Video

Troppa forza sul freno in curva: la moto si intraversa e il botto è inevitabile [VIDEO VIRALE]

- La disavventura di un motociclista, tradito da una frenata sbagliata col posteriore

“Stavo andando intorno ai 60 km/h, più o meno, ho avuto la sensazione di essere troppo veloce in curva e ho tentato di utilizzare il freno posteriore, ma era già troppo tardi: blocco della gomma posteriore e slittamento per un breve momento. Attualmente mi sto riprendendo da una clavicola fratturata”.

A raccontare la sua disavventura è lo stesso protagonista del video che, dopo la caduta, ha pubblicato su YouTube le immagini riprese dalla actioncam della moto che lo stava seguendo.

Altre spiegazioni non servono, se non l’ennesima raccomandazione: la velocità giusta è quella che ognuno ritiene adeguata alle proprie capacità. Strafare è sempre pericoloso e fissarsi sui numeri avendo a riferimento le velocità degli altri piuttosto che la tecnica non serve a niente.

  • candalino, Milano (MI)

    Magari mi sbaglio ma sembrava che andasse un pò di più di 60 vedendo la moto dietro sul cruscotto e poi sembra che si blocchi la ruota davanti e la ruota di dietro perde aderenza.Pero un conto è vedere un filmato è un altro essere il protagonista.Rimettiti in fretta
  • Fabio Ricci1, Gambassi Terme (FI)

    Correggere una curva col posteriore lo trovo corretto a patto di non pinzare ma di usarlo dolcemente ,polso di velluto praticamente, poi vabbè a parlare siam tutti bravi,un augurio di pronta guarigione al centauro e poi di nuovo in sella ,vaiiiiii !!!!
Inserisci il tuo commento