Domande e risposte

Moto Guzzi Nevada 750 - 8 domande, 177 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
14 ottobre 2016 - Moto Guzzi Nevada 750
Matteo.Sfr Matteo.Sfr
Ciao a tutti.
Avevo intenzione di acquistare una Nevada 750 Aquila nera usata, ma ieri, provandone una sono rimasto a piedi per problemi elettrici (cosa mai successa in 35 anni di moto NON Guzzi). Dato che mi sembra, leggendo nei vari forum, che il problema di natura elettrica sia ricorrente sul Nevada 750 vorrei il vostro parere in merito.
grazie
matteo
Questa domanda è interessante ?
  • ilvekk ilvekk
    23 ottobre 2016 - Ciao. Ho, da fine '15 una MY 2012 ( quindi, per capirci, già quella con le teste nere, monocorpo farfallato ).
    Attualmente sono a 7000 km e l'unico vero problema è appunto stato di natura elettrica: mi si è dissaldato un cavo sotto il blocchetto di accensione.Sostituito il blocchetto in garanzia.
    Unico neo, dal mio punto di vista, è una certa ruvidità sotto i 2000/2500 giri che genera una marcia non proprio liscia nell'andatura urbana specie infila ai semafori.
    Per il resto è un mezzo godibilissimo e guidabilissimo che, nonostante questo piccolo neo , mi è " entrata dentro" più delle varie Jap possedute che non mi avevano ,in verità, mai dato alcun problema.
    BYE
    Questa risposta è utile ?
  • Willy.Ibanez Willy.Ibanez
    23 ottobre 2016 - mai avuti problemi elettrici con la Nevada 750 ie 2004. Rimasto "quasi" a piede per rottura tubetto filtro benzina all'interno del serbatoio che NESSUNO ti sostituisce quando la porti a revisionare: devo smontare tutto il serbatoio per ispezionarlo :-)
    Questa risposta è utile ?
  • alessandro.mangone5822 alessandro.mangone5822
    23 ottobre 2016 - Ciao Matteo, grazie della tua domanda.
    Ho avuto una Moto Guzzi Nevada del 2007 ad iniezione elettronica acquistata usata di seconda mano con all' attivo 18.000 km. L' ho rivenduta quando aveva 46.000 km. I problemi che ho avuto sono stati i seguenti:
    si è smontato il blocchetto di accensione perchè si sono svitati i bulloni che lo trattenevano in sede: ho risolto io stesso il problema sostituendo i bulloni con ben poco lavoro (ho usato dei bulloni con la testa a brugola perchè avrei assai faticato a metterli con la testa esagonale, lo spazio di manovra è molto limitato. la moto mi ha laciato fermo per strada ed ho dovuto rivolgermi al meccanico perchè si è bruciata la pompa della benzina. Il meccanico ha brillantemente risolto il problema. Ho sostituito i cuscinetti della ruota anteriore perchè si sono "sgabbiati" e l' avantreno aveva un gioco preoccupante. L' operazione di cambio è piuttosto semplice e mi sono arrangiato da solo smontando la ruota anteriore. Ho sostituito il parastrappi della ruota posteriore: lavoro molto semplice da fare in occasione del camblio degli pneumatici. Ho fatto sostituire la frizione a 46.000 km; la durata mi è parsa adeguata. Ho avuto non pochi problemi con gli iniettori: la moto bruciava le candele e non partiva a freddo; inoltre fumava in modo eccessivo: il mio bravo meccanico ha brillantemente risolto il problema in circa una settimana. Il cardano era molto rumoroso: ho dovuto rivolgermi al meccanico che ha sostituito un cuscinetto. Spero di esserti stato di aiuto, buona giornata.
    Questa risposta è utile ?
  • eugenio 806 eugenio 806
    23 ottobre 2016 - Moto affidabile che si è evoluta su un progetto ormai super collaudato.
    La moto come molte guzzi è di facile manutenzione. A volte alcuni problemi derivano da un fai da te poco professionale .
    Nel dubbio ne proverei un altra prima di abbandonare l idea dell acquisto.
    Questa risposta è utile ?
  • Ul Claudio Ul Claudio
    23 ottobre 2016 - Ciao Matteo,ho avuto per 11 anni una Nevada del 2001,l'ho venduta due anni fa con 90000 km e non ho mai avuto problemi all'impianto elettrico a parte una volta che era partito il filo di alimentazione dei fari supplementari, guasto dovuto ad un errore di collegamento, ma non sono restato a piedi.Altrimenti,negli anni,2 batterie e una o due lampadine del faro posteriore.Adesso ho una California Classic ma credimi, ancora la rimpiango..può darsi che ,se trovo l'occasione giusta.....:-):-)
    Questa risposta è utile ?
  • Matteo.Sfr Matteo.Sfr
    23 ottobre 2016 - Grazie a tutti per le risposte. Il dubbio permane.
    Matteo
    Questa risposta è utile ?
  • lucagt77 lucagt77
    23 ottobre 2016 - Ciao,
    le guzzi hanno problemi su due punti l'elettronica non affidabile ai livelli giapponesi. Poi i modelli fino all'anno scorso non avevano un gran cambio, è soggetto a più rotture ed è meno preciso di un giapponese.
    Questa risposta è utile ?
  • pierpaolo.polizzi pierpaolo.polizzi
    23 ottobre 2016 - Ho avuto una Guzzi nevada anniversario per 4 anni e ho percorso molti km la gran parte per lavoro sia su autostrada che su strade cittadine. Per molti versi e' una moto entusiasmante ma per altri versi e' una dannazione. Nel coso del tempo mi sono perso i bulloni di fissaggio delle marmitte alle testate ( dopo una settimana di vita) ho cambiato marmitte, cambio,blocchetto di accensione e sono rimasto per strada varie volte con motore morto anche sulla corsia di sorpasso di una superstrada. Esiste sotto il serbatoio quasi a contatto con le testate uno spinotto di plastica che collega l'impianto elettrico con il generatore; questo spinotto a detta dello stesso concessionario e' stato costruito cosi' bene che per tenerlo insieme e' stato legato con una fascetta di plastica che chiaramente dopo un po' si rompe causando la bruciatura dello spinotto stesso che quindi isola l'impianto elettrico. Il motore funziona con la sola carica della batteria che una volta esaurita blocca il motore.
    Quando poi ho cominciato ad andare con un pistone solo e il concessionario mi ha detto che non sapeva neppure come ripararla allora mi sono deciso a disfarmene. pierpaolo
    Questa risposta è utile ?
  • piero827372 piero827372
    23 ottobre 2016 - Ciao, io ho avuto una Nevada 750 ie dal 2008 al 2013, circa 44.000 km percorsi e non ho mai avuto un problema. Secondo me è una moto molto valida per la sua categoria.
    Questa risposta è utile ?
  • franz200819 franz200819
    23 ottobre 2016 - Ciao Matteo, felice proprietario di una Nevada 750 del 1998, oltre 100.000 km tra nord Europa e sud Marocco, la uso 12 mesi l'anno e, si una volta ho dovuto cambiare la centralina, aveva neanche 20.000 km, ma non mi ha mollato di colpo e penso che fosse comunque fallata di suo; da allora nessun problema elettrico, ho ancora le lampadine di scorta che mi ero portato nel viaggio a Capo Nord nel 2004!!
    Questa risposta è utile ?
  • Sergio.venturi2998 Sergio.venturi2998
    23 ottobre 2016 - Io ho avuto due nevada quella a carburatori del 2003 e quella ad ignezione del 2007, non ho mai avuto problemi elettrici salvo che ho dovuto cambiare la batteria dopo 5 anni e mi sembra regolare, e poi solo cambio a oli. Pensa che con la prima ho fatto in quattro anni 65.000 km e con la seconda sono a 68.000. Ciao Sergio
    Questa risposta è utile ?
  • sergiosscalise sergiosscalise
    23 ottobre 2016 -
    Gentile Matteo, ho una nevada aquila nera che non mi ha mai dato un fastidio. E' in vendita.
    Ha 19000 km, accessoriata, sempre stata in garage, tagliandi ogni anno. Insomma è perfetta. la vendo, con immenso dispiacere, perchè ho ormai una certa età, piu' di settant'anni. 3356466607 / [email protected]
    Questa risposta è utile ?
  • orso561 orso561
    23 ottobre 2016 - ho avuto una Nevada club , quella a carburatori per capirci, per 12 anni e percorso 75000 km fra cui paesi del nord europa e non ho mai avuto problemi nemmeno elettrici. forse avrò bruciato un paiio di lampadine posteriori .
    Questa risposta è utile ?
  • Gawain54 Gawain54
    23 ottobre 2016 - Buongiorno,,Ho avuto una "Aquila Nera" per circa 4k km ed è andata sempre bene e mi ha divertito,anche se migliorabile nel confort e nell'assetto.Percui se ti piace comprala tranquillamente qualora ci fosse un problema elettrico si risolve come per qualsiasi altra moto. Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • mirco.ficola mirco.ficola
    23 ottobre 2016 - Ciao Matteo,
    possiedo una Nevada Club 750 del 2000, acquistata usata con 3 proprietari. La uso 12 mesi all'anno con una percorrenza annuale di 15-20000 km. Mai avuto un problema elettrico se non la sostituzione della batteria del precedente proprietario, cambiata più per avere sicurezza che per necessità. Sono di Perugia e ci sono arrivato fino a San Daniele del Friuli. I consumi si attestano sui 22 km/litro in autostrada (senza smanettare troppo). Quando la acquistai volutamente ho cercato una moto a carburatori, quindi senza troppi fronzoli elettrici/elettronici. Personalmente la ritengo una moto affidabile. Sfido qualunque possessore di moto tedesche o giapponesi ad accendere le loro moto a freddo ed avere un minimo a 600 giri!
    Questa risposta è utile ?
  • antuono.latronico antuono.latronico
    23 ottobre 2016 - Ciao Matteo. Sono possessore di una Nevada classic ie del 2008 che non mi ha mai dato problemi di nessun genere tanto meno elettrici.Ti faccio presente che la uso 12 mesi l'anno e mi ferma solo la neve. Che ci sia il sole o diluvi mai rimasto in panne. Nel tuo caso sarà stato un caso.
    P.S sono possessore anche di una Bellagio e nuovo California 1400 e anche con loro mai avuto problemi.
    Questa risposta è utile ?
  • luigi.boffi luigi.boffi
    23 ottobre 2016 - L'ho tenuta una stagione, mai avuto problemi, ma non è la mia moto, prenditi la brevona 1100, è un'altro pianeta !!! e la trovi usata allo stesso prezzo .
    Questa risposta è utile ?
  • Giovanni600 Giovanni600
    23 ottobre 2016 - Ho tenuto la Nevada per dieci anni. Non ho mai avuto problemi elettrici.
    L'unico problema è stata la batteria scarica una sola volta a causa del poco uso.
    Ciao
    Giovanni
    Questa risposta è utile ?
  • ivandj ivandj
    27 ottobre 2016 - Nevada 750 classic: unico problema la batteria nei mesi invernali che con i colpi di freddo si scaricava. Per il resto moto fantastica.
    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • nortima nortima
    24 ottobre 2016 - Ho tenuto per quattro anni una Nevada del 2001. Modello ancora aspirato con due carburatori. Comperata usata, si è sempre comportata benissimo. Al punto che mi sono sentito di fare lunghi viaggi, anche all'estero. Ha passato molte notti sotto l'acqua e al mattino ripartiva sempre. Certo l'ho sempre curata. La manutenzione è fondamentale ma posso affermare che i problemi sono altri. La scarsa qualità dei particolari. Plastiche di poco pregio. La facilità con cui la ruggine aggredisce le parti in metallo. Eccessive vibrazioni. Ma se non fosse così...non sarebbe una Guzzi. Penso che ne riprenderò un'altra.
    Questa risposta è utile ?
  • SAURO3901 SAURO3901
    25 ottobre 2016 - Mah! Che le devo dire... L'ho avuta per quattro anni e l'unica volta che per quindici minuti mi ha lasciato a piedi è stato perché nella batteria avevo finito il liquido. Ero in Umbria. Me l'ha prelevata un cortese elettrauto di Assisi il giorno di ferragosto, aggiunta di acqua, 15 minuti di ricarica, 20 € di spesa, e non si è mai più fermata.
    Questa risposta è utile ?
  • freeexplorer freeexplorer
    24 ottobre 2016 - Ciao,
    io ho avuto la Nevada del 2004, quindi l'ultima ad avere ancora il carburator. Ho avuto più di un problema, soprattutto in un viaggio lungo, ma problemi elettrici mai. Almeno nei 2 anni che la tenni io (comprata usata).
    Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • RINALDO.BROGLIA RINALDO.BROGLIA
    24 ottobre 2016 - Io ne ho una da sette anni e non ho mai riscontrato problemi di nessun tipo nemmeno dopo lunghi periodi di mancato utilizzo. Oserei dire che gira sempre come un orologio svizzero.

    Questa risposta è utile ?
  • 45gradi 45gradi
    24 ottobre 2016 - Ciao Matteo,
    io ho una Moto Guzzi Nevada 750 da diversi anni e non ho mai avuto problemi particolari perché ho sempre curato molto bene la manutenzione.
    Al contrario di altre moto, la Guzzi (la mia almeno) ha bisogno di molta manutenzione preventiva che si può benissimo fare da soli.
    Per quanto riguarda l'impianto elettrico è necessario curare i relé perché si possono guastare sia a causa dell'acido della batteria che fuoriesce a seguito di mancato utilizzo sia per umidità e acqua.
    E' sempre opportuno staccare la batteria quando non si usa la moto per molto tempo e controllare lo stato dei relé in modo che siano sempre efficienti.
    Spero di esserti stato utile.
    Ciao
    Giuseppe
    Questa risposta è utile ?
  • guzzi03 guzzi03
    24 ottobre 2016 - Ciao Matteo, io ho avuto per circa due anni un Nevada ad iniezione elettronica e non ho avuto alcun problema elettrico e nemmeno ne ho sentito mai parlare! Il modello, che io sappia,non ha problemi particolari dal punto di vista elettrico, ciao Filippo
    Questa risposta è utile ?
  • Moto 34 snc Moto 34 snc
    24 ottobre 2016 - non bisogna sempre fare di tutta l'erba un fascio . Probabilmente ti sei imbattuto in una moto sfortunata o più semplicemente non tenuta a posto da parte di chi la vuole vendere a prescindere dai km fatti . In realtà è una motocicletta che và bene e non hà problemi ,comunque ne più ne meno di altre. L'unico vero difetto è la batteria come quella di serie che non tiene a lungo la carica . Basta montare una di buona qualità senza manutenzione , Yuasa o Motobatt e tenerla con il mantenitore caricata se rimane oltre i 20 giorni ferma ,e la moto non ha altri problemi elettrici . Chi non tiene in ordine la batteria di conseguenza può rovinare il motorino di avviamento , ma se si tiene la moto a posto problemi non ce ne sono .
    Saluti Renzo
    Questa risposta è utile ?
  • stefano.mantovani3241 stefano.mantovani3241
    23 ottobre 2016 - Ho una Guzzi Nevada del 2003 con cui ho percorso più di 40.000 km, durante i quali non ho avuto ALCUN problema, men che meno problemi elettrici.
    Stefano
    Questa risposta è utile ?
  • claudio.mauri claudio.mauri
    23 ottobre 2016 - nevada classic 2014 bianca verde,il problema riscontrato sulla mia moto è stato un errore banalissimo,( cavo accensione sotto la chiave accensione essendo esso legato al telaio con fascette di plastica non consente l'allugamento del cavo ogni volta che giri lo sterzo, provocando il distaccamento fili dal blocchetto selettore chiave e da qui la NON messa in moto)ho altre cose o problemi da raccontare,ci vorrebbero tante pagine per raccontarvi i problemi.Vi dico solo una cosa a Me capitata...ho fatto richiesta per un anno di fila del parabrezza originale ( pur sapendo che costava un BOTTO )non sono riuscito a trovarlo in tutta Italia, che schifo....
    Questa risposta è utile ?
  • Vito.Smaldino Vito.Smaldino
    23 ottobre 2016 - I problemi elettrici le avevano le Nevada che montavano le famigerate centraline motoplatt, roba di 20 anni fa.
    Da quando sono passati alle magneti marelli non mi risultano problemi salvo un caso in cui ho visto andare in corto il rubinetto elettrico del serbatoio con relativa bruciture del fusibile e appiedamento.
    Nei modelli ad iniezione, conosco solo un caso di problemi alla pompa della benzina, per il resto mai sentito nessuna lamentela, da nessuno e su nessuna componente.
    Questa risposta è utile ?
  • Chris 1921 Chris 1921
    23 ottobre 2016 - Avuta per anni. Non mi risultano problemi elettrici sistematici. Acquistala serenamente... si tratta di grandi moto interminabili.

    ciao ;)
    Questa risposta è utile ?
  • osvaldo.alberti osvaldo.alberti
    24 ottobre 2016 - ho avuto una nevada per 5 anni ho fatto 50.ooo km non ho mai avuto problemi elettrici.. 2 volte si è staccata la pompa della benzina nel serbatoio...il resto benissimo..
    Questa risposta è utile ?