mostra aiuto
Accedi o registrati
Velocità

Europeo Minimoto-MiniGP: a Franciacorta dal 3 al 6 agosto

- La tappa italiana dell'EMRRC passa al Daniel Bonara
Europeo Minimoto-MiniGP: a Franciacorta dal 3 al 6 agosto

Il conto alla rovescia è iniziato. Dal 3 al 6 agosto prossimi l'Autodromo "Daniel Bonara" di Franciacorta e la Castrezzato Motorsport Arena ospiteranno la tappa italiana dell'EMRRC (European Mini Road Racing Championship), l'EuropeoMinimoto-MiniGP sotto l'egida FIM Europe che vede la Federazione Motociclistica Italiana in prima linea per la buona riuscita di uno degli eventi più attesi a livello nazionale ed internazionale. Il coinvolgimento di tutto lo staff tecnico ed organizzativo della FMI è l'emblematica conferma della bontà del lavoro compiuto nell'ultimo biennio in termini di promozione dell'attività giovanile, partendo da un costante rinnovamento che ha reso il CIV Junior (contenitore dei Campionati Italiani Minimoto e MiniGP) un "format" di successo, palcoscenico congeniale per garantire una nuova spinta propulsiva a tutto il movimento delle cosiddette "ruote basse".

La caratura internazionale dell'European Mini Road Racing Championship, combinata alla location d'eccellenza rappresentata da Franciacorta, offriranno ai giovani talenti del motociclismo tricolore un'opportunità di mettersi in luce, andando a caccia del prestigioso alloro continentale nelle rispettive classi di appartenenza. L'aspetto sportivo sarà chiaramente l'elemento trascinante della quattro-giorni di attività, offrendo un ricco programma in pista (e non solo) per tutte le categorie ai nastri di partenza.

La Castrezzato Motorsport Arena sarà il palcoscenico dell'Europeo Minimoto, suddiviso nelle classi Junior A, Junior B, Junior C (mutuando il medesimo regolamento del Campionato Italiano), Open A e Open (con distinzione di peso superiore e inferiore ai 78kg). L'Autodromo "Daniel Bonara" di Franciacorta ospiterà invece le gare dell'Europeo MiniGP con protagonisti i piloti delle classi MiniGP 50cc, OHVALE 110, OHVALE 160/190 e NSF100, quest'ultima con regolamentazione FIM Europe.

Parallelamente alla disputa di prove, qualifiche e gare, una serie di attività ed eventi collaterali catalizzeranno l'attenzione ogni sera, intrattenendo piloti, addetti ai lavori e pubblico nella diffusione della cultura sportiva all'insegna del "Made in Italy". In particolare giovedì 3 agosto alle 20:00 in punto è prevista la cerimonia di apertura con il taglio del nastro in pit-lane e la relativa parata dei piloti partecipanti di ciascuna nazione. Ad impreziosire una serata assolutamente imperdibile, l'impegno organizzativo offrirà uno splendido spettacolo pirotecnico con annessa cena ufficiale.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento