Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Mercato moto settembre Opzioni · Visualizza
lumachina
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 10:50:26



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
A qualcuno roderà il fegato, ma le cose stanno cosìsbalordito

https://www.moto.it/news/mercato-moto-la-trk-502-e-prima-e-cresce-la-r1250gs-bene-le-125.html

ma a parte Benelli, male, molto male KTM e Triumph

Eat, Sleep, Ride
DrManetta
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 11:33:56



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Torna perfettamente con il discorso che si faceva in una altro post. Proprio l'altro giorno un mio amico, scooterista da una vita, è venuto a dirmi che avrebbe voglia di comprarsi la moto. La sua prima scelta? Benelli TRK, visto che è una cilindrata giusta, è imponente come "quella bella" della BMW, ma soprattutto costa nuova quasi come uno scooter. A Pesaro, provincia di Cina, ci hanno visto lungo.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
Luca_Brg
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 12:01:06



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Mio dio, Ktm molto male.
Le metto subito in vendita, anzi, propongo permuta con fortunati possessori di Benelli Trk, ovviamente con lauto conguaglio a loro favore.
Il mio fegato sta benissimo, peraltro.

chi è senza peccato...
lumachina
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 12:07:37



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Ha venduto di più la Benelli Imperiale, che certo non imita la GS.
Comunque c'è una voce nelle aziende che si chiama profitto, se non vendi chiudi.

Eat, Sleep, Ride
Luca_Brg
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 13:00:29



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Benelli è ai primi posti solo in Italia, per valutare profitti e fatturato è necessario valutare il mercato globale, o almeno quello europeo, e allora le considerazioni sarebbero decisamente diverse.
In un forum di motociclisti tuttavia io preferisco considerare le qualità di una moto piuttosto che il margine operativo dell'azienda che la produce.

chi è senza peccato...
lumachina
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 13:10:55



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Giusto, ma non si possono separare i risultati di vendita dalla qualità percepita del prodotto, in questo il mercato è spietato

Eat, Sleep, Ride
DrManetta
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 15:27:25



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
La qualità percepita è sicuramente alta da parte di chi la compra. Proprio come il mio amico il TRK è visto come una Giesse, ma più umana nelle prestazioni e molto meno costosa. E Beneli ha fatto bingo (almeno in Italia).
Poi la qualità reale è un altra cosa. Pensando al motore, la TRK richiede la manutenzione ogni 6.000 chilomentri, nonostante sia un motore bicilindrico con pochi cavalli. La mia MT10 ha intervalli di manutenzione ogni 10.000.
Però io mootciclista comprendo la differenza. Un semplcie utente a due ruote che magari i 6.000 chilometri li farà in cinque anni non la comprende. Ma sono discorsi già fatti e rifatti quindi inutile tornarci sopra

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
Aldo Roma
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 21:20:20



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma
Il fatto che la Benelli sia la più venduta in Italia può significare solo due cose:

1) la compra chi non capisce niente di moto.
2) la compra chi non vuole spendere per comprare una moto.

Nel resto d'Europa nella classifica delle moto più vendute dove si colloca la Benelli TRK?

Germania : La più venduta resta la BMW R 1250 GS domina il mercato anche se non è la prima moto più venduta, poi vengono le Kavasaki Z650 e Z900, le MT07 e la Tracer 900 e per concludere tra le più vendute Italiane spicca
la Ducati Multistrada V4.

...e la Benelli TRK dove la troviamo? nella classifica delle 100 moto più vendute non c'è!!


Francia: I nostri cugini amano alla follia da anni la MT07, poi la R 1250 GS e la Kawasaki Z900. La classifica si conclude con la top 10 dove ci sono solo moto con pochi cavalli facili da gestire, troviamo le R.Enfield Continental GT, Kawa Z650 Tracer 700 e Honda CB500F. Quindi essendo amanti di moto da una cinquantina di cavalli la Benelli TRK appunto da 48 cavalli, viene da pensare che qui sia almeno nella top ten, invece non viene considerata neanche qui in Francia.

Spagna: In Spagna diciamo subito che le Italiane vengono quasi boicottate, la moto più venduta da loro è la Kawasaki Z900, seconda in classifica anche qui la solita ed apprezzata BMW R1250 GS, poi je piace la MT07 e la CB650R.
Qui la Benelli...viene minga!

Regno Unito: Qui invece amano alla follia le loro Triumph, la più votata è il Tridente 660, la terza più venduta è la Royal Enfield Meteor 350 , bene anche la Interceptor e la Tracer 900 GT che lì da loro chissà se arriva tranquillamente visto che qui in Italia non si trovano, hanno solo la normale.
Ah, dimenticavo, qui la Benelli TRK che può essere usata alla grande sulle loro strade fangose molto apprezzate, it does not appear in the ranking of the 10 best sellers. Nun c'è manco qua!

Quindi secondo voi questa Benelli fatta con la ghisa delle stufe dismesse è o no una moto apprezzata dai motociclisti?
Non sarà che nel nostra paese siamo ormai ridotti con le pezze nel sedere che pur di sembrare di avere una moto vera in realtà se comprano una moto dove sul serbatoio io ci scriverei: Scherzi a parte!

Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
Luca_Brg
Inviato: lunedì 4 ottobre 2021 22:10:14



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Bravo Aldo, severo ma giusto 😉

chi è senza peccato...
lumachina
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 09:54:24



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
@aldoroma

ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha

Vabbè Aldo daje, a Roma stamattina l'aria è più frizzantinaWhistle

Eat, Sleep, Ride
lumachina
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 12:38:10



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Quote:
Spagna: In Spagna diciamo subito che le Italiane vengono quasi boicottate, la moto più venduta da loro è la Kawasaki Z900, seconda in classifica anche qui la solita ed apprezzata BMW R1250 GS, poi je piace la MT07 e la CB650R.
Qui la Benelli...viene minga!


La Benelli spagnola si chiama Wottam, importano moto dall'oriente e le distribuiscono con il loro Marchio (W).
Diciamo che gli spagnoli forse disdegnano il marchio Benelli ma non le moto cinesi, visto che nella classifica ci sono modelli della Zontes, della Keeway etc etc

https://img1.stcrm.it/images/25982590/550x/20211004-192659295-5618.jpg

Quello che invece stupisce è la KTM, in bassissima classificaWhistle

Eat, Sleep, Ride
Fede7304
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 12:58:24



Iscritto: 04/05/2005
Locazione: PR
@DrManetta

Semi-O.T.
…Tanto per parlare, eh…
Al di là delle sacrosante discussioni sul discorso qualitativo.

... Sarà che sono un motociclista di serie Z...
..........Sarà che , la mia (prima) risalita in moto, dopo svariati anni, è stata pesantemente condizionata dalla fobia per il peso del mezzo, cui mi ero completamente disabituato (= da qui il RAPIDO, ma confortante ed allenante, transitare per la TRK 251).

Ma quando leggo/sento “una storia” come quella del tuo amico, scooterista da una vita, messo – FORSE - in moto da una TRK 502 (non è il primo, non sarà l’ultimo), la prima cosa che mi chiedo sempre è: ma lo sa che, ad un terzo del prezzo di una GS 1200, si va a comperare una moto che oltre all’estetica da GS 1200, ne ha pure il PESO?

Io, per dire, ho il migliore amico d’infanzia che non è mai andato oltre la patente B e predilige i pedana piatta 125 (... allo “escamotage” dei tre ruote col pedale freno, al momento non ci pensa). Attualmente ha un SH 125. Cosa peserà? 130-140 kg? Un quintale buono in meno della “benellona” col pieno, di sicuro. Lui è pure 15 cm buoni più basso di me. Come PRIMA moto, qualora volesse, gli suggerirei certamente qualcosa di meno elefantiaco. Soprattutto in vista di un utilizzo che resterebbe, in primo luogo, soprattutto scooteristico (con tratti urbani non irrilevanti)... E POI... forse... chissà... si aprirebbe alle scampagnate.
... Con buona pace della possibilità di "mi sembra di essere sulla celeberrima e costosa mammellonata".

... Poi sarò sicuramente io, il “fifone”.... Non discuto.
E/o magari il TUO amico, come scooter, ha un T-Max, quindi è già abituato a ben altro

Fede7304
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 13:18:13



Iscritto: 04/05/2005
Locazione: PR
Originariamente inviato da lumachina


La Benelli spagnola si chiama Wottam,


Non avevo mai neppure sentito nominare questo marchio.
Sono andato a curiosare. Caspita però... mi metto nei panni di un 16nne con pochi soldi da spendere.... e gusti estetici sportivi**. Difficile non esserne ingolosito.
https://www.inmoto.it/news/news/2021/01/19-3832915/wottan_gp_1_grinta_low_cost/

PS
... E non dimentichiamo una possibile alternativa (cino)iberica alla TRK 502.
Scopiazzona economica, per scopiazzona economica, io la preferirei pure, faccio outing.
https://www.moto.it/news/macbor-montana-xr5-nuova-adventure-dalla-spagna.html

** = ma ne esistono ancora?
Sono abbastanza vecchio da ricordarmi quando, al paesello natio, il più invidiato era un figlio di papà che, invece del tubone, sfoggiava un cinquantino Malaguti, carenato, con doppio gruppo ottico, in stile FZR (vatti a ricordare il nome... eravamo a fine anni '80).
nicola66
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 13:49:33



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da Fede7304
la prima cosa che mi chiedo sempre è: ma lo sa che, ad un terzo del prezzo di una GS 1200, si va a comperare una moto che oltre all’estetica da GS 1200, ne ha pure il PESO?


in conformità alla Direttiva VO (UE) 168/2013 con tutti i liquidi di esercizio, l'equipaggiamento di serie e il serbatoio carburante riempito almeno al 90% della capacità utile, la benelli pesa 15kg in meno della gs1250.

che sono cmq pochi come differenza.

bisognerebbe smontarne una e pesare ogni componente separatamente per capire dove è la zavorra.



fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
DrManetta
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 15:06:05



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Originariamente inviato da Fede7304
[i]@DrManetta

Semi-O.T.
…Tanto per parlare, eh…


No, il mio amico (come credo molti degli acquirenti della TRK) non danno peso al peso, scusa il gioco di parole. O meglio, magari ci pensano, ma rapportandolo al peso della Giesse dicono "è simile", come del resto è simile l'estetica. Quindi lo accettano tranquillamente come fosse normale. Perché non considerano la differenza di cilindrata e di potenza.
Insomma confrontano le due moto, le vedono simili esteticamente, quindi si aspettano un peso simile, ma il prezzo dell'una vince a mani basse sull'altra. Pazienza se uno è un bicilindrico da mezzo litro ed uno è un bicilindrico da quasi un litro e mezzo.
Alla fine, della potenza, della cilindrata, dell'erogazione interessa solo a coloro ai quali piacciono sinceramente le moto. Chi invece le vede come un mezzo di trasporto alternativo all'auto, se ne frega abbastanza.


Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
lumachina
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 15:13:21



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Ma non vi viene in mente che per una certa utenza sono proprio le modeste prestazioni quello che rassicura e convince all'acquisto?!
E' goffa, è pesante ma è sicuramente più friendly di altre moto.

Eat, Sleep, Ride
Aldo Roma
Inviato: martedì 5 ottobre 2021 21:04:49



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma
Originariamente inviato da lumachina
Quote:
Spagna: In Spagna diciamo subito che le Italiane vengono quasi boicottate, la moto più venduta da loro è la Kawasaki Z900, seconda in classifica anche qui la solita ed apprezzata BMW R1250 GS, poi je piace la MT07 e la CB650R.
Qui la Benelli...viene minga!


La Benelli spagnola si chiama Wottam, importano moto dall'oriente e le distribuiscono con il loro Marchio (W).
Diciamo che gli spagnoli forse disdegnano il marchio Benelli ma non le moto cinesi, visto che nella classifica ci sono modelli della Zontes, della Keeway etc etc

https://img1.stcrm.it/images/25982590/550x/20211004-192659295-5618.jpg

Quello che invece stupisce è la KTM, in bassissima classificaWhistle


Anche se la chiami Cian Ciu Ci o Wottam anche in Spagna nun me sembra che sia tanto apprezzata, compare solo una Cian Ciu Ci 125cc al 43° posto e niente più. Ma dai che ste cinesate al momento non valgono una cippa. Che sia una moto che comunque sali metti in moto e vai sono con te, vince facile solo perchè costa poco, se alzi un pochino il prezzo e lo oltre i 7500 scommetti che il mercato gli si torce contro? Anche perchè se vogliono farla passare per una moto che vende bene e tanto perchè non mettono su una bella concessionaria in qualche città? Invece niente la danno solo a venditori multi marca.
Forse un domani diventerà qualcosa di buono e serio, per ora non mi sembra.
Il Cinese entra nei mercati sempre con delle copie fatte male, poi affina il prodotto, lo rende di un certo livello e ti spara un prezzo che a quel punto compri altro.

La stessa cosa è successa con i cellualari Xiaomì, i primi non erano dei fulmini ma costavano poco e più o meno andavano bene, poi sono saliti un pochino di livello ed oggi si presentano sul mercato con smartphone da 1300,00 euro, addirittura ne hanno in catalogo da 1643,00 una pazzia. Però hanno caratteristiche che gli iPhone se le sognano.

Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
DrManetta
Inviato: mercoledì 6 ottobre 2021 09:43:41



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Originariamente inviato da lumachina
Ma non vi viene in mente che per una certa utenza sono proprio le modeste prestazioni quello che rassicura e convince all'acquisto?!
E' goffa, è pesante ma è sicuramente più friendly di altre moto.

Proprio perché è goffa e pesante non dovrebbe rassicurare. Però in Italia vende. Potere del marketing.

Comunque leggendo la classifica italiana nelle prime posizioni ci sono praticamente solo endurone/crossover, quindi è proprio una tipologia di moto che piace al mercato del nostro paese.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
Luca_Brg
Inviato: mercoledì 6 ottobre 2021 09:45:04



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Aldo, non metto in dubbio che Xiaomi, e forse anche Oppo o Samsung, abbiano caratteristiche superiori ad iphone.
Per anni ho resistito a Apple e ai suoi prezzi che consideravo esagerati.
Adesso però ho Mac in ufficio, Macbook portatile e iphone (non nuovo, ha più di tre anni), e il sistema è estremamente comodo, fai qualcosa su un dispositivo e ce l'hai in automatico sull'altro.
Per anni ho avuto portatili windows che ogni volta che li accendevi perdevi minuti o anche ore per aggiornamenti di funzioni che non mi sarei mai sognato di usare, ed erano lenti, fastidiosamente lenti.
Il bello di Apple è che è tutto connesso, tutto semplice e veloce: la comodità la paghi, ma ti eviti molti rodimenti e imprecazioni.
Aggiungo che nell'era della fine della tv terrestre, lo streaming con Apple tv funziona benissimo, ed è una vera goduria anche usare il telecomando: provare per credere.

P.S.: se Apple vuole pagarmi, mi scriva in privato, sarò felice di fornire il mio Iban.

chi è senza peccato...
lumachina
Inviato: mercoledì 6 ottobre 2021 10:25:14



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Ho iniziato nel 2008 con un iphone 3GS, me ne sono innamorato subito, oggi tutti i miei dispositivi sono Apple, per l'intrattenimento e per lo smartworking; come dice giustamente Luca hanno creato un "ambiente" dove tutti i dispositivi si interfacciano tra loro, molto più semplice e facile.

lamps

Eat, Sleep, Ride
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.