pole per dalla porta, prima prima fila per Vietti, 4 italiani nelle prime 5 posizioni

  • 4/5/2019 14:35 Qualcuno potrebbe anche fare tre tentativi
  • 4/5/2019 14:35 Dopo il primo tentativo

  • 4/5/2019 14:35 Fp4

  • 4/5/2019 14:35 Tanti piloti ancora non hanno girato, avendo una sola gomma a disposizione

  • 4/5/2019 14:30 Pronostico prima fila:
    Manuel Pecino (PecinoGP): Marquez Petrucci Crutchlow
    Alessandro Pasini (Corriere della Sera): Marquez Petrucci Dovizioso
    Giovanni Zamagni: Petrucci Marquez Vinales
  • 4/5/2019 14:28 Iannone ha fatto una radiografia alla caviglia sinistra, non sembrano esserci fratture. Ma Andrea lamenta un gran male: viene portato all’ospedale di Jerez per fare accertamenti più accurati.
  • 4/5/2019 14:25 Rossi fuori dalla q2
  • 4/5/2019 14:25 Rossi in ritardo di 327 millesimi al T2
  • 4/5/2019 14:24 Bagnaia secondo in 1’37”299, adesso rossi si lancia nuovamente, cade Miller, pilota ok
  • 4/5/2019 14:24 Attenzione a Bagnaia
  • 4/5/2019 14:23 Rossi è lento nel suo primo giro lanciato, ha un’altra possibilità
  • 4/5/2019 14:22 Vinales rafforza la sua prima posizione in 1’37”164, ha 207 di vantaggio su rossi e 0”441 su miller
  • 4/5/2019 14:20 Ottimo t4 di Vinales, torna primo
  • 4/5/2019 14:19 Vinales sta spingendo forte, ha due caschi rossi al t2
  • 4/5/2019 14:16 Rossi fa il primo tempo in 1’37”371 in sica a Bagnaia
  • 4/5/2019 14:14 Vinales fa subito 1’37”378, è già un ottimo crono
  • 4/5/2019 14:13 Hanno tutti la media ant e la soffice post
  • 4/5/2019 14:11 Vinales è il primo a entrare in pista. Iannone è al centro medico dopo una brutta botta a un piede nelle FP4
  • 4/5/2019 14:08 Fra poco la Q1. Chi andrà in Q2?
    Manuel Pecino (PecinoGP): Vinales Miller
    Alessandro Pasini (Corriere della Sera): Miller Rossi
    Giovanni Zamagni: Vinales Bagnaia
  • 4/5/2019 13:24 Lorenzo Dalla Porta ai microfoni di SKY: “Sono contento, sto solo pensando che ieri eravamo in grande difficoltà, ma abbiamo lavorato tanto e i risultati ci sono. Partire dalla pole ti dà tranquillità, domani cerchiamo di lottare per la vittoria, si può fare”.
  • 4/5/2019 13:21 Celestino Vietti ai microfoni di SKY: “Sono molto contento, è stato un po’ difficile nelle prove libere, ma avevo un buon feeling, è venuto fuori il tempo e io e Dennis Foggia abbiamo fatto un ottimo gioco di squadra”.
  • 4/5/2019 13:14 Canet non è caduto, ma ha avuto un problema tecnico
  • 4/5/2019 13:14 Caduta di Canet

  • 4/5/2019 13:06 Adesso Vietti è davanti a foggia, sta spingendo forte
  • 4/5/2019 13:05 Per il momento si gira piano, relativamente naturalmente…
  • 4/5/2019 13:04 Gioco di squadra del team SKY: foggia davanti, Vietti in scia
  • 4/5/2019 11:42
    Tutte le Ktm in q1

  • 4/5/2019 10:55
  • 4/5/2019 10:49
  • 4/5/2019 10:46 Vinales, 14esino, fa il time attack con le medie...
  • 4/5/2019 10:36 Tutte le moto si scompongono in inserimento alla 6
  • 4/5/2019 10:34 Lorenzo sta spingendo forte, sembra faticare a fermare la moto anche alla 6
  • 4/5/2019 10:33 Si entra con la soffice al post: è momento di time attack
  • 4/5/2019 10:32
    Si riparte

  • 4/5/2019 10:31 Claudio domenicali, AD Ducati, punzecchia Lorenzo ai microfoni Sky: “Petrucci ha preso il posto di un pilota che non si sa se è un bravo pilota o un campione. Per il momento è dietro”
  • 4/5/2019 10:27 Curva 6, da giovedì curva Pedrosa

  • 4/5/2019 10:24 Bisogna sistemare un air fence
  • 4/5/2019 10:23 Bandiera rossa

  • 4/5/2019 10:20 Come aveva già fatto ieri, marquez adesso è in scia a Lorenzo
  • 4/5/2019 10:20 Eccomi alla 5

  • 4/5/2019 10:15 Caduta per crutchlow, pilota ok
  • 4/5/2019 10:14 Vinales da la sensazione di arrivare sempre un po’ lungo in inserimento
  • 4/5/2019 10:12 Rins passa dalla 2 alla 3 marcia immediatamente fuori dalla 2 curva, tutti gli altri immettono la 3 in entrata della 3, quindi dopo il cambio di direzione
  • 4/5/2019 10:08 Torna in pista Lorenzo con la seconda moto: per lui due assetti differenti da testare
  • 4/5/2019 10:07 Eccomi alla 2

  • 4/5/2019 10:03 Le Ducati sono in pista insieme: ieri nelle fp2 hanno fatto 6 giro insieme
  • 4/5/2019 10:02 Marquez alla 1 riesce stare molto più cucito al cordolo rispetto al compagno di squadra
  • 4/5/2019 10:01 Rins migliora subito il tempo di ieri, ha fatto un vero e proprio time attack, con la soffice e con Lorenzo come riferimento
  • 4/5/2019 09:59 Lorenzo un po’ in difficoltà a frenare la moto alla 1
  • 4/5/2019 09:57 Sul rettilineo sventola la bandiera giallo rossa a strisce, c’è del viscido
  • 4/5/2019 09:55 Semaforo verde, via alle fp3

  • 4/5/2019 09:42
    Quante sorprese nel finale

  • 4/5/2019 09:36 Caduta per Arbolino alla curva 10. Torna ai box in scooter, si tocca una mano
  • 4/5/2019 09:33 Caduta per suzuki alla curva 7, pilota ok
  • 4/5/2019 09:32 Per il momento si gira circa mezzo secondo più lenti di ieri.
  • 4/5/2019 08:58 Buongiorno da jerez. Nuvole e freschino, per il momento. Fra pochissimo via alle fp3 Moto3
  • 3/5/2019 18:49 Maverick Vinales: “Nelle FP1 era andata molto bene, ma le FP2 sono state un disastro. Lavoriamo duro, ma i problemi sono sempre quelli da un sacco di tempo a questa parte: non mi aspettavo tante difficoltà dopo le libere del mattino. Io credo che sia soprattutto una questione di elettronica: il mio stile di guida è completamente differente da quello di Rossi”.
  • 3/5/2019 18:44 Jorge Lorenzo. “Sinceramente mi aspettavo di essere più competitivo. Ho iniziato molto bene, girando con le medie negli stessi tempi ottenuti nei test di novembre, ma nelle FP2 ho faticato più del previsto: con l’innalzarsi della temperatura, bisogna modificare l’assetto per far funzionare la moto, ma io non ho ancora l’esperienza per farlo. Non sono ancora a mio agio in frenata, soffro con le braccia dopo qualche giro, devo trovare la strada per avvicinarmi a Marquez che è il punto di riferimento. La gara si corre alle 14, l’ora delle FP2: dobbiamo trovare la suzione per essere competitivi quando fa caldo”.
  • 3/5/2019 18:41 Danilo Petrucci: “Sono contento con il feeling che ho con la moto, posso guidare come piace a me, ho un buon passo con le gomme usate. Nel “time attack” non ho fatto il giro perfetto, ma mi interessa di più il ritmo che riesco a tenere. Nel pomeriggio sono anche riuscito a fare parecchi giri con le gomme dure: domani possiamo concentrarci a preparare bene la gara e alla qualifica, che, fino adesso, è stato il mio vero limite nel 2019. Domani l’obiettivo è conquistare un posto nelle prime due file: non sarà facile, ma bisogna riuscirci. Uno dei miei problemi è sempre stato quello di scaldare troppo la gomma posteriore, ma abbiamo lavorato tanto in questi mesi per migliorare questo aspetto. Fatichiamo più di altri nelle curve lunghe, ma abbiamo altri punti a nostro vantaggio”.
  • 3/5/2019 18:36 Marc Marquez: “Sembra che noi e la Ducati siamo quelli più veloci e con il passo migliori. Ma ci sono altri piloti che vanno forte, come Lorenzo, anche se nel pomeriggio ha faticato di più. E poi credo che anche le Yamaha si avvicineranno. In pista bisogna adattarsi, perché il grip cambia parecchio tra salto nuovo e vecchio, devi adattarti. Nel pomeriggio ho seguito un po’ Lorenzo, perché al mattino era andato forte, e ho provato la soffice posteriore per testare tutte le gomme, ma con queste temperature non è la gomma giusta per la gara. Per quanto riguarda i problemi tecnici che abbiamo avuto negli ultimi due GP, mi sembra che la Honda sia intervenuta molto bene: mi sento a mio agio con la moto, sono più efficace in entrata di curva”.
  • 3/5/2019 15:42
  • 3/5/2019 15:40 Pecco Bagnaia: “Nelle FP1 non siamo riusciti a individuare subito un buon assetto e ho faticato tanto. Nelle FP2 sono partito subito meglio, mi sono trovato bene con la dura posteriore. Sono andato in progressione, poi abbiamo provato una cosa che non mi è piaciuta molto e c’è stata la sfoggia della bandiera rossa, proprio mentre ero entrato per fare il “time attack”. Comunque oggi abbiamo fatto un buon lavoro”.
  • 3/5/2019 15:37 Danilo Petrucci ai microfoni di SKY: “Sono contento soprattutto del passo gara. Ho fatto un buon giro, sfruttando l’unica chance che ho avuto. Abbiamo cambiato pochissimo la moto, siamo stati veloci soprattutto con le dure. Ci siamo tolti un po’ di dubbi per domani e poi ci sono le QP che, per il momento, sono state il mio punto debole. Ad Austin sapevo che avrei sofferto e sono partito con il freno a mano tirato; me ne sono pentito e mi è servito per svegliarmi. Qui primo come a novembre, ma conta domenica pomeriggio”.
  • 3/5/2019 15:30
  • 3/5/2019 15:29
  • 3/5/2019 15:25
  • 3/5/2019 15:25
  • 3/5/2019 15:24
  • 3/5/2019 15:04 Questa è la combinata

  • 3/5/2019 15:03
  • 3/5/2019 15:00 Qualche pilota, come marquez, farà un giro tirato
  • 3/5/2019 14:58 Si riparte
  • 3/5/2019 14:56 Sono caduti a pochi decimi di distanza Abraham e Smith: forse c’era dello sporco
  • 3/5/2019 14:54
  • 3/5/2019 14:53 Attenzione, bandiera rossa. È caduto Smith a 2’42” dal termine
  • 3/5/2019 14:52 1’37”909 per Petrucci, è il miglior tempo di giornata, per il momento. Stamattina marquez 1’37”921
  • 3/5/2019 14:50 Adesso si vedono anche delle soffici nuove al posteriore: per esempio l’ha messa rossi
  • 3/5/2019 14:49 Problemni in frenata per dovizioso: ha fatto un dritto alla 6 e, in generale, fatica a frenare la sua ducati
  • 3/5/2019 14:48 Andiamo con gomme nuove, brado con dura ant e dura post sale al terzo posto
  • 3/5/2019 14:39 Rossi sale al settimo posto, ricordiamo però che ha montato qualche giro fa due medie nuove
  • 3/5/2019 14:38 Petrucci tiene un ottimo ritmo. Nei test invernali di novembre era stato nettamente il più costantemente veloce
  • 3/5/2019 14:36 Adesso i tempi sono alti, la maggior parte dei piloti gira con gomme usate. Fra una decina di minuti inizieranno i “time attack”
  • 3/5/2019 14:34 Rossi rientra in pista con due medie nuove
  • 3/5/2019 14:33 Vinales arriva lungo alla curva 2, non riesce a frenare bene la moto e si arrabbia visibilmente. E’ in difficoltà.
  • 3/5/2019 14:24 Marquez è l’unico con la soffice al posteriore, tutti gli altri montano una dura. Marc aveva girato al mattino con la dura
  • 3/5/2019 14:18 Anche le due Ducati assieme in pista, come spesso accade

  • 3/5/2019 14:16 Lorenzo va forte e marquez gli si mette dietro...

  • 3/5/2019 14:11 Problemi per Morbidelli in uscita dai box

  • 3/5/2019 14:01 Niccolò Antonelli ai microfoni di SKY: “Mi sento molto bene con la moto, è proprio bella da guidare, sono molto fluido. Con le gomme usate ho un gran passo, conta più quello del primo posto. La pista è molto divertente, anche se qui non ho mai fatto grandi risultati. Domenica bisogna fare bene. Nel giro secco ho fatto abbastanza errori, si può migliorare”
  • 3/5/2019 13:58
  • 3/5/2019 11:52
  • 3/5/2019 11:13 Qualche considerazione dopo le FP1 MotoGP.
    MARQUEZ
    S/D, 12 giri, il migliore in 1’38”286. Media anteriore nuova, dura posteriore usata: 6 giri, il migliore in 1’37”921 (l’ultimo).

    LORENZO
    S/M 10 giri, il migliore in 1’38”793. Media anteriore nuova, media posteriore usata: 4 giri, il migliore in 1’38”653. Media anteriore usata, media posteriore nuova: 4 giri, il migliore in 1’38”045.

    VINALES
    S/M 15 giri, il migliore in 1’38”700. Media nuova anteriore e posteriore: 2 giri, il migliore in 1’38”112.

    DOVIZIOSO
    S/M, 13 giri, il migliore in 1’38”778. Soffice anteriore usata, dura nuova posteriore (questo dato è da confermare) 6 giri, il migliore in 1’38”150 (l’ultimo).

    PETRUCCI
    S/M 19 giri, il migliore in 1’38”474 (l’ultimo). Quindi Danilo ha usato sempre le stesse gomme, una buona prestazione.

    RINS
    S/M 13 giri, il migliore in 1’39”261. Media nuova anteriore, dura nuova posteriore, il migliore in 1’38”534.

    ROSSI
    S/M 20 giri, il migliore in 1’39”380 (il 17esimo).
  • 3/5/2019 10:43
  • 3/5/2019 10:30
  • 3/5/2019 10:25 Il cucchiaio è stato montato su entrambe le Yamaha di Rossi
  • 3/5/2019 10:24 La Honda invece è senza cucchiaio, per il momento
  • 3/5/2019 10:23 Valentino è tornato ai box, vediamo se adesso esce con la moto con il cucchiaio

  • 3/5/2019 10:19
  • 3/5/2019 10:19 Eccolo

  • 3/5/2019 10:18 Stanno montando il cucchiaio sulla moto di Rossi
  • 3/5/2019 10:14
  • 3/5/2019 10:12 Per quanto riguarda il salto della catena di marquez in Argentina e di Lorenzo in Texas, secondo gli esperti la caduta sarebbe stata provocata da un allungamento anomalo, provocato, sempre secondo i tecnici, dal l’erogazione della potenza. Uno strappo che ha portato la catena fuori dall’allungamento normale, provocandone l’uscita dalla corona
  • 3/5/2019 10:00
  • 3/5/2019 09:59 Ecco invece il cucchiaio Aprilia

  • 3/5/2019 09:56 Niente “cucchiaio”, per il momento

  • 3/5/2019 09:50 Ducati ha il “cucchiaio”, Yamaha ancora non lo so
  • 3/5/2019 09:43 Finale fp1 Moto3

  • 3/5/2019 09:34 Live Timing | MotoGP™
    >
    > http://www.motogp.com/en/live+timing/data-timing/standing
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    > <>
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    > Let us know how we could improve this service   Return to the previous version  
    > Live Classification
    > GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA
    > Local Time
    > 9:32:53
    >
    > FP1
    > 0:07:07
    >
    > 1.5.6
    > P
    > #
    > NAME
    > BEST LAP
    > LAP
    > GAP P.
    > GAP F.
    > CURRENT LAP
    > LAST LAP
    > BEST LAP
    >
    > ACCUMULATED
    > S1
    > S2
    > S3
    > S4
    > Km/h
    > BIKE
    > TEAM
    > 1
    >
    > Foggia
    > 1:47.733
    > 13/14
    > KTM
    > SKY Racing Team VR46
    > 2
    >
    > Garcia
    > 1:47.814
    > 12/13
    > 0.081
    > 0.081
    > Honda
    > Estrella Galicia 0,0
    > 3
    >
    > Canet
    > 1:47.828
    > 11/12
    > 0.014
    > 0.095
    > 27.152
    > 43.822
    > 201.9
    > KTM
    > Sterilgarda Max Racing Team
    > 4
    >
    > Antonelli
    > 1:47.969
    > 12/13
    > 0.141
    > 0.236
    > 27.163
    > 43.667
    > 206.7
    > Honda
    > SIC58 Squadra Corse
    > 5
    >
    > Masaki
    > 1:48.042
    > 10/11
    > 0.073
    > 0.309
    > 28.587
    > 45.561
    > 197.3
    > KTM
    > BOE Skull Rider Mugen Race
    > 6
    >
    > Migno
    > 1:48.158
    > 5/11
    > 0.116
    > 0.425
    > 3:32.455
    > KTM
    > Bester Capital Dubai
    > 7
    >
    > Nepa
    > 1:48.208
    > 7/12
    > 0.050
    > 0.475
    > 26.657
    > 43.128
    > 208.0
    > KTM
    > Fundacion Andres Perez 77
    > 8
    >
    > Arbolino
    > 1:48.248
    > 7/11
    > 0.040
    > 0.515
    > 206.7
    > Honda
    > VNE Snipers
    > 9
    >
    > Fenati
    > 1:48.254
    > 9/9
    > 0.006
    > 0.521
    > 195.4
    > Honda
    > VNE Snipers
    > 10
    >
    > Suzuki
    > 1:48.291
    > 12/12
    > 0.037
    > 0.558
    > 209.2
    > Honda
    > SIC58 Squadra Corse
    > 11
    >
    > Sasaki
    > 1:48.345
    > 8/9
    > 0.054
    > 0.612
    > 32.052
    > 49.282
    > 202.8
    > Honda
    > Petronas Sprinta Racing
    > 12
    >
    > Dalla Porta
    > 1:48.365
    > 6/10
    > 0.020
    > 0.632
    > 205.1
    > Honda
    > Leopard Racing
    > 13
    >
    > Fernandez
    > 1:48.404
    > 6/10
    > 0.039
    > 0.671
    > 207.3
    > KTM
    > Sama Qatar Angel Nieto Team
    > 14
    >
    > Rodrigo
    > 1:48.408
    > 7/12
    > 0.004
    > 0.675
    > 36.718
    > 53.639
    > 210.8
    > Honda
    > Kömmerling Gresini Moto3
    > 15
    >
    > Ogura
    > 1:48.504
    > 12/14
    > 0.096
    > 0.771
    > Honda
    > Honda Team Asia
    > 16
    >
    > McPhee
    > 1:48.552
    > 6/10
    > 0.048
    > 0.819
    > 204.1
    > Honda
    > Petronas Sprinta Racing
    > 17
    >
    > Lopez
    > 1:48.577
    > 11/12
    > 0.025
    > 0.844
    > 26.603
    > 43.124
    > 1:15.135
    > 203.1
    > Honda
    > Estrella Galicia 0,0
    > 18
    >
    > Masia
    > 1:48.621
    > 8/8
    > 0.044
    > 0.888
    > 206.0
    > KTM
    > Bester Capital Dubai
    > 19
    >
    > Ramirez
    > 1:48.696
    > 11/11
    > 0.075
    > 0.963
    > 208.5
    > Honda
    > Leopard Racing
    > 20
    >
    > Arenas
    > 1:48.801
    > 10/10
    > 0.105
    > 1.068
    > 201.3
    > KTM
    > Sama Qatar Angel Nieto Team
    > 21
    >
    > Kornfeil
    > 1:48.878
    > 9/10
    > 0.077
    > 1.145
    > 206.5
    > KTM
    > Redox PruestelGP
    > 22
    >
    > C.Oncu
    > 1:48.891
    > 5/11
    > 0.013
    > 1.158
    > 204.7
    > KTM
    > Red Bull KTM Ajo
    > 23
    >
    > Vietti
    > 1:48.904
    > 13/14
    > 0.013
    > 1.171
    > 26.655
    > 43.364
    > 206.8
    > KTM
    > SKY Racing Team VR46
    > 24
    >
    > Toba
    > 1:49.008
    > 11/13
    > 0.104
    > 1.275
    > 204.5
    > Honda
    > Honda Team Asia
    > 25
    >
    > Salac
    > 1:49.127
    > 9/11
    > 0.119
    > 1.394
    > KTM
    > Redox PruestelGP
    > 26
    >
    > Binder
    > 1:49.191
    > 6/9
    > 0.064
    > 1.458
    > 26.522
    > 42.846
    > 208.5
    > KTM
    > CIP Green Power
    > 27
    >
    > Yurchenko
    > 1:49.217
    > 6/12
    > 0.026
    > 1.484
    > KTM
    > BOE Skull Rider Mugen Race
    > 28
    >
    > Rossi
    > 1:49.386
    > 5/12
    > 0.169
    > 1.653
    > 195.1
    > Honda
    > Kömmerling Gresini Moto3
    > 29
    >
    > Perez
    > 1:49.419
    > 8/9
    > 0.033
    > 1.686
    > 207.4
    > KTM
    > Reale Avintia Arizona 77
    > 30
    >
    > Kawakami
    > 1:50.380
    > 6/11
    > 0.961
    > 2.647
    > 27.271
    > 44.156
    > 1:16.704
    > 201.4
    > KTM
    > Fundacion Andres Perez 77
    > 31
    >
    > Booth-amos
    > 1:50.744
    > 9/9
    > 0.364
    > 3.011
    > 26.900
    > 43.474
    > 205.8
    > KTM
    > CIP Green Power
    >
    >
    >
    > <>
  • 2/5/2019 20:25 Marc Marquez: “Dopo aver analizzato un sacco di dati, abbiamo capito che la caduta di Austin, mentre stavo guidando con grande dolcezza e tranquillità, è stata determinato da un piccolissimo problema. Un qualcosa di simile era già accaduto in Argentina; dopo quella gara erano stati fatti dei piccoli interventi, pensavamo di aver risolto l’inconveniente, ma non è stato così. Adesso si è intervenuti in Giappone e non dovrebbe accadere più: non posso entrare nel dettaglio, ma era qualcosa tra elettronica e motore. Qui possiamo essere competitivi, la nostra moto ha un buon potenziale”.
  • 2/5/2019 17:06 Pronti per la conferenza stampa.
    Da sx a dx: masia, marquez, Rossi, dovizioso, Rins e Miller

  • 2/5/2019 17:06
  • 2/5/2019 16:56
  • 2/5/2019 16:51 Jorge Lorenzo. “Questa è una gara importante, forse più delle altre, per tutto quello che è successo fino adesso. Teoricamente ci sono tutte le condizioni per fare bene: non è prevista pioggia; l’asfalto è fantastico; sto molto meglio fisicamente; a livello cardio sono messo molto bene; la mia moto è veloce; la pista mi piace. Adesso bisogna andare in pista e dimostrare di poter essere competitivo sia in prova sia in gara. In MotoGP non si può promettere nessun risultato, ma è chiaro che bisogna provare a sfruttare la situazione favorevole. Mi manca solo un po’ di esperienza su questa moto, ma sulla carta si può fare bene. I problemi tecnici? Non posso dire nulla, ma in Giappone hanno individuato qualcosa a livello elettronico: non dovrebbe succedere più”.
  • 2/5/2019 14:47 Aleix Espargaro: “L’Aprilia, rispetto all’anno scorso, è cresciuta sotto tanti aspetti: adesso tutto è meglio organizzato, da dentro al box fino al reparto corse a casa. L’approccio è migliorato, adesso spero si riesca a far crescere la moto. Io sto guidando la RS-GP per andare forte con questa moto, ma non è il metodo giusto per andare forte in MotoGP. Adesso ci sono dei limiti evidenti sulla moto, bisogna riuscire a migliorarli, perché così si fa troppa fatica. Mio fratello Pol dice che la KTM è una moto molto fisica, ma l’Aprilia lo è ancora di più”.
  • 2/5/2019 14:42 Pecco Bagnaia: “Questa è una pista amica: mi piace, mi è sempre piaciuta, la conosco da tanti anni, sono sempre riuscito ad adattarmi facilmente. Vengo da un periodo positivo, sono in crescita, sia in Argentina sia in Usa abbiamo fatto passi in avanti: qui possiamo continuare questa crescita. Dopo i test invernali pensavo di essere al 75-80% di potenziale con la moto, poi, però, in gara emergono sempre difficoltà differenti e sono sceso al 60%. Adesso sarò a circa il 65%. L’obiettivo non è la posizione, ma diminuire il distacco: a Termas ho finito a 32”, ad Austin a 30”, qui bisogna fare meglio. Le gare sono molto differenti dalla Moto2, dove partivi a tutto gas e tiravi per l’intero GP; in questa categoria è differente, devi sapere gestire le gomme”.
  • Mur82, Padova (PD)

    Mi sembra di poter dire considerando che sono già corse 4 gare che vi è un equilibrio tecnico notevole: Honda, Suzuki e Ducati hanno vinto una gara, Yamaha comunque è lì a fare pole e podi in gara.
  • Marci 1952, Milano (MI)

    Grande Lorenzo, subito dietro all'Aprilia.
Inserisci il tuo commento