A questo tavolo sono seduti Valentino Rossi, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Marc Marquez e ora è arrivato anche Pecco Bagnaia!

A questo tavolo sono seduti Valentino Rossi, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Marc Marquez e ora è arrivato anche Pecco Bagnaia!
  • di René Pierotti
La terza vittoria consecutiva ottenuta in Austria dà al pilota italiano l'accesso in un club esclusivo del quale non fanno parte due campioni del mondo come Fabio Quartararo e Joan Mir. I migliori vincitori seriali sono Rossi e Marquez, vediamo quante triplette, poker e altre vittorie di fila hanno conquistato
  • di René Pierotti
24 agosto 2022

Cinque vittorie stagionali, nove nelle ultime 19. A Pecco Bagnaia non manca certo la capacità e la freddezza per vincere. Con il successo in Austria le sue vittorie consecutive sono 3, una striscia che gli permette di sedersi ad un tavolo esclusivo con altri 5 grandissimi piloti della MotoGP ovvero Valentino Rossi, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Marc Marquez. Tavolo a cui non siedono gli ultimi due campioni del mondo della MotoGP Joan Mir (una sola vittoria) e Fabio Quartararo.

Loro 6 sono i vincitori seriali quelli che sono riusciti a portare a casa 75 punti in 3 gare consecutive. Con questo tris Pecco ha ridotto lo svantaggio da Fabio Quartararo in classifica da 91 punti post-Sachsenring ai 44 attuali.

I tifosi della Ducati e di Bagnaia hanno un motivo in più per tifare il pilota piemontese a inizio settembre a Misano: la possibilità di fare un fantastico poker. Vedremo.

Le vittorie in serie degli altri piloti

In Ducati solo Stoner era riuscito nell'impresa di vincere tre gare di file ma vediamo quante triplette e quante vittorie consecutive hanno ottenuto gli altri 5 piloti, escludendo le doppiette. Si tiene conto solo del periodo MotoGP e si va in ordine cronologico.

Rossi è quello che ha fatto vittorie seriali per più anni, in cinque stagioni e con due moto diverse. Marquez è invece quello che ha fatto un poker da rookie (!) e la striscia più lunga, durata 5 mesi. 

Stoner ha festeggiato tre vittorie di fila sia in Ducati che in Honda. Infine Lorenzo e Stoner hanno fatto una tripletta anche in un anno in cui non sono poi stati campioni del mondo. Pedrosa, e al momento anche Bagnaia, hanno fatto tripletta e non sono mai stati vincitori a fine anno.

Vediamo i numeri.

Valentino Rossi, anche 7 vittorie di fila!

2002: 7 vittorie consecutive da Jerez al Sachsenring (vince il mondiale)

2003: due triplette, da Brno a Rio e dalla Malesia a Valencia (vince il mondiale)

2004: due triplette, dal Mugello ad Assen e ancora dalla Malesia a Valencia (vince il mondiale)

2005: una cinquina, dalla Cina ad Assen e una tripletta, da Doningtnon a Brno (vince il mondiale)

2008: una tripletta, dalla Cina al Mugello e una cinquina, da Laguna Seca al Giappone (vince il mondiale)

Casey Stoner, tante triplette

2007: una tripletta, da Laguna Seca a Misano (vince il mondiale)

2008: una tripletta, da Donington al Sachsenring (non vince il mondiale)

2011: due triplette, da Le Mans a Silverstone e da Laguna Seca a Indianapolis (vince il mondiale)

Jorge Lorenzo, una tripletta anche nell'anno in cui non vinse il mondiale

2010: una tripletta, da Silverstone alla Catalogna (vince il mondiale)

2012: una tripletta, da Le Mans a Silverstone (vince il mondiale)

2013: una tripletta, da Phillip Island a Valencia (non vince il mondiale)

2015: un poker, da Jerez alla Catalogna (vince il mondiale)

Dani Pedrosa, tripletta nell'anno in cui sfiorò il mondiale

2012: una tripletta, da Aragon alla Malesia (non vince il mondiale)

Marc Marquez, l'uomo delle 10 vittorie di fila!

2013: un poker da rookie, dal Sachsenring a Brno (vince il mondiale)

2014: 10 vittorie consecutive, dal Qatar a Indianapolis (vince il mondiale)

2018: due triplette, da Austin a Le Mans e da Aragon al Giappone (vince il mondiale)

2019: una cinquina, da Misano a Phillip Island (vince il mondiale)

Caricamento commenti...