Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

MotoGP 2021 - Iniziamo bene ... Opzioni · Visualizza
nicola66
Inviato: mercoledì 21 aprile 2021 13:52:22



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
se non te n'è mai fregato più di tanto è ovvio che non hai perso nulla.
è un campo dove se vuoi sfondare devi incominciare a fare qualcosa entro il 10° anno di età, cioè un test su una minimoto/minicross. Più aspetti più difficile diventa.
Ma basta guardare il passato di tanti (se non tutti) piloti degli ultimi 30 anni.
Con l'eccezione di Max Biaggi, lui è stato un campione naturale. Non aveva mai toccato una moto fino a 17 anni, 3 anni dopo era nel mondiale 250. Ma sono casi + unici che rari.


fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
beciu
Inviato: mercoledì 21 aprile 2021 13:59:43


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
dai che piano piano ci capiamo;e' proprio quando parli di Biaggi che dai valore alla mia teoria,oltre ai dindi serve il talento naturale.Poi possiamo discutere quanto talento e quante altre cose servono,se le seconde ingrandiscono il primo o no,ma per il momento,sempre a mio parere eh,a percentuali stiamo 70-30 P.S non so chi l'ha detto ,ma son daccordo che la vita comprende i se ed i ma ,nel caso Biaggi hanno vinto i nonostante (come nonostante la ricchezza Carel ogni anno cambia campionato,scendendo pero')ciao
nicola66
Inviato: mercoledì 21 aprile 2021 21:04:30



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
una teoria avvalorata dall'eccezione che conferma la regola ??

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
beciu
Inviato: giovedì 22 aprile 2021 10:20:11


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
Originariamente inviato da nicola66
una teoria avvalorata dall'eccezione che conferma la regola ??
preche' no,se la frase e' diventato un detto popolare una ragione ci sara'.poi come dici tu le eccezzioni potevano essere di piu',ma se non c'erano i mezzi si ritorna al punto di partenza ciao
Marco.Triple
Inviato: giovedì 22 aprile 2021 22:04:13



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Originariamente inviato da nicola66
una teoria avvalorata dall'eccezione che conferma la regola ??

Sempre odiato questo detto censurato

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
beciu
Inviato: venerdì 23 aprile 2021 11:00:32


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
a cuco duro no se rajiona ,come lo vedi?banana
DrManetta
Inviato: mercoledì 28 aprile 2021 12:19:08



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Quote:
Nel 2022 il VR46 Team debutterà in MotoGP assieme a Tanal Entertainment Sport & Media con Saudi Aramco, come nuovo Main Sponsor per il periodo 2022-2026. Nasce il nuovo ARAMCO Racing Team VR46




Insomma, il Dottore si ritirerà dalla guida in pista, ma non si congederà dalla MotoGp. Per coloro che haterano Valentino Rossi ci sarà da lavorare ancora per parecchi anni

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
beciu
Inviato: mercoledì 28 aprile 2021 13:02:09


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
Un altro folgorato sulla via di Riad dal nuovo rinascimento arabo?se pecunia non olet, di che olezzera' il sangue dei giornalisti arabi?!Whistle
andrea.matteo
Inviato: mercoledì 28 aprile 2021 13:30:08



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
sembrerebbe una Yamaha...

anche se stanno già girando voci sulla Aprilia Think


... c'è gente per tutto...
nicola66
Inviato: mercoledì 28 aprile 2021 14:28:50



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
non è una hyundai?

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
DrManetta
Inviato: mercoledì 28 aprile 2021 15:04:01



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Visto l'andazzo, più facile sia una Loncin o una QJ Motor...

Fosse Aprilia, sarebbe davvero bello. Magari con Morbidelli prima guida e Marini o Bezzecchi come seconda.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
andrea.matteo
Inviato: giovedì 29 aprile 2021 13:18:42



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
adesso si parla anche di Ducati ...

non è che alla fine sarà Suzuki rktmlwbdzxz (pazzo)

o Ktm rktmlwbdzxz (pazzo)

o magari Honda ha ha ha


... c'è gente per tutto...
DrManetta
Inviato: giovedì 29 aprile 2021 14:54:32



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Honda molto probabile, con pilota di punta Marquez e seconda guida Stoner che da un po' scalpita per tornare in MotoGp

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
ewham
Inviato: domenica 2 maggio 2021 15:55:14



Iscritto: 27/01/2018
Locazione: Treviso
bella gara a Jerez!
occhio al campione del mondo... è sempre li, vicino a dove conta.
e l'anno scorso insegna...
peccato per Quartararo.
mi fa morire Zarco: a veder lui in griglia, fosse in bianco e nero, sembrerebbe una gara degli anni 60-70, coi piloti che si fumavano una bronza prima di partire :D
DrManetta
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 09:19:01



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Si, gara piacevole.Le gomme sembrano condizionare molto meno i risultati rispetto lo scorso anno e questo rende le gare più interessanti. Per me il vincitore morale è stato Morbidelli. Apprezzabile il risultato di Marquez, stoico nell'arrivare fino in fondo raccogliendo punti importanti. La delusione della gara è stata Rins. Di Valentino Rossi purtroppo non vale più nemmeno la pena parlare.
Parlando delle altre catogorie, non ci sono parole per descrivere quello che sta facendo Acosta in Moto3, davvero incredibile. Ed è stato bello vedere una doppietta italiana in Moto2.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
Luca_Brg
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 09:31:17



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Le gomme hanno condizionato i precedenti 3 gp. A Jerez finalmente non si è visto il solito trenino per risparmiare le gomme per i tre giri finali.
Certo che Quartararo senza problemi fisici avrebbe vinto, però onore a Ducati che ieri ha dato prova di avere finalmente una squadra unita. Speriamo che duri.
Bello il mondiale 2021, con tanti piloti che se la possono giocare: i due Ducati, Quartararo e Mir secondo me sono quelli che hanno qualcosa in più.
Marquez fa più fatica del previsto, sarà difficile che rientri in gioco per il titolo.
Rossi è un ex pilota ormai.


chi è senza peccato...
il franz
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 10:00:53



Iscritto: 24/10/2000
Locazione: Sesto San Giovanni
Tra il primo e il decimo ci sono 11 secondi, questo è un distacco che 10-20-30-40 anni fa c'era tra il primo e il secondo (a volte molto di più).
Si può vincere una gara e quella dopo arrivare ultimo (Viinales).
Mi sembra di vedere una 125/250 anni 90
Non sono un "tifoso" ma sono della stessa opinione di Fogarty su Rossi.
https://www.sportal.it/moto/ducati-carl-fogarty-spiazza-tutti-su-valentino-rossi.html


R1250RT - 49.000 km
DrManetta
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 12:51:44



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Che dire Franz, è bello pensarlo per un tifoso, ma credo che ogni anno trascorso dopo il trentesimo significhi perdere un decimo a giro, elettronica o non elettronica. Rossi, quindi, per me parte già con almeno un secondo di svantaggio rispetto agli altri piloti. Ed i risultati non possono che essere questi. Temo che lo vedremo molto raramente nei dieci.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
nicola66
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 12:53:05



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da il franz

Non sono un "tifoso" ma sono della stessa opinione di Fogarty su Rossi.



ma direi anche no.
per il semplice fatto che l'elettronica è uguale per tutti.
chi lo dice che con una motoGP 100% umana/analogica resterebbe in piedi mentre tutti gli altri volerebbero per aria una curva si ed una no?



fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
ewham
Inviato: lunedì 3 maggio 2021 14:02:28



Iscritto: 27/01/2018
Locazione: Treviso
Originariamente inviato da DrManetta
Che dire Franz, è bello pensarlo per un tifoso, ma credo che ogni anno trascorso dopo il trentesimo significhi perdere un decimo a giro, elettronica o non elettronica. Rossi, quindi, per me parte già con almeno un secondo di svantaggio rispetto agli altri piloti. Ed i risultati non possono che essere questi. Temo che lo vedremo molto raramente nei dieci.

sono d'accordo.
ma è proprio questa la misura che, a mio parere, va usata con Rossi.
ha 42 anni! vabbé Peterpan ma....
io penso che ci sia da fargli un monumento solo per i tempi che ancora riesce a fare.
e se qualche volta dovesse arrivare nei 7... festone!
riuscisse a fare un podio... sarebbe come una vittoria.
non capisco l'accanimento di chi lo vuole ritirato... ma veramente c'è qualcuno che pensa che possa vincere un mondiale?
ma probabilmente neanche una gara! ma non ci si aspetta questo da lui ora.
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.