mostra aiuto
Accedi o registrati
Novità

Yamaha X-MAX 400. Ecco la nuova versione 2018

- Il maxi scooter Yamaha cambia pelle, con un'estetica di ispirazione T-MAX che ricorda il recente e vendutissimo 300. Arriverà nelle concessionarie ad agosto a prezzo invariato
Yamaha X-MAX 400. Ecco la nuova versione 2018

La serie degli scooter sportivi di casa Yamaha identificati dal nome “Max”, con cilindrate che vanno da 125 a 530 cc, rappresentano oltre la metà delle vendite del settore per la marca dei tre diapason. Il capostipite T-MAX, che ha tagliato il traguardo dei sedici anni di vita, è l'esempio stilistico per tutti gli altri.
Alla fine del 2016 è arrivato il nuovo X-MAX 300 ed è stato subito un successo di pubblico. Ora Yamaha lancia la nuova versione del modello X-MAX 400, arrivato nel 2013, come il maggiore dei monocilindrici e il più prestante dopo il T-MAX.

Le novità sono subito visibili nell'estetica completamente rivista e molto vicina al ricordato 300, con soltanto alcuni richiami al modello precedente. Parallelamente sono state miglioarte alcune caratteristiche legate alla praticità e al comfort.


 

Il motore, ovviamente omologato Euro 4, ha alimentazione a iniezione e coppia ottimizzata. Interessante notare come il peso, una volta tanto, sia stato ridotto: da 205 a 200 kg in ordine di marcia.

Come il maggiore T-MAX la forcella è montata su due piastre di sterzo, anteriormente c'è un doppio freno a disco da 267 mm, è presente la leva manuale per il freno di stazionamento (per i parcheggi in pendenza), ci sono l'ABS e il controllo di trazione che impiegano i medesimi sensori.
L'ergonomia beneficia del manubrio regolabile su due posizioni (anche il parabrezza si può regolare in altezza), sotto la sella c'è spazio per due caschi integrali e il vano è illuminato. Comoda l'accensione smart key (basta tenere in tasca la chiave codificata) e i fari, doppio anteriormente, hanno lampade a led. La strumentazione è invece Lcd e con computer di bordo.

Il nuovo X-MAX 400 arriverà nelle concessionarie ad agosto nelle colorazioni Phantom Blue, Sonic Grey e Blazing Grey. Prezzo di 6.690 euro franco concessionario.

 

  1 di 27  
  • hyperfede1416, Pisa (PI)

    peccato per il motore antico molto trattoroso, per non parlare della marmitta che esce dalla sagoma dello scooter e la urti ovunque,il cavalletto? sbatterà in terra ad ogni curva come il vecchio?? la cuffia in gomma sul carter, che si crepa sempre e sorca scarpe e pantaloni del passeggero...speravo tanto in un motore nuvo,blue core,siamo andati a risparmione!!!
  • Ciambel, Cesena (FC)

    sarà contento il mio amico che l'ha comprato nuovo da poco , bella incu....!!poi con quella cifra....???
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Yamaha X-Max 400

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha X-Max 400

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta