Benvenuto, Ospite Ricerca | Argomenti attivi

Problema moto nuova Opzioni · Visualizza
Luigi.ss
Inviato: mercoledì 21 ottobre 2020 06:51:14


Iscritto: 09/09/2020
Ciao a tutti, avantieri ho acquistato la katana. Come prime impressioni moto davvero stupenda che attira lo sguardo di tutti. La postura è comoda e si viaggia bene senza stancarsi. Il motore è potente anche se ancora non l'ho tirata causa rodaggio. Ho notato pero' dopo circa un centinaio di km un certo effetto seghettamento in fase di rilascio o a velocita' costante, non lo fa invece quando dai gas. Sembra che la moto proceda con piccoli sussulti che sono fastidiosi. Io ho pensato potesse essere la benzina non pulita...
Qualcuno ha idea di cosa possa essere? Perche' I primi 100km non l'ho avvertito?
nicola66
Inviato: mercoledì 21 ottobre 2020 15:28:39



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
la benzina se sporca è sporca sempre e non a seconda di come dosi l'acceleratore

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
Luigi.ss
Inviato: mercoledì 21 ottobre 2020 21:29:06


Iscritto: 09/09/2020
Si hai ragion7e, oggi provata dal meccanico e pare sia normale per il 4 cilindri, in compenso fuori città sul misto è
una goduria...moto fantastica u
Originariamente inviato da nicola66
la benzina se sporca è sporca sempre e non a seconda di come dosi l'acceleratore
ToCa84
Inviato: mercoledì 21 ottobre 2020 22:11:53



Iscritto: 01/06/2016
Locazione: Milano
Solitamente i seghettamenti se ci sono sono di lieve entità , non dovrebbero essere fastidiosi. Forse per te lo sono perché non ci sei ancora abituato. Quando lo farai, vedrai che si tratta di un piccolo neo che non inficia per niente il giudizio complessivo sulla moto.
Io ho avutoDaytona 675 my 2007 e la Tiger 1050 my 2009 che a velocità costante seghettavano un po’ ma ogni volta che aprivo il gas e ogni volta che sentivo l’urlo del 3 cilindri inglese, mi scordavo del seghettamento e di qualunque altre sega mentale

Luigi, va e goditi la tua spada
nicola66
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 00:09:31



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
in ogni caso l'andatura a singhiozzo non ci dovrebbe essere in nessun caso.
quando c'è, farlo passare come una caratteristica è non voler riconoscere che c'è un problema, od un errore di messa a punto della casa.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
DrManetta
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 09:19:35



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Si, infatti. Che un quattro cilindri o un tre cilindri "a punto" in rilascio singhiozzino non è possibile.
Mi viene a mente una possibilità per la Suzuki (se ho compreso correttamente il problema): non è che sia il controllo di trazione? Magari a repentine chiusure di gas con i giri motore alti, con penumatici non propio top o strade non proprio asciutte, potrebbe intervenire parzializzando il motore e rendendo quel seghettamento in erogazione. Però la spia del TC si dovrebbe accendere, se fosse questo.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
Luca_Berg
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 09:58:15



Iscritto: 23/09/2010
Locazione: transpadana
In passato mi è capitato qualche problema con la benzina, per la presenza di acqua, non si sa bene se dovuta a condensa nei serbatoi della stazione di servizio o se per aggiunta volontaria da parte del gestore.
Dopo la seconda volta ho dedotto che non era un caso, e non mi sono più rifornito là.
Se c'è acqua il problema si sente in particolare alla ripartenza dopo una sosta, ma più che seghettamenti si tratta di veri e propri vuoti e relativi sussulti, e si presentano soprattutto aprendo il gas, quindi escluderei questa ipotesi.
Sono percepibili anche differenze fra carburanti di qualità buona e altri meno, ma anche qui si tratta soprattutto di rendimento del motore, e di rumorosità nel caso del diesel.
Prova a usare una delle benzine speciali, come Shell VPower o ENI Blu super (credo si chiami così) e se il problema permane puoi escludere che sia dovuto alla benzina.


chi è senza peccato... Ktm 1290 gt km 54100
mikuni
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 15:59:18


Iscritto: 08/10/2020
Originariamente inviato da DrManetta
Si, infatti. Che un quattro cilindri o un tre cilindri "a punto" in rilascio singhiozzino non è possibile.
Mi viene a mente una possibilità per la Suzuki (se ho compreso correttamente il problema): non è che sia il controllo di trazione? Magari a repentine chiusure di gas con i giri motore alti, con penumatici non propio top o strade non proprio asciutte, potrebbe intervenire parzializzando il motore e rendendo quel seghettamento in erogazione. Però la spia del TC si dovrebbe accendere, se fosse questo.


Che io sappia il controllo trazione non interviene mai in fase di rilascio,dovrebbe intervenire la rampa della frizione antisaltellamento..se c'è, e immagino che su una moto del genere ci sia...
DrManetta
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 17:32:10



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
In linea di massima si, ma sulla mia moto (non Suzuki) il TC interviene a volte anche in rilascio (quando è settato sul massimo). O almeno sembra che intervenga il TC (sinceramente non ho mai approfondito, quindi posso essere smentito) perché si accende la spia specifica ed il motore fa uno strano rumore, appunto come un "seghettamento".
Probabilmente l'elettronica della mia Yamaha che non si basa su una piattaforma inerziale, ma sulla più semplice percezione di una differenza di velocità tra ruota anteriore e posteriore, taglia comunque l'erogazione.

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
nicola66
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 18:59:08



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da DrManetta
ma sulla più semplice percezione di una differenza di velocità tra ruota anteriore e posteriore, taglia comunque l'erogazione.


che guarda caso non hanno la stessa circonferenza e quindi non fanno mai gli stessi giri a pari velocità.

per cui...

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
andrea.matteo
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 21:54:38



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella


... c'è gente per tutto...
DrManetta
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 09:20:06



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Originariamente inviato da nicola66


che guarda caso non hanno la stessa circonferenza e quindi non fanno mai gli stessi giri a pari velocità.

per cui...

Probabilmente la centralina della moto avrà un software che calcola istante per istante la proporzione. Oggi è una cosa banale da fare. boh

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
nicola66
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:17:09



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
e magari ti da anche i numeri del superenalotto.


fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
andrea.matteo
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:42:07



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
Originariamente inviato da nicola66
e magari ti da anche i numeri del superenalotto.


ok, dopo ci comunica i numeri ...

però, qual è la morale su come si attiva il TC nella MT10,
per caso le ruote foniche c'entrano uncass???

che dici ....



... c'è gente per tutto...
ToCa84
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:43:42



Iscritto: 01/06/2016
Locazione: Milano
Originariamente inviato da andrea.matteo
Originariamente inviato da nicola66
e magari ti da anche i numeri del superenalotto.


ok, dopo ci comunica i numeri ...

però, qual è la morale su come si attiva il TC nella MT10,
per caso le ruote foniche c'entrano uncass???

che dici ....



mi sono perso boh cosa c'entra la MT 10???
andrea.matteo
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:45:28



Iscritto: 26/03/2018
Locazione: Biella
Manetta ha una MT10 e parla del suo comportamento


... c'è gente per tutto...
ToCa84
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:46:34



Iscritto: 01/06/2016
Locazione: Milano
Originariamente inviato da andrea.matteo
Manetta ha una MT10 e parla del suo comportamento


ah ok! chiaro... grazie mille!
mikuni
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 11:59:00


Iscritto: 08/10/2020
Originariamente inviato da nicola66
Originariamente inviato da DrManetta
ma sulla più semplice percezione di una differenza di velocità tra ruota anteriore e posteriore, taglia comunque l'erogazione.


che guarda caso non hanno la stessa circonferenza e quindi non fanno mai gli stessi giri a pari velocità.

per cui...


ma sai quante moto hanno ruote di diametro differente...e comunque ABS e TC funziona a meraviglia.
DrManetta
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 12:07:14



Iscritto: 25/05/2016
Locazione: Cecina (LI)
Originariamente inviato da nicola66
e magari ti da anche i numeri del superenalotto.

Quelli no, però mi ha dato un ottima ricetta per il coniglio in salmì mangia

ha ha ha

Non han sì aspri sterpi né sì folti quelle fiere selvagge che ’n odio hanno tra Cecina e Corneto i luoghi cólti
nicola66
Inviato: venerdì 23 ottobre 2020 13:49:40



Iscritto: 13/01/2005
Locazione: MN
Originariamente inviato da mikuni

ma sai quante moto hanno ruote di diametro differente...e comunque ABS e TC funziona a meraviglia.


perchè tu credi che lavorino confrontando la velocità di rotazione delle 2 ruote?

su un veicolo che non solo ha 2 ruote con circonferenze diverse a moto dritta, ma variano di continuo in base all'angolo d'inclinazione. In più varia pesantemente anche il coefficiente di attrito a causa del trasferimento di carico tipico di una moto.

prima di fare supposizioni del genere, sarebbe meglio leggersi qualcosa.

oppure mandare una mail alla Bosch chiedendo cortesemente se possono spiegarti come ragiona l' ABS.

oppure puoi tentare di spiegarmi come fa il mio liberty 150 con l'abs solo davanti a funzionare.

fare le pieghe non vuol dire fare anche le curve
Utenti che sfogliano l'Argomento
Guest


Vai a
Tu NON puoi inviare nuovi argomenti in questo forum.
Tu NON puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.