mostra aiuto
Accedi o registrati
prova 50

Beta RR Enduro 50 Racing. Cinquantino da sogno!

- E' il sogno proibito dei quattordicenni. Per questo l'abbiamo messa alla frusta nell'enduro e nel cross insieme al nostro pilota Andrea Rigo. E per finire la pazza sfida contro la Beta 350 RR

Nel nostro cuore i 50 cc hanno un peso esagerato. Tutti noi, qui a Moto.it, abbiamo iniziato con queste piccole, grandi moto. Nico girava la Lombardia col suo Vivì 50, Lillo cercava (inutilmente) di impennare il Piaggio Sì a Monza, Edo consumava le pedane del tubone Cimatti, il Tanketto faceva gare illegali con l'Honda P50 a Lorenteggio. Il sottoscritto scalava le montagne lecchesi con un Trial 50 Fantic Motor (o meglio, ci provava). 
Per questo la prova della Beta RR Enduro 50 Factory tocca dal vivo le corde della nostra passione. In primo luogo perché la richiesta di questo test arriva a gran voce dai lettori più giovani di Moto.it e del nostro canale Youtube. In secondo luogo perché ci fa rivivere i nostri esordi motociclistici, quando ogni piccolo spostamento col nostro 50 provocava vere e proprie esplosioni di felicità.

La RR Enduro 50 Factory rappresenta il top di gamma della Casa fiorentina tra i cinquantini da enduro. Costa 3.840 euro

La RR Enduro 50 Factory rappresenta il top di gamma della Casa fiorentina tra i cinquantini da enduro. Costa 3.840 euro (ma vi ricordiamo che la più semplice RR Enduro parte da 2.690 euro) e ha una dotazione tecnica al top. Presenta, rispetto ai modelli base, grafiche Racing, simili alle moto che corrono nel Mondiale Enduro, telaio rosso, pedane alleggerite, forcellone in alluminio, forcella a steli rovesciati completamente regolabile, manubrio senza traversino e marmitta cromata con silenziatore in alluminio.

Il motore è un pepato 2 tempi con carburatore da 16 mm e cambio a 6 rapporti. E' raffreddato a liquido e ha il doppio radiatore. Ha la miscelazione separata, come sulle moto da cross e i cerchi in alluminio ospitano pneumatici Metzeler Six-Days con tasselli adatti anche ai fondi difficili. La sella è posta a ben 935 mm, ma il peso è molto basso (solo 85 kg). Il serbatoio ospita 6,5 litri.


Abbiamo provato a fondo la moto insieme al nostro giovane tester Andrea Rigo. Abbiamo portato la Beta RR Enduro 50 Factory nei classici percorsi enduristici e persino sulla pista di motocross di Chieve per un confronto impossibile con la Beta 350 RR Enduro Racing. La piccola 50 è andata alla grande. E' agilissima e con sospensioni perfette per scorrevolezza e capacità di copiare anche i salti della pista. Il motore è molto regolare in basso e con un ottimo allungo. Il cambio è ben spaziato a livello di rapportatura e tende solo a irruvidirsi sotto sforzo. Per tutti i dettagli del nostro test, vi rimandiamo al video in apertura.
Buona visione!

Special thanks to: Jolly Bar di Credera-Rubbiano (CR) e Pista Motocross di Chieve - Motoclub ZetaCross

  1 di 12  
  • vittorio2002

    ragazzi non dite stupidaggini, non tutti i ragazzi ignorano le moto, come me per esempio,io vado su un bellissimo cr 500 e ho 15 anni,posso capire che voi non ci crediate ma e' cosi,io amo moltissimo le moto ed infatti e' quella la moto che mi comprero' il beta factory 50cc
  • spacecarletto, Brunico/Bruneck (BZ)

    adesso sti cinquantini li fanno davvero come le ufficiali factory team....poi però i ragazzini ci vanno a scuola o in sala giochi....la vera sala giochi sta nel bosco.....io ci andavo con la vespa special a 14 anni...nei boschi e in ben due piste da cross....ora però TM racing a vita, la 450!!!!!!!
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Betamotor RR 50

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Betamotor RR 50

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta