Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Consigli acquisti prima moto Opzioni · Visualizza
Belzebù
Inviato: lunedì 26 aprile 2021 01:47:53


Iscritto: 26/04/2021
Salve a tutti, sono nuovo e scrivo qui in quanto io e mio padre siamo in procinto di comprare la prima moto ma siamo indecisi tra 2 modelli, la nuova moto guzzi V7 stone e la nuova Triumph Street Twin. Sapreste per caso darmi informazioni aggiuntive rispetto a quelle che si trovano già nei siti ufficiali? Purtroppo non sono riuscito a trovare da nessuna parte un confronto tra i modelli del 2021.
Tra le varie cose vorrei sapere se la trasmissione a cardano della V7 sia un vantaggio o meno rispetto a quella a catena della Triumph e se il cambio a 5 marce di quest' ultima siano un difetto. Quale delle 2 ha il miglior rapporto qualità prezzo e quali difetti presentano? Grazie in anticipo per eventuali risposte.
Ovviamente mi riferisco SOLO ai modelli del 2021.
DrManetta
Inviato: lunedì 26 aprile 2021 09:02:14



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Non ho provato i due modelli 2021, quindi la mia risposta ha valore generico: prendi quella che ti piace di più. Relativamente al cardano, richiede molta meno manutenzione di una catena (il vantaggio), ma è meno elastico (lo svantaggio). Anche qui, alla fine, è quastione di gusti ed abitudine.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
lumachina
Inviato: lunedì 26 aprile 2021 09:49:07



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Nel tuo caso per sgombrare ogni dubbio la cosa migliore sarebbe salirci e provarle, la TRiumph se non sbaglio per il lancio dei nuovi modelli le mette a disposizione per un test ride.

Personalmente avendo provato entrambe, i modelli precedenti, propendo per l'Inglesina.

lamps

Eat, Sleep, Ride
lumachina
Inviato: lunedì 26 aprile 2021 10:02:55



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Comunque qui c'è una prova a confronto del 2018 che già qualche differenza la mette in evidenza.

https://www.moto.it/prove/sfida-tra-classiche-ducati-scrambler-moto-guzzi-v7-triumph-bonneville-yamaha-xsr.html

Ti dico una cosa e per quello che vale, a me delle MG non ha mai convinto l'erogazione del motore. stop

Eat, Sleep, Ride
Belzebù
Inviato: lunedì 26 aprile 2021 22:11:40


Iscritto: 26/04/2021
Grazie per le risposte ragazzi, il mio problema è proprio il fatto che mi piacciono molto entrambe, quindi sto cercando di decidere sulla base dei dettagli delle due moto, sui loro pro e contro. Un altro problema è che non riesco a fare un test ride, visto che l'unica concessionaria che le vende nella mia regione non ne ha a disposizione per il test.
Stavo pensando poi che forse la cosa che mi convince meno della Triumph è la capacità del servatoio, ovvero solo 12 litri... secondo voi può essere un difetto da sorvolare?
DrManetta
Inviato: martedì 27 aprile 2021 09:09:30



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Dipende dall'utilizzo che ne fai. Se vorraii farci turismo, allora sarai costretto a fermarti un po' più spesso per rifare il pieno lungo il viaggio. Se vorrai girellare per svago, non noterai grandi differenze.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
lumachina
Inviato: martedì 27 aprile 2021 09:57:38



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Perdonami ma è già un azzardo comprare la PRIMA MOTO NUOVA e per aggiunta SENZA PROVARLA. d'oh!

Eat, Sleep, Ride
EsseEffe750
Inviato: martedì 27 aprile 2021 12:58:09



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco
Originariamente inviato da Belzebù
Grazie per le risposte ragazzi, il mio problema è proprio il fatto che mi piacciono molto entrambe, quindi sto cercando di decidere sulla base dei dettagli delle due moto, sui loro pro e contro. Un altro problema è che non riesco a fare un test ride, visto che l'unica concessionaria che le vende nella mia regione non ne ha a disposizione per il test.
Stavo pensando poi che forse la cosa che mi convince meno della Triumph è la capacità del servatoio, ovvero solo 12 litri... secondo voi può essere un difetto da sorvolare?

Il consumo medio di circa 23, 5 km/l da un'autonomia compresa tra 250 e 280 km, perciò è ottimo per gite giornaliere o week end a medio raggio. Per il turismo da centinaia di km al giorno bisogna cercare altroveAscolta che c'ho 'n segreto da dirti

Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
lumachina
Inviato: martedì 27 aprile 2021 14:40:14



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Ma la MG V7 STONE 2021 ha le ruote dal 16"????Think

https://www.moto.it/listino/confronta/V-PJrnd0

Eat, Sleep, Ride
Belzebù
Inviato: martedì 27 aprile 2021 15:45:49


Iscritto: 26/04/2021
Originariamente inviato da lumachina
Perdonami ma è già un azzardo comprare la PRIMA MOTO NUOVA e per aggiunta SENZA PROVARLA. d'oh!

Si lo so, ma la moto in realtà è un regalo che si fa mio padre per la pensione e sarà probabilmente la sua unica moto. Per quanto riguarda la prova non è per nostra volontà, l'unica concessionaria della mia regione ad avere quei due modelli non ne ha a disposizione per il test ride Think
DrManetta
Inviato: martedì 27 aprile 2021 16:48:01



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
A maggior ragione, scegli, scegliete, fagli scegliere quella delle due che piace di più. Per la tipologia di moto, alla fine, una vale l'altra.
Magari, visto che mi parli di difficoltà addirittura nel vederle, alla fine dovresti far pesare nella scelta la comodità di un assistenza autorizzata nelle vicinanze. Comprando un nuovo, con l'obbligo dei tagliandi, conviene averlo a pochi chilometri da casa.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
EsseEffe750
Inviato: martedì 27 aprile 2021 16:59:50



Iscritto: 17/11/2019
Locazione: Tra Maestrale e Scirocco
Originariamente inviato da Belzebù
Originariamente inviato da lumachina
Perdonami ma è già un azzardo comprare la PRIMA MOTO NUOVA e per aggiunta SENZA PROVARLA. d'oh!

Si lo so, ma la moto in realtà è un regalo che si fa mio padre per la pensione e sarà probabilmente la sua unica moto. Per quanto riguarda la prova non è per nostra volontà, l'unica concessionaria della mia regione ad avere quei due modelli non ne ha a disposizione per il test ride Think

Prenota il test on line, forse riuscite a provarle. Magari devono avere il tempo di immatricolare giusto un paio di esemplari per modello proprio per favorire le prove dei potenziali acquirenticaricaaa

Se parli fa che il tuo discorso sia migliore di quanto sarebbe stato il tuo silenzio
Aldo Roma
Inviato: martedì 27 aprile 2021 20:42:02



Iscritto: 08/09/2015
Locazione: Roma
Ho avuto la Street Twin del 2017, da allora ha un solo difetto, la treccia elettrica di tutta la moto va da sotto la sella fin dentro il faro, passando molto aderente al piantone del manubrio. Dopo alcuni mesi se usi costantemente la moto, la treccia essendo molto in tiro, si spella andando a far contatto con il piantone ed il sistema elettrico va in tilt. Sono state inviate centinaia e centinaia di lettere di protesta alla TRIUMPH e finalmente a cavallo del 2018/2019 si è cominciato con i richiami. Ma erano solo una presa per i fondelli, in dieci minuti applicavano un cavallotto di plastica che distanziava (secondo qualche progettista ancora laureando) la treccia sistemando una volta per tutte il difetto. Manco per niente, il difetto rimaneva lo stesso. In tanti non ci sono neanche andati a farsi prendere in giro portando la moto in concessionaria.
Il problema delle 5 marce non c'è, il motore tira da paura ed è molto potente. Consuma poco e va bene per andarci ovunque...che scalda da morire l'ho detto?
Scalda da morire!!!! l'ho venduta per quel motivo.

Sono un tipo semplice, mi fermo al semaforo, dentro la prima e gas a martello!
marco.tomaselli826
Inviato: venerdì 21 maggio 2021 14:33:02


Iscritto: 04/10/2012
Ciao a tutti, si lo so argomento trito e ritrito ma avrei bisogno comunque consigli specifici. Ho 40 anni ho sempre avuto fin dai tempi liceo scooter e/o scooteroni max 400, mai guidato qualcosa con le marce ma sono sempre stato affascinato ad avere una moto e ora compiuti i 40 vorrei provare ad averne una. Gli occhi sono finito su una ARCHIVE 250 SCRAMBLER Che sembra stiano andando a ruba visto il rapporto qualita/prezzo. La domanda è cosa ne pensate? È un buon inizio la 250 considerando che non ho mai avuto due ruote con marce, sono molto impaurito di non riuscire a imparare ma allo stesso tempo non vedo l’ora! La moto sembra abbastanza leggera e maneggiabile e mi piace molto anche come estetica che mi dite??? GRAZIE A TUTTI
DrManetta
Inviato: venerdì 21 maggio 2021 15:26:11



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Non conosco il modello in particolare. Comunque, in generale, più si parte da basse cilindrate e meglio è, quindi n 250 sarebbe perfetto.
Per come la vedo io, invece, se si dispone della patente A3 o la si vuole fare, conviene acquistare subito un mezzo almeno di 500 cc., magari usato. Una naked giapponese sotto ai 700 cc sarebbe perfetta.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
marco.tomaselli826
Inviato: venerdì 21 maggio 2021 15:48:31


Iscritto: 04/10/2012
Grazie non vedi problemi quindi dal fatto che non abbia mai guidato due ruote con marce?
DrManetta
Inviato: venerdì 21 maggio 2021 17:32:08



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Incontrerai i problemi che hanno avuto tutti. Poi, soggettivamente, c'è chi impara subito e chi impara dopo qualche chilometro. Ma si superano.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
lumachina
Inviato: lunedì 24 maggio 2021 11:46:15



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Originariamente inviato da marco.tomaselli826
Ciao a tutti, si lo so argomento trito e ritrito ma avrei bisogno comunque consigli specifici. Ho 40 anni ho sempre avuto fin dai tempi liceo scooter e/o scooteroni max 400, mai guidato qualcosa con le marce ma sono sempre stato affascinato ad avere una moto e ora compiuti i 40 vorrei provare ad averne una. Gli occhi sono finito su una ARCHIVE 250 SCRAMBLER Che sembra stiano andando a ruba visto il rapporto qualita/prezzo. La domanda è cosa ne pensate? È un buon inizio la 250 considerando che non ho mai avuto due ruote con marce, sono molto impaurito di non riuscire a imparare ma allo stesso tempo non vedo l’ora! La moto sembra abbastanza leggera e maneggiabile e mi piace molto anche come estetica che mi dite??? GRAZIE A TUTTI


Non conosco questo marchio però ho timore che superato l'impasse delle marce un motore così piccolo ti venga presto a noia.

lamps

Eat, Sleep, Ride
Tropp10HP
Inviato: lunedì 24 maggio 2021 12:55:11



Iscritto: 25/09/2016
Locazione: Modena
Credo sia sempre la solita ricetta cinese con motori copiati dai giapponesi anni 80-90.
Certo che 16 cv sono veramente pochi. Il mio Beverly 250ie ne fa 22.



D i n k 5 0 LOVER
Moto e padelle https://www.instagram.com/ing.fame/
gexdoom1
Inviato: venerdì 23 luglio 2021 20:57:40


Iscritto: 23/07/2021
Buonasera a tutti, sono nuovo nel forum e ho una domanda per voi.

Voglio regalare una moto a mia moglie, secondo voi una Honda Shadow 750 può andare bene?

Le custom le piacciono, quello che mi lascia perplesso sono le dimensioni.

Ho cercato delle Shadow 600 o similari (intruder, etc), però sono perplesso dal fatto di pagare 3000 euro una moto con quasi 30 anni.

Io ho una Shadow 750 del 2004, però volendo farle una sorpresa non posso farle provare la mia.

PS: Lei, come me quando ho preso questa moto, non ha la patente.
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.