mostra aiuto
Accedi o registrati
Pneumatici

Metzeler amplia la gamma Racetec RR con nuove misure

- Metzeler amplia la gamma Racetec RR con nuove misure da 18 pollici in mescola K1, progettate per le competizioni con moto classiche

Metzeler Racetec RR, ovvero la massima espressione sportiva del brand dell’elefante blu in un pneumatico omologato per utilizzo stradale sviluppato per i piloti delle road racing e che vanta una nutrita serie di vittorie in queste competizioni, amplia la propria gamma rendendo disponibili anche le nuove misure da 18 pollici in mescola K1, progettate espressamente per le moto classiche da competizione.
Le nuove coperture hanno debuttato con successo al Bol d’Or Classic, che Metzeler ha vinto equipaggiando la Kawasaki GPZ1100 del team Bolliger Classic Endurance guidata da Marcel Kellenberger e Stefan Mertens.

Nelle misure 110/80 ZR 18 M/C TL (58W) anteriore e 150/65 ZR 18 M/C TL (69W) e 160/60 ZR 18 M/C TL (70W) posteriori, il Metzeler Racetec RR può ora essere utilizzato sia dai piloti professionisti che dagli appassionati di gare road racing, ed in pista anche con moto d’epoca da competizione con cerchioni da 18 pollici. Le nuove misure da 18 pollici si affiancano naturalmente alle 17 pollici, che in alcuni casi vengono già utilizzate nelle competizioni classiche, rivolgendosi soprattutto ai piloti di moto di grossa cilindrata degli Anni ‘60, ’70, 80’ e inizio anni ’90.
Le tre nuove misure sono disponibili in una specifica mescola K1, la più morbida tra quelle realizzate per i Metzeler Racetec RR dispone per garantire massime prestazioni su strada e su pista, e messa ulteriormente a punto per assicurare versatilità ed adattabilità alle specifiche dei veicoli meno recenti. Nelle competizioni con moto classiche i motociclisti gareggiano con veicoli crtamente non più competitivi se paragonati alle motociclette di recente produzione; questi piloti ed appassionati hanno a che fare nella maggior parte dei casi con motociclette potenti, rigide e pesanti che possono essere equipaggiate con pneumatici moderni.
Le competizioni per le moto d’epoca si svolgono sia su alcuni dei tracciati stradali storici del road racing - l'Isola di Man, ad esempio, ospita ogni anno ad agosto il Manx Grand Prix, all’interno del quale si corre il Senior Classic con superbike dei primi anni ’90 – sia in occasione di eventi in pista, che fungono da gare di contorno di importanti iniziative internazionali, come ad esempio il prestigioso Bol d’Or Classic, gara che si corre durante la più famosa competizione endurance Bol d'Or, parte integrante del Campionato Mondiale FIM Endurance.
In linea generale, ma questo può variare da Paese a Paese e da competizione a competizione, una motocicletta deve avere almeno 25 anni per essere considerata vintage, e solitamente vengono organizzate classi per motociclette classic (tendenzialmente di produzione precedente al 1972) e motociclette post-classic (costruite tra il 1973 e il 1985).