Domande e risposte

Bmw F 800 GS - 9 domande, 185 risposte Vedi tutte
preparazione filtri ricerca...
13 febbraio 2018 - Bmw F 800 GS
gabry3501 gabry3501
Buongiorno a tutti. Vorrei acquistare un GS 800 modello 2016 /2017. Sto leggendo molto sui vari forum per capire come va e mi è capitato di leggere di persone che si lamentano del calore " insopportabile " emesso dal motore che cuoce letteralmente la coscia dx ed i "gioielli" !!!! Siccome arrivo da un KTM ADV 1190 che aveva quel problema vorrei sapere dai possessori di questa moto se è effettivamente così...
Grazie a tutti in anticipo per le risposte
Gabriele
Questa domanda è interessante ?
  • antoniondr antoniondr
    15 febbraio 2018 - Ciao, la mia é una 2016. Onestamente scalda come le altre moto simili. Se resti fermo nel traffico d'estate di piú ma a me non é mai sembrato insopportabile o eccessivo.
    Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • ANDREA DOTTI ANDREA DOTTI
    15 febbraio 2018 - Ho avuto il GS 800 sino all'anno scorso e prima ho avuto altre moto, tutte BMW. Il calore che emana il motore è né più né meno di quello delle altre moto.... con la sella in gel che avevo anzi direi che è forse minore delle precedenti! Poi certo.... ad agosto con 35 gradi se uno gira in pantaloncini magari non è esattamente il massimo

    Andrea
    Questa risposta è utile ?
  • spqr730 spqr730
    15 febbraio 2018 - Guarda ho avuto 3 Bmw F800GS, le moto scaldano tutte ma la 800gs devo dire meno di altre che ho avuto...tipo la Tiger800 quella si che scalda un casino!!!
    Non sò che uso fai della moto ma la F800GS te la consiglio proprio, ci fai veramente di tutto, è versatile, poliedrica, bella come linea e consuma niente! Certo se provieni da Ktm il motore non è quello....però poi ti ci abitui e lo apprezzi!
    Comuqnue ripeto non è assolutamente il calore il suo problema!!
    Questa risposta è utile ?
  • jimmetto jimmetto
    15 febbraio 2018 - vai tranquillo,e una gran bella moto.
    Questa risposta è utile ?
  • Poldans Poldans
    15 febbraio 2018 - ciao, direi assolutamente nella norma e direi anche meno di molte altre. Se il problema è questo ti posso dire: "Il problema non sussiste"
    Questa risposta è utile ?
  • giorgio chiavico giorgio chiavico
    15 febbraio 2018 - Buongiorno Gabriele
    confermo quello che dicono altri possessori di GS800, scalda come tutte le moto, ti dirò che prima di questa ho avuto delle sport touring che scaldavano di piu (bmw k1200r, triumph 955rs, honda vtr). Stai per acquistare una gran moto. Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • francesco.venturino francesco.venturino
    15 febbraio 2018 - Il mio è un modello del 2009 ma il problema c’è e si è trasferito anche nei recenti. Tu arrivi da un 1200 della KTM sei sicuro di scendere a un 800...? 800 BMW non lo regalano nuda e cruda parte dai 14.000 euro ....senza fare i conti in tasca a te punta BMW 1200 Gs più completa e più performance...certo anche lei non la regalano😢😢
    Questa risposta è utile ?
  • Frency6681 Frency6681
    15 febbraio 2018 - Ciao,l'ho avuta e a scaldare sicuramente scalda,ma niente di isopportabile!! Assolutamente non paragonabile a Ktk che il cilindro ce l'hai sotto il culo😁 ci sono andato a spasso nella caldissima e stupenda Andalusia senza alcun problema......piuttosto mi preoccuperei per la differenza di prestazioni scendi da una belva per salire su una comoda tutto fare,ma da "soli" 85 CV.
    Personalmente mi sono divertito tanto con lei ci ho viaggiato in coppia alla grande....
    Questa risposta è utile ?
  • Bacouc Bacouc
    15 febbraio 2018 - Concordo con quanto detto fino ad ora io l'ho posseduta dal 2010 al 2017 con 85000 km effettuati (adesso ho una Honda CRF 1000).
    Pregi: consumi bassissimi, maneggevolezza e precisione
    direzionale
    anche a velocità elevate,regolarità del motore fin da
    1500 giri, rumore di scarico.
    Difetti:sospensioni poco performanti, problemi con lo
    statore/raddrizzatore, motore con poco carattere e sopra
    i 5500 giri vibra parecchio, confort di marcia
    insufficiente.
    Questa risposta è utile ?
  • carlolazz carlolazz
    15 febbraio 2018 - Ho avuto una delle prime 800 (2008) e ho fatto ca 40 mila km ... molti problemi e richiami ma credo che sulle ultime siano stati superati.. rispetto alla Gs Adventure scalda niente vai tranquillo grande moto.
    Questa risposta è utile ?
  • Enricob1 Enricob1
    15 febbraio 2018 - Ciao appena venduta il modello 2015 con 18.000 km, mai avuto nessun problema tantomeno di calore, grande ciclistica divertente ed anche buonissima coppia; grande moto.
    Questa risposta è utile ?
  • aztudor aztudor
    15 febbraio 2018 - Certamente passare da una Kappa ad una GS800 il salto in basso a livello di prestazioni è considerevole!
    Detto questo io l'ho avuta (mod. 2010) per qualche anno ed è stata una moto meravigliosa. Unica pecca la forcella, troppo affondamento in staccata.
    Ora ho la R1200GS LC ADV e contrariamente a ciò che si pensa per me è stata peggiorativa a livello di confort. Con la 800 ci sono andato fino in Norvegia e non volevo mai smettere di guidare.
    Per rispondere alla tua domanda, no, di moto ne ho provate un sacco e la 800 è per me è tra quelle che scaldano meno di tutte.
    Se dovessi prenderla ora andrei sulla F800GS ADV!!!
    Questa risposta è utile ?
  • furia cieca furia cieca
    15 febbraio 2018 - Io ho avuto due GS 800 non mi sembra che scaldi piu di altre certo che in fila con la ventola accesa ma è normale . Il motore dovrebbe essere lo stwsso dell' 800 solo depotenziato a me non sembra che scaldi più di altre moto
    Questa risposta è utile ?
  • Giuseppe152 Giuseppe152
    15 febbraio 2018 - L'ho usata in diverse condizioni climatiche, per tragitti lunghissimi e brevissimi, e non ho mai avuto problemi con l'aria calda. Per me assolutamente nella norma.
    Questa risposta è utile ?
  • renzo.dezulian renzo.dezulian
    15 febbraio 2018 - Assolutamente no. Certo che in coda al semaforo in bermuda.. È cmq un motore da 800 c.c.che deve buttare fuori il calore..
    Questa risposta è utile ?
  • apocapo1104 apocapo1104
    15 febbraio 2018 - ciao Gabriele,
    ho una gs800 del 2015 con 22.000 l'ho usata anche a 40 gradi in marocco e non ho mai avuto nessun problema, tantomeno di calore. Anzi sulle montagne greche a 2 gradi cercavo di avvicinare il più possibile le gambe al motore!
    Per il resto fantastica in ogni situazione grande ciclistica divertente anche nell'offroad.
    Grande moto... uniche pecche: la forcella molle nella guida aggressiva e vibrazioni nelle accelerate violente. Forse un po' pochi gli 85cv
    Questa risposta è utile ?
  • giorgigno01 giorgigno01
    15 febbraio 2018 - Provenendo da un KTM 990 SMT posso confermare che questa non è nulla a confronto di calore emanato, per quanto riguarda la moto confermo quanto detto, sospensioni scadenti ho dovuto modificare il precarico , per il resto vibrazioni a parte è una moto tuttofare , tra l' altro la vendo del 2013 con 19.000 km e tutti gli accessori è come nuova.
    Questa risposta è utile ?
  • dario.piffaretti4772 dario.piffaretti4772
    15 febbraio 2018 - Gabriele ciao,
    se la moto ti piace non esitare all'acquisto. Di questo modello ne ho avute due e una è proprio del 2016. Il motore non scalda o perlomeno nella norma per la sua cilindrata. Io ho avuto un K990 ADV del quale sono peraltro stato molto contento anche se il suo motore scaldava veramente.
    Con l'800 ho fatto un viaggio in Turchia di ca. 9.500 Km, Nuova Zelanda c. 5.000 Km in coppia, è una moto comoda, assolutamente parca nei consumi e con un motore estremamente elastico.
    Buona scelta!
    ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Franco V Franco V
    15 febbraio 2018 - Ciao, ti confermo che scalda come le altre. io ho avuto il modello 2014 e venivo anch'io da un 1200.
    Moto molto comoda e divertente. Quindi se è solo il calore che ti preoccupava...Buon acquisto.
    Questa risposta è utile ?
  • Mauretti Mauretti
    15 febbraio 2018 - Non mi preoccuperei tanto del calore che è sopportabilissimo, ma della mancanza di carattere!! La 800 è una moto che a me non ha dato alcuna emozione. Al contrario, la 990 mi faceva urlare di gioia sotto al casco!! Pensaci bene prima di passare alla 800!!
    Ma se hai provato la moto e ti è piaciuta e il tuo unico dubbio è il calore, allora comprala pure perché non scalda poi tanto.
    Questa risposta è utile ?
  • Br1 77 Br1 77
    15 febbraio 2018 - Io ho un 2013. Moto fantastica, comoda, non consuma nulla. Un ottimo tuttofare. Se il problema è la paura che scaldi troppo comprala a cuor sereno, non scalda nulla e certamente mooooooolto meno del SDV 1190 che per caratteristiche tecniche/forma/posizione scalda come una fonderia tra le chiappe.
    La domanda piuttosto è? Sei pronto a perdere la libidine che provi quando apri con l'LC8?
    L'800 rotax è un bel motorino... ma molto meno emozionante del Kappa... Io l'ho presa per smettere di correre e darmi al turismo senza fare il matto e qualche strada bianca e va benissimo, ma se cerchi ancora emozioni forti sei un bel pò limitato con il GS. Ripeto però, dipende cosa devi farci.. per quello che è stata studiata è perfetta!
    Questa risposta è utile ?
  • salvo64 salvo64
    15 febbraio 2018 - se provieni dal KTM 1190 che è tra le moto che ho avuto quella che scalda di più non avrai problemi a sopportare il calore del GS 800 che scalda ma di meno, per il resto paragonare le due moto è difficile per il semplice fatto che una ha quasi la metà dei cavalli però è anche vero che la GS800 consuma la metà :) se proprio vuoi eliminare il fastidio del calore punta dritto dulla Africa Twin 1000 o il V-Strom 1000 queste due scaldano niente ..garantito
    Questa risposta è utile ?
  • franit franit
    15 febbraio 2018 - Macché!!!! Moto fantastica... avevo una triple black 2012 l’ho avuta per 5 anni ho fatto un terremoto di km .... mai un problema.... l’ho cambiata solo perché volevo qualche CV in più.... se non fosse uscita l’Africa Twin .... avrei ricomprato lo stesso modello.... non posso che confermare .... ottimo acquisto....
    Questa risposta è utile ?
  • Francesco.Manzolini Francesco.Manzolini
    15 febbraio 2018 - ciao Gabriele, non ricordo affatto di un difetto tale! La moto andava benissimo!
    Ti ricordo che oltre alla BMW, girano altre OTTIME moto!
    Questa risposta è utile ?
  • Alvaro.Esposito Alvaro.Esposito
    16 febbraio 2018 - Ciao, l'ho avuta e non ho mai ravvisato il problema del calore, semmai i difetti sono altri, vedi sospensioni morbide, vibrazioni etc
    Questa risposta è utile ?
  • biscuit_1 biscuit_1
    18 febbraio 2018 - Gabriele,
    65000 km fatti in 7 anni; tour in Sicilia e Sardegna ad inizio settembre, non proprio un periodo fresco.
    Certo il motore è lì e ci sei seduto a cavalcioni e il radiatore convoglia un po' di aria calda sulle ginocchia.
    Ma si resiste e ci si diverte ugualmente.
    Benvenuto nel mondo GS.
    Marco
    Questa risposta è utile ?
  • Rusti8355 Rusti8355
    15 febbraio 2018 - Ciao,
    io ce l´ho dal 2012 e per me é un calore normale che da un po´fastidio ma nella norma.
    Questa risposta è utile ?
  • Ranger78 Ranger78
    16 febbraio 2018 - Ciao, io ti posso dire che ne ho avuta una e l'ho venduta proprio per il calore. Ti assicuro che mi adatto a tutto, in moto ho viaggiato in Sud Ameria, India, quasi tutta l'Europa, e in utima un coast to coast in Australia con un Kawasaki KLR 650, dormendo quasi sempre in campeggio libero.

    Non ho venduto la moto per "il calore" ma perchè era letteralemtne impossibile stare sopra. Solo una volta che ho attraversato la Rep Ceca in inverno con la neve sono stato bene.

    Il calore sulla sella era insopportabile, dopo 80 km mi veniva da buttare la moto su un fosso e tornare a casa a piedi.

    Tuttavia l'ho confrontata anche con altri amici che avevano una F800, e nelle altre non era così male. Da me appena accendevi la moto, il motore diventava incandescente che non potevi appoggiare una mano. Nelle altre si. Quindi credo che ci sia qualche annata buona e qualchuna no.

    Un saluto!
    Questa risposta è utile ?
  • Paolo.Aprile7182 Paolo.Aprile7182
    16 febbraio 2018 - Ciao, posseduta per 4 anni, posso dirti che tra tutti i difetti che gli si può trovare sicuramente non c'è quello del calore, anzi.
    Se arrivi da KTM 1190 sicuramente noterai un miglioramento su questo versante.
    Chi si lamenta del calore prodotto non è mai stato su una Triumph fermo al semaforo a luglio...
    Questa risposta è utile ?
  • davide.gonzy davide.gonzy
    16 febbraio 2018 - Io ho viaggiato molto su quella fantastica moto anche con 35/40 gradi, mai avuto problemi di calore provenienti dal motore, neppure in colonna.
    Questa risposta è utile ?
  • yacopo.bonariva yacopo.bonariva
    16 febbraio 2018 - Buongiorno Gabriele,
    se l 'unica discriminante è il calore ti consiglio di comprarla senza problemi. Ho proprio l 800gs dell'allestimento 16/17 e l'unico momento in cui ho sentito il caldo del motore contro le gambe - nemmeno sotto la sella - è stato ogni tanto fermo al semaforo quest estate. La uso quotidianamente per spostamenti in città e ogni tanto anche fuori e non mi ha mai dato problemi. E' la mia seconda moto - prima avevo honda cb500f - per cui non sono in grado di fare paragoni, ma mi sento comunque di dire che sia un ottimo mezzo.
    Tra l'altro molto a malincuore la sto vendendo se è interessato rimango a disposizione.
    https://www.moto.it/moto-usate/bmw/f-800-gs/f-800-gs-2016-18/7085864
    Buona giornata
    Yacopo
    Questa risposta è utile ?
  • Mister Bean Mister Bean
    16 febbraio 2018 - Ciao Gabriele, ho avuto il modello F800Gs del 2010 e ho percorso 65.000 km in 5 anni e non ho mai riscontrato problemi di riscaldamento eccessivo del motore. Io comunque avevo applicato le alette che convogliano l'aria del motore all'esterno ( ovviamente optional). Direi che nel complesso è una buona moto che tuttavia "sente" i lunghi chilometraggi e dopo i 50.000 comincia ad avere qualche problema soprattutto per chi come me l'ha utilizzata per viaggiare e che fa lunghe percorrenze. Come brio il KTM è un'altra moto ( ho provato quella di un amico ) ma ti troverai bene se decidi di acquistarla. Ciao
    Questa risposta è utile ?
  • maurizio pistore maurizio pistore
    15 febbraio 2018 - Ciao Gabriele. Io ho f800gs immatricolata nel 2016, modello 2017.
    Ho fatto 17.500 km e non ho avvertito questo problema (come già Ti hanno detto gli altri del forum).
    Prima avevo un LC8 950 adventure e lì si che si sentiva il calore: qui neanche da paragonare!!
    Se Ti può interessare io la vendo con tutti gli accessori possibili su questa moto forniti da GiVi. Prezzo trattabile.
    Questa risposta è utile ?
  • luigimartini53 luigimartini53
    15 febbraio 2018 - Ciao Gabriele, ho avuto la 800 tre anni e lavorando in spiaggia la usavo tutti i giorni per fare circa 50 km. al giorno anche con i pantaloni corti e non ho mai avuto la sensazione di tutto questo calore, al contrario, un mio amico con ktm 990 si è bruciato diverse volte i pantaloni; ora ho la 1200 boxer e la uso anche d'estate con pantaloni corti.
    Comunque la 800 gs per un uso polivalente è una gran moto, anche nei consumi.
    Ti saluto, Gigi
    Questa risposta è utile ?
  • valentina.burnelli valentina.burnelli
    15 febbraio 2018 - ciao.. se ti vesti con abbigliamento da moto nn lo senti....pantaloncini corti e il caldo poi di questo anno direi di si...
    Questa risposta è utile ?
  • Massimo.Pilone Massimo.Pilone
    15 febbraio 2018 - Gabriele.... a me non ha mai arrecato problemi di questo genere. Se il tuo dubbio è questo, x quanto mi riguarda 0 problemi. Ciao Max
    Questa risposta è utile ?
  • VincentVega9810 VincentVega9810
    15 febbraio 2018 - Ho avuto l'F800GS, usata quasi tutto l'anno, eccetto i mesi invernali piu' freddi.
    Il problema secondo me non e' nella moto perche' e' normale che il motore si scaldi.
    Penso che ad Agosto te ne accorgi perche' ci sono 40 gradi all'ombra ed e' l'aria a bruciare, la moto non c'entra niente.
    Poi dipende quanto "tiri".
    Se vai ad una velocita' normale in citta' la temperatura e' normale e sopportabilissima.
    Se vai in superstrada a 150 e poi entri in un centro abitato dove devi rallentare e' ovvio che il motore e' bollente e quel calore lo avverti.
    La moto pero' e' cosi', pregi e difetti come in tutto.
    Questa risposta è utile ?
  • Corrado.Borello Corrado.Borello
    15 febbraio 2018 - Posseggo una 800 gs dal 2014 e non ho mai avuto questo problema, anche dopo molte ore di sella. Ho fatto lunghi viaggi estivi in paesi caldi e il calore emesso dal motore non mi ha mai infastidito.
    Questa risposta è utile ?
  • umberto.alliori9436 umberto.alliori9436
    15 febbraio 2018 - Concordo.
    Gran moto, leggera e maneggevole.
    Divertentissima
    Però dimenticati di usarla d'estate in pantaloni corti
    E anche con pantaloni lunghi quando ti fermi ad un semaforo in città oggettivamente sprigiona un calore imbarazzante.
    Questa risposta è utile ?
  • Giessino gs Giessino gs
    15 febbraio 2018 - Ciao ho avuto gs 800 comprato nuovo maggio 2016 venduto gennaio 2017,fatti 13000km senza alcun problema calore motore ottimo ma molto
    Molto lento per chi come me arrivavo da un ktm 990 ed è un altro pianeta infatti ora sono in procinto di prendere ktm 1090 adventure
    Questa risposta è utile ?
  • Saqui Saqui
    15 febbraio 2018 - Ho avuto il GS 800 my2015, per un anno, sostituito da una RT.
    Non ho mai avuto problemi con il calore del motore. In precedenza ho a ugo Triumph Street e Honda Cnr.... erano molto piu 'calorose' ma mai definirei il calore "insopportabile". Forse chi ha sempre avuto Sputer non è abituato ad avere un motore da 80/100 cv sotto il sedere..... 😉
    Questa risposta è utile ?
  • alex3701 alex3701
    15 febbraio 2018 - ciao io ho una 800 gs dal 2011 e non ho mai avuto questo problema, anche dopo 10 ore di sella nulla, probabilmente se stai fermo in citta al semaforo qualcosa scalda, ma in questo tipo di uso non ho mai avuto questo problema
    Questa risposta è utile ?
  • gabry3501 gabry3501
    15 febbraio 2018 - Grazie a tutti per le risposte!!!
    Gran bel servizio questo del forum!!!
    Meglio di una prova su strada...
    Saluti Gabriele
    Questa risposta è utile ?
  • matteo.acquarone matteo.acquarone
    15 febbraio 2018 - mi dispiace perchè è un ottima moto, ma l'ho venduta per il calore estivo. per il resto è un gioiello. (ho avuto 21 moto bmw ed è stata la più calda insieme all'ultimo gs lc).
    Questa risposta è utile ?
  • pino7439 pino7439
    15 febbraio 2018 - Caro Gabriele, in base alla tua precedente esperienza motociclistica, mi pare di capire che non sei un novellino. Quindi, da motociclista a motociclista, non posso fare altro che associarmi alle risposte coerenti date da altri (veri) motociclisti.
    In effetti, noi motociclisti "veri", siamo "all'antica" e non siamo propensi all'uso di moto con motore ad induzione elettrica, silenziosi e .... freddi...!
    Noi amiamo ancora il motore a scoppio!!! Che fa rumore e, guarda caso.... riscalda!!! E siccome le moto non hanno ancora "il cofano" dove alloggiare il motore, guarda un po', a volte il calore emanato dal propulsore, si sente.... (soprattutto se resti per molto tempo a moto ferma, col motore acceso....).
    Comunque, scusa la mia ironia.
    Io provengo da moto "pistaiole" e "corsaiole". E come tale, amo la guida "nervosa", seppur armoniosa e col dovuto rispetto al mio "destriero". E questo vale anche e soprattutto per la mia GS800 che, per tipologia, definisco un vero cavallo di razza.
    La uso quasi quotidianamente, anche durante lo svolgimento della mia professione, che mi obbliga sovente a spostamenti urbani e sopralluoghi extraurbani. Il che significa maggiore stress per tutta la meccanica. E devo dire che, onestamente, non ho riscontrato il problema a cui fai riferimento. La moto, almeno finora, è veramente affidabile. E' del 2010, ha percorso 56.000 Km e mai nessuna manutenzione straordinaria. Il motore? Certo che scalda! Soprattutto se nel traffico urbano, d'estate. Ma come dev'essere nella norma.
    Io credo che chi ti ha messo la "pulce nell'orecchio", o proviene da esperienze "scooteristiche" (e lì taccio), o è un anti GS a prescindere, oppure ha fatto confusione con le sorelle maggiori della famiglia GS. Vedi GS 1.150 e GS 1.200, almeno fino alle versioni antecedenti all'adozione del sistema di raffreddamento a liquido. Lì sì che rischi di "surriscaldare gli attributi"! Ma anche in tal caso, dipende dalla tua guida.
    Comunque sia, chiedo scusa a tutti se sono stato prolisso e concludo, dicendo a Gabriele che nella mia esperienza ultra trentennale di motociclista, nel confronto ho sempre prediletto la tecnologia e l'affidabilità delle moto giapponesi (e di un marchi in particolare).
    E credimi, non sono pagato da BMW per sostenere questo, ma passando alla GS 800, non ho rimpianti.
    Pertanto, per quel che può contare il mio modesto parere, acquista pure ad occhi chiusi la tua GS 800.
    E goditela per quella che è. Senza remore e senza fare paragoni e/o confronti. Rimarrai deluso perché scalda, ma non surriscalda!
    In verità ti dico: è una moto vera.
    Grazie a tutti per avermi sopportato.
    Pino (Pigreco)
    Questa risposta è utile ?
  • ladywilde ladywilde
    15 febbraio 2018 - Ciao. Io l'ho tenuta per tre anni e ci ho fatto quasi 50.000 chilometri. Non ho mai avuto nessun problema di calore sulla coscia destra. La moto scalda un po'da ferma, in estate, ma questo lo fanno tutte. Nessun problema particolare in relazione al calore. Io sono alta 1,70, può essere che chi è più alto lo senta di più per via della lunghezza delle gambe.
    Questa risposta è utile ?
  • GPaolo01 GPaolo01
    15 febbraio 2018 - No riscalda come deve hai sempre un motore sotto il sedere. L'unico vero difettuccio è quello delle vibrazioni ad un certo regime di giri; questo poteva essere migliorato ma nel complesso il mio voto è assolutamente positivo.
    Questa risposta è utile ?
  • alessandro boni alessandro boni
    15 febbraio 2018 - ciao la bmw f 800gs e un ottima moto e molto robusta per il calore non riscontro problemi consuma poco ci puoi fare di tutto dall estremo enduro ai viaggi buona strada alessandro boni
    Questa risposta è utile ?
  • ciclirobi ciclirobi
    15 febbraio 2018 - ciao, l'ho tenuta 2 anni e 20,000 km una moto ottima,consumi bassi ottime prestazioni e confort, con la sella bassa piu larga, che scalda e vero ma solo dalla parte dx dove cè la pompa dell'acqua, ma l'ho senti molto se vai con i pantaloncini corti, con i pantaloni lunghi non da cosi fastidio, la consiglio a tutti ciao
    Questa risposta è utile ?
  • Kawaduck Kawaduck
    15 febbraio 2018 - Ciao Gabriele

    1-Non scalada nulla
    2-Complessivamente ottimo mezzo tranne che x sospensioni e freni appena sufficienti
    3-Ho un 2008 che pesata rifornita è 220 kg
    4-Estremamente polivalente
    5-Se dovessi acquistare un nuovo mezzo della stessa tipologia non la ricomprerei xché dopo aver gironzolato x 500 km con l'AT 2017 ho visto ( secondo me ) che le è superiore.
    Buona giornata :-)
    Questa risposta è utile ?
  • svarzi svarzi
    15 febbraio 2018 - ciao, ho una Gs 800 del 2010 con circa 35000 km, il calore che dicono non è vero, certo, scalda un pelo di più delle giapponesi, ma è sopportabilissimo, quello che nn è sopportabile, sono le vibrazioni al manubrio, a 130 kmh/h in autostrada dopo un pò, la mano destra si "addormenta"..., e la sella originale ( sostituita subito) dura come il marmo, poi per il resto, consuma poco, è veloce, pieghe da urlo , cosa vuoi di più?
    Questa risposta è utile ?
  • Devid983 Devid983
    15 febbraio 2018 - Ciao,possiedo il modello 2010 posso dirti che è un ottima moto, l'ho usata per diversi anni per fare le ferie con la mia compagna e non mi pare che scalda di più di altre moto. Come ha già riportato qualcheduno, l'unico difettuccio è quello delle vibrazioni ad un certo regime di giri.
    Questa risposta è utile ?
  • gianluca.verdefoglia gianluca.verdefoglia
    15 febbraio 2018 - è una moto fantastica, vai tranquillo.
    Il riscaldamento c'è ma è assolutamente normale e non fastidioso.
    Questa risposta è utile ?
  • robi1225 robi1225
    15 febbraio 2018 - non preoccuparti, il problema calore NON esiste, io ho avuto una 2010 per 70.000 km....ottima moto, consuma pochissimo ma il motore è privo di "personalità" se arrivi dal 1190 la vedo dura....mooolto dura...io ora ho un 990 ADV e non lo cambierei per nulla al mondo...nonostante i consumi da petroliera....ciao.
    Questa risposta è utile ?
  • FLAVIO.MORCHI FLAVIO.MORCHI
    15 febbraio 2018 - Ho acquistato la mia BMW 800 GS nel 2010 ed anche se non ne faccio un utilizzo intenso (ad oggi il contachilomertri segna 25.000), con mia moglie facciamo diversi viaggi.
    E' vero che il motore scalda, ma se il pilota è adeguatamente vestito non ho mai riscontrato particolari fastidi.
    Flavio
    Questa risposta è utile ?
  • TORPADO50 TORPADO50
    15 febbraio 2018 - Buongiorno a tutti,
    ho viaggiato con una F800GS per 40.000 Km e posso dire che scalda come una moto (nella media).
    Mi permetto di fare questo commento, perché negli ultimi anni è partita questa storia delle moto che scaldano, fino quasi a diventare elemento discriminante per l'acquisto.
    Io credo che bisogna essere consapevoli, che comunque su una moto stiamo più o meno a cavallo del motore, con tutti i sui elementi che emanano calore.
    Altra cosa, si sente di quella che scalda moltissimo, e dell'altra freschissima, poi vedi prove effettuate con le termo camere che dicono l'esatto contrario.
    Sarà che sono di estrazione tecnica, ma mi fido più degli strumenti che delle chiacchiere!
    Mi scuso se sono stato noioso.
    Questa risposta è utile ?
  • Giorgio.Mainieri Giorgio.Mainieri
    15 febbraio 2018 - Ciao, il calore del GS800 è limitato rispetto a molte altre moto di pari segmento. Se arrivi da KTM, di mancherà piuttosto un po' di esuberanza.
    La moto è affidabile e guidabilissima per medi ma tranquilli spostamenti.
    In concessionaria, te la faranno provare senza problemi.
    Buon ride.
    Questa risposta è utile ?
  • FulgeRRacing FulgeRRacing
    15 febbraio 2018 - Ciao,ho avuto questa moto bmw per 4 anni e d'estate in pantaloncini ( anche se non si dovrebbe) dovevo andare con le ginocchia allargate fuori dalla carena del serbatoio, sennò le cuocevo, ma il problema più grosso l'ho avuto con la pompa dell'acqua,che ai tempi non aveva il tubino di scarico sotto e mi lasciava le gocce sul monoblocco,l'ho riparata ma dopo 10000 km ha ricominciato a perdere e i meccanici bmw di varese mi dissero che dovevo rassegnarmi, che la moto avrebbe sempre avuto quel problema,infatti dal modello 2015,la bmw per risolvere il problema gli ha messo un tubino di scarico sotto,così la perdita c'è ma non si vede e considerato che ha una vaschetta di recupero grande come un bicchiere,per me non era una moto con la quale fare viaggi in tranquillità.
    Questa risposta è utile ?
  • puce3 puce3
    15 febbraio 2018 - 5 anni e 35k km e del calore non me ne sono proprio mai accorto. Certo, mai andato in calzoncini corti e ciabatte ma questo vale per qualsiasi moto. Ottima moto, con ovvi pregi e difetti (che ti hanno più o meno già elencato), se hai valutato bene l'acquisto in base all'utilizzo ti troverai benissimo.
    Questa risposta è utile ?
  • Marco.Miraval Marco.Miraval
    19 febbraio 2018 - Ho avuto 2 F800GS, una del 2010 e quella attuale del 2012. Ho fatto modificare gli steli delle forcelle anteriori inserendo degli spessori all'interno e mettendo un olio più denso. Il miglioramento è stato notevole soprattutto in relazione alla poca spesa (130 euro) .Per il calore ho fatto delle dime di forma triangolare da inserire nel telaio nei punti dove usciva il calore dal motore vicino alle gambe e le ho fatte fare in lamiera da un fabbro. Le ho poi fissate con delle fascette al telaio e praticamente non si notano . Anche qui il risultato è stato apprezzabile e avvertibile soprattutto d'estate e con i pantaloni corti. Essendo una bicilindrica in parallelo rispetto alla KTM che li ha a V scalda sicuramente meno . Ho provato diverse altre moto ma la maneggevolezza e l'erogazione della F800GS la rendono un mezzo più facile e sicuro in molte situazioni, anche in due e con bagagli al seguito .
    Questa risposta è utile ?