Domande e risposte

Bmw R 1200 GS - 68 domande, 2.090 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
28 luglio 2018 - Bmw R 1200 GS
Diabo1965 Diabo1965
Buongiorno a tutti, sono alla ricerca di un GS 1200 versione 2004-2007 con pochi chilometri, sarebbe la mia prima moto , ma ho dei dubbi legati all'ABS. Ho letto dei problemi del servo freno delle versioni precedenti al 2007.
Mi era anche balenata l'idea di iniziare prima con il gs 800 e poi passare dopo 1 o 2 anni alla sorella maggiore.
Voi che siete più esperti di me potete consigliarmi .
Grazie, A.
Questa domanda è interessante ?
  • Vitto70 Vitto70
    30 luglio 2018 - Prendi subito il 1200 ma dal 2007 in poi, ho avuto il 2005 ed effettivamente il servofreno da poca modulabilità in frenata.
    Buon acquisto.
    Questa risposta è utile ?
  • cartotech cartotech
    30 luglio 2018 - Io ho in vendita un 2008 bellissimo con 65000 km che non ha dato mai problemi , se ti interessa chiama pure 338 9629161 sono di riccione ciao !
    Questa risposta è utile ?
  • SempreGS SempreGS
    30 luglio 2018 - Parti con un 800 e poi ti fai la sorella maggiore. Non c'entrano peso o potenza. E' una regola di vita. Buona strada. SempreGS
    Questa risposta è utile ?
  • giogardens giogardens
    30 luglio 2018 - La mia e' il modello 2007 senza servofreno e per 10 anni di problemi non ne ha mai dati.
    Quest'anno e'"partita" la centralina, 1500 euro ! Sigh ! (Per una moto di 10 anni e' una spesa non indifferente).
    Questa risposta è utile ?
  • Luca.Bolognni Luca.Bolognni
    30 luglio 2018 - Assolutamente prendi sopra al 2007 altrimenti senza ABS.
    Questa risposta è utile ?
  • Furio Biasiol Furio Biasiol
    30 luglio 2018 - ciao, io sapevo che la prima serie aveva problemi di elettronica, la seconda quella dal 2007 invece aveva un serio problema all'albero primario del cambio. in ogni caso io ho fatto proprio quello che stai dicendo tu ho preso prima la 800 e mi sono trovato benissimo a parte che in autostrada ho bucato e avendo la camera d'aria è andata a terra in tempo zero col rischio di cadere. cmq non ho aspettato nemmeno un anno per passare alla 1200 ma la bialbero ovvero quella dal 2010. la moto è fantastica per ciclistica ma penso si paghi molto il marchio. e poi spero tu la possa usare più che altro in lunghi viaggi e bei giri. per piccoli tratti non è la moto adatta.
    Questa risposta è utile ?
  • gandolfi.colori gandolfi.colori
    30 luglio 2018 - ho avuto un GS del 2004 con ABS venduta nel 2017 con 70000 km mai avuto problemi , per GS 800 lascia perdere
    Questa risposta è utile ?
  • schumy2755 schumy2755
    30 luglio 2018 - le GS di quel periodo furono le prime ad adottare il tubo a treccia metallica, molto più rigido di quello in gomma, che creò alcuni problemi per la troppa prontezza ad inchiodare, feci l'errore di prenderla senza ABS e mi si "chiuse" davanti un paio di volte, suggerisco comunque l'ABS anche se di prima generazione..
    Questa risposta è utile ?
  • iome06 iome06
    30 luglio 2018 - Mi fanno incazzare quelli che sentenziano e credono di avere la verità in tasca... ho il modello del 2006 con l'ABS e servofreno e funziona perfettamente. Non nego che qualcuno può aver avuto problemi,ma da questo a dire che ha un funzionamento scandaloso ce ne passa...
    Questa risposta è utile ?
  • Gianni.Chierichetti5801 Gianni.Chierichetti5801
    29 luglio 2018 - https://my.moto.it/annunci/moto/usate?fs=m

    Spero di non aver mandato due volte la risposta.In caso scusami.Questa e' la mia in vendita.Con 6500 te la prendi.Ciao Gianni
    Questa risposta è utile ?
  • RobertoPardini RobertoPardini
    30 luglio 2018 - il 1200 è una moto eccezionale, sotto tutti i punti di vista. E' un pò difficile trovare una versione 2004/2007 con pochi km. Se ti può interessare, vendo la versione 2009. Dovresti trovare l'annuncio, provincia Massa Carrara. La mia, 68000 km non ha nessun problema, sempre tagliandata ( ultimo tagliando fatto a giugno ).
    Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • paolo.bicci paolo.bicci
    29 luglio 2018 - Buongiorno.
    Se e' la tua prima moto ti consiglio una GS 800 Od anche la 650. La GS 1200 e' pesante e impegnativa per un principiante ed anche con le sorelle minori ,che ho avuto entrambe, si possono fare viaggi impegnativi anche in due persone
    Paolo
    Questa risposta è utile ?
  • agostino.de martino agostino.de martino
    29 luglio 2018 - Ciao se di tuo interesse vendo la mia BMW Gs del 2007 con 32.000 km ma senza ABS, contattami nel caso dovesse interessarti 335 1950922 . Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • poreva poreva
    30 luglio 2018 - Se hai già esperienza di guida con altre moto puoi passare tranquillamente al 1200. ciao
    Questa risposta è utile ?
  • mamo88 mamo88
    30 luglio 2018 - Lascia perdere e vai su Japan e quando ci ai preso la mano continua su quella strada.
    Questa risposta è utile ?
  • aug3335 aug3335
    30 luglio 2018 - Se è la tua prima moto, ti sconsiglio di partire da un GS 1200.E' impegnativo e richiede esperienza. Per quanto riguardo l'ABS è molto importante considerato peso e potenza della moto.Io ho avuto la versione 2004 che ne era sprovvista e l'ho cambiata con una 2008 proprio per quel motivo.Sul bagnato bastava arrivare un pò lunghi ed era veramente complicato(e pericoloso) riuscire a fermarsi.Anche il cardano che ha una trasmissione più rigida della catena, fa la sua parte, e senza ABS cala molto il livello di sicurezza in condizioni di bagnato
    Se tuttavia posso permettermi, ti sconsiglio entrambi i modelli che hai citato.Pur essendo una grande moto...è ormai molto..ma molto superata...Se proprio ti piace , parti almeno dal modello 2010 bialbero....anche se c'è un abisso col successivo 2013 LC, che è un altra moto
    Questa risposta è utile ?
  • scacchettiandrea scacchettiandrea
    30 luglio 2018 - Il problema dell’ABS si manifesta per mancata sostituzione del liquido dei freni o per errata procedura, infatti spesso chi sostituisce l’olio lo fa dal serbatoio della pompa alla pinza, in questo modo non viene sostituito il liquido contenuto nell’ABS posto sopra la frizione e proprio per la sua posizione con variazioni di calore notevoli può fare nel tempo un po’ di condensa al suo interno causando una usura per corrosione del girante in metallo. la procedura corretta è di sostituire prima l’olio dalla pompa all’ABS poi successivamente dall’ABS alla pizza azionando il motorino dell’ABS, in questo modo si ricambia l’olio dentro all’ABS. C’e Solo una azienda in Germania che ripara l’ABS in quanto non sono disponibili pezzi di ricambio del modello FTE, il costo è di 1.000,00 € e lo garantisce 2 anni, mentre nuovo costa 2.000,00 €. Se si toglie l’ABS in una moto provvista funziona perfettamente ma si rischia di invalidare l’assicurazione per manomissione.
    Normalmente come prima moto bisognerebbe orientarsi su di un modello più leggero e meno potente ma nel caso del GS il motore è estremamente morbido e la moto con i due cilindri a boxer è bilanciata e maneggevole, pertanto dopo un breve periodo di “fidanzamento” ti troverai perfettamente.
    Io ho avuto un 1.150 fino al 2004 poi dal 2004 un GS 1200 per 14 anni, ho revisionato l’ABS e ora lo vendo con 53.000 km, ho preso il nuovo Adventure Rally venerdì e nel W.E. ho fatto 800 km in Trentino. Il modo di andare pur rimanendo stile GS è diverso, la nuova ha rapporti più corti ed un motore più pronto pertanto mentre con la vecchia eso sempre con marce ale e sottocoppia con la nuova cambi più spesso e usi il motore in coppia.
    Il vecchio GS è una splendida moto è ancora oggi dopo 14 anni può confrontarsi senza problemi
    Questa risposta è utile ?
  • kolimbatovic kolimbatovic
    30 luglio 2018 - Dipende molto dalla tua statura per un utilizzo direi rilassato del 1200 GS, lo sconsiglio fino a m 1,75 di altezza. Bello vedere su strada piloti alti e imponenti, ma penare ogni volta che ci si ferma... Stesso discorso per le KTM o le Multistrada Ducati. Le regole di sempre sono: salire sulla moto, mettere il piede a terra, se non tocca tutta la pianta del piede, cambia moto. Io sono 1,78, ho avuto 3 boxer, ora sto su moto con sella cm 80 al massimo da terra e preferisco le sport turing, con le quali faccio giornate da 500 a 700 km. Ma oggi va di moda l'enduro stradale. Non molto alte sono le BMW serie XR, sono anche leggere e piene di potenza. Comunque con le enduro stradali la schiena è diritta e la spina d'orsale è sottoposta a sollecitazione verticale il che non è il massimo. La schiena leggermente curva in avanti non logora la spina dorsale.
    Importantissimo: consiglio moto nuova, magari a rate per 50 anni, ma nuova!!! Attuali, progetti recenti, con selle ottime, elettronica perfetta come le Honda. Se sei alto acquista: Ducati 900 multistrada, l'ultima F 800 GS, oppure una KTM oppure una Honda Crossrunner 800X che è indistruttibile e pochissima manutenzione. Sono tutte moto eccezzionali, in tutti i sensi. Buona estate in moto.
    Questa risposta è utile ?
  • fra2670 fra2670
    29 luglio 2018 - io ne ho avuta una del 2008 e l'ho preferita senza abs. A quei tempi il freno posteriore era molto invasivo in frenata. Oggi sono un felice possessore di una ducati 2016 e sembra di non averlo l'abs.
    Questa risposta è utile ?
  • Abcd1234 Abcd1234
    29 luglio 2018 - prendi la versione dal 2010, non hai problemi e.... non ci sono paragoni....
    Questa risposta è utile ?
  • rudi12 rudi12
    29 luglio 2018 - Come prima moto la 1200 mi sembra impegnativa, quantomeno per le dimensioni.
    Comunque in bocca al lupo e buon divertimento.
    Questa risposta è utile ?
  • RedOwl RedOwl
    29 luglio 2018 - Non sono assolutamente d'accordo con chi critica l'ABS del modello 2006 (quello con servofreno elettrico). Ho avuto per 12 anni un GS 2006 e la frenata è sempre stata spettacolare, pur con tutte le complicazioni dovute al sistema elettrico (cambio olio e spurgo). Assai migliore dei modelli dal 2006 al 2013. Che poi chi fa critiche al sistema sarebbe bene le motivasse con riferimenti obiettivi o prove personali, invece che "per sentito dire"!
    Questa risposta è utile ?
  • PAOLO.RICCI6472 PAOLO.RICCI6472
    29 luglio 2018 - Se vuoi prendere il GS ante 2008 prendilo assolutamente senza ABS perché oltre ad una elevata percentuale di guasti costosissimi da riparare il funzionamento è scandaloso . Dal 2008 in poi funziona perfettamente con la logica Delle altre moto , altro che servoassistenza . Lascia perdere la F800 e prendi un modello Restiling del 2008 che ha anche 5 cavalli in più. Parlo per esperienza personale , credimi
    Paolo da Perugia
    Questa risposta è utile ?
  • seccia_1 seccia_1
    29 luglio 2018 - non prendere una bmw, non sono più come quelle di una volta. inoltre anche la casa madre è da tenere lontana.
    Questa risposta è utile ?
  • Roberto.Ledda1258 Roberto.Ledda1258
    29 luglio 2018 - l'ABS 2004/2006 forse è un po' delicato, richiede che sia fatta la corretta manutenzione, ovvero che sia stato sostituito tutto il fluido freni almeno ogni due anni come prescrive la BMW.
    Per questo è importante che la moto che acquisterai abbia tutta la documentazione dei tagliandi fatti... secondo me sempre in BMW.
    Tieni presente che anche le versioni successive 2007/2009 hanno problemi con l'ABS, la differenza è che mentre nel 2004/2006 il malfunzionamento della frenata servoassistita può darti l'impressione che la moto non freni (la leva del freno deve essere azionata con molta più forza mancando la servoassistenza), con le versioni successive questo non succede pur non funzionando più l'ABS, i costi di riparazione son comunque uguali, piuttosto elevati.
    La mia 2005 dotata di ABS, sempre tagliandata in Conc. BMW, ha attualmente 170.000 km e funziona tutto perfettamente... (non sono l'unico in queste condizioni)
    Per me prendere oggi una moto senza ABS è un grosso rischio, una innocua sdraiata per una frenata improvvisa, anche a bassa velocità, può costare molto caro (e non parlo di farsi male) in pezzi di ricambio.
    Poi dipende molto dall'uso che uno fa della propria moto...


    Questa risposta è utile ?
  • Vit2570 Vit2570
    30 luglio 2018 - io ti consiglio di prendere il my 2010 o 2011, va benissimo, nessun problema, ne di abs ne dei vari pacchetti che ho preso io (versione anniversary full optional !
    Questa risposta è utile ?
  • EnSom EnSom
    30 luglio 2018 - Salve,
    Come avrai capito, dalle recensioni, e pareri discordanti,ognuno dice la sua a riguardo del ABS.
    Personalmente, ritengo che bisognerebbe sapere che uso ne vorresti fare,poichè se è per un uso fuoristradistico,è ovvio che ABS non deve essere mai inserito,e quindi,non te ne faresti di niente.
    Invece, se sei un macinatore di asfalto,forse,e ripeto forse, potrebbe tornarti utile.
    Sulla mia GS 2005 non ne sento il bisogno,anzi....ne faccio volentieri a meno.

    Però come dicevo....De gustibus non disputandum est!
    Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • alegs1200 alegs1200
    29 luglio 2018 - Buonasera a te. Io ho un GS 1200 del 2007 e non ho mai avuto nessun problema ne di abs ne di altro, sarà che ho tutti i richiami fatti in BMW .Comuncomunque se può interessarti, puoi contattarmi, la sto vendendo. Mandami una email
    Questa risposta è utile ?
  • sergio.semperboni8728 sergio.semperboni8728
    29 luglio 2018 - Ciao, si, i primi modelli di ABS non erano il massimo. Ho avuto un gs 650 2002 con abs ed era scandaloso. Poi Ho preso Gs 1200 2006 ma senza ABS, l'ho preferito senza visto la qualità che a quei tempi avevano. Dicono che sono veramenti efficaci da dopo il 2009...
    Questa risposta è utile ?
  • maf02 maf02
    29 luglio 2018 - Ciao. Non so che età hai ne che taglia sei, però penso che il GS non sia propri la moto ideale per una prima esperienza sulle due ruote. Se è vero che sali su una moto per la prima volta, credo che dovresti partire con un mezzo un po’ più contenuto per mole e prestazioni... l’idea di partire con un 800 forse non è male, ma io partirei ancora più dal basso, ad esempio - rimanendo nel segmento enduro stradale - con una Transalp che è una moto un po’ più neutra e più indicata a muovere i primi passi su una due ruote. Il GS è un mezzo imponente e ( pur essendo un mezzo fantastico e incredibilmente maneggevole, in rapporto a peso e dimensioni) richiede un po’ di esperienza. In ogni caso questa è solo la mia opinione personale (la GS è stata la mia decima moto). Riguardo l’ABS, non sono a conoscenza dei problemi relativi al mezzo in quella serie prodotta, ma per me rimane un sistema irrinunciabile su una moto di quel segmento e di quel livello. Per me è stato utilissimo in parecchie situazioni. Saluti. Daniele.
    Questa risposta è utile ?
  • Gianni.Chierichetti5801 Gianni.Chierichetti5801
    29 luglio 2018 - Ciao.Se ti interessa ho un GS1200 del 2006 CON ABS (che cmq a me non ha dato mai problemi).Ha 34800 km e lo vendo per motivi di salute.Paramotore,faretti led,antifurto.....Io ci ho fatto 6000 km.Sono di Roma e con 6500,00 € te lo prendi.Cell 3382058285.Gianni
    https://www.subito.it/moto-e-scooter/bmw-r-1200-gs-2006-roma-258238185.htm?last=1&spoint=ar
    Questa risposta è utile ?
  • banchero9 banchero9
    29 luglio 2018 - Ciao ! Io ho un gs 1200 del 2005 con 83000 km , l’ho presa l’anno scorso da un amico , ma purtroppo per problemi di salute devo darlo via , il gs che ho , ha tutto per l’ABS , gli è stata tolta solo la centralina , perché mi è stato detto che portava qualche problema , anche se l’avessi tenuta l’avrei fatta rimettere
    Cordiali saluti
    Questa risposta è utile ?
  • gdfgti gdfgti
    29 luglio 2018 - Tieni presente che sei su 2 ruote....ABS problemi o non è sempre una sicurezza importante su una moto.
    Questa risposta è utile ?
  • magi68 magi68
    29 luglio 2018 - Dubbi più che fondati. Nella prima serie l'ABS con servofreno (elettrico) ha dato non pochi problemi, con rischi seri dovuti ad una frenata residua praticamente inesistente. Cercane senza ABS o con ABS versione successiva, oppure passa direttamente ad un 2008.
    Io ho avuto un GS 2005, voluta appositamente senza ABS. Poi sono passato ad un ADV del 2009.

    Una moto con più di 10 anni con pochi Km difficile trovarla. Se la trovi, occhio che non ci abbiamo messo le mani.

    L'800 è una moto più agevole soprattutto sul fuoristrada e sicuramente meglio per cominciare. Magari potrebbe anche piacerti tanto da continuare con questa.
    Se però ti piace di più il 1200, vai direttamente su questa. Mette un po' di soggezione perchè è voluminosa, ma si guida come una bicicletta.

    Un saluto.
    Questa risposta è utile ?
  • Nist_gmo Nist_gmo
    30 luglio 2018 - come prima moto ti consiglio certamente la 800... Triumph Tiger XC. Tutto un altro mondo!!! Fidati ho avuto la GS 1200 e l'ho tolta dopo un anno. Un trattore!! va bene solo se viaggi di continuo ma se ci giri prevalentemente in città è un cesso!! la Tiger è fantastica a 360°!! il tre cilindri poi è un altra vita: ci giri in quinta a 30 km/h...
    Questa risposta è utile ?
  • fabio.gftechnology fabio.gftechnology
    30 luglio 2018 - Io ti consiglio il bialbero (mod. 2010) se poi ti interessa ne ho una in vendita ... ;)
    Questa risposta è utile ?
  • Brive Brive
    30 luglio 2018 - sono al quinto GS , mai avuto problemi con ABS , ne ho avute anche senza ( come quella attuale ) dipende sempre dall'uso che ne fai, sicuramente se ti abitui a una moto con l'ABS poi è più difficile tornare indietro , sicuramente concordo sul fatto che va presa una moto che abbia tutta la manutenzione fatta da BMW perchè è un oggetto sempre più delicato. Sul fatto di prendere prima un 800 io non concordo , il GS è una bicicletta , certo non è uno scooter e non ha la stessa maneggevolezza nel traffico, ma è facile da guidare e poi dipende sempre , come già detto , dall'uso che ne fai, ovviamente più sono recenti meglio è , il bialbero è fantastica , ma le versioni precedenti vanno ugualmente bene, consiglio finale quindi, vai sul gs 1200, cerca però solo una moto tagliandata BMW , per la cronaca io sono a quota 219.000 km , tutti rigorosamente tagliandati
    Questa risposta è utile ?
  • cibering cibering
    30 luglio 2018 - ciao secondo me ti conviene partire dalla gs 800, è più leggera e ti permette di farti le ossa perché è una moto più tradizionale. Il gs 1200 è molto bella,ma è pesante e comunque ha una trasmissione a cardano che richiede a mio modo di vedere un po' di praticità sopratutto in scalata. In merito ai problemi dell'abs anche io sono rimasto sorpreso dei tantissimi problemi che hanno avuto sopratutto con i sensori anteriori, io sono un tradizionalista, quindi il mio gs è senza nessun congegno elettronico, no abs, no asc, no esa ma questo è il mio punto di vista. comunque in bocca al lupo
    Questa risposta è utile ?
  • paolonumber1 paolonumber1
    30 luglio 2018 - Ho avuto fino a poco fa la moto descritta. Senza abs non prenderei in gs in quanto moto da turismo a 360 gradi quindi anche dove l‘abs Può risolvere delle situazioni. Nessun problema di funzionamento. Non prenderei altre moto Bmw poiché penso che la gs 1200 sia molto completa e davvero eccezionale in quasi tutte le situazioni.
    Questa risposta è utile ?
  • ciaopepe ciaopepe
    6 agosto 2018 - Dopo 3 BMW finalmente sono riuscito a smettere. Il mio consiglio è: punta su altri marchi; per esempio i Jap sono molto più affidabili e, in caso di necessità molto più disponibili...
    Questa risposta è utile ?
  • g.giovagnoli g.giovagnoli
    8 agosto 2018 - Vai se ti piace il modello di moto, acquistala e non te ne pentirai...
    assicurati dei tagliandi eseguiti con regolarità alla BMW
    prendila con non troppi km la mia prima BMW era anno 2005 con 52000
    km. l'ho portata fino a 91000 km ti posso dire che problemi non ne ho mai avuti, se non quelli di normale usura, poca roba.

    ora sono passato da due anni a un Adventure anno 2012 Bialbero.


    Mi sento di dirti: trovala al più presto, e non te ne pentirai...
    Buon divertimento

    BROOOOOOOOOM ...!!!!

    Questa risposta è utile ?
  • maurogiaco_92233 maurogiaco_92233
    25 agosto 2018 - Non mi farei troppi problemi. Ho letto anch'io queste notizie su internet, ma sono possessore di una R1200GS del 2004 con 80000 km e la moto è sempre andata come un gioiello. Va trattata bene ed è meglio ogni tanto fare un tagliando di controllo. Consiglio : parti con il 1200, credo che dopo 5 minuti con un 800 ti sarai già pentito, non temere per le cilindrate.
    Questa risposta è utile ?
  • piero b. piero b.
    2 ottobre 2018 - ciao,non so se hai deciso e concluso acquisto moto, ho un adventure del 2008 30th bellissima full-optional. vendo a 9000 euro. sono di urbino.
    Questa risposta è utile ?
  • carlo.marconi carlo.marconi
    5 gennaio 2019 - ciao,ho visto adesso il post
    se sei ancora interessato ho un gs del 2009 perfetta con solo 45000 km e chiedo circa 7000 euro...
    se sei interessato....
    Questa risposta è utile ?