Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Nuova Z900 come prima moto: pareri e considerazioni Opzioni · Visualizza
5h4k3r
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 02:13:18


Iscritto: 10/01/2017
Ciao ragazzi finalmente sono qui tra voi a chiedere consiglio.
Ho 28 anni ed ho deciso di acquistare la mia prima moto, esperienza zero se non una decina di guide per la patente A che ho preso l'anno scorso con una er6n.
La prima moto di cui mi innamorai anni fà era la z750, poi negli anni ho maturato i gusti ed ero quasi convinto di prendere una moto di un altro pianeta: Triumph Thruxton r. Non fosse per il prezzo (15000€) sarebbe già mia, ma non è la sola cosa che mi ha frenato. Essendo la mia prima moto, ho paura di fare un investimento così importante, non ho né esperienza di guida né la conoscenza per individuare la moto a me più adatta, sarebbe puramente una scelta di cuore, che forse sto rimandando a tempi più maturi.
Così sto considerando seriamente la nuova z900.
Anche se ho potuto visionarla solo su internet, mi piace molto, in concessionaria arriverà a febbraio e aveva disponibile solo la nuova z650 che comunque fa la sua figura.
Il dubbio nasce dal fatto che ho letto moltissimi pareri negativi, dal semplice gusto estetico, al giudizio tecnico critico:
Mancanza dei dischi radiali (montano dei 300mm a margherita sull'anteriore) di strumentazione all'altezza (sembra un giocattolo), peso ancora eccessivo, ecc...
Per me che sono un neofita probabilmente non fa alcuna differenza, mi dispiace solo leggere tanti pareri negativi per una moto che ancora deve uscire e che potenzialmente potrebbe essere mia, oltre la paura di prendere un bidone, ma appunto sono qui per chiedere consiglio.
Partiamo da un prezzo di listino di 8990€, il concessionario me la propone 8500€ compresa di messa in strada, è un prezzo onesto? Posso spingere per ottenere un altro sconto o farmi regalare qualcosa?
Spero di aver suscitato la vostra voglia di darmi consigli, che sono sempre accettati in tutte le sue forme.
doc elektro
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 06:44:27



Iscritto: 10/02/2011
Locazione: 13 km dalle sorgenti del po
La mia idea è che sia un mezzo già troppo "consumoso" . i dischi freno ...vuoi per forza una verta marca italiana e dei dischi che non durano nulla per avere un goccio di frenata in più? Se è stata omologata così è perchè ha il minimo di frenata garantito per legge,non penso che una casa che io stimo molto (kawasaki) per la sua affidabilità voglia fare un mezzo che non frena e rovinarsi il nome.
La strumentazione? Beh,la legge prevede solo il contakm e poche spie. Le strumentazioni fatte bene sono altre siamo d accordo in due.

Che poi abbia due cilindri di troppo la penso solo io

Non vorrei contraddirti Luca ma a 300 metri a destra dal secondo palo della seggiovia di pian munè c'è un portale chiuso per il mondo dei morti

radiofaidate: canzone della settimana : ultima frontiera - soldato ignoto
DrManetta
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 09:08:42



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Le critiche estetiche sono puramente soggettive (ad esempio, a me piace molto) ed alcune critiche tecniche sono invece "per fare i fighetti", come appunto quella di criticare delle pinze freno non radiali o i dischi a margherita (pochi anni fa se una moto non aveva i dischi a margherita era un bidone, ora invece sembra che siano una disgrazia... mah...). Su una moto del genere i freni di fabbrica bastano ed avanzano, come ti ha detto anche Doc Elektro. Il peso è un indicatore che vale e non vale, in quanto è la dinamica a fare la differenza.
Se la moto ti piace, benché una seconda scelta rispetto al vero sogno, allora acquistala. Anche se sei un principiante, guidando col cervello accesso è valida ance come prima moto.
beciu
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 13:16:14


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
prendila e vai piano finche' non ci fai la mano,poi quando sul tornantone senti la punta dello stivale toccare l'asfalto chiediti quanto ti frega non avere i dischi a forma di fiore e altre cazzatine varie .Per le saponette vai in pistaciao
5h4k3r
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 13:28:13


Iscritto: 10/01/2017
Grazie ragazzi, sapevo che avreste dato ottimi consigli. A me di avere dischi radiali o strumentazione fantascientifica non interessa, se poi non so neanche di cosa sto parlando ne delle differenze che si avvertono durante la guida, non avendo nessuna esperienza.
menek62
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 15:53:01



Iscritto: 08/12/2012
Locazione: zona lago di garda.
per me la Z 900 " anni 70/80 " è cult del motociclismo , questa non è stratosferica anche se dev' ancor farsi conoscere , comunque carina " vista in fiera " , riprende - appunto - lo stile delle " vecchie " z 900 , adesso il telaio assomiglia a quello della ninja 1000 HP2 turbo e il motore a quello della z 1000 , il prezzo mi sembra su misura per competere con le dirette antagoniste max naked ,anche se non si può pretendere di aver sotto il motore della ninja zxr 1000 a questa cifra , ma direi che 125 cv " dichiarati dalla casa " non sono tantissimi ma neanche pochi , adesso non so se anche la nuova z 900 ha le mappature per gestire l'erogazione del motore ma penso di si visto che ormai va di moda su tutte le moto , il mio consiglio è semplice , cioè.. se ti piace prendila ciao

V






5h4k3r
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 17:46:05


Iscritto: 10/01/2017
Per il prezzo invece che mi dite? 8500€ è buono o posso ottenere di più? Visto che parto da zero un regalo vicino sarebbe gradito :)
Aldo roma
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 20:52:12



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma
Sarò sempre il solito fifone forse, ma non sarà troppo per uno che dice di avere esperienza ZERO!

Sei sicuro di saperla gestire, se qualche volta ti viene in mente di aprire anche solo per un attimo sei già a 200 km/h, sai cosa sono 200 km/h su una moto del genere con esperienza ZERO?

Per me è sempre meglio andare per passi, magari una 600 4 cilindri se ami il peso, usata, per farci un po' la mano, almeno per 5/6000 km e poi passi alla splendida Kawasaki che nel mentre avresti anche la possibilità di trovarne usate a buon prezzo e con pochissimi km. Sai quanti acquistano una moto e poi la rivendono perchè non è come credevano...



Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
Aldo roma
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 21:46:39



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma


Guarda che spettacolo di moto che arriveranno a Marzo fame

Clicca QUI per e caratteristiche delle tre moto.



Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
Aldo roma
Inviato: martedì 10 gennaio 2017 22:15:08



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma




Tiè, guarda che strumentazione che hanno, e poi come freni..



hanno Brembo.

Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
doc elektro
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 05:35:53



Iscritto: 10/02/2011
Locazione: 13 km dalle sorgenti del po
appunto...pù pù e ripù. he he he. Non te la prendere Aldo ma quella ditta di freni per il non fornire le guarnizioni di ricambio e fornire risposte evasive al telefono negli anni 91,93 e 94 ha rischiato di farmi saltare le ferie in moto.
Il primo anno per le guarnizioni della pompa (messa quella di un africa twin) ,il secondo anno per il tubo che era arrivato dal conce cagiva PIU' VECCHIO di quello montato sotto (fatto in treccia da un meccanico che riparava moto da pista) e l'ultima volta per la pinza che perdeva e qui tanto spudoratamente avevano detto DOPO DUE MESI di telefonate "non forniamo ricambi". Avevo messo una pinza loocked che non frenava granchè ma sono comunque andato in ferie con ancora l'odore della saldatrice addosso . E quando poi si è rotto il disco davanti perchè troppo sottile (meno di 60 mila km....complimenti,ci sono degli showelhead che passano i 100 mila con i dischi originali,anche di quello il ricambio nada. Ed era poi una moto del 1987...Dello showel e degli evo la cui produzione è cessata da millenni TROVI TUTTO . Ma harley è harley

E' vero,frena bene ma quando mio zio ha preso l'harley ho guardato che le parti frenanti non fossero di quella marca. E adesso lo guarderò sempre. Per me solo nissin,anche perchè di fatto c'è poca scelta.

Inoltre giusto per scaramazia è uno dei primi adesivi che mettono sulle carene i kamikazze dei colli

Non vorrei contraddirti Luca ma a 300 metri a destra dal secondo palo della seggiovia di pian munè c'è un portale chiuso per il mondo dei morti

radiofaidate: canzone della settimana : ultima frontiera - soldato ignoto
5h4k3r
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 06:50:24


Iscritto: 10/01/2017
Originariamente inviato da Aldo roma


Guarda che spettacolo di moto che arriveranno a Marzo fame

Clicca QUI per e caratteristiche delle tre moto.



Bellissime sicuramente, sono un grande estimatore del marchio Trumph, ma per me la speed/street triple è quella con i fari tondi. Speravo in un ritorno alle origini, certo nulla da dire su motore, freni, strumentazione ecc, ma degustibus, almeno dalle foto, preferisco la Z.
lumachina
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 10:43:38



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Originariamente inviato da 5h4k3r
Ciao ragazzi finalmente sono qui tra voi a chiedere consiglio.
Ho 28 anni ed ho deciso di acquistare la mia prima moto, esperienza zero se non una decina di guide per la patente A che ho preso l'anno scorso con una er6n.
La prima moto di cui mi innamorai anni fà era la z750, poi negli anni ho maturato i gusti ed ero quasi convinto di prendere una moto di un altro pianeta: Triumph Thruxton r. Non fosse per il prezzo (15000€) sarebbe già mia, ma non è la sola cosa che mi ha frenato. Essendo la mia prima moto, ho paura di fare un investimento così importante, non ho né esperienza di guida né la conoscenza per individuare la moto a me più adatta, sarebbe puramente una scelta di cuore, che forse sto rimandando a tempi più maturi.
Così sto considerando seriamente la nuova z900.
Anche se ho potuto visionarla solo su internet, mi piace molto, in concessionaria arriverà a febbraio e aveva disponibile solo la nuova z650 che comunque fa la sua figura.
Il dubbio nasce dal fatto che ho letto moltissimi pareri negativi, dal semplice gusto estetico, al giudizio tecnico critico:
Mancanza dei dischi radiali (montano dei 300mm a margherita sull'anteriore) di strumentazione all'altezza (sembra un giocattolo), peso ancora eccessivo, ecc...
Per me che sono un neofita probabilmente non fa alcuna differenza, mi dispiace solo leggere tanti pareri negativi per una moto che ancora deve uscire e che potenzialmente potrebbe essere mia, oltre la paura di prendere un bidone, ma appunto sono qui per chiedere consiglio.
Partiamo da un prezzo di listino di 8990€, il concessionario me la propone 8500€ compresa di messa in strada, è un prezzo onesto? Posso spingere per ottenere un altro sconto o farmi regalare qualcosa?
Spero di aver suscitato la vostra voglia di darmi consigli, che sono sempre accettati in tutte le sue forme.


Ciao.

Intanto devi capire che moto ti piace, la Kawasaki ha linee moderne mentre la Truxton si ispira al genere classic, filosofie diametralmente opposte.,

lamps



Dice il Tempo all'Eternità: "vuoi vivere con me...?"
5h4k3r
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 10:52:42


Iscritto: 10/01/2017
Originariamente inviato da lumachina
Originariamente inviato da 5h4k3r
Ciao ragazzi finalmente sono qui tra voi a chiedere consiglio.
Ho 28 anni ed ho deciso di acquistare la mia prima moto, esperienza zero se non una decina di guide per la patente A che ho preso l'anno scorso con una er6n.
La prima moto di cui mi innamorai anni fà era la z750, poi negli anni ho maturato i gusti ed ero quasi convinto di prendere una moto di un altro pianeta: Triumph Thruxton r. Non fosse per il prezzo (15000€) sarebbe già mia, ma non è la sola cosa che mi ha frenato. Essendo la mia prima moto, ho paura di fare un investimento così importante, non ho né esperienza di guida né la conoscenza per individuare la moto a me più adatta, sarebbe puramente una scelta di cuore, che forse sto rimandando a tempi più maturi.
Così sto considerando seriamente la nuova z900.
Anche se ho potuto visionarla solo su internet, mi piace molto, in concessionaria arriverà a febbraio e aveva disponibile solo la nuova z650 che comunque fa la sua figura.
Il dubbio nasce dal fatto che ho letto moltissimi pareri negativi, dal semplice gusto estetico, al giudizio tecnico critico:
Mancanza dei dischi radiali (montano dei 300mm a margherita sull'anteriore) di strumentazione all'altezza (sembra un giocattolo), peso ancora eccessivo, ecc...
Per me che sono un neofita probabilmente non fa alcuna differenza, mi dispiace solo leggere tanti pareri negativi per una moto che ancora deve uscire e che potenzialmente potrebbe essere mia, oltre la paura di prendere un bidone, ma appunto sono qui per chiedere consiglio.
Partiamo da un prezzo di listino di 8990€, il concessionario me la propone 8500€ compresa di messa in strada, è un prezzo onesto? Posso spingere per ottenere un altro sconto o farmi regalare qualcosa?
Spero di aver suscitato la vostra voglia di darmi consigli, che sono sempre accettati in tutte le sue forme.


Ciao.

Intanto devi capire che moto ti piace, la Kawasaki ha linee moderne mentre la Truxton si ispira al genere classic, filosofie diametralmente opposte.,

lamps



Ciao ĺumachina, certo a parità di prezzo prenderei thruxton ad occhi chiusi. Ma essendo la mia prima moto non me la sento di fare un investimento così importante. Voglio prima fare esperienza con un genere che comunque è stato il primo ad appassionarmi. 7000€ di differenza non sono pochi e nel futuro vedo più naturale un passaggio da naked a classic/cafe racer che viceversa.
lumachina
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 11:13:53



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Operazione nostalgia ben riuscita, se ne era già parlato...

http://www.motoblog.it/post/790914/kawasaki-vulcan-70-by-mr-martini-nostalgia-canaglia

Dice il Tempo all'Eternità: "vuoi vivere con me...?"
lumachina
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 11:26:13



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Originariamente inviato da 5h4k3r
Originariamente inviato da lumachina
Originariamente inviato da 5h4k3r
Ciao ragazzi finalmente sono qui tra voi a chiedere consiglio.
Ho 28 anni ed ho deciso di acquistare la mia prima moto, esperienza zero se non una decina di guide per la patente A che ho preso l'anno scorso con una er6n.
La prima moto di cui mi innamorai anni fà era la z750, poi negli anni ho maturato i gusti ed ero quasi convinto di prendere una moto di un altro pianeta: Triumph Thruxton r. Non fosse per il prezzo (15000€) sarebbe già mia, ma non è la sola cosa che mi ha frenato. Essendo la mia prima moto, ho paura di fare un investimento così importante, non ho né esperienza di guida né la conoscenza per individuare la moto a me più adatta, sarebbe puramente una scelta di cuore, che forse sto rimandando a tempi più maturi.
Così sto considerando seriamente la nuova z900.
Anche se ho potuto visionarla solo su internet, mi piace molto, in concessionaria arriverà a febbraio e aveva disponibile solo la nuova z650 che comunque fa la sua figura.
Il dubbio nasce dal fatto che ho letto moltissimi pareri negativi, dal semplice gusto estetico, al giudizio tecnico critico:
Mancanza dei dischi radiali (montano dei 300mm a margherita sull'anteriore) di strumentazione all'altezza (sembra un giocattolo), peso ancora eccessivo, ecc...
Per me che sono un neofita probabilmente non fa alcuna differenza, mi dispiace solo leggere tanti pareri negativi per una moto che ancora deve uscire e che potenzialmente potrebbe essere mia, oltre la paura di prendere un bidone, ma appunto sono qui per chiedere consiglio.
Partiamo da un prezzo di listino di 8990€, il concessionario me la propone 8500€ compresa di messa in strada, è un prezzo onesto? Posso spingere per ottenere un altro sconto o farmi regalare qualcosa?
Spero di aver suscitato la vostra voglia di darmi consigli, che sono sempre accettati in tutte le sue forme.


Ciao.



Intanto devi capire che moto ti piace, la Kawasaki ha linee moderne mentre la Truxton si ispira al genere classic, filosofie diametralmente opposte.,

lamps



Ciao ĺumachina, certo a parità di prezzo prenderei thruxton ad occhi chiusi. Ma essendo la mia prima moto non me la sento di fare un investimento così importante. Voglio prima fare esperienza con un genere che comunque è stato il primo ad appassionarmi. 7000€ di differenza non sono pochi e nel futuro vedo più naturale un passaggio da naked a classic/cafe racer che viceversa.


La Thruxton 900 a listino stava sui 12.000, la nuova 1200 sui 13mila, 2mila€ in più nella versione R Top Performance.

Certo sono tanti, ma si trovano anche buoni usati, anzi a proposito, come prima moto consigliamo spesso l'usato, specialmente se non si hanno le idee ancora molto chiare.

lamps

Dice il Tempo all'Eternità: "vuoi vivere con me...?"
5h4k3r
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 11:35:58


Iscritto: 10/01/2017
Vista e provata, mi piace solo la versione R uscita l'anno scorso e usata risparmi si è no 2000€ senza passaggio. Sicuramente prenderla prima usata è un buon consiglio, ma chi glielo spiega alla scimmia che sale :)
beciu
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 12:28:46


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
Hai una brutta giornata?Leggiti un post del Doc e la vita ti sorridera'.Grazie Doc!
enrico.64
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 14:29:22



Iscritto: 30/01/2014
Locazione: basiglio (mi)

Ciao,
Se vuoi una bella moto con cui sembrare fighissimo (al bar), tutte quelle indicate fino ad ora, vanno benissimo.
Se vuoi imparare ad andare in moto e vuoi divertirti a guidare, visto che parti da zero, nessuna di quelle indicate va bene.

Senza esperienza, con moto del genere, farai bella figura solo da fermo e non imparerai un piffero su come accelerare, frenare e piegare.

Il mio consiglio è sempre quello di iniziare e proseguire per gradi.
Facendo un po' di strada prima con mezzi adeguati, in un paio di anni potrai meritarti (motociclisticamente parlando) la moto che più desideri.

Z900? credo che il massimo per te, per ora, sia la Z650.
Naturalmente con tanta umiltà e rispetto (è sempre una motina da 200km/h....).


ciao ciao ciao





"Chi non si aspetta l'inaspettato, non troverà la verità".
5h4k3r
Inviato: mercoledì 11 gennaio 2017 18:23:37


Iscritto: 10/01/2017
Originariamente inviato da enrico.64

Ciao,
Se vuoi una bella moto con cui sembrare fighissimo (al bar), tutte quelle indicate fino ad ora, vanno benissimo.
Se vuoi imparare ad andare in moto e vuoi divertirti a guidare, visto che parti da zero, nessuna di quelle indicate va bene.

Senza esperienza, con moto del genere, farai bella figura solo da fermo e non imparerai un piffero su come accelerare, frenare e piegare.

Il mio consiglio è sempre quello di iniziare e proseguire per gradi.
Facendo un po' di strada prima con mezzi adeguati, in un paio di anni potrai meritarti (motociclisticamente parlando) la moto che più desideri.

Z900? credo che il massimo per te, per ora, sia la Z650.
Naturalmente con tanta umiltà e rispetto (è sempre una motina da 200km/h....).


ciao ciao ciao


Grazie Enrico, gentilmente mi motiveresti il tuo consiglio? Cos'è che davvero al giorno d'oggi fa la differenza tra una 1000 e una 600 naked?
Premettendo che a me non interessa avere il 900 o 1000 che sia, se fosse rimasta 750 forse era ancora meglio, ma il modello si è evoluto sicché..
Ciò che mi fa riflettere è che mi parlano di motori si potenti ma anche docili, dolci, che ti aiutano a bassi regimi, moto che con le nuove tecnologie non sono più paragonabili a quelle di un tempo a parità di cilindrata, e questo mi porta a pensare che sia più diventata una questione di testa che di polso. Io dopo più di 10 anni di patente B solo negli ultimi anni ho provato ad andare sopra i 200/h, in autostrade deserte che conosco alla perfezione senza mettere in pericolo me e altri. Eppure sono un felice possessore di un auto sportiva che non vuole altro che correre dal momento che metto mani al volante. Non voglio paragonare auto e moto per carità, ma è per dire che A MIO parere se una persona è responsabile e teme/rispetta il proprio strumento e i propri limiti, non si mette alla guida di una 1000 perché fa moda e va a 200/h perché è il re del mondo.

Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.