mostra aiuto
Accedi o registrati
Special

BMW R 80 Ellaspede EB288

- Dai preparatori di Brisbane questa essenziale street tracker costruita attorno a una BMW R 80 del 1986 e con i colori Motorsport
BMW R 80 Ellaspede EB288

Dopo l'arrivo della famosa R 80 G/S del 1980, cui seguì la “stradalizzata” variante ST, BMW rinnovò la serie delle stradali R65 ed R80 nel 1985. Con la novità del forcellone monobraccio, introdotto proprio sulla G/S, la 800 forniva 50 cavalli a 6.500 giri e pesava 207 kg con il serbatoio da 22 litri pieno.

Partendo da un modello del 1986, i preparatori australiani della Ellaspede - che si trova alla periferia di Brisbane – hanno allestito una sorta di street tracker con i classici colori Motorsport cari alla factory di Monaco.

Chris ha trovato questa moto in ottime condizioni e con non troppi chilometrial suo attivo, e l'ha guidata per un paio di mesi prima di decidere come trasformarla, rispettandone però le caratteristiche salienti.

Decisa la colorazione M-sport per la nuova "EB288", alla Ellaspede hanno iniziato a rimuoverne le parti non necessarie e hanno montato il loro kit telaietto posteriore: la nuova sella è con base e codino e di alluminio. Per il serbatoio, è stato preferito quello decisamente più basso e filante di una Yamaha RD 400. Il motore è stato smontato per essere ripulito, lucidato e verniciato. Il cablaggio di serie è stato sostituito con un altro ridotto e con connettori stagni di uso militare, mentre comandi elettrici e strumentazione sono stati scelti nel catalogo Motogadget, e una batteria al litio è stata sistemata sotto la sella in posizione orizzontale.

Per i fari, la scelta è caduta su un proiettore LSL e sul fanalino posteriore a Led della Posh; poi sono arrivate leve regolabili e nuove pedane di stampo fuoristradistico. I carburatori Bing respirano attraverso dei filtri conici K&N in carta, mentre i silenziatori di scarico in acciaio inox hanno un disegno in stile GP. Inevitabile il montaggio di una manubrio con traversino, mentre la forcella ha visto ridursi di un po' l'escursione, e al retrotreno è stato montato un ammortizzatore Ikon.
Tocco finale i pneumatici Heidenau K60, nelle misure 110/80-19 e 130/80-18.

foto Ellaspede

  1 di 13  
  • luciopx, Trento (TN)

    una bellissima moto...rovinata.
Inserisci il tuo commento