Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Se con l'additivo-benzina il problema sparisce, qual è il problema? Opzioni · Visualizza
guggio8
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 14:57:09


Iscritto: 08/09/2013
Spiego il caso. Il motore dello scooter (Honda Pcx 125 del 2010, con 120.000 km e meccanica sanaAngel : silenziosità, prestazioni e consumi ok) ha iniziato a PERDERE COLPI AL MINIMO, da fermo.
Il difetto è poi leggermente cresciuto: il motore al minimo perde colpi, fino a spegnersi dopo 20-30 di secondi. Inoltre soltanto nelle partenze a freddo talvolta perde colpi anche in marcia se procedo a bassa velocità; poi una volta lanciato tutto è perfettamente ok.
1.
Introducendo un ADDITIVO per motori benzina le cose sono molto migliorate, il problema è quasi sparito. Dopo un po' ritorna, e poi diminuisce se inserisco ancora additivo (...in dosi anche multiple rispetto a quelle standard).
2.
Le cose migliorano leggermente anche se viaggio sul lungo, facendo lunghi tratti col motore a regimi elevati.
Domanda:
DOVE STA IL PROBLEMA?d'oh!
Il mio amico meccanico, il meccanico ufficiale Honda e altri dicono:
- pompa benzina;
- iniezione;
- corpo farfallato;
- catena di distribuzione;
- fasce icollate
(tutte cosa mai toccate fin qui).
Ma la risposta certa non è uscita. COSA PUO' ESSERE?
(Un grande grazie a chi fornisce consigli, esperienze, considerazioni)
nicola66
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 16:04:16



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
corpo farfallato, fascie e catena distribuzione di sicuro non interagiscono con un additivo diluito nel carburante.
pompa benzina o va o non va.
io controllerei l'iniettore.l

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
anonym_4124176
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 17:24:19



Iscritto: 10/02/2011
Locazione: affari miei
iniettore,il regolatore di pressione o magari qualche sensore

per una fuga di legno o pellet non si è mai preoccupato nessuno ,le fughe di metano sventrano le case e fanno stragi.

Sulle mie moto NON SI USANO abbigliamento dainese,caschi agv,catene regina,olio castrol, gomme pirelli e freni brembo.

Usate voi questa roba se volete spendere il triplo

luciopx
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 18:59:48



Iscritto: 10/08/2009
Locazione: trento
Candela difettosa?

Una PX è per sempre
nicola66
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 19:47:44



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da luciopx
Candela difettosa?


per quale sintomo?

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
bymaxx
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 20:10:25



Iscritto: 24/02/2009
Locazione: vigevano e pavia
Provare a cambiare candela? O regolare la distanza degli elettrodi.
nicola66
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 20:44:03



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
magari sono le gomme sgonfie.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
guggio8
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 20:54:35


Iscritto: 08/09/2013
Grazie per le risposte!
Candela: già provato a cambiarla. Cambiato anche il carburante: non c'entrano.
Come già detto, provato a inserire un additivo (STP "Trattamento benzina", flacone verde) e invece si sono visti degli effetti, migliorando di molto la situazione.
(Per nicola66) CATENA DI DISTRIBUZIONE: un mio amico è convinto che sia lei la causa della perdita di colpi.
Questo è il suo ragionamento: "Con l'aggiunta dell'additivo nella benzina le cose migliorano, in quanto l'ADDITIVO aumenta il numero di OTTANI, e quindi ha un effetto ANTIDETONANTE, che rimedia all'ANTICIPO che non è più corretto (a causa della CATENA di distribuzione ormai troppo allungata dopo aver lavorato per tutti quei 120.000 km effettivi, molti per uno scooter monocilindrico)".
Potrebbe essere, penso io che non sono bravo in meccanica.
nicola66
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 21:10:31



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
se la catena si allunga al punto di mandare fuori fase la distribuzione non va + nulla.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
luciopx
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 21:45:22



Iscritto: 10/08/2009
Locazione: trento
Originariamente inviato da nicola66
Originariamente inviato da luciopx
Candela difettosa?


per quale sintomo?


La perdita di colpi e il peggioramento a moto calda.

Ho letto che ha già provato a cambiarla...era per rispondere nicola.

Una PX è per sempre
nicola66
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 21:51:55



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
veramente ha scritto che una volta lanciato alla massima velocità va benone.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
guggio8
Inviato: lunedì 10 settembre 2018 23:27:45


Iscritto: 08/09/2013
Originariamente inviato da nicola66
veramente ha scritto che una volta lanciato alla massima velocità va benone.

Voglio precisare.
A CALDO il motore gira normalmente non appena lo scooter si muove, dai 10 km/h in su. Da fermo invece perde qualche colpo isolato, poi riprende, poi torna a singhiozzare fino a spegnersi entro 20-30 secondi.
A FREDDO di mattina (...non al pomeriggio !?!Think ) oltre che da fermo, il motore tende a perdere colpi anche in accelerazione, ma solo a bassa velocità, fino ai 35-40 km/h. Qualche volta ho anche temuto di non riuscire a partire. Dopo il primo "lancio" il problema si attenua fino a sparire.

Un bel rompicapo, sembra. Ma sono convinto che il problema sia uno e solo uno. Dobbiamo soltanto riuscire a individuarlo.
bymaxx
Inviato: martedì 11 settembre 2018 12:54:21



Iscritto: 24/02/2009
Locazione: vigevano e pavia
Regolazione gioco punterie effettuata?
AisCafais
Inviato: martedì 11 settembre 2018 15:28:02


Iscritto: 22/07/2013
Inettore - sporco - acqua nel serbatoio - pulire o cambiare l'iniettore --se c'è filtro benzina....e riparti brindisi

" Quanno se scherza bisogna esse seri ". A.Sordi



guggio8
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 14:54:50


Iscritto: 08/09/2013
Ieri ho fatto 275 km, quasi non-stop, strade statali e montagna. Verificato la velocità massima: OK perfetto (114 di tachimetro, circa 104 reali) e il consumo: OK perfetto (49 km/l ad andatura allegra - dato reale, verificato anche lo scarto al contakm, pressochè nullo).capito?
Riconfermo che ritengo sana la meccanica, e che ben difficilmente il problema sia nella scarsa compressione, fasce incollate/usurate, valvole.

Sperando che non si offenda, vorrei chiedere al mio meccanico la verifica del gioco valvole, non si sa mai.

Aggiungo che, come già scritto, dopo aver girato a lungo a regimi elevati, il problema diminuisce (di molto alla mattina, quasi del tutto al pomeriggio).
Boh!boh
nicola66
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 15:34:52



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
il gioco se scarso fa peggiorare il funzionamento quando le valvole si scaldano/dilatano.



fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
anonym_4124176
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 15:36:52



Iscritto: 10/02/2011
Locazione: affari miei
confermo,capitava su molti enduro dell'epoca che per non farli sferragliare al minimo chiudevano troppo le valvole. A caldo poi quasi non si accendevano.

Certo che si trovassero allo sfascio gli iniettori io la prova la farei.

Fosse un auto a iniezione mi era capitata una megane a benzina che a freddo dava le stesse rogne perchè a causa di un sensore andato non sentiva la temperatura e faceva vuoti mostruosi in accelerazione . Addirittura per farla riprendere al minimo e non farla spegnere dovevi dare colpetti sul gas. Inoltre se affondavi da fredda quasi sembrava frenasse. Da calda più o meno andava.

22 euro di un sensore e sembrava nuova

per una fuga di legno o pellet non si è mai preoccupato nessuno ,le fughe di metano sventrano le case e fanno stragi.

Sulle mie moto NON SI USANO abbigliamento dainese,caschi agv,catene regina,olio castrol, gomme pirelli e freni brembo.

Usate voi questa roba se volete spendere il triplo

nicola66
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 15:45:45



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
il pcx125 non ha anche lo start&stop ?


fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
guggio8
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 16:23:56


Iscritto: 08/09/2013
Originariamente inviato da nicola66
il gioco se scarso fa peggiorare il funzionamento quando le valvole si scaldano/dilatano.



Forse mi sono spiegato male. A caldo le cose leggermente migliorano, non peggiorano. Il momento peggiore è la partenza a freddo di mattina alle 8 (in questo agosto e settembre).

Stranamente sento differenze anche fra le partenze col MOTORE FREDDO DI MATTINA e fra quelle col MOTORE FREDDO DI POMERIGGIO (alle 12-14). Va PEGGIO DI MATTINA: qualche volta il motore ha perso colpi, nel primo km, anche in movimento fino ai 30-35 km/h, e ho avuto il timore di non riuscire a partire.
boh

Discorso somigliante: DOPO LUNGHE TIRATE (viaggi di 2-300 km col motore spesso lanciato in velocità a regimi elevati quando possibile sulle strade extraurbane) il problema diminuisce. Ieri ho tirato (...anche se non "a manetta"), stamattina alle 8 andava meglio e alle 13.30, a freddo, addirittura sembrava tutto normale.
boh
nicola66
Inviato: giovedì 13 settembre 2018 16:28:49



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da guggio8
Originariamente inviato da nicola66
il gioco SE scarso fa peggiorare il funzionamento quando le valvole si scaldano/dilatano.



Forse mi sono spiegato male. A caldo le cose leggermente migliorano, non peggiorano. Il momento peggiore è la partenza a freddo di mattina alle 8 (in questo agosto e settembre).


APPUNTO.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.