Domande e risposte

Moto Guzzi Nevada 750 - 8 domande, 177 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
5 marzo 2016 - Moto Guzzi Nevada 750
Vittorio.at Vittorio.at
Salve a tutti,
Vorrei acquistare una Moto Guzzi Nevada usata, sono in dubbio se scegliere un modello a carburatori oppure il piu' recente ad iniezione.
Mi date qualche parere spassionato?.
Attualmente ho una Pan european 1100 a carburatori, eccezionale, ma diventata troppo pesante per l'eta'.
Saluti a tutti. Vittorio.
Questa domanda è interessante ?
  • francescostano2016 francescostano2016
    7 maggio 2016 - Ho avuto entrambi i modelli. Vanno bene, quella a iniezione consuma molto meno. Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • massimo.zillo massimo.zillo
    7 maggio 2016 - Ho avuto una nevada a carburatori che andava molto bene ma penso di consigliartene una ad iniezione possibilmente nuova o di recente produzione perchè, anche se non sembra ,nel tempo il modello è migliorato in affidabilità
    Questa risposta è utile ?
  • mauro.Ceci mauro.Ceci
    7 maggio 2016 - La nevada 750 è una moto meravigliosa io ho avuto quella a carburatori (a iniezione non la conosco) purtroppo per me risultava essere troppo pesante.
    Questa risposta è utile ?
  • Fede3422 Fede3422
    7 maggio 2016 - Ciao, io ho avuto una Nevada Classic 750 ad iniezione elettronica e mi sono sempre trovato bene.
    Questa risposta è utile ?
  • LucaS3910 LucaS3910
    7 maggio 2016 - Ciao Vittorio, sono un felice possessore di Nevada 750 club a carburatori del 2002. L'ho acquistata nel 2009 con 29000 km e devo dire che trovato un eccellente meccanico guzzista che me l'ha messa a puntino, a parte usura del tempo, il motore è fantastico e dà delle soddisfazioni. Ora ne ha circa 64000. E' vero non è potentissima ma ha la giusta coppia e il giusto peso anche per viaggi in coppia senza problemi. E' una piccola California. Per il consumo, io apro parecchio il gas e faccio 150/160 km al massimo con un pieno, quindi non faccio testo. Non ho mai provato Nevada ad iniezione. Consiglio a carburatori perchè la senzazione è quella che puoi lavorarci di più ed è più al "naturale" senza troppa elettronica come una volta. Buona scelta. Luca
    Questa risposta è utile ?
  • ILARIO.TRECCOSTI8468 ILARIO.TRECCOSTI8468
    7 maggio 2016 - Ciao, io ho avuto fino all'anno scorso la nevada 750 ie e mi sono trovato benissimo. Non è per niente pesante e non consuma tanto.. Riuscivo a fare 17-18 km con un litro di benzina. Unico problema è poco potente. Te la consiglio.
    Questa risposta è utile ?
  • nando49 nando49
    7 maggio 2016 - Ciao, ho una Nevada 750 del 2003 ultimo anno a carburatori,mi trovo bene anche se confermo è una moto pesante e consuma abbastanza mi fa gli 11 con 1 litro.
    Questa risposta è utile ?
  • gianni.laudi gianni.laudi
    8 maggio 2016 - Personalmente preferisc0 il modello a carburatori ma bisogna prendere una moto un po' datata dal 2004 sono ad iniezione elettronica e si e' obbligati a rivolgersi al concesionario per la manutenzine. cordiali saluti
    Questa risposta è utile ?
  • jorgaki jorgaki
    8 maggio 2016 - H posseduto la Nevada 750 del 2001 a carburatori, mai problemi al motore ed il sound è quello storico dei bicilindrici Guzzi. Ho guidato una classic per un lungo tratto e la mia impressione sul modo di erogare la coppia è stata negativa. Per cui, a parte altro, non ho mai desiderato aggiornare il modello.
    Oggi non possiedo più la Guzzi, con dispiacere, per motivi assicurativi e sono passato ad un Honda VF750 custom d'epoca che con i suoi 64 kW beve che è un piacere. Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • maurizio.bresciani4205 maurizio.bresciani4205
    8 maggio 2016 - Io ho avuto tutti e due i modelli e non ci sono dubbi che il modello ad iniezione viaggia in modo più fluido, e secondo me hanno migliorato anche la ciclistica. cmq io recentemente sono passato alla BMW r1200r e ti posso garantire che la maneggevolezza anche in mezzo al traffico non ha paragoni. anche io non sono più giovane e da giovane ho avuto alcune bmw poi abbandonate per il peso e la poca praticita' di guida nel traffico, ma questa è fantastica sotto tutti i punti di vista.Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • Franco.Arese Franco.Arese
    8 maggio 2016 - ciao,

    nel 1996 avevo una nevada 350 a carburatori, con sound fantastico, ma poca cavalleria, lenta specie con passeggero.
    Da 2011 possiedo una Nevada 70 Anniversario, l'elettronica va bene, cambio fantastico (tutta un'altra cosa) motore fluidissimo e consumi bassissimi fa tranquillamente i 20 km/L. Secondo me unico difetto le sospensioni, un pò rigide.
    Regolandole non vanno più a fondo corsa, a le buche si sentono tutte.
    comunque nel complesso un bel mezzo.
    Questa risposta è utile ?
  • franz200819 franz200819
    8 maggio 2016 - Ciao Vittorio, la mia a carburatori del '97 ha più di 100.000 Km fatti ovunque senza problemi. Ho solo cambiato 3 o 4 volte il rinvio del contachilometri, che può essere seccante, ma l'ultimo con ingranaggi in teflon mi hanno giurato essere indistruttibile. Non conosco le differenze con il modello ad iniezione, credo solo che se abiti in una zona dove ci sono restrizioni per i veicoli EURO 0 forse ti conviene un modello più recente; per il resto la Nevada è godibilissima sotto tutti i punti di vista. ciao
    Questa risposta è utile ?
  • DARIO17 DARIO17
    8 maggio 2016 - Ciao.
    Io le ho avute tutte due, anche se, come guzzista da decenni (9 da 350 a 1100 California) preferisco la cilindrata più alta, direi comunque quella ad iniezione, che va bene come tutte la Guzzi.
    Questa risposta è utile ?
  • pierluigitn pierluigitn
    8 maggio 2016 - Ho avuto una Nevada 350 del 97, poi una 750 del 2003 a carburatori e poi una California 2003 iniezione elettronica. Ora ho una Honda Deauville 650 a carburatori. La Nevada 750 a carburatori era un'ottima moto, senza problemi nell'accensione anche a freddo, anche il cambio non era male. I consumi fra 15 e 20 km/L. Non ho provato quella ad iniezione, ma con la California non mi è sembrato ci fossero particolari vantaggi, a parte il non dover tirare l'aria all'accensione. Se scegliesse una Nevada a carburatori acquisti solo l'ultima serie, quella con un solo disco Brembo davanti, per capirci. La serie prima, con 2 dischi, ha sospensioni più scadenti e soprattutto il rinvio del contachilometri che si rompe continuamente (lo so dalla 350) tant'è che non ci si può fidare dei km dichiarati nelle usate,
    Questa risposta è utile ?
  • alpenmoto alpenmoto
    8 maggio 2016 - Caro Vittorio, anch'io non sono più giovane (71 anni), ed ho avuto una Guzzi Florida 650 a carburatori, ed ora ho una Nevada 750 Classic, ad iniezione: mi sono trovato bene con entrambi i modelli. Viaggio ad andatura turistica, ed i consumi mi sembra che siano più parchi con la Nevada (tra 20 e 25 km/litro). Il cambio è senz'altro migliorato, rispetto alla Florida, e a mio parere ha la giusta potenza per divertirsi rispettando il codice stradale: quando serve uno spunto per superare un veicolo, l'accelerazione è buona. Ti consiglierei la Nevada ad iniezione, perché ha la risposta più pronta quando dai manetta. Comunque la ciclistica è ottima: maneggevole anche nelle curve strette, sella bassa e si tocca bene con i piedi nelle manovre da fermo. Le ho comperate entrambe usate, ci sono ottime occasioni. Auguri!
    Questa risposta è utile ?
  • michele62 michele62
    9 maggio 2016 - ciao, ho avuto quella a iniezione, fantastica, zero problemi all'accensione, moto agile e motore fluido con cavalli suffiecienti per tutti i tipi di andature.
    Un paio di amici con la versione carburatori ogni tanto hanno avuto problemi all'accensione.
    Potendo scegliere ti suggerirei quella a iniezione.
    Unico difetto, per me, la sella dura sia per chi guida che per il passeggero per entrambe le versioni.
    Questa risposta è utile ?
  • William31 William31
    9 maggio 2016 - Salve, le mando il link della California usata, chissà le potrebbe interessare.
    Saluti
    William
    http://www.moto.it/moto-usate/moto-guzzi/california-ev/california-ev-80-2002-03/6336283
    Questa risposta è utile ?
  • mgv65lario mgv65lario
    9 maggio 2016 - sicuramente il modello a iniezione, risolverai i problemi di carburazione legati alla rarefazione dell'aria a diverse altitudini. inoltre la moto viene omologata euro 3 nel rispetto della norma antinquinamento.
    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • tazzinadicoca tazzinadicoca
    9 maggio 2016 - Se la prendi ad iniezione cercala più recente possibile, ne avevo una del 2010 che finché non era calda scoppiettava che era un piacere e il concessionario mi ha detto che quel modello lo fa e non è risolvibile, l'ultima versione non lo fa.
    Inoltre il freno posteriore se si scalda non frena più per niente finche non si raffredda.
    Il problema che ti si pone, in tal caso, diventa se prenderla recentissima o a carburatore in tal caso molto vecchia.
    Sono sempre stato un amante della Guzzi e da circa 20 anni ho solo avuto dei California (quella che mi manca di più è la 1000 a carburatori) che sono una bellezza.
    La Nevada l'ho presa e tenuta per circa 6 mesi perché ne volevo una da passeggio più leggera della California: la peggiore moto che abbia mai avuto sia come ciclistica, come motore e come scomodità. Dovrebbero vergognarsi a mettere in commercio dei mezzi simili...... purtroppo, come ho scritto, te lo dice un Guzzista sfegatato
    Questa risposta è utile ?
  • nortima nortima
    9 maggio 2016 - Ho avuto la Nevada a carburatori del 2000. Amcora con due freni a disco anteriori. Mi sono trovato benissimo. Ho fatto molti viaggi all'estero. Passi Alpini e lunghe percorrenze anche sotto nubifragi. Non si è mai fermata. Quando sono arrivato in Albania, ne è dotata la Polizia Locale, volevano comperarmela a peso d'oro. Però non ho mai provato quella ad iniezione e non potrei fare paragoni.
    Questa risposta è utile ?
  • pippo200536 pippo200536
    9 maggio 2016 - A iniezione assolutamente, più elastica, migliora ai bassi regimi, accenzione e minimo ottimi.
    Questa risposta è utile ?
  • sazioo sazioo
    9 maggio 2016 - Ciao, il fascino di una NEVADA a carburatori è irresistibile, ma ti consiglio a iniezione meno problemi.
    Questa risposta è utile ?
  • Nikobike Nikobike
    9 maggio 2016 - Ciao, innanzitutto ti consiglierei di provare tutt'e due le versioni, la moto è come un"vestito",quindi del tutto personale.
    X come la vedo io:
    - iniezione: fa tutto la centralina e sicuramente è euro3, però,x metterci mano, ti serve sempre un meccanico; se sei giù d batteria non parti neanche a spinta;
    - carburatori: se hai la passione del fai-da-te, la puoi carburar anche da solo; se ti muore la batteria parti a spinta;

    Io ho una Ducati a iniezione e una Guzzi1000SP-II a carburatori..e comunque ho sempre bisogno del meccanico..xkè sono un imbranato:D
    ..con l' SP-II(dell'82)comincio ad aver difficoltà a trovar i pezzi originali :(
    ..al V7 ci hai pensato? Io la provai e mi ci trovai bene.
    Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Chris 1921 Chris 1921
    11 maggio 2016 - ciao, io ho avuto per anni una Carburatori del 2003. Andava benissimo, ma mi sento di consigliarti l'iniezione (oggi ho un California ad iniezione), poiché il passaggio tra le due versioni ha comportato anche altre migliorie che non trascurerei. buona Nevada!
    Questa risposta è utile ?
  • baol4396 baol4396
    10 maggio 2016 - Io ho una Nevada 750 ie del (e dal) 2005, è una moto molto piacevole da guidare, agile e divertente. Rispetto ai modelli a carburatori monta freni (brembo serie oro), sospensioni (forcella marzocchi e sospensioni sachs) e componentistica di livello nettamente superiore, quindi ti consiglio quella.
    In undici anni l'unico problema che ho avuto è la pompa della benzina che si è staccata dal filtro prendendo i dossi da cretino: sui primi modelli era "appesa" con un tubetto. Risolto fascettandoli insieme.
    Unico neo, oltre alla sella duretta, è la potenza: da solo vai che è una meraviglia, in coppia bisogna stare un po' attenti nei sorpassi.
    Questa risposta è utile ?
  • daniela3 daniela3
    25 maggio 2016 - Buongiorno,
    possiedo da cinque anni una Guzzi 750 Nevada Anniversario, modello uscito in occasione del 90° fondazione MotoGuzzi.
    Bellissima e particolare, ho macinato migliaia di chilometri e d è sempre stata all'altezza in ogni situazione. L'altezza da terra della sella è di 76 cm, per cui maneggevole e sicura.
    Io ora intendo cambiare modello enduro. Se puo' interessarti, fatti avanti!
    Questa risposta è utile ?
  • Vittorio.at Vittorio.at
    25 maggio 2016 - Buonasera Daniela3,
    Ho letto la tua e-mail, mi puoi mandare alcune foto della moto e la richiesta per la vendita?.
    [email protected]
    Questa risposta è utile ?
  • eugenio 806 eugenio 806
    7 maggio 2016 - Indipendentemente dal tipo di alimentazione terrei in considerazione i km percorsi. Ho guidato entrambi i motori, sia a carburatori sia ad ignezione. Sono entrambi affidabili.
    Nella oluzione ad ignezione non hai parti meccaniche si usurano e perdono efficenza anche con le vibrazioni del motore.
    Credo che preferirei comprate una con l ignezione . Motore con erogazione più regolare e rapporti cambio e cardano più azzeccati....
    Questa risposta è utile ?
  • mauro.piovano mauro.piovano
    7 maggio 2016 - Ho avuto la Nevada a carburatori, ottima e affascinante. Tuttavia ora preferirei una Honda Deauville 700 con Abs.
    Questa risposta è utile ?
  • mirco.ficola mirco.ficola
    7 maggio 2016 - Personalemnte non conosco il modello a iniezione. Un anno fa ho cercato e trovato una NEVADA 750 CLUB del 2000 a carburatori con 23000 km e mi sono trovato benissimo, tanto che in un anno ho percorso 15000 km senza problemi. Una volta bilanciati i corpi farfallati (ti costa 10 minuti di vacuometro da un carburatorista)sei a posto. Io percorro 22/23 km con un litro, anche se devo ammettere che non ho la mano pesante. La celebre frase: "quello che non c'è non si rompe" è validissima. Un saluto e buona scelta. Mirco
    Questa risposta è utile ?
  • Carollo Cristian_4048388 Carollo Cristian_4048388
    7 maggio 2016 - Ciao
    Direi carburatori
    Io ho avuto un paio di problemi con la centraline
    Questa risposta è utile ?
  • alessandro.mangone5822 alessandro.mangone5822
    7 maggio 2016 - Ciao.... io posseggo moto sia ad iniezione che a carburatore, come ben sai sono mondi diversi e sarebbe sbagliato escluderne uno o l' altro a prescindere. Per quanto riguarda la Nevada ti consiglio la versione ad iniezione, se non per altro perchè più recente, fermo restando tutti gli altri vantaggi.... Buon acquisto!!
    Questa risposta è utile ?