Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Vorrei parlare della Moto Guzzi Opzioni · Visualizza
Ponan68
Inviato: giovedì 7 febbraio 2019 16:56:33



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
https://www.moto.it/news/moto-guzzi-v85-tt-aperte-le-prenotazioni-per-i-test-ride.html

8.000 test ride prenotati! sembra un grande successo

... in moto è un avventura!
Marco.Triple
Inviato: giovedì 7 febbraio 2019 16:59:01



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Sì, lo è, ma è un successo annunciato perché fin dalle prime indiscrezioni su questa moto c'è sempre stato un bel fermento!
Vediamo però se le vendite seguiranno il trend delle premesse...

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
paolo_53
Inviato: giovedì 7 febbraio 2019 17:20:40



Iscritto: 17/08/2007
Locazione: VR
Sicuramente alla prima occasione andrò a provarla, è una moto che mi incuriosisce molto.brindisi

La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha.
O. W.
enrico.64
Inviato: giovedì 7 febbraio 2019 18:09:35



Iscritto: 30/01/2014
Locazione: Milano
Originariamente inviato da Ponan68
https://www.moto.it/news/moto-guzzi-v85-tt-aperte-le-prenotazioni-per-i-test-ride.html

8.000 test ride prenotati! sembra un grande successo





Grazie del suggerimento, ti offro un drink
mi sono appena iscritto e mi è subito arrivata una mail di conferma: dice che mi contatteranno appena la moto sarà disponibile..
Bene, sono proprio curioso di vedere se questa bella Guzzi, sarà pure buona (per me).




brindisi brindisi brindisi








"Chi non si aspetta l'inaspettato, non troverà la verità".
Ponan68
Inviato: giovedì 7 febbraio 2019 21:05:32



Iscritto: 17/02/2012
Locazione: Monza
Originariamente inviato da enrico.64
Originariamente inviato da Ponan68
https://www.moto.it/news/moto-guzzi-v85-tt-aperte-le-prenotazioni-per-i-test-ride.html

8.000 test ride prenotati! sembra un grande successo





Grazie del suggerimento, ti offro un drink
mi sono appena iscritto e mi è subito arrivata una mail di conferma: dice che mi contatteranno appena la moto sarà disponibile..
Bene, sono proprio curioso di vedere se questa bella Guzzi, sarà pure buona (per me).




brindisi brindisi brindisi




Idem! Sono curioso e speranzoso 💪

... in moto è un avventura!
nicola66
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 08:44:46



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
no, ok, però spetta un attimo:
tra un mese (forse)


20/25 anni fa


quelli della mia generazione non la comprarono allora,
per cui questa chi la compra?

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
lumachina
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:31:04



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma


anche questa stesso destino

«Lo so che sei forte, ed io di te molto più debole.
Ma, certo, tutto riposa sulle ginocchia degli dei,
se io, per quanto più debole, abbia a strapparti la vita
con un colpo di lancia, perché anche il mio dardo è aguzzo in punta»
(Ettore; Omero, Iliade)
driassa
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:35:31



Iscritto: 28/11/2017
Rinnovo gli auguri a Guzzi e mi tengo i dubbi.
Marco.Triple
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:39:52



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Originariamente inviato da nicola66
quelli della mia generazione non la comprarono allora,
per cui questa chi la compra?

Quante GS si vendevano nella "tua generazione" rispetto ad oggi?

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Marco.Triple
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:41:31



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Originariamente inviato da lumachina
MOTO GUZZI STELVIO
anche questa stesso destino

Era una moto che oltre all'estetica non aveva altri pregi, poi ne hanno vendute e ce chi l'apprezza, ma rispetto alla concorrenza era anni luce indietro!

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Vimoralizzo!
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:47:00


Iscritto: 10/04/2018
La cosa assurda è che all'immobilismo stilistico Guzzi non ha saputo nemmeno affiancare progressi in qualità e affidabilità. Già che proponi sempre le stesse estetiche disegnate con la mano sinistra, almeno vediamo che sia roba indistruttibile, no? Invece sempre le stesse porcherie e sempre le stesse magagne. Siamo in presenza di un marchio che si regge su quattro pervertiti amanti delle vacanze rovinate, dei week end da dimenticare e dei meccanici da ingrassare. Magari gli piace anche farsi frustare sul furgone del soccorso stradale.

L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico.
Luca_Berg
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:52:05



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Mi sembra molto più semplice e meno dispendioso intervenire sull'estetica rispetto a qualità e affidabilità.
Io non so se la situazione sia così drammatica, non faccio ipotesi senza avere i dati, posso solo dire che un amico qualche anno fa ha preso una V7 e il giorno dopo in garage aveva una bella chiazza d'olio.
L'ha restituita subito e non ha più voluto sentir parlare di Guzzi.
Cose che non ti fanno venir voglia di portare a casa una di quelle moto...

chi è senza peccato...
Vimoralizzo!
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 09:57:33


Iscritto: 10/04/2018
Originariamente inviato da luca_berg
Mi sembra molto più semplice e meno dispendioso intervenire sull'estetica rispetto a qualità e affidabilità.
Io non so se la situazione sia così drammatica, non faccio ipotesi senza avere i dati, posso solo dire che un amico qualche anno fa ha preso una V7 e il giorno dopo in garage aveva una bella chiazza d'olio.
L'ha restituita subito e non ha più voluto sentir parlare di Guzzi.
Cose che non ti fanno venir voglia di portare a casa una di quelle moto...


E questo già mi sembra un dato.
Poi se vai su Google trovi milioni di altri "dati", camuffati con ridicoli romanticismi.

L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico.
nicola66
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 10:00:36



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da Marco.Triple
Originariamente inviato da nicola66
quelli della mia generazione non la comprarono allora,
per cui questa chi la compra?

Quante GS si vendevano nella "tua generazione" rispetto ad oggi?


la gs 1100 è del 1994 e fino al 1999 ne han vendute tante
la 1150 è del 1999 e fino al 2005 ne han vendute troppe.
poi effetivamente il boom esponenziale c'è stato col 1.2, ma era letteralmente un' altra moto.


fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
lumachina
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 10:08:05



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Veramente a decretare la fine del progetto Quota fu Aprilia con la CapoNord, tanto per rimanere in casa



«Lo so che sei forte, ed io di te molto più debole.
Ma, certo, tutto riposa sulle ginocchia degli dei,
se io, per quanto più debole, abbia a strapparti la vita
con un colpo di lancia, perché anche il mio dardo è aguzzo in punta»
(Ettore; Omero, Iliade)
Wildmicio
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 10:33:17



Iscritto: 07/05/2017
Locazione: valtellina
Originariamente inviato da luca_berg
posso solo dire che un amico qualche anno fa ha preso una V7 e il giorno dopo in garage aveva una bella chiazza d'olio.
L'ha restituita subito e non ha più voluto sentir parlare di Guzzi.

purtroppo la guzzi si s[beep] con queste cose, anche a me hanno parlato di un V7 con gli stessi problemi, ho chiesto su un forum specifico e c'è stata una levata di scudi... spero che con la V85 non sbaglino niente, primo perché basta una moto che tutti la prendono come esempio dimenticandosi del resto, secondo perché visto l'interesse che ha suscitato ha veramente la possibilità di fare bene.

la mia amata: https://bit.ly/2vfrEiM
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
“You get some bold riders, you get some old riders. But you don’t get many old bold riders” John McGuinness
Marco.Triple
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 10:39:11



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Io credo... anzi sono convinto che sulla V85 abbiano fatto le cose per bene!

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
andrea.matteo
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 10:56:27



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
una cosa è certa,
con questa V85 non devono cannare niente sui "fondamentali" percepiti,
bastano pochissimi esemplari con problemi oggi non più "tollerati" e in 3 min. netti è sput...nata in tutto il Web.

Quando a torto o ragione ti sei appiccicato una certa nomea risalire la china è durissima....


... c'è gente per tutto...
lumachina
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 11:53:03



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
neanche la proverbiale qualità giapponese riesce a fare la moto perfetta, figuriamoci a Mandello del Lario

«Lo so che sei forte, ed io di te molto più debole.
Ma, certo, tutto riposa sulle ginocchia degli dei,
se io, per quanto più debole, abbia a strapparti la vita
con un colpo di lancia, perché anche il mio dardo è aguzzo in punta»
(Ettore; Omero, Iliade)
Marco.Triple
Inviato: venerdì 8 febbraio 2019 12:03:41



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Nessuno parla di perfezione, ma di uno standard minimo qualitativo per cui certe rogne non debbano neanche intravedersi.

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.