Domande e risposte

Honda Crossrunner - 8 domande, 97 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
16 gennaio 2016 - Honda Crossrunner
Stefano.1965 Stefano.1965
Salve a tutti, posseggo la transalp 700, e vorrei invece prendere la crossrunner o qualcosa di decisamente più comodo Utilizzo solo in primavera/estate la moto, e la transalp, nei lunghi tragitti a pieno carico la trovo decisamente scomoda, fare 500/700 km con la transalp a pieno carico vuol dire arrivare smontato. Di contro è molto pratica nelle piccole uscite domenicali. Cosa proteste consigliarmi? Non bado ai consumi visto il poco utilizzo. Ma cerco qualcosa di affidabile come Honda, maneggevole ma sopratutto comoda in viaggio
Questa domanda è interessante ?
  • Stefano.peruzzi4186 Stefano.peruzzi4186
    23 febbraio 2016 - ciao, la Crossrunner va bene per i lunghi viaggi. Tutti gli anni mi sono fatto un bel po' di km con borse, bauletto + mia moglie. Forse un po' troppo morbide le sospensioni, ma se le indurisci va bene. Per la giratina della domenica mattina è perfetta. Prima avevo una YZFR6; ho trovato differenza, ovvio, ma per divertirsi a fare due pieghe in sicurezza va più che bene. Mi spiace che per ragioni familiari probabilmente la dovrò vendere ... pazienza.
    Questa risposta è utile ?
  • BioLeo BioLeo
    1 febbraio 2016 - Ciao io ho la CrossRunner 2014 e ne sono pienamente soddisfatto. Premetto che non sono uno smanettone e la moto la uso principalmente per uso quotidiano e per turismo ma quando togli borse e baule e ti vuoi divertire ce n'è in abbondanza ed ha un allungo strepitoso. Per utilizzo quotidiano secondo me va benissimo, concordo col fatto che è un po' fastidioso il calore quando siamo in una città con tanto traffico d'estate con temperature molto alte è spesso in funzione la ventola di raffreddamento ma credo che questo sia un problema di molte moto.
    Per me il peso non è mai stato un problema perché ho avuto moto anche più leggere ma più sbilanciate con le quali era più facile perdere l'equilibrio da fermo, con la CR mai successo.
    Per farla diventare una moto per turismo a lungo raggio la devi equipaggiare almeno con cupolino alto (io mi trovo bene con quello originale honda) e borse/baule (consiglio kappa o givi).
    Il consumo secondo me non corrisponde a quello del computer di bordo (che segna di più) perché io metto sempre 15 litri e sfioro sempre i 300 km in base a quanto utilizzo il vtec anche con le borse a pieno carico, se vado costante per viaggi li supero anche i 300km.
    Opinione puramente personale: a me piace di più il modello 2014 che il 2015, il CR non è un enduro stradale è proprio una sport-tourer.
    Saluti
    Questa risposta è utile ?
  • Ed.Maf Ed.Maf
    31 gennaio 2016 - Ciao,
    sicuramente due moto completamente diverse.
    Io posseggo il modello 2012 e confermo i difetti già descritti dai precedenti motociclisti, sella ed estetica manubrio in primis.
    Ho avuto la possibilità di provare la Transalp e ti garantisco che il piacere del motore della Crossrunner ti darà tante soddisfazioni. Se sei più interessato al turismo affidati al modello più recente ovvero dal 2014 in avanti. Io lo ho utilizzato per un breve periodo e ti garantisco che con le modifiche apportate e gli accessori ne fanno una crossover comoda affidabile e quasi perfettamente completa. Utilizzabile in tutte le situazioni dalla citta alla montagna.
    Provala anche in due e capirai la fruibilità del mezzo.
    Ciao e buoni chilometri su due ruote.
    Questa risposta è utile ?
  • osoianu_alex osoianu_alex
    1 febbraio 2016 - transalp, ottimo motore, fatto Trento-Croazia fino a rovigno, scesi riposati! Consuma un poco in citta, ed il suo motore con il gradino a 6000-6500giri ti deve piacere! Per il resto bella, sembra la vecchia e ultima hornet che avevano fatto, comoda, manegevole, un po pesante per il suo look! per il resto e ok! la nuova deve essere molto meglio!!! ah si, in citta di estate ti scotti un po le ginocchia, inquanto i due radiatori laterali, ti sparano il caldo sulle ginochia! ma questo solo in cittA! Ora ho un KTM 1190 ADV, e le ginocchia sono aposto, ma il cu*o e la gamba destra ne soffrono altretanto se si sta fermi in citta!
    Quindi ogni moto ne ha di difetti!
    Scendevo da un Fazer S2 che era piu leggera e consumava meno, ma piu rigida! Il Crossrunner, dolce, frizione e cambio una piuma! Ripetto, ti deve piacere, provala! Io lo rivenduta dopo un mese, un po troppo dolce per i miei gusti!
    Da carica, non hai problemi, il viaggio trento - rovigno l'ho fatto carico, borse givi + bauletto da 47 + passeggero!
    confermo, il parabrezza della givi, oltre che orendo, crea turbolenze enormi sopra i 160! ma quello originale, protegge meno!
    Questa risposta è utile ?
  • massimo.soldini massimo.soldini
    29 gennaio 2016 - Dimenticavo (Commento di poco fa), Con la TA 700 sono andato da Roma a Caponord mentre con la CrossRunner ho girato Slovenia e Croazia: c'è molto da dire ma avrai capito che le povere sospensioni della TA la rendono instabile se caricata parecchio.
    Questa risposta è utile ?
  • Stefano.1965 Stefano.1965
    29 gennaio 2016 - Grazie a tutti, i consumi non mi preoccupano assolutamente, perchè i miei chilometri non sono tantissimi nell'arco di un anno, cerco solo un mezzo "tuttofare", ma comodo e per qualche viaggio a lungo raggio, cosa che a mio avviso, la transalp non riesce a darmi. Visto che, negli spostamenti autostradali a velocità da codice, vibra un pochino.
    Questa risposta è utile ?
  • Mauro.Spinelli6117 Mauro.Spinelli6117
    29 gennaio 2016 - Ciao, fino allo scorso anno possedevo una Crossrunner versione 2011, ottima esperienza sia per viaggi autostradali (Varese Roma) sia per percorsi di montagna (Valtellina, Passo Bernina con neve!)
    Questa risposta è utile ?
  • massimo.soldini massimo.soldini
    29 gennaio 2016 - Ciao, è esattamente il cambio che ho fatto io: da TA 700 e CrossRunner

    Ho il "vecchio" modello di CrossRunner e la uso tutto l'anno compreso turismo medio lungo raggio. MOto dal motore incredibile e consumi ridotti.
    Motore elastico, ottimi freni e tagliandi a lunghi intervalli. Non è troppo pesante ma è costosa da equipaggiare con valigie varie per via degli attacchi. La sella è bassa (io sono 1,92 cm), direi esattamente come la TA 700 rispetto alla quale ha più cv, migliori freni, sospensioni di altro pianeta.
    Ha qualche neo tipo sella scivolosa (risolto nei modelli successivi), copertura manubrio bruttina e lasca (anche se ho chiesto ed ottenuto 2 interventi in garanzia). Affidabilissima come tutte le Honda
    In città si guida benissimo anche se ovviamente tende a scaldare un po. Comoda anche per il passeggero. A proposito.. io sto per cambiarla, semplicemente perché ogni tanto compro un nuovo giocattolo Honda. Se interessa, contattami!
    Questa risposta è utile ?
  • Romolo.Agnese Romolo.Agnese
    29 gennaio 2016 - Ciao Stefano,
    se 1965 è il tuo anno di nascita siamo coetanei.
    Ho una Crossrunner del 2013 che ho equipaggiato con valigie laterali e bauletto della Givi, plexiglass cupolino alto della Puig e cavalletto centrale.
    Io provengo da 20 anni di BMW con le quali ho girato l'Europa in lungo ed in largo, che ho sostituito con la Honda in quanto volevo una moto meno impegnativa dato che la famiglia (che è cresciuta) ed il lavoro mi impedivano di usare al meglio.
    La crossrunner è una moto universale, semplice da guidare benché non sia molto leggera (però con il baricentro basso), con una grandissima direzionalità della ruota anteriore che permette una guida molto precisa.
    Il motore è un classico con un ampio intervallo di utilizzo (logicamente non ha i bassi di un bicilindrico...) molto fluido e silenzioso, con consumi non bassissimi.
    Si tratta di una moto molto comoda, anche per il passeggero (mia moglie abituata a BMW), non troppo alta che permette sempre un ottimo appoggio dei piedi a terra (io sono 1.75).
    Unico neo evidente il manubrio, a mio parere troppo di stile scooteristico, che inizialmente ha bisogno di un po' di ambientamento.
    Con il plexiglass del cupolino rialzato della Puig (quello di fabbrica è veramente tropo piccolo) uno della mia altezza può permettersi lunghe percorrenze autostradali senza essere investito dall'aria.
    E' una moto sicuramente universale che ti permette di fare dei viaggi ma anche di andare a spasso la domenica o usare ogni giorno.
    Nella speranza di esserti stato d'aiuto ti auguro dei lunghi e divertenti giri in moto.
    Questa risposta è utile ?
  • cavaliere04 cavaliere04
    29 gennaio 2016 - Io ho una Crossrunner My2015 travel edition e prima ho avuto la crossrunner my2014. Tra i due modelli c'è una notevole differenza sia tecnica che estetica ovviamente a vantaggio del nuovo modello. Ha praticamente tutto quello che serve per viaggiare! Tranne il Cruise Control che in autostrada farebbe proprio comodo☺. Non è leggerissima ma il peso lo senti solo da fermo. Ritengo sia una ottima alternativa ai bestioni da 1200 cc e 150 cavalli!. Hai comunque un gran bel motore.
    Questa risposta è utile ?
  • Tarci73 Tarci73
    29 gennaio 2016 - Confermo quanto detto su honda crossrunner
    Ottima moto tuttofare e molto divertente
    per lunghi viaggi.....dipende.
    La protezione dell'aria del cupolino anteriore non è il massimo
    e per me che sono 1.82 le turbolenze con deflettore givi oppure con cupolino PUIG davano comunque fastidio
    Anzi direi meglio senza niente e con l'originale
    Per tanto io sarei più orientato ad una moto più turistica nel caso di lunghi viaggi
    Ma se ti serve un po per tutto allora vai ad occhi chiusi
    Troverai sicuramente ottimi affari
    La mia l'Ho venduta proprio oggi causa inutilizzo
    Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Maurizio6343 Maurizio6343
    29 gennaio 2016 - Ho posseduto un crossrunner che ho cambiato proprio perché non era comodissimo come pensavo per fare lunghi viaggi. Resta comunque una moto eccellente con grande spinta e massima affidabilità. Peccato quel suo stile un po scooter.
    Questa risposta è utile ?
  • Tomaso.Ronconi9184 Tomaso.Ronconi9184
    29 gennaio 2016 - Ho la Crossrunner dal 2012. Ho percorso circa 30.000 km, di cui più di 20.000 con mia moglie. Ci troviamo bene, gran motore, comoda ed instancabile, i consumi non sono proprio bassi ma in compenso ci si diverte un sacco. I miei viaggi più lunghi sono stati nel 2014 all'Elba, 1 settimana percorrendo circa 2.000 km e nel 2015 le alpi francesi, la costa azzurra e la provenza, 1 settimana circa 2.300 km. Se dovessi cambiare probabilmente riprenderei la Crossrunner nuovo modello. Rispetto alla Transalp non è adatta alle strade sterrate.
    Questa risposta è utile ?
  • Bernelli Bernelli
    29 gennaio 2016 - CIAO MOTOCICLISTA , IO POSSIEDO UNA CROSRUNNER 800 DEL 2013 , POSSO DIRTI CHE SE NON GUARDI AI CONSUMI è UNA MOTO MOLTO COMODA , CON UN MOTORE ELASTICO , TIRA DA 1300 GIRI IN SU PUR ESSENDO UN 4 CILINDRI , COMODA ANCHE X IL PASSEGGERO E CON I SUOI 75 KW TIRA CHE UN PIACERE .
    Questa risposta è utile ?