Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Consiglio libri Opzioni · Visualizza
Marco.Triple
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 11:22:30



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Buondì ciao

Siccome sono consapevole di essere molto ignorante sulla "storia" della motocicletta, avete qualche libro interessante da consigliarmi, non troppo "pesante", per farmi una cultura sulle moto diciamo dagli anni '70 fino ad inizio 2000?

Grazie brindisi

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
anonym_4397114
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 11:42:05



Iscritto: 16/01/2015
Locazione: Messina
lumachina
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 11:56:53



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Gaetano abbiamo lo stesso avatarhe he he

ps. quello in bici mio fratello, la bambinaciucciotto invece non ricordoaccidenti

"Il miglior lettore e il miglior essere umano sono quelli che mi fanno la grazia della loro assenza.“

-Charles Bukowski-

AisCafais
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 12:25:33



Iscritto: 22/07/2013
Locazione: Roma ...quel che ne resta.
Ottimo Marco ,la cultura specialmente legata ad un buon libro , meno freddo del mezzo tecnologico ,io ti consiglio questi libri cosi potrai rifinire la tua passione per le 2 ruote , specialmente se vai indietro negli anni , se uno è curioso ,leggere di storia delle 2 ruote e dei sui personaggi ,che raccontando i loro aneddoti sul periodo.
Inizierei con....

https://www.ibs.it/derivate-tutte-gare-per-moto-libro-claudio-porrozzi/e/9788879112819?lgw_code=1122-B9788879112819&gclid=EAIaIQobChMImqj9v6zl3gIVEOR3Ch2vzwhyEAYYASABEgJdN_D_BwE

poi leggere questo cosi conosci meglio il personaggio

https://www.amazon.it/Tartarini-Monetti-Ducati-settembre-1957-5/dp/8873811477

a seguire

https://www.google.it/search?biw=1344&bih=740&tbm=isch&sa=1&ei=xT71W7CBK47mrgS43LroBQ&q=bimota++libro+moto&oq=bimota++libro+moto&gs_l=img.3...67140.73050..73881...0.0..0.120.745.7j1......1....1..gws-wiz-img.......0j0i5i30j0i8i30.GxbkQKaCwuQ#imgrc=sB_OThjBbZ0KDM:&spf=1542799120644


https://www.gilena.it/libri/3/piloti-personaggi-piloti-moto-hailwood-mike/

https://www.amazon.it/Barry-Sheene-Libri-altre-lingue/s?ie=UTF8&hidden-keywords=-avvolgitub*&page=1&rh=n%3A433842031%2Ck%3ABarry%20Sheene

https://www.dottorcosta.com/it/libri


" Quanno se scherza bisogna esse seri ". A.Sordi



anonym_4397114
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 13:24:31



Iscritto: 16/01/2015
Locazione: Messina
Originariamente inviato da lumachina
Gaetano abbiamo lo stesso avatarhe he he

ps. quello in bici mio fratello, la bambinaciucciotto invece non ricordoaccidenti

Nella mia io e mia sorella sul triciclo mio fratello in piedi...peluche

The early bird takes the worm...
Marco.Triple
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 14:02:35



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Mooolto bene, almeno a Natale sanno cosa regalarmi gira

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Luca_Berg
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 14:45:22



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Marco pensavo che volessi il casco di Gionni Rea, visto il futuro mezzo...

chi è senza peccato... Ktm 1290 gt km 54100
lumachina
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 15:01:57



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
Di formazione consiglio questo



"Il miglior lettore e il miglior essere umano sono quelli che mi fanno la grazia della loro assenza.“

-Charles Bukowski-

Marco.Triple
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 16:18:36



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Sì maaa... NO ha ha ha ho già visto il film e mi è bastato, io cerco un'altra cultura che su questo libro non c'è...

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Luca_Berg
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 20:24:46



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Maurizio, su quel libro si ritrova questa frase:

«I negri hanno mantenuto la loro purezza razionale grazie alla scarsa abitudine che hanno di farsi il bagno».

scritta dal dottor Ernesto Guevara in Venezuela, mentre in Brasile il dottore scrisse:

«il disprezzo e la povertà li unisce nella lotta quotidiana ma il modo di affrontare la vita li separa totalmente: il negro, indolente e sognatore, spende i suoi soldi per qualsiasi sciocchezza, l'europeo ha invece una tradizione di lavoro e risparmio»

Ma certo basta una bella foto di Peter Korda per farne un idolo universale e indiscusso.

Passando oltre le immagini e le icone si apprende che a Cuba ha anche istituito un lager per omosessuali, che lui chiamava finocchi, con all'ingresso un motto che ne ricorda un altro: "Il lavoro vi renderà uomini"

Nessun commento, i fatti parlano da soli.

chi è senza peccato... Ktm 1290 gt km 54100
Marco.Triple
Inviato: mercoledì 21 novembre 2018 20:32:59



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Ovviamente non voglio che questo post si trasformi in un manifesto politico, se si continua con i consigli sensati bene, se no chiudo tutto che tanto i titoli me li sono già scritti capito?

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
Marco.Triple
Inviato: mercoledì 26 dicembre 2018 10:29:59



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Quest'anno Babbo Natale è stato generoso e sopratutto ha letto per bene la mia letterina, portandomi esattamente quello che volevo soddisfatto



Oltre a questi, ci sono anche altri libri simili, per esempio sulle moto europee e americane, sulle moto anni '70, ecc.

Ho dato una letta veloce e li ho sfogliati un po', sono esattamente quello che cercavo! Danno una panoramica di quegli anni e fanno una bella disamina delle moto più importanti!

Per chi fosse interessato consiglio vivamente l'acquisto brindisi

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
OMeGA_65
Inviato: lunedì 17 giugno 2019 22:44:20



Iscritto: 28/11/2011
Cavolo che bello 'sto post! Me l'ero perso!

Allora:

1) "Kawasaki - La Storia" di Giovanni Iodice
2) "Moto Guzzi California" edito da FBA (nuovissimo, era a tiratura limitata ma può darsi che ne faranno un'altra edizione in futuro)
3) "Moto Guzzi dal 1921 ad oggi" di Mario Colombo
4) "Moto Guzzi da corsa 1941 - 1957" sempre di M. Colombo
5) "I viaggi di Jupiter" di Ted Simon, che ha girato il mondo con la Triumph Tiger negli anni '70
6) "The perfect vehicle - What is about motorcycles" di Melissa Holbrook Pierson
7) "Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta" di Robert Pirsig

Gli ultimi 3 non c'entrano niente con la storia della moto ma sono autobiografie.
Gustosa quella di Ted Simon, simpatica quella della Pierson, super pallosa la terza.

Penso che se ci mettiamo a fare una biblioteca sulle moto... non ne usciamo più!

Ultimamente ho letto "Heavy sidecar motorcycles of the Wehrmacht 1939-1945", bel libro fotografico ma poco di più, ed ora sto leggendo "An illustrated directory of military motorcycles" che, però, contiene degli svarioni che mi lasciano perplesso (tipo una Guzzi Nuovo Falcone indicata come T5, ed altri pure peggiori).

"Andiamoastarbeafareconlagongiuwuetta giovedì?"
"Eh?"
"Ehl[beep]!"
beciu
Inviato: martedì 18 giugno 2019 10:21:29


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
"ti portero' a Bray hill" (spero sia scritto giusto).l'autore non lo ricordo,ricordo che fin che e' stato con noi scriveva editoriali su motosprint (se e' pubblicita' di una rivista concorrente me ne frego)ciao
Luca_Berg
Inviato: martedì 18 giugno 2019 10:45:51



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
Ti porterò a Bray hill è di Roberto Patrignani, un grande giornalista degli anni 60-70-80, uno bravo davvero, anche a guidare la moto. Lo leggevo sempre su Motociclismo, all'epoca moto.it non esisteva. Non esisteva nemmeno .it proprio. capito?
Ho provato a leggere Lo zen ecc ecc, ma ho smesso: 🎾🎾

chi è senza peccato... Ktm 1290 gt km 54100
lumachina
Inviato: martedì 18 giugno 2019 11:07:08



Iscritto: 23/06/2000
Locazione: Roma
"I diari dello scooterone" di A.Di Battista, un bestsellerhe he he

"Il miglior lettore e il miglior essere umano sono quelli che mi fanno la grazia della loro assenza.“

-Charles Bukowski-

Marco.Triple
Inviato: martedì 18 giugno 2019 11:33:32



Iscritto: 15/05/2012
Locazione: Vicenza
Simpatia portami via, un comico mancato

Il motociclismo non è un passatempo, è uno stile di vita!
beciu
Inviato: martedì 18 giugno 2019 12:55:12


Iscritto: 02/03/2010
Locazione: torreglia (pd)
Originariamente inviato da Luca_tm
Ti porterò a Bray hill è di Roberto Patrignani, un grande giornalista degli anni 60-70-80, uno bravo davvero, anche a guidare la moto. Lo leggevo sempre su Motociclismo, all'epoca moto.it non esisteva. Non esisteva nemmeno .it proprio. capito?
Ho provato a leggere Lo zen ecc ecc, ma ho smesso: 🎾🎾
E non ti sei perso niente,e' il titolo che intriga i centauiriaccidenti ,se l'autore era un cicloturista indovinate che titolo avrebbe avuto l'operaciao
Vimoralizzo!
Inviato: martedì 18 giugno 2019 15:05:58


Iscritto: 10/04/2018
Invece è un libro importante, solo che bisogna capire che la moto è una metafora.

L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico.
Vimoralizzo!
Inviato: martedì 18 giugno 2019 15:34:37


Iscritto: 10/04/2018
Vi stupirà, visto quel che penso delle pisciaolio lariane, ma un gran bel libro si intitola "Guzzi ergo sum" di Lorenzo Terranera e Mario Marrocchi.
Il libro filosofeggia, in modo assai leggero e con squisito garbo, sul guzzismo elevato a stile di vita, ma in realtà celebra la passione per un certo modo, diciamo lento, di amare la moto.

L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico.
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.