Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Un pò di dati di mercato ... e alcune domande Opzioni · Visualizza
Ponan
Inviato: martedì 3 marzo 2020 14:50:00



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
Su una rivista ho letto questi dati:

- Crollo del mercato indiano delle moto: per il rincaro delle assicurazioni e l'introduzione della nuova normativa antinquinamento BS-VI, il mercato indiano delle moto ha perso il 14,4% di immatricolazioni. In India nel 2019 hanno comunque venduto 19.174.000 moto, tante comunque da farlo rimanere il mercato più grande del mondo. Inizierà una crisi come è stata in Italia dagli anni 80 in poi?

- Quante moto produce la Cina? La Cina nel 2019 ha prodotto 23 milioni di moto, l'India 20 milioni, Indonesia 8 milioni, Vietnam 3, Thailandia 2, ... Italia 250.000 ... Vista la loro capacità produttiva e i loro costi, quanti altri costruttori sceglieranno di produrre in questi paesi?

- BMW ha venduto nel 2019 175.162 moto: In Germania 26.292, in Francia 17.300 e terza l'Italia con 15.580. Sinceramente pensavo che per singolo paese, vendesse di più, invece probabilmente è presente in moltissimi mercati e in ognuno vende abbastanza bene. Possibile?

- Supersportive: nel 2019 sono state vendute nel mondo 33.216 supersportive, sostanzialmente tutte in Europa e Stati Uniti. dire che è una nicchia è poco ... O no? Consolante il fatto che Ducati con 8.304 pezzi abbia il 25% del mercato!

- Vendite supersportive in Italia nel 2019: la Ducati con la Panigale V4 fa quasi il 40% del mercato totale, 817 pezzi venduti su un totale di 1.708.



E' curioso il fatto che Kawasaki ed Aprilia, che dal 2012 in poi hanno vinto tutti i mondiali SBK, abbiano quote di mercato bassissime. Mentre la Panigale che non ha mai vinto, abbia il 50% del mercato ... Marketing? Potere del brand Ducati? Ottimo prodotto? Un mix di tutto questo?

... in moto è un avventura!
Tropp10HP
Inviato: martedì 3 marzo 2020 15:12:13



Iscritto: 25/09/2016
Locazione: Modena
- Tutti stanno andando a produrre in quei paesi. Triumph va in Thailandia, lasciando solo R&D in UK. KTM in cina produrrà tutte le medie e piccole fino al 790 compreso.
Ducati in Thailandia c'è già da qualche anno ma solo per i mercati esteri.

- BMW ha 1 best seller che è il GS, le altre vendono assolutamente in maniera normale. In Francia la moto più venduta è la MT07 ad esempio.

- Ducati riesce ancora a scaldare i polsi degli smanettoni ed è per ha questa quota di mercato. Aprilia, ha un marketing che neanche ammiocuggino...


D i n k 5 0 LOVER
Moto e padelle https://www.instagram.com/ing.fame/
Wildmicio
Inviato: martedì 3 marzo 2020 15:21:19


Iscritto: 07/05/2017
gli asiatici, senza scomodare i giapponesi che sono una garanzia da anni, sanno fare le cose per bene.
imparano in fretta e sono efficienti, forse non avranno l'estro creativo degli italiani ma per il resto pareggiano o ci superano.
io non ci vedo nessun problema in questo,che ormai è il presente e non il futuro..
apprezzo l'italianità di guzzi e se dovessi comprare una sportiva pura comprerei aprilia ma nessuna delle due sono/sarebbero scelte per i suddetti motivi.
Ponan
Inviato: martedì 3 marzo 2020 22:22:28



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
Originariamente inviato da Tropp10HP

- Aprilia, ha un marketing che neanche ammiocuggino...


Tutto vero quello che dici, e su Aprilia ancora di più!

La trovata all'EICMA 2019 di nascondere la Tuareg 660 dietro le piante è l'inizio di un nuovo corso o uno scivolone grottesco?

... in moto è un avventura!
Tropp10HP
Inviato: martedì 3 marzo 2020 23:58:05



Iscritto: 25/09/2016
Locazione: Modena
Semplicemente è quel modo squisitamente italico per metterci una pezza su una moto che doveva essere pronta per ieri.
Aprilia deve muoversi o questa moto uscirà quando il segmento sarà ormai saturo.

Che poi mi dicono: "Non ci sono i soldi"

E allora evitare di uscire ogni anno con un edizione speciale della RSV4?
Evitare di rinnovare la shiver e la Dorsoduro sono moto che girano sempre uguali dal 2007 e rifare la Caponord?
Invece di puntare subito sulla RS660, segmento che non tira più, non si poteva fare uscire prima la Tuono 660?
Ci sono voluti 13 anni per capire se hai un marchio di successo (TUONO) devi declinarlo in varie motorizzazioni?

Questo e altro...

D i n k 5 0 LOVER
Moto e padelle https://www.instagram.com/ing.fame/
Ponan
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 06:33:00



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
E poi aprite dei concessionari monomarca in stile Ducati e BMW ... abbiate pietà del marchio Aprilia

... in moto è un avventura!
EsseEffe750
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 07:12:51



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco
Originariamente inviato da Ponan68
E poi aprite dei concessionari monomarca in stile Ducati e BMW ... abbiate pietà del marchio Aprilia

causa persa causa persa causa persa causa persa arrampicarsi sui vetri
Da me adesso il conce vende Aprilia e Guzzi ma è già KTM e Kawa... gò la panza

Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
OMeGA_65
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 07:58:16



Iscritto: 28/11/2011
...e poi ci sono io, che come prossima moto sogno una 1000 SP....

Il pescaTV fluviale!
Luca_Brg
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 08:01:51



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
A Padova, non in Africa, a 20 km da Noale, Gabrielli moto vende Piaggio, Guzzi e Aprilia.
In vetrina tanti scooter, una V85, nessuna Aprilia.
E l'insegna Aprilia è scolorita e crepata.
A Modena, Superbike vende Bmw a destra, Piaggio e Aprilia a sinistra. Uno sembra un hotel 5 stelle, l'altra la pensione Mariuccia, con tutto il rispetto per la signora.
Continuando così, creperà proprio il marchio.
Che tristezza

chi è senza peccato...
EsseEffe750
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 08:31:07



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco
Originariamente inviato da Luca_Berg
A Padova, non in Africa, a 20 km da Noale, Gabrielli moto vende Piaggio, Guzzi e Aprilia.
In vetrina tanti scooter, una V85, nessuna Aprilia.
E l'insegna Aprilia è scolorita e crepata.
A Modena, Superbike vende Bmw a destra, Piaggio e Aprilia a sinistra. Uno sembra un hotel 5 stelle, l'altra la pensione Mariuccia, con tutto il rispetto per la signora.
Continuando così, creperà proprio il marchio.
Che tristezza


Il problema sta proprio nell'organizzazione della rete di vendita...fa acqua da tutti i lati...accidenti
Nel 2014 avrei voluto prendere una Shiver ma davanti alla scarsa "convinzione" dei due rivenditori ai quali mi ero rivolto scelsi Honda, che ha una rete molto più capillare e che non si fa alcun problema a vendere moto e scooter insiemelibro



Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
Wildmicio
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 08:33:26


Iscritto: 07/05/2017
mah, le moto sportive vendono poco ma una media cilindrata come la 660 potrebbe fare qualche numero interessante, lo spero! bisognerà vedere il prezzo..
vero che i modelli come la tuono ma soprattutto la tuareg (penso diretta concorrente della tenere 700 che vende bene) potrebbero fare numeri più importanti.
daltronde aprilia è concentrata nella velocità, è il suo dna, per le concessionarie servono numeri e viceversa, vediamo se riusciranno a crescere un po.
OMeGA_65
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 09:49:04



Iscritto: 28/11/2011
Anni fa dovevano fare i Motoplex, quanti ne hai visti te?
Cresci poco se a te concessionario ti costringono, per vendere le Vespe, a prendere anche Guzzi (che di quattro modelli vende benino la V7, bene la V85 e solo da poco, e male il resto) e Aprilia (che non vende un cacchio perché ci vuole coraggio a spendere n-mila € per una moto specialistica che poi porti a fare il tagliando da chi vende e ripara scooter)...

Il pescaTV fluviale!
andrea.matteo
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 10:11:26



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
con i primi dati 2020 direi che i marchi in "crisi" sono fondamentalmente tre,

- Aprilia non pervenuta
- HD sempre meno vendite, anche se quelle che vende sono comunque di fascia alta
- Triumph, hanno spinto molto sulle Scrambler ma sembra che il mercato non risponda, Ducati vende molto di più

ci sarebbe anche KTM che con le varie Adv e Duke non sfonda,

comunque per una visione chiara delle vendite come sempre bisogna aspettare luglio.





... c'è gente per tutto...
andrea.matteo
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 10:28:13



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
fino a qualche anno fa Guzzi nel raggio di 60 km da casa mia aveva conce a Biella, Vercelli e Novara,
oggi se volessi comprare una V85 dovrei andare a Torino o in Lombardia,
considerando che personalmente non ho l'aspettativa di una affidabilità da VStrom ..... mah

mentre per una Aprilia dovrei andare a Pont S.Martin (Vallée)




... c'è gente per tutto...
EsseEffe750
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 11:22:36



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco
Originariamente inviato da OMeGA_65
Anni fa dovevano fare i Motoplex, quanti ne hai visti te?
Cresci poco se a te concessionario ti costringono, per vendere le Vespe, a prendere anche Guzzi (che di quattro modelli vende benino la V7, bene la V85 e solo da poco, e male il resto) e Aprilia (che non vende un cacchio perché ci vuole coraggio a spendere n-mila € per una moto specialistica che poi porti a fare il tagliando da chi vende e ripara scooter)...


Centrato il problema...Ma nello stesso tempo è arduo imporre la vendita e l'assistenza degli scooter a chi da sempre vende e assiste solo moto. Occorrerebbe un percorso di formazione e costante aggiornamento ...ma chi se ne accolla i costi?ammalato arrampicarsi sui vetri

Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
Ponan
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 11:28:29



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
Sul sito di Moto.it c'è l'elenco dei concessionari per marca e regione: https://www.moto.it/concessionari/ricerca?brand=&region=&province=&sort=

Ho verificato che il numero di punti vendita di Aprilia non è affatto basso in relazione a quello che hanno altri brand, il problema è che sono prevalentemente multi marca, oltre che negozietti tristi (spesso si vedono le foto...):

- Aprilia 64 concessionari, 1 solo è monomarca, tutti gli altri multi marca
- BMW 70 concessionari, solo 17 multimarca (ma Ducati, Kawasaki, ...) e tutti gli altri 53 monomarca.
- Ducati 60 concessionari, 23 multimarca e 37 monomarca.


... in moto è un avventura!
OMeGA_65
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 11:35:26



Iscritto: 28/11/2011
Per l'appunto...

Il pescaTV fluviale!
OMeGA_65
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 11:37:08



Iscritto: 28/11/2011
.......ed è un peccato perché la Guzzi è la moto migliore del mondo, senza se e senza ma e non voglio sentire un fiato!
Soprattutto la mia che è la migliorissima del mondissimo! =)

Il pescaTV fluviale!
Ponan
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 13:37:11



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
😂👍🏿

... in moto è un avventura!
EsseEffe750
Inviato: mercoledì 4 marzo 2020 14:00:58



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco


Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.