mostra aiuto
Accedi o registrati
novità

Le KTM EXC 250 e 300 2 tempi 2018 avranno l'iniezione elettronica, è ufficiale

- Era nell'aria, ora c'è la conferma. Le Enduro competizione 2 tempi saranno equipaggiate per la prima volta col nuovo motore a iniezione, dotato di miscelatore separato. La KTM 250 EXC TPI e la KTM 300 EXC TPI 2018 saranno presto provate da Moto.it
Le KTM EXC 250 e 300 2 tempi 2018 avranno l'iniezione elettronica, è ufficiale

Si chiamano KTM 250 EXC TPI e 300 EXC TPI, e sono le nuove enduro da competizione della Casa austriaca. La sigla TPI sarà presto imparata dagli appassionati: significa Transfer Port Injection e sta a significare la presenza per la prima volta nella storia della KTM dell'iniezione elettronica sui motori a due tempi. Andrà di pari passo con l'adozione del miscelatore separato e automatico, in grado di offrire una miscelazione dell'olio lubrificante in misura variabile tra l'1 e il 2%.
Le nuove enduro racing consumeranno - secondo le prime indiscrezioni - fino al 25% meno rispetto ai modelli attuali. Sfrutteranno la base motoristica delle versioni 2017 a carburatore, già profondamente rinnovate quest'annno. 
I nostri tester proveranno le nuove EXC nel mese di maggio sui terribili percorsi dell'Erzberg, in Austria.

Joachim Sauer

Joachim Sauer, KTM Product Marketing Manager, commenta così questa svolta epocale: "Per KTM questa novità è tanto incredibile quanto eccitante. Ci siamo impegnati a lungo per ottenere una nuova tecnologia che rendesse le nostre moto ancora più performanti e che allo stesso tempo fosse rivoluzionaria, affidabile e che rispondesse perfettamente al nostro mantra READY TO RACE. Il nostro R&D ha testato a lungo il nuovo sistema di alimentazione, in modo da affinare quanto più possibile il prodotto e renderlo perfettamente fruibile a tutti i livelli. Siamo altresì molto eccitati per essere stati i primi ad adottare questa tecnologia su una moto da Enduro e non vediamo l'ora di presentare le nuove 250 EXC TPI e 300 EXC TPI ai giornalisti di tutto il mondo il prossimo maggio. Le moto saranno disponibili presso i concessionari ufficiali europei indicativamente all'inizio dell'estate, mentre bisognerà aspettare la fine dell'autunno per il mercato nord americano". 

  • Gian6601, Torino (TO)

    Il principale vantaggio in termini di consumi deriverà dal fatto che non ci saranno più perdite dagli sfiati del troppo pieno del carburatore. Chiunque abbia fatto fuoristrada a due o quattro tempi sà perfettamente quanta broda fuoriesca dalle cannette anche quando ci si ferma a grandi inclinazioni o quando si sdraia la moto in terra. La stessa cosa avviene in movimento. L' iniezione riduce di molto l' unico vero difetto dei 250/300 due tempi , i consumi. Per il resto sono la motorizzazione migliore per l' enduro amatoriale. Facili , economiche nella gestione ed affidabilissime.
  • zuffo7101, Piacenza (PC)

    i 250 4t nell enduro agonistico di fatto hanno perso competitività passando dal carburatore all iniezione perchè il diffusore più grande necessario per avere più potenza del carburatore(ovviamente e sottointeso legato ad una energica pressione dell iniezione benzina superiore )ha reso poco efficaci nella pratica a gas parzializzato le piccole quattro tempi che sono passate da moto da assoluta degli anni 2002-2009 a moto che devono essere protette in classifica di classe.
    i 250 4t nel cross invece con l iniezione hanno guadagnato 3-4 cv (2 in più ktm per via dei bilanceri a dito)che permettono loro di i fare tempi sul giro dei 250 2t che hanno 6-9 cv in più ma non consentono di aprire il gas presto in curva come con le piccole a valvole.

    tornando a queste ktm se non avranno un diametro diffusore minimo di 42-44 meglio 46 mm non permetteranno di migliore le prestazioni(ricordiamoci che queste sono moto da gara) e si avrà solo aggiunto peso,complicazione elettronica e costo per il pilota e-o l appassionato..quindi
    sappiamo il diametro diffusore che ha scelto ktm(a cui va ovviamente tolto l ingombro della valvola a farfalla in orizzonatale per confrontarlo ad un carburatore) ??
Inserisci il tuo commento