Domande e risposte

Piaggio Beverly 300 i.e. - 4 domande, 37 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
19 settembre 2017 - Piaggio Beverly 300 i.e.
CarloS994 CarloS994
Salve ragazzi. Vorrei sapere pregi e difetti di questo scooter. Considerate che lo userei in città (Napoli) e per piccoli viaggi extraurbani.
Questa domanda è interessante ?
  • Diego.Va Diego.Va
    23 settembre 2017 - Ciao, io ho comprato questo scooter su Roma per andare principalmente a lavoro ...
    Tutto sommato comodo.

    i difetti possono essere la guida su autostrada in quanto abbastanza leggero per cui se sorpassati per esempio da un camion si rischia di essere spostati e può essere pericoloso, questo il motivo per cui a Roma l'ho venduto per passare ad una moto.

    Questa risposta è utile ?
  • CarloS994 CarloS994
    20 settembre 2017 - Su strade dissestate come si comporta? (abito a Napoli e qui le strade sono abbastanza malridotte)
    Questa risposta è utile ?
  • Sandro2004 Sandro2004
    20 settembre 2017 - Questo è il mio primo Piaggio dopo 3 scooter stranieri e devo dire che all’inizio ero un po' scettico,
    Io ne faccio il tuo stesso uso…. il Beverly 300i è perfetto!
    Dimensioni contenute dello scudo in mezzo al traffico, ruote alte, sottosella abbastanza capiente (io uso anche un bauletto Givi per 2 caschi jet), frenata efficiente, scattante, silenzioso, consumo contenuto ed adeguato alle prestazioni.
    Il 300 cc è l’equilibrio giusto tra potenza ed economicità d’uso (bollo e assicurazione). Lo scooter è maneggevole e stabile in rettilineo (il mio con 25000 Km arriva tranquillamente ai 130 k/h, ma ti consiglio di andare molto più piano…. la vita vale più dell’ebrezza della velocità). Il mio è color panna/cuoio ed io l’adoro per quello stile un po' retrò.
    Io non ho mai avuto un problema se non l’ordinaria manutenzione (gomme, freni, ecc.).
    Unico difettino un leggero battito della cinghia di trasmissione nel carter in partenza e a freddo ma poi non si sente più (mi dicono essere una caratteristica di questi Beverly).
    Prendilo ! ..... Io lo ricomprerei.
    Questa risposta è utile ?
  • Enrico_Falchi Enrico_Falchi
    20 settembre 2017 - Ottimo in città, buono nell'ex tra urbano. La sospensione posteriore è regolabile, non ho bauletto e parabrezza in modo da migliorarne la guidabilità proprio fuori città. L'ASR lo rende molto affidabile.
    Questa risposta è utile ?
  • Franco3969 Franco3969
    20 settembre 2017 - Ciao!!
    ottimo scooter!! Bello, maneggevole e rapido. Ma se ti posso consigliare prendi il 350cc!! Ottima qualità prezzo rispetto alla concorrenza ma soprattutto più versarle!

    Questa risposta è utile ?
  • cionim cionim
    20 settembre 2017 - Io lo scooter te lo consiglio assolutamente, è comodo e scattante e in città si usa benissimo. In più è anche bello! Il grande vano sottosella è molto capiente e compensa al fatto che non ci sia la pedana piatta. Io ho montato il vetro alto della piaggio e protegge in modo adeguato. La mia versione non ha l' ABS e nelle frenate forti blocca facilmente dietro, ora il nuovo ce l'ha di serie. La potenza secondo me per uno scooter è più che sufficiente, anche andando in due. Solo se si fa molto extraurbano magari vorrebbe più potente.
    Questa risposta è utile ?
  • riccardino66 riccardino66
    20 settembre 2017 - Sicuramente meno maneggevole e veloce dell’SH 300 ma in compenso offre un’abitabilita Che l’honda se la sogna, stabile come una moto. L’honda Se superi 130 sembra un’anguilla. Lo ricomprerei a occhi chiusi.
    Questa risposta è utile ?
  • zio5201 zio5201
    21 settembre 2017 - NE HO UNO ANCHE IO CON 34000 KM. MAI UN PROBLEMA CAMBIA REGOLARMENTE OLIO E FILTRO E VIA GAS
    Questa risposta è utile ?
  • Thesopranos Thesopranos
    21 settembre 2017 - Ciao, anche io sono di Napoli ma vivo a Milano.
    Fino all'anno scorso avevo anche io il 300, modello senza abs e asr, poi sono passato al 350. Tra i due il 350 è di gran lunga migliore, se parliamo di traggitti medio-lunghi extraurbani.
    Se, come posso immaginare, utilizzi lo scooter in città e gite fuori porta tipo al mare in penisola sorrentina o simili, a mio avviso già il 300 va più che bene.
    Su quel segmento (cilindrata e ruota alta) l'SH e migliore a livello di motore e di velocità (ovvio, è molto più leggero). Però a mio avviso la differenza, a parte la velocità è davvero impercettibile, a meno che non sei un meccanico che se ne intende.
    E' sicuramente molto comodo sia da solo che in due. Il vano sottosella è molto capiente (io ci tengo un casco modulare o jet a seconda della stagione, pantalone e giacca antipiaggia, blocca disco, catena e un po' di utensili e riesc anche metterci una tracolla sottile se capita). Il bauletto, se te lo danno insieme, è anche quello molto capiente già alla misura più piccola.
    I difetti che ho trovato in circa un anno e mezzo sono il retrovisore che tende a lasciarsi andare a causa delle vibrazioni e la ampadina anabbagliante che ho cambiato due volte in circa un anno e mezzo.
    Visto che vivi a Napoli, questo come tutti gli altri scooter risentiranno col tempo di manutenzione agli ammortizzatori. Ma non credo ci sia uno scoter che sia esente da questo problema.
    Questa risposta è utile ?
  • Thesopranos Thesopranos
    21 settembre 2017 - Scusate la grammatica ma la tastiera fa un po' di capircci :-)
    Questa risposta è utile ?
  • stefanobq stefanobq
    24 settembre 2017 - Ciao Carlo, io ho utilizzato ( poco ) il Beverly prevalentemente in città o per gite verso il mare. Non mi posso lamentare. E' molto comodo e pratico.
    Questa risposta è utile ?
  • Urbana Moto_4209336 Urbana Moto_4209336
    20 settembre 2017 - Pregi: prezzo, qualità costruttiva, ciclistica, ASR, vano sotto sella, affidabilità.
    Difetti: rapporto di trasmissione corto su extraurbano, consumi elevati sopra i 110kmh, parabola faro troppo piccola, nel tempo si rovina con il calore della lampada (consiglio di montarci una lampada che produce meno calore)
    Questa risposta è utile ?
  • Urbana Moto_4209336 Urbana Moto_4209336
    20 settembre 2017 - Se è più importante l'extraurbano prendi il 350cc, quello che costa in più li vale fino all'ultimo centesimo e ti posso assicurare che è il top indiscusso del segmento
    Questa risposta è utile ?
  • Cilindrica Moto Pistoia Cilindrica Moto Pistoia
    20 settembre 2017 - Te lo rubano
    Questa risposta è utile ?
  • SAURO3901 SAURO3901
    20 settembre 2017 - Mezzo leggero, maneggevole, ben rifinito, esteticamente gradevole e ben curato. Con bauletto si viaggia comodi anche con passeggero (anche se da soli oscilla un po'). Nessun problema per due caschi. Un po' dura la sospensione posteriore (le buche si sentono). In compenso ha un ottima stabilità che, avendo un buon controllo del mezzo, permette di sbizzarrirsi tra le rotonde e nel traffico cittadino. Ha una buona tenuta di strada, che migliora (o peggiora) in base a come ci si posiziona sulla sella. Buono l'impianto frenante non spugnoso ben dosabile anche se un po' duro (ma è meglio così in quanto permette un controllo totale dell'aderenza delle ruote). Va bene anche per piccole gite fuori porta in due. Certo che quando in due si superano gli 80 km/h, la leggerezza si fa sentire. Qualche cavallo in più non guasterebbe, ma se ciò deve comportare un peso maggiore meglio lasciare i cavalli che ci sono e godersi la maneggevolezza. Oltre 12000 deve essere effettuato un tagliando completo . In quell'occasione: sostituzione rulli, cinghia e, nel caso frizione (ma quella va analizzata,essendo un mezzo italiano, si sente a orecchio che a quel chilometraggio va sostituito qualcosa). Personalmente, a 6000 km olio e filtro olio me li sono cambiati da solo (ero già fuori garanzia). Giusto per allungare la vita al motore.
    In quattro anni e mezzo, mai un inconveniente (mi sto toccando per scaramanzia).
    Questa risposta è utile ?
  • paolo.ammirati paolo.ammirati
    20 settembre 2017 - il consumo.
    Questa risposta è utile ?