GP d'Argentina

MotoGP LIVE. Il GP delle Americhe 2019

- Giovanni Zamagni live per il terzo appuntamento del campionato MotoGP. Commenti, risultati e analisi, tutto in diretta da Austin
MotoGP LIVE. Il GP delle Americhe 2019

Giovanni Zamagni live per il terzo appuntamento del campionato MotoGP 2019. Commenti, risultati e analisi, tutto in diretta da Austin.

Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 15/4/2019 01:06
  • 15/4/2019 00:35 Andrea Iannone
    "La posizione finale non è male, ma soprattutto abbiamo aggiunto un altro tassello al nostro percorso di crescita accumulando esperienza. Il mio rammarico è non essere riuscito a mantenere il ritmo negli ultimi sette giri, la moto è diventata più nervosa e difficile da guidare. Senza questo calo ci saremmo potuti giocare la top-10 ma, soprattutto, avremmo ridotto il distacco rispetto ai primi. In questo momento non è il risultato la cosa più importante, dobbiamo soprattutto migliorare il gap con i migliori”.
  • 14/4/2019 22:16 Alex Rins ai microfoni di SKY: "Sono felicissimo, abbiamo costruito questa vittoria con grande lavoro iniziato l’anno scorso. Sapevo che Valentino ha fatto tanti fine gara lottando per la prima posizione. Ho spinto forte, ma ho fatto un errore, sono andato un po’ lungo e ho visto che lui era lì. Ho spinto ancora di più. Venerdì non avevo gran feeling e nemmeno nel warm up, faticavo a frenare, a chiudere le curve. Ma in gara, con la extra motivazione cambia tutto. Mi mancava un po’ in salita alla 11, per il resto è ok. Stiamo facendo risultati, sono lì, lotto con i piloti più grandi, mi sento bene e forte, per vincere bisogna essere regolari, noi proveremo a essere lì. Quando mancavano tre giri sono andato davanti, poi quando mancavano due giri pensavo solo a tirare, ma l’ultimo giro sai che hai dietro Valentino, lui ha tanta esperienza, tanti mondiali, tante vittorie. Ho chiuso le curve ed è andata bene. A Jerez non so che succederà. Qui ho vinto in tutte le classi, adesso in Europa, ho tanta voglia di correre là. Dentro al team mi aiutano tanto, è molto bello, tutti mi supportano”.
  • 14/4/2019 22:09 Jack Miller: “Con la soffice anteriore soffrivo troppo sul lato destro, non riuscivo a tenere il ritmo. Ho migliorato molto dall’inizio dell’anno, mi sento più confortevole sulla moto, guido bene, riesco a essere incisivo. In quella curva se entri con tropo angolo non puoi fare niente, finisci a terra anche se ti chiami Marquez”.
  • 14/4/2019 21:44 FINALE
    Rins rossi Miller dovizioso Morbidelli Petrucci Quartararo p.espargaro Bagnaia Nakagami Vinales Iannone zarco
  • 14/4/2019 21:41 T2
    0”522
  • 14/4/2019 21:41 T1 + 0”590
  • 14/4/2019 21:41 Inizia l’ultimo giro:
    Rins deve difendere un vantaggio di 0”665 su rossi per riportare la Suzuki alla vittoria e conquistare la sua prima in motogp
  • 14/4/2019 21:39 Rossi non molla, prova a ricucire, ma è dura, perché rossi fatica adesso a frenare la sua M1
  • 14/4/2019 21:38 18 giro
    Rossi non molla, riduce a 0”416
  • 14/4/2019 21:37
  • 14/4/2019 21:36 17 giro
    Rins 2’06”544
    Rossi 2’07”287, +0”517
  • 14/4/2019 21:36 Rossi prova a passare, va lungo, ripassa Rins
  • 14/4/2019 21:35 17 giro
    Rins passa, adesso è primo. Poi va largo, ma rimane davanti
  • 14/4/2019 21:34 16 giro
    Rossi 2’05”674
    Rins 2’05”680 +0”226
  • 14/4/2019 21:33 Rins sembra pronto ad attaccare. Io non credo che rins voglia arrivare all’ultimo giro a giocarsela con rossi
  • 14/4/2019 21:32 15 giro
    Rossi 2’05”499 rins 2’05”421, +0”220
  • 14/4/2019 21:30
  • 14/4/2019 21:29 13 giro
    I primi due rallentano molto, 2’05”7: scelta o tattica di rossi per tenere la gomma per il finale?
  • 14/4/2019 21:28 Rins ormai è incollato a rossi: troverà il modo di passarlo?
  • 14/4/2019 21:27
  • 14/4/2019 21:26 12 giro
    Rossi 2’05”103
    Rins 2’04”995, +0”362
  • 14/4/2019 21:25 12 giro
    Dovizioso passa Morbidelli, adesso è 4, hanno entrambi la media post, dovi ha la soffice ant, morbido la media
  • 14/4/2019 21:25 Lorenzo non è caduto, ma ha avuto un problema
    Tre honda ufficiali fuori!
  • 14/4/2019 21:24 11 giro
    Rossi 2’04”990
    Rins 2’04”898 è a 0”470
    Cade anche lorenzo era decimo
  • 14/4/2019 21:22 A 10 giri dal termine, a metà gara, Rins sembrerebbe averne di più di rossi, 1 con 0”562 di vantaggio. Viene da dire che è difficile che Valentino si faccia scappare un’occasione così, ma la Suzuki è veramente molto competitiva
  • 14/4/2019 21:21
  • 14/4/2019 21:20 9 giro:
    Clamoroso! Cade marquez, alla curva 12, era un po’ largo, si chiude il davanti. Riparte, cade di nuovo, incredibile, è fuori gara, aveva tre secondi e passa di vantaggio
  • 14/4/2019 21:18
  • 14/4/2019 21:16 7 giro
    Marquez 2’04”511
    Rossi 2’04”977
    Miller 2’04”657
    Rins 2’04”738
    Morbidelli 2’05”664
    Dovizioso 2’05”712
    Petrucci 2’05”867
  • 14/4/2019 21:15 Ride trough per Viñales che prima aveva fatto anche l’allungatoia per sbaglio

  • 14/4/2019 21:14 6 giro
    Marquez rossi a 2”839 miller a 0”709 rins a 0”360 morbidelli dovizioso a 8”150
  • 14/4/2019 21:12 6 giro
    Cade Crutchlow, che non riesce a essere costante, purtroppo
  • 14/4/2019 21:12 6 giro
    Scusate, il ride trough era per mir e Vinales, non per miller come avevo scritto prima
  • 14/4/2019 21:11 Rins va fortissimo, il podio non è impossibile
  • 14/4/2019 21:11 5 giro
    Morbidelli passa dovizioso, è 6
  • 14/4/2019 21:10 4 giro
    Altro giro veloce di Marquez, 2’04”277, ha 1”462 su rossi, 2’04”495
  • 14/4/2019 21:09 4 giro
    Rossi tiene dietro Crutchlow, a me sembra che cal ne abbia di più, ma non riesce a passare perché Valentino stacca fortissimo
  • 14/4/2019 21:08 Vinales e miller penalizzati con un ride trough per partenza anticipata
    Marquez al 3 giro 2’04”372
  • 14/4/2019 21:07
  • 14/4/2019 21:06 3 giro
    Marquez sta andando, rossi adesso in difficoltà, Crutchlow lo morde sul codino
  • 14/4/2019 21:06 3 giro
    Marquez sta spingendo, vuole la fuga, secondo me
  • 14/4/2019 21:05 Marquez comincia a forzare, 2’04”529, ha 0”647 di vantaggio su rossi, 2’04”872.
  • 14/4/2019 21:05 2 giro
    Lungo di lorenzo, era 14esimo, cade a.espargaro era 15esimo
  • 14/4/2019 21:04 2 giro
    Niller ha perso la coda di Crutchlow, è attaccato da rins, adesso
  • 14/4/2019 21:03 1 giro
    Marquez rossi Crutchlow miller Rins dovizioso (2”1) Vinales (2”6) Morbidelli, p,.esaprargaro Quartararo Petrucci Bagnaia lorenzo
  • 14/4/2019 21:02 1 giro
    Miller incollato a Crutchlow, dovi è 7 adesso male Petrucci 11esimo
  • 14/4/2019 21:02 Dovizioso 8
  • 14/4/2019 21:01 1 giro
    Marquez sta già forzando, rossi prova a tenere il suo ritmo
  • 14/4/2019 21:01 PARTENZA MOTOGP
    Marquez rossi Crutchlow miller rins Vinales
  • 14/4/2019 20:58 Via al giro di ricognizione

  • 14/4/2019 20:57 Petrucci s/s
    Dovizioso m/m
  • 14/4/2019 20:55 Le honda con media/media, anche rossi dovrebbe aver fatto la stessa scelta
  • 14/4/2019 20:52 Tutti in piedi per l’inno americano

  • 14/4/2019 20:51 Si va verso una scelta soffice/media, con qualche eccezione, come Miller soffice/soffice
  • 14/4/2019 20:49 Lorenzo torna sulla griglia, come sempre ascoltando la musica

  • 14/4/2019 20:48 Miller

  • 14/4/2019 20:47 Adesso ci sono 36 c sull’asfalto
  • 14/4/2019 20:46 Rossi

  • 14/4/2019 20:45 Marquez sulla griglia

  • 14/4/2019 20:11 Mattia Pasini ai microfoni di SKY: “E’ stata veramente una gara incredibile, sono contentissimo, è come una vittoria. Avevo Navarro lì, ho detto, cosa faccio, ci provo? Ma la gara era stata troppo bella, mi ero divertito troppo, sono rimasto lì. A inizio gara non sentivo bene la moto, ho preso un rischio alla 11, ho perso un sacco di posizioni. Poi sono risalito, qualche sportellista con Corsi, ho fatto il mio ritmo: guadagnavo ogni giro, alla fine sono arrivato a poco dal podio alla quarta volte che sono salito sulla moto. Grazie a tutta la squadra, mi hanno messo a mio agio, nonostante non conoscessi nessuno. Bravissimi a capirmi subito loro mi sono venuto incontro, io a loro, bellissimo. Nel 2018, fino a metà stagione, ero stato tranquillo e pochi errori, poi è venuta meno la tranquillità, perché si è messo in discussione il mio rinnovo. Mi sono distratto e innervosito, fino a quando ho ritrovato tranquillità”
  • 14/4/2019 20:02 Finale moto2

  • 14/4/2019 19:59 Ultimo giro

  • 14/4/2019 19:58 Largo di marini, viene passato da Marquez
  • 14/4/2019 19:57 Navarro sta scappando, adesso ha 1” di vantaggio su Pasini, che ha in scia marini
  • 14/4/2019 19:56 Quattro piloti in lotta per il terzo posto: navarro Pasini Marquez e marini
  • 14/4/2019 19:55 Che rischio Luthi! Stava per essere lanciato in orbita dalla sua moto, ha 3”3 di vantaggio
  • 14/4/2019 19:54 15 giro
    Errore di marini in uscita dall’ultima curva, viene ripassato da navarro
  • 14/4/2019 19:54 15 giro
    Navarro lungo nel tentativo di superare Marquez, viene passato anche da marini, che adesso vede il podio
  • 14/4/2019 19:50
  • 14/4/2019 19:48 Marquez è in netto calo, navarro lo vede vicino
  • 14/4/2019 19:47 12 giro
    Cade marco Bezzecchi, era 12esimo
  • 14/4/2019 19:45 11 giro
    Marquez adesso è un po’ in difficoltà, marini sta andando forte, il podio non è impossibile
  • 14/4/2019 19:44
  • 14/4/2019 19:42 9 giro
    Giro veloce di Luthi, che allunga a +0”982 su Marquez, e 1”8 su schrotter. Navarro è 4, è in grande rimonta con l’ottima speedup di luca Boscoscuro
  • 14/4/2019 19:40 8 giro
    Luthi passa sul traguardo con 0”487 di vantaggio su Marquez e 0”721 su schrotter. Lowes a 2”7, navarro a 2”9, marini a 4”0 Pasini a 5”6 corsi a 6”
  • 14/4/2019 19:38 8 giro
    Adesso Luthi passa e, secondo me, proverà ad allungare
  • 14/4/2019 19:38 8 giro: altri quattro sorpassi in tre curve Marquez/luthi: sempre Marquez primo
  • 14/4/2019 19:36 Luthi sembra averne di più di Marquez, pare gestire la gara. pare…
  • 14/4/2019 19:35
  • 14/4/2019 19:34 Lorenzo Baldassarri ai microfoni di SKY: “A volte le gare sono così. Bisogna partire più avanti: oggi ne avevamo, eravamo a posto, ero in modalità rimonta, ma uscendo più forte dalla 9, lui l’ha persa e non ho avuto tempo di reagire e l’ho preso. Oggi potevo fare bene, anche se questa pista non mi viene facile. Purtroppo ho sbagliato la qualifica e ho pagato”
  • 14/4/2019 19:31 Lowes e navarro, 4 e 5 a 2”0 e 3”0 sono quelli che girano più forte: Lowes ha la possibilità di riagganciare i primi tre
  • 14/4/2019 19:29 3 giro
    Marquez Luthi e schrotter in 0”341. Marini perde un’altra posizione è 6 a 3”6, dietro di lui corsi
  • 14/4/2019 19:28 Luthi e marquez si superano 4 volte nel 3 giro, davanti sempre marquez
  • 14/4/2019 19:27 2 giro
    Marquez Luthi a 0”091 schrotter a 0”865. Italiani: marini 5 Pasini 8 corsi 9 Locatelli 11 Bezzecchi 12 Bastianini 13
  • 14/4/2019 19:25 2 giro
    Lowes passa marini, è quarto adesso
  • 14/4/2019 19:24 1 giro

  • 14/4/2019 19:22 1 giro
    cade Baldassarri
  • 14/4/2019 19:22 PARTENZA MOTO2
    Schrotter credo sia partito prima, caduta di di giannantonio, Roberts e Vierge
    Davanti c’ è marquez
  • 14/4/2019 19:11 Andrea Migno ai microfoni di SKY: “Podio importantissimo, obiettivo abbastanza centrato. Ho fatto una gara in rimonta, partivo dietro e i primi giri un po’ di traffico. E’ caduto Suzuki, mi sono trovato primo e ho cercato di fare un po’ di passo, ma negli ultimi 6 giri, non essendo a posto al 100%, non sono riuscito a essere veloce e non sono andato via. Masia mi ha infilato in un punto dove mi ha fatto perdere un po’ di tempo, nell’ultima curva ho provato a incrociarlo, ma si è chiusa davanti. Lui è giusto che faccia la sua gara, ma l’unico sorpasso cattivissimo lo ha fatto a me. E’ giusto così, ogni tanto va bene essere così aggressivi. Peccato, me la volevo giocare con Canet, invece ho rischiato di fare quarto. Voglio dedicare questo podio al mio amico Luca Ciotti che questa settimana si è laureato in ingegneria meccanica. Non sapevo bene com’era la situazione alle mie spalle, ero un po’ in difficoltà con le gomme, ho preso dei rischi e ho cercato di mediare tra il limite e il conservativo”.
  • 14/4/2019 19:00 Celestino Vietti ai microfoni di SKY: “Sono molto contento, è stato un week end difficile, non pensavo di fare una gara così. Ma mi sono subito trovato bene con la moto, riuscivo a recuperare, bello per me e per la squadra, ripremiata dal duro lavoro. Spero di continuare così. In queste piste che non conoscevo sono andato bene, adesso spero di fare meglio”
  • 14/4/2019 18:53 Niccolò Antonelli ai microfoni di SKY: “Non devo feeling già dal via, mi scivolava davanti e dietro e per questo ho perso posizioni. Poi ho cercato di capire come riuscire ad andare più forte, sono risalito, ma con questo vento facevo molta fatica. Speravo di fare un po’ meglio, ma il quinto posto non è male. In queste gare in passato non avrei preso punti, invece sono arrivato due volte quinto, dobbiamo essere positivo”
  • 14/4/2019 18:42 Finale Moto3

  • 14/4/2019 18:38 Inizia l’ultimo giro con canet 1 e 6 piloti in 1 secondo
  • 14/4/2019 18:37 Attenzione, sarà una volata finale

  • 14/4/2019 18:35 Attenzione, possono arrivare da dietro
  • 14/4/2019 18:34 Masia 5 a 1”8 ha girato 0”8 più veloce di migno
  • 14/4/2019 18:33 Attenzione, perché potrebbe rientrare da dietro
  • 14/4/2019 18:32 13 giro, 4 alla fine
    Migno, canet a 0”227, Lopez a 1”0 rodrigo Antonelli a 2”4 Masia Fernandez Arbolino
  • 14/4/2019 18:31 13esimo giro:
    Cade suzuki, aveva 0”772 di vantaggio. Che peccato. Adesso migno in testa ed è grande favorito. Ricordo che vinse al Mugello nel 2017
  • 14/4/2019 18:30 Andiamo migno!

  • 14/4/2019 18:27 Migno è quello che sta girando più veloce di tutti, sembra molto a posto
  • 14/4/2019 18:27 Ecco il replay:
    Fenati cade perdendo il posteriore e kornfeil si trova davanti la moto di Fenati senza poter fare nulla. Migno ha preso canet
  • 14/4/2019 18:26 Migno si sta avvicinando, è a 0”4 da canet
  • 14/4/2019 18:25 10 giro
    Cadono Fenati e kornfeil, non si è visto come. Piloti ok
  • 14/4/2019 18:24 Ci sono i primi due in otto decimi, poi a 1” un gruppetto di tre: migno Rodrigo Lopez, poi a 0”7 gli altri
  • 14/4/2019 18:23 9 giro: migno è 3 a 1”859 da Suzuki e a 1”004 da canet. Fenati sta cambiando passo, così come Arbolino: sono settimo e ottavo
  • 14/4/2019 18:21 Male Fenati, solo decimo a 3”2: nelle sessioni asciutte era stato sempre il più veloce, compreso il warm up di questa mattina
  • 14/4/2019 18:20 Suzuki e Canet stanno facendo selezione, hanno 1”3 di vantaggio sul terzo. Ottima rimonta di migno, in grave calo Antonelli
  • 14/4/2019 18:20
  • 14/4/2019 18:16 Suzuki mantiene 0”695 di vantaggio su cane: potrebbe anche fare selezione, adesso
  • 14/4/2019 18:13 Ogni giro va in testa un pilota differente e prova a fare selezione, ma nel lungo rettilineo si ricompattano. Vediamo cosa succede adesso con Suzuki in testa
  • 14/4/2019 18:11
  • 14/4/2019 18:08 Antonelli ha un buon motore, non lo passano con la scia. Niccolò ha un buon ritmo, ma con il rettilineo non si fa selezione, per il momento
  • 14/4/2019 18:06 La fuga di Antonelli è già finita, ma Niccolò ne ha. Adesso Rodrigo 1
  • 14/4/2019 18:05 1 giro

  • 14/4/2019 18:02 1 giro
    Antonelli forza subito la staccata, è primo
  • 14/4/2019 18:02 PARTENZA MOTO3:
    Fernandez Antonelli masia binder
  • 14/4/2019 17:27 Giro di pista dei piloti in auto per salutare il pubblico. Si fa anche in Australia: secondo me è una bella iniziativa

  • 14/4/2019 17:03 Finale wu

  • 14/4/2019 16:57 Marquez dimostra di avere il passo per provare a scappare. Dovizioso, quarto, conferma di avere un ritmo discreto: se partirà bene e non perderà troppo tempo nei primi giri, può fare una buona rimonta
  • 14/4/2019 16:55 Cambio mono ammortizzatore per rossi, che continua con le stesse gomme
  • 14/4/2019 16:53 La honda di marquez continua a muoversi molto, uno’ meno di ieri, ma comunque più di tutte le altre
  • 14/4/2019 16:52 Al momento, i più costanti sono marquez e Miller, quest’ultimo particolarmente a suo agio su questa pista con la Ducati.
  • 14/4/2019 16:51
  • 14/4/2019 16:43 Secondo Piero Taramasso, la dura è una buona opzione per il posteriore, considerando le temperature previste per il pomeriggio.
  • 14/4/2019 16:42 Scelta gomme per il Warm up

  • 14/4/2019 16:34 Finale wu moto2

  • 13/4/2019 23:02 Andrea Iannone: "Una giornata non semplice, in qualifica con la gomma morbida ho sofferto particolarmente. Il bilanciamento della moto cambia molto al variare delle condizioni di aderenza e qui fa molta differenza. Non dobbiamo demordere ed essere positivi, in questo momento più che il risultato è importante arrivare ad avere una moto più facile da guidare. Io continuo a mettercela tutta, cercando di essere pulito nella guida, sono sicuro che lavorando ogni turno riusciremo a far crescere la RS-GP”.
  • 13/4/2019 22:39
  • 13/4/2019 22:33
  • 13/4/2019 22:27
  • 13/4/2019 22:23
  • 13/4/2019 21:59 Valentino Rossi: “Siamo stati veloci in tutte le prove e oggi non era facile. Sono stato veloce anche nel mezzo e mezzo, che di solito soffro. In Q2 ho guidato bene, ero nel posto giusto, strategia giusta, guido bene. Il gruppo funziona bene”
  • 13/4/2019 21:58 Marc Marquez :”Contento di come è andata oggi, una giornata strana. Dopo la pioggia la pista è cambiata e c’era tanto vento: per questo si muoveva così la moto in rettilineo. Contento di come sono andato oggi, la pole era l’obiettivo. Sarà interessante vedere come vanno i “giovani”: Rossi è incredibile, sempre molto forte”
  • 13/4/2019 21:53
  • 13/4/2019 21:50 Seconda caduta per Bagnaia in q2
  • 13/4/2019 21:50
  • 13/4/2019 21:48 Sono troppi i movimenti dello sterzo della moto di Marquez, inevitabilmente rallenta
  • 13/4/2019 21:46 Mamma mia che scuotimenti dello sterzo della Honda di Marquez: impressionante
  • 13/4/2019 21:46 Confermato: è saltata la catena di lorenzo in uscita dall’ultima curva. Qualche problema di troppo per il team hrc
  • 13/4/2019 21:44 Dopo il primo tentativo

  • 13/4/2019 21:42
  • 13/4/2019 21:40 Lorenzo torna di corsa ai box

  • 13/4/2019 21:40 Marquez è su tempi da paura, ma lorenzo adesso gli tiene la scia ma perde tre secondi
    Brutta imbarcata all’ultima curva di lorenzo, che adesso parcheggia la moto sul muretto, e la moto cade
  • 13/4/2019 21:39 Marquez è ormai in scia a lorenzo, largo di rossi
    Entra marquez alla grandissima, con una staccata da paura su lorenzo
  • 13/4/2019 21:37 Si lancia lorenzo, a circa 200 metri di distanza c’è marquez. Lorenzo va largo alla prima, ma chiude bene
  • 13/4/2019 21:36 I piloti honda sono in pista con la media anteriore
  • 13/4/2019 21:35 E’ un Davide Tardozzi (team manager Ducati) piuttosto arrabbiato dopo le QP ai microfoni di SKY: “Dopo l’errore fatto ieri, non andare in Q2 per chi si vuole giocare il mondiale è un bel problema. Bravo Petrucci, ma per le Q2 serve altro”
  • 13/4/2019 21:33 Pronostico
    Pecino: marquez Vinales miller
    Calandri (repubblica): Marquez rossi Crutchlow
    Ianieri (gazzetta dello sport): Marquez Vinales lorenzo
    Zam: marquez Vinales rossi
  • 13/4/2019 21:31
    È un dovizioso inevitabilmente molto deluso

  • 13/4/2019 21:28 Finale q1, che sorpresa!

  • 13/4/2019 21:28 Mi rimangio tutto: la tattica di dovizioso di fare una sola gomma non ha pagato. Domani scatterà trilla quinta fila con il 13esimo tempo
  • 13/4/2019 21:26 Adesso è pioggia di caschi rossi
  • 13/4/2019 21:25 Grande lorenzo

  • 13/4/2019 21:24 Lorenzo casco rosso al T2!
  • 13/4/2019 21:23 Lorenzo si lancia per l’ultimo tentativo, dovizioso ha 1”204 di vantaggio sul terzo, ma sta ancora migliorando. Per il momento la sua tattica sta pagando
  • 13/4/2019 21:23
  • 13/4/2019 21:21 Dovizioso inizia a spingere, casco rosso al T1, anche per a.espargaro
  • 13/4/2019 21:20 Lorenzo torna ai box, dovizioso sta andando pianissimo, adesso è 6, buon terzo Iannone con l’Aprilia
  • 13/4/2019 21:17 Oliveira 1 2’07”111, comincia a lanciarsi dovizioso, ma ancora è lento. Probabilmente userà una gomma sola per prendere più confidenza e ritmo?
  • 13/4/2019 21:15 Mentre dovizioso finisce il primo giro di entrata in pista, mir 2’07”490
  • 13/4/2019 21:14 Ecco, entra in pista dovizioso: probabilmente voleva essere sicuro di non “tirare” nessuno
  • 13/4/2019 21:13 Dovizioso ancora ai box, strana tattica di andrea
  • 13/4/2019 21:12 Entra Petrucci, dovizioso ancora no
  • 13/4/2019 21:10 Via alle Q1: lorenzo è il primo a entrare in pista
  • 13/4/2019 21:07 Fra poco le Q1. Si giocano l’accesso in Q2: dovizioso, mir, Petrucci, a.espargaro, Nakagami, lorenzo, Zarco, Iannone, Abraham, Rabat, Oliveira, Syahrin.
    Favoriti, per me dovizioso e Nakagami
  • 13/4/2019 21:05 Finale fp4

  • 13/4/2019 21:01 Marquez, in queste condizioni, è assolutamente inarrivabile per velocità con la quale riesce ad adattarsi alla pista
  • 13/4/2019 20:58 Ecco, lorenzo entra in pista adesso: può fare un solo giro tirato in preparazione della Q1
  • 13/4/2019 20:57 Lorenzo non è ancora entrato in pista con le slick: inconcepibile, considerando che dovrà effettuare la Q1
  • 13/4/2019 20:54 Marquez ha 5”6 di vantaggio sul secondo: le slick funzionano bene
  • 13/4/2019 20:54 Mamma mia come si muove la moto con le slick sul rigagnolo d’acqua: pazzesco cosa fanno questi piloti
  • 13/4/2019 20:52 Ormai si entra solo con le slick: è importante, soprattutto per chi farà la Q1, prendere subito confidenza con queste gomme
  • 13/4/2019 20:51 Ecco, entrano tutti con le slick, anche rossi
  • 13/4/2019 20:50 Marquez entra con le slick. Adesso anche Andrea Dovizioso, che, ricordiamo, è costretto a fare la Q1
  • 13/4/2019 20:47 Ci sono delle lunghe chiazze di bagnato: sono in rettilineo, ma se ci passi sopra con le stick, poi, quando arrivi alla curva , potrebbe essere un bel problema. Bisognerà aspettare probabilmente ancora qualche minuto prima che qualcuno azzardi la soluzione stick
  • 13/4/2019 20:45 Fino adesso si è girato con le gomme “rain”, ma la pista è ormai quasi completamente asciutta. Qualche pilota sta già preparando le stick. Primi candidati (secondo me): Miller e Marquez.
  • 13/4/2019 20:44
  • 13/4/2019 20:21 Niccolò Antonelli ai microfoni di SKY: “Sono contento, non avrei mai creduto di fare la pole, sul bagnato da un po’ ero bloccato, non andavo forte. Invece oggi sono andato molto forte, non pensavo però di fare la pole, perché chi viene dalla Q1 è sempre avvantaggiato in questa condizione”.
  • 13/4/2019 20:19
  • 13/4/2019 20:15 Cade cane, aveva 0”408 di vantaggio al T1
  • 13/4/2019 20:14 Antonelli ha fatto un ottimo giro, sta guidando molto forte, considerando che, a differenza di binde e Fernandez che lo seguono in classifica, non ha fatto la Q1
  • 13/4/2019 20:08 In alcuni punti c’è parecchia acqua in pista, in altri molto meno
  • 13/4/2019 20:06 Adesso non piove più. In pista i piloti Moto3: si stanno giocando la pole
  • 13/4/2019 19:53 I primi 4 accedono in q2

  • 13/4/2019 19:30 Per il momento viene conformato il programma delle qualifiche

  • 13/4/2019 19:25 Sta ricominciando a piovere. Poco, per il momento
  • 13/4/2019 18:50 Torna il sereno...

  • 13/4/2019 18:37
  • 13/4/2019 18:35
  • 13/4/2019 18:35
  • 13/4/2019 18:31
  • 13/4/2019 18:30 Ecco la pioggia fortissima

  • 13/4/2019 18:22 Pare che la protezione civile locale abbia diramato un comunicato dicendo che su Austin è previsto un tornado: si consiglia di non uscire di casa, di non prendere la macchina, ecc ecc. Andiamo bene
  • 13/4/2019 18:19
  • 13/4/2019 18:13 Piove di nuovo

  • 13/4/2019 18:10 Cancellate le FP3, più tardi verrà comunicato l’orario delle qualifiche
  • 13/4/2019 18:05 Capirossi ai microfoni di SKY: “E’ prevista grandine sul circuito fra poco, al momento è sospeso tutto. E’ sempre difficile in questi momenti…”
  • 13/4/2019 18:03 E l’incubo di Silverstone comincia a trasformarsi in realtà…
  • 13/4/2019 18:03 Ecco i marshall che lasciano il circuito

  • 13/4/2019 18:00 Confermato adesso che viene ritardata la partenza delle FP3 della Moto3. Il radar prevede fulmini sul circuito, quindi non si parte per una legge americana
  • 13/4/2019 17:58 Loris Capirossi ai microfoni di SKY: “Le condizioni della pista non sono male, ma dipende da quello che succede. La pista drena bene, ma i problemi sono i fulmini: c’è una legge particolare negli USA che ci obbliga a far uscire dal circuito tutti i Marshall in caso di fulmini e ci vogliono circa 30 minuti. Il meteo da anche un peggioramento attorno alle 1130, le 1930 in Italia. Se sarà così, potrebbero saltare le FP3 e si passerebbe direttamente alle qualifiche”.=
  • 13/4/2019 17:54 Teoricamente fra 5 minuti si inizia. Teoricamente, però…
  • 13/4/2019 17:52
    Da sx a dx: capirossi, webb, charte e uncini

  • 13/4/2019 17:50 Franco uncini segna i punti critici della pista

  • 13/4/2019 17:47 Qualche rigagnolo per la verità c’è...

  • 13/4/2019 17:45 La pista sembra in buone condizioni

  • 13/4/2019 17:37 Adesso ricomincia a piovere
  • 13/4/2019 17:21
  • 13/4/2019 17:12 Il programma delle qualifiche rimane invariato (per il momento…)
  • 13/4/2019 17:12 Ecco il nuovo programma. Le FP3 vengono ridotte a 20 minuti, si parte alle 11 locali, le 18 in Italia
    11-1120 FP3 MOTO3
    1130-1150 FP3 MOTOGP
    12-1220 FP3 MOTO2
  • 13/4/2019 17:11 Metodo un po’ empirico per togliere le strisce gialle dalla corsia box, strisce delle auto

  • 13/4/2019 16:47 Secondo le ultime notizie, verranno posticipate (annullate?) le FP3 della Moto3 e si partirà subito con la MotoGP. Tutto da verificare
  • 13/4/2019 16:38 Ulteriore ritardo: prossime notizie alle 10
  • 13/4/2019 16:34 Si asciuga la pista

  • 13/4/2019 16:19
  • 13/4/2019 16:16 Alle 930 locali (le 1630 italiane) verrano date informazioni sugli orari di oggi (se si girerà)
  • 13/4/2019 16:14 Gira la safety car

  • 13/4/2019 16:14
  • 13/4/2019 16:04 Tutto ritardato causa meteo. Adesso piove pochissimo

  • 13/4/2019 15:43 I sottopassi di accesso al circuito sono completamente allagati, stiamo facendo un passo di montagna per arrivare nel Paddock...

  • 13/4/2019 15:33 Ecco cosa ha fatto sapere il circuito: dicono di aspettare in auto perché tutti gli ingressi sono chiusi

  • 13/4/2019 15:28 Adesso sono secchiate d’acqua. Gli accessi al circuito sono chiusi

  • 13/4/2019 15:15 Buongiorno da Austin: era prevista pioggia e pioggia è!

  • 13/4/2019 03:06 _DS01296.jpg
  • 13/4/2019 01:34 Andrea Dovizioso: “Le condizioni del circuito sono complicate per tutti: questo circuito, che è uno dei più belli come disegno, sta diventando uno dei peggiori in assoluto. Non puoi guidare seguendo le linee migliori, ma devi interpretare le buche. Non è così che si dovrebbe correre in MotoGP. Nelle FP2 il mio feeling non era malissimo e con la gomma soffice usata ho fatto dei buoni tempi. Poi, quando ho montato la morbida nuova ho commesso un errore lasciando la media usata e la moto si è sbilanciata. Confermo che siamo messi meglio rispetto al 2018, ma rimane una pista dura per noi. Inoltre, al momento, siamo anche fuori dai 10. Marquez sta andando secondo le aspettative e le Yamaha sono molto veloci. Per domani è prevista pioggia e non è positivo, anche se, forse, potrebbe darci una mano a conquistare una buona posizione in Q2, sempre ammesso che ci riesca ad andare… La GP19 ha le stesse caratteristiche della GP18, ma abbiamo un bilanciamento migliore e questo ci permette di essere più competitivi. Nel passo non siamo lontanissimi e Miller è stato veloce. Il podio lo ritengo ancora possibile, altrimenti come faccio a dormire stanotte? Per quanto riguarda la pista, le buche sembrano un poi come i dossi che servono per rallentare le auto in strada… Per sistemarla, ci vuole un investimento economico importante, non so se lo faranno”.
  • 13/4/2019 01:01 Valentino Rossi. “Adesso abbiamo un buon gruppo, sia come tecnici che lavorano attorno alla moto sia come ingegneri Yamaha: sono bravi, dà gusto lavorare con loro. Stiamo andando nella direzione giusta, ma ci vorrà ancora parecchio tempo, perché negli ultimi due anni abbiamo fatto tanti errori e non è facile recuperare contro Honda e Ducati. Dalla domenica in Qatar abbiamo trovato un buon bilanciamento sulla moto e sia in Argentina sia qui abbiamo dovuto cambiare pochissimo. Sono contento del mio terzo posto, ma con le gomme da gara mi manca mezzo secondo per stare con Marquez e Vinales. Come buche, la pista è sicuramente peggiorata rispetto al 2018: hanno sistemato bene la 10, bisognerebbe fare lo stesso in altre curve, ma credo che ci vogliano tanti soldi. Quello che è stato fatto in passato ha solo peggiorato la situazione. Io credo che sia necessario un serio intervento, altrimenti non ha senso venire a correre qui, anche se questa rimane la migliore pista degli Stati Uniti”.
  • 13/4/2019 00:52 Maverick Vinales: “E’ stata una giornata positiva, sono riuscito a guidare bene su una pista che mi piace molto. Purtroppo, a causa delle buche, è difficile fare un giro uguale all’altro e dobbiamo migliorare nel passo, perché Marquez ha ancora un po’ di vantaggio. La gara in Argentina ci ha insegnato molto sulla moto, abbiamo capito i problemi riscontrati la domenica, abbiamo modificato l’assetto e adesso sono convinto che possiamo essere efficaci anche sulla distanza. Ma c’è ancora da lavorare”.
  • 13/4/2019 00:49 Danilo Petrucci: “E’ una situazione davvero critica e il e la moto soffriamo più degli altri. Miller, però, è andato forte, bisogna trovare la giusta direzione. Per le FP2 abbiamo fatto una modifica che, purtroppo, si è rivelata completamente sbagliata e, sfortunatamente, pare che domani possa piovere: ci rimarrebbe poco tempo. Ma niente è perduto: questo circuito non è facile, ma è così per tutti. A noi manca trazione, devi seguire i movimenti della moto e non puoi spingere al 100%, la pista cambia giro dopo giro: a volte sei troppo lungo in frenata, altre stacchi troppo presto. E’ un vero peccato, perché la nostra base è buona, ma oggi era impossibile lottare per i primi cinque, che è sempre il nostro obiettivo, ma neppure per i primi dieci”
  • 13/4/2019 00:43 Jorge Lorenzo: “Le buche sono addirittura peggiorate rispetto al 2018, la pista deve essere riasfaltata al più presto, in almeno 10 curve su 20 la situazione è critica. Così è anche pericoloso per i piloti. Per quanto riguarda le mie prove, posso dire che fisicamente non sono ancora al 100%, ma sto meglio che in Argentina e posso guidare: non è questo il mio problema. Austin è sempre stata una pista difficile per me e ho ancora tante cose da capire su questa moto. Non è una situazione facile da gestire, ma sono convinto che i risultati arriveranno: sono più vicino a sfruttare questa moto di quanto lo fossi il primo anno con la Ducati. L’evoluzione della moto è stata fatta soprattutto seguendo le caratteristiche di Marquez: è piccola, molto compatta. Io non sono un gigante, ma ho bisogno di più spazio e stiamo lavorando anche su quello”.
  • 13/4/2019 00:36 Marc Marquez: “E’ un po’ che nel 2018, al venerdì siamo più vicini. Ma sono molto soddisfatto della giornata di oggi, abbiamo lavorato bene, abbiamo provato tutte le gomme e abbiamo un ottimo passo. Nelle FP1 è stato difficile capire come guidare la moto, interpretare le buche, che sono davvero tante, anche perché la nostra moto soffre un po’ gli avvallamenti, si muove tanto: l’asfalto va rifatto completamente. Io sono un pilota che riesce ad arrivare abbastanza facilmente al limite, ma qui è difficile capire qual è. Oggi abbiamo montato lo spoiler - non so come chiamarlo - sotto il forcellone. La funzione è quella di irrigidire il forcellone (ride, NDA), così almeno dobbiamo dire. La sensazione sulla moto è che crei carico in frenata, ci sono punti positivi e negativi, dobbiamo studiare bene i dati. Sapevo che c’era Miller dietro di me, ma ho continuato per la mia strada: in Motogp è così, a volte prendi un riferimento, a volte sei tu il riferimento”.
  • 12/4/2019 23:46 Andrea Iannone: “Nelle FP1 era andata abbastanza bene e nelle FP2 abbiamo provato le gomme dure: la moto non andava male, l’aspetto positivo è che abbiamo identificato le gomme che potremmo usare per la gara. Purtroppo non abbiamo sfruttato bene le gomme morbide, con quella davanti ho fatto tanta fatica e questo è stato l’elemento negativo. E’ tutto nuovo, a volte non ci capiamo bene, bisogna mantenere la calma e la lucidità e continuare a lavorare nella direzione giusta. Io sono tranquillo e sereno, anche se vedo che abbiamo il potenziale per fare risultati migliori rispetto a quello che sto facendo, non riusciamo a farlo perché c'è sempre qualcosa che va storto e questo nono è positivo, perché una squadra di MotoGP deve fare il massimo anche quando non sei competitivo devi sfruttare al massimo il pacchetto che hai, altrimenti non riesci a vincere nemmeno quando hai una moto competitiva. Questo è quello che sta succedendo dalla mia parte del box. Con il tempo ci amalgheremo meglio e ci capiremo meglio. Le buche ci sono per tutti e se non ci fossero non riusciremmo comunque a vincere”
  • 12/4/2019 22:27
  • 12/4/2019 22:27
  • 12/4/2019 21:57
  • 12/4/2019 21:46 Rossi ha due soffici, iniziano i “time attack”
  • 12/4/2019 21:37
  • 12/4/2019 21:32 Marquez ha montato lo spoiler sotto il forcellone
  • 12/4/2019 21:26 Per domani il meteo prevede pioggia: questo turno potrebbe essere decisivo per l’accesso diretto in Q2
  • 12/4/2019 21:21 Le moto si muovono in maniera incredibile sulle buche. Eco qualche scelta di gomme:
    Marquez M/D
    Miller M/S
    Vinales M/M
    Crutchlow M/D
    Dovizioso S/S
    Rossi M/M
  • 12/4/2019 21:19 Marquez 2’04”719, il secondo, Rins, è a 0”718
  • 12/4/2019 20:58
  • 12/4/2019 20:57
  • 12/4/2019 20:53 Cade migno, pilota ok. Al momento è 4. Per lui sessione finita
  • 12/4/2019 20:41 Adesso si scende sotto i 2’18”, si gira 1 secondo più veloce delle fp1
  • 12/4/2019 20:34
  • 12/4/2019 20:26 Fenati migliora il suo primo tempo delle FP1: adesso è 1 in 2’18”157
  • 12/4/2019 20:24 Cade Antonelli, pilota ok
  • 12/4/2019 19:15
  • 12/4/2019 19:10 Ecco il momento della consegna a papà early del numero 69 di nicky

  • 12/4/2019 19:04
  • 12/4/2019 19:03 Ezpeleta:” hayden era speciale per tutti noi. Assieme alla fim abbiamo deciso di ritirare il numero, andava onorato così”


    Inviato da iPhone=
  • 12/4/2019 19:02 Da sx a dx: il presidente fim, ezpeleta, papà di hayden e il fratello

  • 12/4/2019 19:00 Tutto è pronto per la cerimonia per il ritiro del numero 69 di Nichy hayden dalla MotoGP

  • 12/4/2019 18:53
  • 12/4/2019 18:52
  • 12/4/2019 18:48 Danilo Petrucci: “La pista è peggiorata rispetto all’anno scorso, solo nei punti dove è stata riasfaltata è migliorata. Le buche rappresentano un grosso problema: siamo indietro, ma l’aspetto positivo è che abbiamo progredito durante il turno. Non sono veloce abbastanza per stare con i primi, ma abbiamo delle soluzioni da provare e credo che nelle FP2 potremo fare un passo in avanti. Questa per me è una pista complicata, mi aspettavo di essere un po’ in difficoltà: io soffro quando la moto è instabile, dobbiamo lavorare su questo problema. Questa è una pista lunga e difficile, ci vuole un po’ di tempo per essere veloci”.
  • 12/4/2019 18:43 Andrea Dovizioso: “Ho avuto un piccolo problema alla moto, si è spenta e ho dovuto parcheggiarla fuori dalla pista. Fortunatamente siamo riusciti a non buttare via il turno e a prendere un po’ di confidenza con la pista, che è messa peggio del 2018. Così diventa molto complicato guidare e, come normale che sia, tutti siamo andati più forte alla fine, anche con le gomme usate, perché devi prenderci un po’ la mano. Bisogna adattarsi: non so che lavori siano stati fatti con esattezza, ma solo a centro curva ci sono dei benefici, mentre le buche sono aumentate. Per il momento sta andando secondo le aspettative: Marquez va forte e sono andate molto bene anche le Yamaha. Vediamo il secondo turno come va”
  • 12/4/2019 18:39 Riparte la moto2, subito un pilota a terra, Dixon, caduto con in high-ride alla curva 9
  • 12/4/2019 18:34 Bandiera rossa a 3minuti e 16 secondi dal termine della Moto2 per la caduta di Cardelus ala curva 19
  • 12/4/2019 17:42
  • 12/4/2019 17:35 Morbidelli è rientrato ai box perché stava perdendo il copriserbatoio. È già ripartito

    Inviato da iPhone=
  • 12/4/2019 17:34 Vinales aveva osato passargli davanti, marquez ha subito risposto. Per il momento, l’unica Ducati davanti è quella di Miller

  • 12/4/2019 17:29 Lorenzo torna al box e chiede al suo capo tecnico di controllare bene la gomma anteriore
  • 12/4/2019 17:25
  • 12/4/2019 17:23 Dovi torna ai box, spiega cosa è successo

  • 12/4/2019 17:23 Problema tecnico per Dovi
  • 12/4/2019 17:18 Problemi per dovizioso alla curva 13. Spinge la moto fuori pista

  • 12/4/2019 17:10 Tutti i piloti hanno più o meno completato la prima uscita

  • 12/4/2019 17:08 Marquez, al solito, subito devastante

  • 12/4/2019 17:04 C’è stato sicuramente un problema tecnico sulla moto di crutchlow

  • 12/4/2019 17:01
  • 12/4/2019 17:00 Crutchlow subito ai box, le gomme vengono spostate sulla seconda moto
  • 12/4/2019 16:56 Ecco la Honda di marquez: niente pinna. Per il momento...

  • 12/4/2019 16:45
  • 12/4/2019 16:29 Buongiorno da Austin, Texas. Siamo a 10 minuti dalla conclusione delle FP1 della Moto3. Fa freschino, considerando dove siamo
  • 12/4/2019 00:25 Guardate cosa si trova nei dintorni del circuito di Austin: che meraviglia!
    Un grazie a Milagro, foto come sempre meravigliose
  • 12/4/2019 00:08
  • 12/4/2019 00:04
  • 11/4/2019 23:59
  • 11/4/2019 23:53
  • 11/4/2019 23:46
  • 11/4/2019 23:41
  • 11/4/2019 23:06
  • 11/4/2019 23:05
  • 11/4/2019 23:05
  • 11/4/2019 22:58 Andrea Iannone. “Moralmente sto bene: sono contento, sereno e felice, al contrario di quanto ci si possa aspettare dopo un GP difficile come quello in Argentina. Sappiamo le problematiche che abbiamo avuto e paghiamo anche l’inesperienza mia e del mio capotecnico (Fabrizio Cecchini, NDA) con questa moto. Sono tanti gli aspetti da gestire e una modifica sulla ciclistica può incidere, per esempio, anche sull’elettronica e su altri aspetti: ci vuole un po’ di tempo. Stiamo lavorando e sviluppando allo stesso momento e, non avendo niente da giocarci, a volte facciamo anche degli azzardi per accelerare lo sviluppo: a volte funzionano, altre no. Aprilia aveva bisogno di me e io di loro, mi danno retta ed è bello lavorare con loro. Per tutto questo sono tranquillo e non nervoso come, probabilmente, lo sarei stato in passato in una circostanza simile”.
  • 11/4/2019 22:48 Jorge Lorenzo: “Fisicamente sto abbastanza bene, sempre meglio per pilotare. Fino adesso, purtroppo, un sacco di circostanze negative mi hanno penalizzato, ho bisogno di più tempo per sfruttare al meglio la Honda. Anche il circuito è molto importante, specie se non conosci bene la moto: questa è una pista molto adatta alla RC213V, ma poco al mio stile di guida, tanto è vero che qui non ho mai vinto (due podi: 3 nel 2013 e 2 nel 2016, NDA). Per me qui non sarà facile, ma sono convinto che a Jerez sarò molto più competitivo”
  • 11/4/2019 22:10 Marc Marquez: “Arrivo qui in un buon momento, ma bisogna stare tranquilli, non strafare, non fare pazzie, lavorare con calma e vedere gli altri a che livello sono. Questa è una pista molto complicata, è quasi impossibile fare un giro perfetto perché è lunga, ci sono tante curve , frenate dure e buche: per tutto questo, anche in gara è quasi impossibile fare le stesse linee per due giri consecutivi. Per qualche motivo, negli Usa vado molto forte, ma credo che sia soprattutto per come sono fatte le piste. Purtroppo qui la situazione è molto critica per le buche: so che sono stati fatti dei lavori, ma non quelli che avevamo richiesto. Sulla penalità inflitta a Crutchlow in Argentina la pensa come Dovizioso: Cal non ha avuto alcun beneficio, ma la regola è chiara ed è giusto farla rispettare. Il mio casco? Da tre anni faccio una grafica speciale per questo GP: considerando le tante buche, questo GP sembra come un rodeo ed è quello che ho cercato di riprodurre”.
  • 11/4/2019 19:02 Ecco il casco speciale di Márquez per questo gp

  • 11/4/2019 18:54 Maverick Vinales: “Le prime due gare, specie l’ultima, sono state importanti per capire tante cose: l’Argentina ci deve servire per essere ancora più forti. Dobbiamo fare delle modifiche drastiche sulla moto per essere veloci anche la domenica, non solo in prova o nel warm up. Questa è una pista che mi piace moltissimo, sono andato forte con tutte le moto, Moto3, Moto2 e anche con la Yamaha in MotoGP nel 2017, quando avevo avuto un problema alle gomme. Sto lavorando duro con Esteban (Garcia, il capotecnico di Vinales, NDA), psicologicamente mi sento molto bene, ho dimostrato che se la moto funziona sono veloce e non sento la pressione. La M1 è una buona moto, ci manca un po’ di velocità massima e accelerazione, ma abbiamo altri punti forti e fino adesso abbiamo raccolto meno di quanto ci aspettassimo. Non so se Marquez qui è fattibile, non so come potrà andare qui, ma sicuramente ci proveremo”.
  • 11/4/2019 18:48 Danilo Petrucci: Questo è un circuito molto lungo e difficile, con ben 20 curve, quasi il doppio che in altri circuiti. Ci sono un sacco di punti complicati in frenata, bisogna interpretarlo bene e sono anche tanti gli avvallamenti e le buche. Nel 2018, questa era stata la gara più complicata per me: dobbiamo iniziare il 2019 con un altro approccio, capire bene cosa non ha funzionato l’anno scorso. Questa è una pista “territorio” di Mar fez e la Honda e visto cosa ha fatto in Argentina c’è un po’ da preoccuparsi. La Ducati, invece sofferenza, perché ci sono lunghe frenate e curve strette e le buche la rendono ancora più complicata per la DesmosediciGP. L’obiettivo è sempre stare nei primi 5, ma non sarà facile: speriamo che le modifiche fatte all’asfalto abbiano portato dei miglioramenti. Nei primi due GP ho finito sesto, ma mentre in Qatar ero un po’ deluso dalla mia prestazione, in Argentina ero abbastanza contento, perché dopo prove complicate ho fatto una buona rimonta”.
  • Zoabcn

    Per me questo sport si divide in tre categorie di spettatori.
    :
    Gli anti-Rossi: Non importa chi sia il rivale, Valentino è un bollito che non sa portare neanche un triciclo e che tutto ciò che ha vinto, lo ha fatto barando.
    I Canarini: esattamente come succede per i primi, hanno il dono della cecità, odiano a prescindere gli altri piloti e... anche se fa una gara sottotono non scendono mai dal 9,5.
    Poi ci sono gli Amanti di questo sport (spero di farne parte) che oggi hanno gioito della prima vittoria di un giovane,grande manico, come Rins, e che al contempo speravano che il " Vecchio" portasse a casa ancora un trionfo e che sapevano che oggi, come in Argentina, lunico nemico di Marquez poteva essere lui stesso.

    Gia ho letto su qualche testata qualche 10 in favore di Valentino altri gli affibbieranno un 5 e gli consiglieranno di ritirarsi.
    Io ho presenziato solo qualche corsa di minimoto di mio figlio, ma da li si capisce quanto sforzo,passione, timore, si possano concentrare in un weekend di gara. Arrivare li anche a vincere un solo Granpremio in Motogp è un qualcosa di mistico, incredibile e per questo mi inchino difronte a Rins, ma sperare che la stessa sorte capiti a chi continua a seguire questo sogno come il primo giorno da 40 anni,non è da tifoso di Vale ma è da tifoso di questo sport.
    Per me Rins è da 10 perché è lui sulla cima oggi. Un 7,5(casomai 8 considerata l'età)a Vale,solo un mezzo punto in più di Marquez. A mio avviso tutti e due hanno sbagliato e non hanno raccolto il massimo.
    8,5 invece a Dovi che xa pilota intelligente non vorrà ripetere gli errori commessi nel 2018.
  • Adami Ezio, Villafranca di Verona (VR)

    Meda e Sanchini patetici....tasto MUTE....
Inserisci il tuo commento