Salone di Colonia

Triumph Street Scrambler a Intermot 2018, Video foto e dati

- Debutto al Salone di Colonia per la classica light offroad Triumph

Terza stagione di presenza sul mercato per la Street Scrambler di Triumph dotata del bicilindrico di 900 cc che, esattamente come per la Street Twin 2019 con la quale condivide il motore, riceve maggiore potenza, maggiore allungo e una coppia ancora più robusta: 65 cavalli a 7.500 giri e 80 Nm a 3.800 i dati dichiarati, per un incremento del 18% del picco di potenza massima.

Invariate le poche differenze ciclistiche tra Street e Scrambler, principalmente la ruota anteriore da 19” e l'angolo del cannotto di sterzo più aperto di mezzo grado, mentre anche qui troviamo la nuova pinza anteriore Brembo, nuove cartucce forcella, nuovi Riding Mode Road e Rain, TCS disinseribile, ABS, immobiliser integrato nella chiave, luce a led posteriore.

Interessanti le possibilità di personalizzazione della Street Scrambler 2018, con un catalogo di oltre 120 accessori che possono far acquistare alla modern classic inglese una personalità più cittadina o più fuoristradistica (nei limiti di un “light-offroad”), con gli amortizzatori posteriori Fox regolabili su 24 posizioni di precarico, oppure più sportiva, con lo scarico dedicato Vance & Hines.

Anche per la Streeet Scrambler è presente un “inspiration kit”, denominato questa volta Urban Tracker, che rende la bicilindrica Triumph una splendida base di partenza per ulteriori personalizzazioni. 

Anche la Street Scrambler 2019 è dotata, a richiesta, di un kit per l'adeguamento alle specifiche per la patente A2.

  • capobutozzi, Roma (RM)

    Sempre bella, questa versione vende meno della vecchia perche a mio avviso l hanno declinata in troppe versioni e il cliente si disperde troppo.
    Cmq la street scrambler e la t100 sono le più belle ad un prezzo ancora ancora accettabile
  • Gianni.Prisco, Napoli (NA)

    Street Twin risulta confortevole nell'uso urbano, anche con passeggero? Le sospensioni sospensionano o sono un tavolo da biliardo come alcune classiche della concorrenza?
Inserisci il tuo commento