mostra aiuto
Accedi o registrati
enduro

Il Moto Club Chieve ospita il Campionato Italiano di Enduro

- Il Moto Club Chieve nel fine settimana del 27 e 28 febbraio ospiterà il Campionato Italiano di Enduro
Il Moto Club Chieve ospita il Campionato Italiano di Enduro

Nel fine settimana del 27 e 28 febbraio, il Moto Club Chieve  ospiterà il Campionato Italiano di Enduro. Saranno in lizza oltre 250 piloti, iscritti alle Classi Under 23 e Senior, provenienti da tutta Italia. Per loro sarà la prima competizione della stagione 2016. Il pubblico potrà ammirare la velocità e la bravura di campioni del calibro di Roberto Rota. Il Moto Club Chieve schiererà le sue pedine migliori con i giovani Barbieri, Ferla, De Vecchi, Paliari, Sonzogni e Padovani.

La gara si svolge su un percorso di 50 km da ripetere tre volte. Ogni giro prevede 9 km di prove speciali, con tre settori cronometrati.
I tempi saranno presi dagli specialisti della Federazione Italiana Cronometristi.

Sette sono invece i Comuni che hanno aderito al prestigioso Campionato Italiano, e che saranno quindi teatro della gara: Chieve, Capergnanica, Ripalta Cremasca, Credera, Casaletto, Abbadia Cerreto e Bagnolo Cremasco.
Il cross test sarà ricavato nei pressi della Cascina Mirabello. Il secondo si svilupperà invece nella zona industriale di Chieve. Da non perdere la terza speciale, davvero estrema, e per questo detta Roi-stadio. Nichetti Autotrasporti, che da anni supporta l'attività del moto club cremonese, ospiterà il colorato paddock della competizione.

Ricordiamo ai lettori che le moto da enduro correranno in regola col codice della strada, quindi targate e assicurate. Ospiti d'onore il cinque volte campione del mondo di enduro Gio Sala, e il quattro volte iridato Mario Rinaldi in qualità di ispettore del percorso.

È la prima volta che il Moto Club Chieve ospita una gara di Campionato Italiano. Ecco le dichiarazioni del suo presidente, Gigi Bianchetti: "Sono contento, perché la scelta della Federazione Motociclistica Italiana gratifica il nostro lavoro e la nostra passione. Vuol dire che in questi anni abbiamo imparato a organizzare belle gare, come il trofeo KTM e tanti chllenge regionali. Ora i ragazzi del Chieve stanno organizzando una gara davvero spettacolare, per far divertire pubblico e piloti. Ringrazio per l'aiuto prezioso anche gli amici dell'Offroadberghem, del Moto Club MC AM93, del Moto Club Crema e del Moto Club Intimiano. Vi aspettiamo numerosi".

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento