mostra aiuto
Accedi o registrati
Brevetti

Honda, nuova CBR 1000 o nuova RC con il V4?

- Disegni di brevetti Honda confermano il lavoro di sviluppo della nuova super sportiva con il motore V4. Anche se la CBR Fireblade resta in pole position per il 2017
Honda, nuova CBR 1000 o nuova RC con il V4?

Della nuova super sportiva Honda che dovrebbe ridare smalto alla storica CBR-RR si parla da anni. Da quando cioè la 1000 Fireblade ha cominciato a perdere il confronto in pista con le superbike della concorrenza, moto più competitive e aggiornate con maggiore sostanza, e ha perso terreno soprattutto nelle vendite.
Si sa che l'esclusiva mille V4, sfociata nell'elitaria RC213V-S MotoGP replica dopo una altrettanto lunga attesa, sia un'opzione praticabile e declinabile in un modello di serie meno costoso rispetto alla 213 “street legal”, ma competitivo con le altre mille stradali destinate a ritornare in pista nel campionato superbike. E' la stessa Honda ad averlo ammesso pubblicamente, e in Giappone stanno lavorando alla ipersportiva con il motore V4.

 

La RC213V-S già in produzione

I disegni relativi ad alcuni brevetti lo confermerebbero. Quelli che pubblichiamo, svelati dal sito morebikes.co.uk, riguardano il sistema di aspirazione con air box e relativi condotti. Nei disegni si intuisce anche che alcune soluzioni sono state adottate per rispettare la normativa di omologazione Euro4 e si nota che ci sono parecchie differenze con l'impianto d'aspirazione utilizzato dalla RC213V-S. Il disegno che mostra la moto completa va naturalmente preso come generico esempio per quanto riguarda la linea estetica. Estetica che sarà prevedibilmente un'altra. Anche perché della futura Honda 1000 con motore V4 se ne parlerà non prima di un paio d'anni e, nel frattempo, anche la MotoGP di riferimento sarà magari un po' differente dall'attuale.

Quello che sembra sempre più sicuro è l'arrivo della nuova versione CBR 1000 RR Fireblade per la stagione 2017, con presentazione entro la fine di quest'anno. Anche questo modello è stato confermato ufficiosamente dalla stessa Honda e, vedendo i buoni risultati che la vecchia CBR sta raccogliendo nel mondiale SBK semplicemente con maggiore impegno della casa madre, c'è da credere che la prossima Fireblade con il motore quattro cilindri in linea si farà spazio anche senza ricorrere al pregiato V4.

 

  1 di 7  
  • MAXPAYNEIT, Fusignano (RA)

    Da cbr ista attuale,sarei veramente felice se honda rifacesse il cbr con motore v4,praticamente una rc in scala ridotta.
    Mi pare strano che ripropongano un modello come la evoluzione della rc 30,dato che come moto d'elite sportiva,hanno gia' quell'rcv stradale.
    Ormai il gap con la altre supersport stradali e' grande,e anche coi nuovi regolamenti sbk che si andranno a delineare,honda deve proporre qualcosa di grande,se vuol pensare di vincere il mondiale sbk.
    UN motore del genere,se ben concepito,inoltre,differenzierebbe notevolmente,salvo la rsv4,honda dal resto della concorrenza,il che non guasta mai.
    UN cbr 1000 RV??
    MAGARI! Rimarrebbe l'incognita prezzo.....che per essere competitivi nelle vendite,non deve essere piu' caro della concorrenza che e' arrivata gia' a prezzi alti,ma considerando la tecnologia impiegata,e' logico.
    Ormai c'e' rimasta solo mamma honda a rifare la sua supersportiva stradale,chissa' che essendo ultima in questa operazione,non proponga qualcosa di davvero stratosferico....sperem!
Inserisci il tuo commento