Yamaha MT-10 SP a Intermot 2016. Il video

E'l'evoluzione della sua nota maxi-naked 1000, quella presentata da Yamaha a Intermot 2016. Tutti i dettagli della MT-10 SP nel nostro video
4 ottobre 2016

Yamaha a Colonia ha voglia di stupire, e lo fa con la MT-10 SP, derivata niente di meno che dalla formidabile YZF-R1M, la potentissima superbike di Iwata. Già dall’estetica il richiamo è fortissimo, sia nei colori che nelle caratteristiche che balzano subito agli occhi. Come l’enorme forcellone in alluminio spazzolato e poi lucidato. Totalmente nuova la strumentazione, che anche in questo caso è presa in prestito dalla sorella supersportiva. Lo stesso vale per la forcella, completamente regolabile. Il motore da 160 cavalli è un quattro cilindri in linea con scoppi irregolari e albero controrotante. Quindi un motore frutto dell’esperienza Yamaha in MotoGP. Ancora non si conoscono prezzo e disponibilità.

Ultime da Intermot Colonia

Caricamento commenti...