Domande e risposte

Kawasaki Z 750 - 4 domande, 163 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
29 aprile 2019 - Kawasaki Z 750
ronin82 ronin82
Onestamente, consigliereste questa come prima moto?
Questa domanda è interessante ?
  • sdei1 sdei1
    3 maggio 2019 - Buongiorno,
    direi proprio di si.E' facile, ed affidabile
    Questa risposta è utile ?
  • robertobertola8 robertobertola8
    3 maggio 2019 - Sinceramente una z750 come prima moto è un po tanto... Però poi si sa dipende sempre dalla guida delle persone.. Pertanto su qualsiasi moto sempre prudenza.
    Questa risposta è utile ?
  • gi.ru gi.ru
    3 maggio 2019 - E' una bella moto, forse un po pesante e scarsa di coppia ai bassi, ma superati i 6000 giri urla come una tigre.
    Si, la consiglierei, ha una discreta ciclistica e ti permette, con gomme decenti, di fare qualche numero.
    L'ho avuta per 6 anni e mi ha fatto divertire.
    Questa risposta è utile ?
  • Stefano_Fraulini Stefano_Fraulini
    3 maggio 2019 - Io ne ho una del 2011 che è in vendita ma devo dire che per me è un ottima moto, sia alle prime armi sia per chi è più navigato.
    Motore corposo e lineare a tutti i giri, riprende bene e ti permette eventuali aperture brusche o frettolose, al stesso tempo da essere esuberante con in bel allungo, inoltre si può personalizzare tantissimo ed infine il suono con un bel scarico è eccezionale
    Questa risposta è utile ?
  • haall haall
    3 maggio 2019 - le moto non si consigliano..
    ogniuno deve orientarsi sulla moto che sente piu` sua..
    la z e` un ottima moto,facile da guidare e pepata quanto basta per divertirsi..comoda, manovrabile,e con dei bassi costi di gestione..la domanda che dovresti porgerti e` un altra..sei sicuro che sia una naked la moto che cerchi?
    Questa risposta è utile ?
  • giovanni164 giovanni164
    3 maggio 2019 - Ciao per me e stata la prima moto e non mi sono trovato male
    Questa risposta è utile ?
  • Mik1130 Mik1130
    3 maggio 2019 - La versione dal 2007 in poi è decisamente più trattabile. Come prima moto, anche se ora è leggermente più pesante della media, direi che va alla grande. Perdona tanto e non mette troppo in difficoltà. L'unico neo è che la ciclistica di serie, dopo relativamente poco tempo, sta un pò stretta a chi vuole guidare un pò più sostenuto
    Questa risposta è utile ?
  • cristian_cavaletti cristian_cavaletti
    3 maggio 2019 - Si, la consiglierei al 100%. Come prima moto per iniziare e fare pratica va benissimo. Il suo peggior difetto è il peso che nelle manovre da fermo si sente parecchio, ma basta fare attenzione, in marcia non si sente tanto.
    Questa risposta è utile ?
  • fernandobal fernandobal
    3 maggio 2019 - Io credo proprio di sì perche ti da un largo margine di errore e nello stesso tempo ti puoi divertire se le chiedi di più
    Questa risposta è utile ?
  • marco.gorio marco.gorio
    3 maggio 2019 - Attira come prezzo e non è cosi potente il problema che a parte i difetti che gia ti hanno elencato peso e ciclistica secondo me ti porta a tirargli sempre il collo per farla andare soprattutto le prime versioni vanno forte solo quando sei a giri alti io sinceramente secondo me valuta anche qualcosa a tre cilindri come triumph street sempre se piace anche Yamaha fa qualche modello tre cilindri spingono bene sempre e parlando di triumph come finiture il livello è piu alto come il prezzo logicamente cmq provalo ti innamorerai subito se il tuo intento è gite su strada...ovvio nn sono moto da pista
    Questa risposta è utile ?
  • turbo10 turbo10
    3 maggio 2019 - Io la consiglierei come prima moto!
    Non è troppo impegnativa!
    Questa risposta è utile ?
  • Zanardi Moto_4398908 Zanardi Moto_4398908
    3 maggio 2019 - Forse un po' "esuberante" come prima moto. Dipende sempre da cosa ci si aspetta. Io, come prima moto, consiglio sempre, rimanendo in casa Kawasaki, la Z650, che si acquista nuova a poco più di 6000€, ed è un assegno circolare quando la si vuol vendere.
    Questa risposta è utile ?
  • Miawasakiz Miawasakiz
    3 maggio 2019 - Decisamente si, ne ho possedute due (1a e 2a serie) per un totale di ca. 100.000 km percorsi. Che dire, va bene per iniziare e per divertirsi un pò, la 1a serie è debole di forcelle e morbida di telaio, meccanicamente però è un mulo! La 2a serie gran ciclistica ma debole di cambio secondo me! Consigliatissime comunque entrambe!
    Questa risposta è utile ?
  • Anaita Anaita
    11 maggio 2019 - Ciao Ronin82,
    sinceramente non te la consiglio come prima moto. Pur essendo assolutamente maneggevole e si guida benissimo, è troppo scattante e veloce.
    Se ti prendi da uno scooter o, ancor peggio, da niente, ti consiglierei di acquistare una moto decisamente meno scattante e con meno cavalli della z-750.
    Un amico che l'aveva presa come prima moto, dopo 2 settimane incidente ed entrambi i polsi rotti..
    Questa risposta è utile ?
  • crokdh crokdh
    8 maggio 2019 - E' stata la mia prima moto. Moto ideale! Senza dubbio!
    Questa risposta è utile ?
  • stevez750 stevez750
    6 maggio 2019 - Onestamente ti direi di no!L'ho acquistata nel 2006 dopo aver posseduto una efficacissima Fazer 600 Yamaha del 2002(che rimpingo).
    Dal primo momento l'ho trovata pesante,con una forcella ed un ammortizzatore di scarsa qualità,freni 'gommosi' ed efficaci solo quando (con esperienza) li richiamavi con forza sulla leva.
    Tutto è relativo perchè andandoci con un filo di gas la moto è un agnellino ma non è nata per questo e comunque a questo punto è molto meglio una monocilindrica o una bicilindrica più leggere,maneggevoli e con un motore più godibile ai bassi e medi regìmi.
    Per concludere:gran motore se la mandi in coppia,bella estetica e rivendibilità ma pesante,con freni ed ammortizzatori poco efficaci e per ultimo poco adatta ai medi e lunghi viaggi viste le vibrazioni e l'esposizione totale all'aria.
    Questa risposta è utile ?
  • kawa764891 kawa764891
    6 maggio 2019 - Onestamente no,moto fantastica ma come prima moto proprio no
    Questa risposta è utile ?
  • cattom cattom
    5 maggio 2019 - Meglio una 600 come prima moto, consiglio un 4 cilindri che è più facile da guidare.
    Poi con l'esperienza ti mancherà un po di coppia ai bassi regimi, ma basta lavorare sui rapporti e sei a posto
    Questa risposta è utile ?
  • raffaele.ceccotti raffaele.ceccotti
    4 maggio 2019 - Mi associo ai più, moto troppo pesante per un neofita. Io sono partito da un 125, poi un 350, un 600 e quindi lo Z 750 (ora ho anche un BMW S1000R). Mi orienterei su una moto più agile, magari un buon usato perché dopo un anno la retina potrebbe già essere sfruttabile.
    Questa risposta è utile ?
  • mingo 17 mingo 17
    3 maggio 2019 - Per me questa è la seconda moto,prima avevo un gsxr 600, acquistata ormai 9 anni fa, ancora adesso per me è una moto stupenda e potrebbe essere una valida alternativa come primo approccio alle 2 ruote, ora si trova anche a prezzi abbordabili. Unico "difetto" è l'impianto frenante che non è proprio all'altezza delle prestazioni ma che si riesce a migliorare sensibilmente con alcune modifiche non troppo dispendiose. Personalmente la consiglierei.
    Questa risposta è utile ?
  • RustyMC RustyMC
    3 maggio 2019 - Concordo con alcuni, ma io non la consiglio assolutamente come prima moto! Troppo pesante, 4 cilindri da 750cc: troppo per un neofita! Non ha i principali sistemi di sicurezza (a parte gli ultimi modelli su richiesta l'abs) che aiutano molto chi non ha molta esperienza. La prima versione poi ha qualche difetto nell'erogazione (buco ai bassi regimi) e sospensioni troppo morbide, freni non proprio racing. Per cui io opterei per qualcos'altro meno potente ma soprattutto più leggero. Io avevo la seconda versione, sicuramente molto bella e mi ha dato tante soddisfazioni (zero manutenzione a parte cambio olio e gomme ed una buona batteria sottocarica) ma in città è sconsigliatissima (d'estate raggiunge i 100 gradi in un attimo e nel traffico è poco agile in piu beve tanto! È sicuramente abbordabile come prezzo ed ha un design ancora accattivante, ma io ti consiglio una 600 a due cilindri, certamente più pratica e divertente.
    Questa risposta è utile ?
  • superbaz superbaz
    3 maggio 2019 - io l'aveva presa come prima moto... quindi ok
    Questa risposta è utile ?
  • yanezsa yanezsa
    3 maggio 2019 - concord con la prudenza. Non e' un mostro, ma e' peasante e potente, difficile da gestire se non hai mai avuto altro prima...ciao
    Questa risposta è utile ?
  • diegone5886 diegone5886
    3 maggio 2019 - Io ho avuto la Z750 del 2007 come prima moto...
    Ripensandoci mi frusterei avendola venduta per una R6!
    Moto agile con un buon motore anche se l'impianto frenante non era dei migliori...
    E' una moto impegnativa comunque, quindi se hai già dimestichezza con questi mezzi (se hai già portato delle moto di cilindrata inferiore) vai tranquillo, altrimenti ti consiglierei una moto più "dolce" come l'Hornet ;)
    Questa risposta è utile ?
  • Jena75 Jena75
    3 maggio 2019 - Come prima moto è un pò troppo...a mio avviso.
    Facile, anche se un pò pesante, ma con tanta cavalleria per un neofita.
    Credo sia opportuno iniziare con qualcosa di meno "esuberante", dopodichè è un ottimo mezzo per versatilità d'impiego e divertimento nella guida (ho avuto la prima serie, che andava sistemata nella frenata e nella forcella anteriore, un pò carenti di serie).
    Questa risposta è utile ?
  • zulu77 zulu77
    3 maggio 2019 - Come ha detto Danilo.losa consigliare la prima moto è difficile perché molto dipende dal proprietario...Io però in tutta franchezza mi sento di consigliartela, a patto che Tu ne abbia il giusto approccio. Sì è vero è una moto un pò pesante cle dal motore potente, ma se la guidi come se stessi costeggiando una bella donna (quindi con sicurezza in te ma con la dovuta prudenza) sarà molto più facile di un 600 o d altra cilindrata inferiore che sarai costretto sempre a tenere alto di giri perché la "sentiresti" poco con il risultato di sbagliare. A volte la "prudenza" per il controllo della paura ci fa fare cose buone e non sbagliare...sempre all'erta in moto...e buona strada qualsiasi moto ti sceglierà...perché sarà lei a svegliarti...
    Questa risposta è utile ?
  • Lizard81 Lizard81
    3 maggio 2019 - Certamente, è un ottima moto, te la consiglio vivamente✌️✌️✌️
    Questa risposta è utile ?
  • federico.tavella federico.tavella
    3 maggio 2019 - io l'ho avuta come primissima moto. modello 2009
    Ammetto che per un neofita forse è un pelo troppo.. non tanto per i cavalli in quanto l'erogazione è lineare non sei sempre li a cambiare marcia... La pecca più grande è il peso e la ciclistica. Il peso in frenata e curva e soprattutto da fermo si sente tantissimo.. i freni a mio parere non sono adeguati. cambiali se la prendi. Ti assicuro che se vai lungo ad una curva tra il peso e i freni non la fermi. Nelle curve giri se ti sposti con il corpo (assolutamente vero) ma con la Z ancora di più. Motore lineare nell'erogazione ma occhio quando superi gli 8000 giri in secondo ti ritrovi in un attimo ai 160/170 km/h.
    Manutenzione nulla di esorbitante è come avere la bici cambi sole le gomme e ovviamente olio. Posizione di guida leggermente sporta in avanti ma non affaticante, l'aria su tutto il corpo stufa alla lunga. poi dipende da che uso ne farai. in due spera che alla butela piaccia andare in moto.. se non le piace dopo il primo giro ti trovi a girare solo. moto scomoda per 2 dopo 400km sei a pezzi tu e la butela.
    Ho scritto un pelo troppo nel senso che io mi sono reso conto dopo 6 mesi di guida tutte le sue potenzialità. all'inizio non la sfrutti per niente. La consiglierei ma importante prenderci mano e abituarsi alla mole del mezzo che in frenata il peso triplica
    Questa risposta è utile ?
  • pietro.cappuccini pietro.cappuccini
    3 maggio 2019 - è perfetta come prima moto, molto maneggevole anche se un po' pesante,si comporta bene anche nel traffico caotico.
    Questa risposta è utile ?
  • belva888 belva888
    3 maggio 2019 - A mio avviso uno dei migliori compromessi sul mercato... è pur sempre una stradale con tanti cv ma tutto dipende da come la guidi: può esser cattiva percorrendo le strade dell appennino oppure una bicicletta tutti giorni per andare al lavoro... scegli tu ogni momento!io la consiglio e il primo modello del 2004 lo trovi a prezzi bassissimi con un motore dalla doppia anima che ti saprà far crescere a mano a mano che riuscirai a tenerla sempre piu su di giri.
    Questa risposta è utile ?
  • Superdaitan Superdaitan
    3 maggio 2019 - Io sono passato da un Fifty Top 50 alla Z750 senza alcun problema.
    Il punto è che, anche se ad alti regimi è una bella bestiolina, nei bassi l'erogazione è dolce, senza strappi.
    Se vieni da un cinquantino l'unica difficoltà iniziale (ma che avresti con parecchie altre moto) è rappresentata dalle "manovre da fermo", data la differenza di peso.
    Quindi sì, la straconsiglio.
    Questa risposta è utile ?
  • claeffe claeffe
    3 maggio 2019 - Se è veramente la tua prima moto, io non te la consiglierei.
    Inizia per gradi, con una moto piu leggera e con meno potenza e facci tanta strada.
    Gli oltre 100 CV seppur con la progressività di un 4 cilindri Jap sono una potenza di tutto rispetto per un neofita.
    E diffida da chi minimizza la questione, la pelle è la tua.
    Buona strada.
    Questa risposta è utile ?
  • senajack82 senajack82
    3 maggio 2019 - Con molta cautela ma si, può essere benissimo una prima moto. Moto pesantina per le manovre da fermo ma molto agile come ciclistica, da dosare con attenzione l'acceleratore perché i cavalli ci sono e si fanno sentire.
    Questa risposta è utile ?
  • diliberm diliberm
    3 maggio 2019 - le caratteristiche della Z750 sono tali da poter essere anche la prima moto; non ha potenza esagerata , siamo intorno ai 100 cv, l'impostazione è da nuda da passeggio ,conoda, con reazioni moto controllabili,il motore gira alto,quindi anche alla riapertura in un tornate,la reaizone non è immediata,essendo un 4 cilindri; se imari e cresci,miglirando la luce a terra,le sospensioni che sono morbide,ci si può divertire anche in pista,senza staccare nuovi record,ma divertendosi.
    Questa risposta è utile ?
  • massimiliano .cerri massimiliano .cerri
    3 maggio 2019 - Assolutamente no, è una moto pesante e molto potente.Non adatta per neofiti.
    Se vuoi una moto divertente e non impegnativa,mi affiderei af un Honda Hornet.
    Questa risposta è utile ?
  • Danilo.Losa Danilo.Losa
    3 maggio 2019 - ciao Ronin
    Io ho avuto la z750 2007 come seconda moto (la prima era una hornet 600)l'ho tenuta 4 anni e certamente ci ho lasciato il cuore.
    Onestamente è difficile consigliare una prima moto senza conoscere il proprietario...
    Dipende molto dal tipo di uso che ne vuoi fare e soprattutto dal tuo polso. La Z ha un gran motore; potente, facile da gestire, affidabile e grintoso.
    Conta che sulla versione che avevo io il limitatore entrava passati i 12000giri e in 3 al massimo sei sopra i 190km/h (quindi non è da prendere sotto gamba), il difetto più grande di questa moto secondo me è che questo gran motore non era supportato da una ciclistica ed un impianto frenante adeguato, perlomeno quando avrai perso la malizia.
    in definitiva posso dirti che è una discreta moto sportiva, ma non una supersportiva.
    La posizione di guida è comoda, ma non è una touring.
    E' abbastanza maneggevole, ma non è una bicilindrica leggera per muoversi nel traffico...
    Come ti dicevo prima dipende molto dall'uso che ne vuoi fare.

    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • giukas giukas
    3 maggio 2019 - costa relativamente poco sia come acquisto sia come manutenzione che pezzi di ricambio, facile da guidare, è stata la mia prima moto e la consiglio come prima moto, ho letto del peso e non mi sembra una critica corretta perchè si attesta indicativamente alle altre di pari livello e 10kg in più si sentono se uno deve fare il tempo in pista non di certo su una prima moto tra l'altro naked
    Questa risposta è utile ?
  • Fede6602 Fede6602
    3 maggio 2019 - Ciao, leggendo le risposte vedo che tanti dicono che sia molto potente come prima moto. E’ una moto abbastanza docile. Certo un po’ il peso si sente ma se tocchi bene con i piedi è gestibile. Ho letto anche che tanti consigliano la z650. Ho avuto la Er-6n del 2006 cgd il modello precedente alla z650 e condivido che sia un buon punto di partenza anche perché molto ma molto divertente. Il suo bicilindrico è uno spettacolo.
    Questa risposta è utile ?
  • Enrico8414 Enrico8414
    3 maggio 2019 - Per un neofita è una moto pesante e molto potente. E' vero che è facile da usare (erogazione lineare, sella bassa), però la guideresti sempre con un po' di soggezione.
    Io inizierei con una moto più leggera, con cui troverai più velocemente la confidenza necessaria per divertirti.
    Idealmente una monocilindrica piccola, da 125 a 350cc, oppure una bicilindrica (250 - 500cc).
    Enrico
    Questa risposta è utile ?
  • Armidestroyer Armidestroyer
    3 maggio 2019 - ottima moto, semplice, non aggressiva, cosa secondo me fondamentale è controllare stato delle gomme e delle sospensioni
    Questa risposta è utile ?
  • tommasotamponi tommasotamponi
    3 maggio 2019 - Per me è stata la prima moto e devo dire che non mi ha mai messo in soggezione, nel senso che non è un moto 'nervosa' o con una posizione di guida aggressiva.
    Questa risposta è utile ?
  • marini.designer marini.designer
    3 maggio 2019 - È stata la mia prima moto nel 2007, quando era l'unica 750 naked. Certo non raffinatissima come ciclistica ma ha saputo regalare grandi soddisfazioni. Se tornassi indietro la ricomprerei ad occhi chiusi. ;)
    Questa risposta è utile ?
  • ninnjo ninnjo
    3 maggio 2019 - Sì prendila poi dipende sempre da te non esagerare e guida come ti senti
    Questa risposta è utile ?
  • Minu5183 Minu5183
    3 maggio 2019 - E' stata la mia prima moto ed anche la seconda (a seguito di incidente), per passare alla Z750R come terza moto.
    Sicuramente per imparare, oggi esistono moto più agili e più leggere, però rapporto qualità prezzo e prestazioni è ottima.
    Questa risposta è utile ?