mostra aiuto
Accedi o registrati
Motocross

Cairoli, due costole rotte: saltano gli Internazionali d'Italia

- Una caduta in allenamento costerà all'otto volte iridato la presenza alle prime due gare della serie nazionale
Cairoli, due costole rotte: saltano gli Internazionali d'Italia

Si sente ripetere spesso che allenarsi con il motocross è pericoloso per i piloti, ma... i piloti del Mondiale Cross non hanno evidentemente alternativa. Stavolta purtroppo l'infortunio è toccato a Tony Cairoli, che lo ha comunicato ai suoi fan nella notte attraverso la sua pagina Facebook.

Una caduta mentre si allenava in Sardegna gli è costata la frattura di due costole, che ne pregiudicheranno la partecipazione alle prime due prove degli Internazionali d'Italia, ad Alghero (questo fine settimana) e poi a Lamezia Terme, per fare in modo di iniziare il Mondiale al top della forma.

A seguire riportiamo il messaggio originale di Tony:

"Ciao ragazzi, la scorsa settimana mentre ero in Sardegna per la preparazione alla nuova stagione sono caduto riportando la frattura di due costole, dopo il consulto col mio ortopedico abbiamo deciso che salteró le prime due gare di internazionali d Italia ad Alghero e Lamezia Terme per cercare di recuperare prima possibile ed essere in forma per la prima tappa del Mondiale Motocross!"

  • ms60, Livorno (LI)

    La sensazione è che l'età ci combini poco. Il talento di uno come Cairoli non è discutibile. Sembra invece che il fisico di Cairoli si addica poco alla cilindrata piena. Da quando è montato sul 4 e mezzo cade come mai prima aveva fatto. Non ricordo infatti di aver mai visto cadere Cairoli con conseguenze fisiche importanti, come quelle che invece vediamo negli ultimi tempi (anche se le costole non sono di per se un problema grosso). Non è un caso se ha sempre corso e vinto con la 3 e mezzo.
    Adesso la situazione è diversa, sia per le piste che per gli avversari. Spero che il talento basti.
    @ Berro: vedrai era la Valli del 1982. La feci anch'io ed ho sempre l'acido lattico addosso.
  • vito95, Lodrino (BS)

    E cavolo,
    Tony rimettiti presto e basta con sta sfiga
Inserisci il tuo commento