mostra aiuto
Accedi o registrati
giubileo in moto

Giubileo: i motociclisti in udienza da Papa Francesco

- Il Santo Padre ha accolto, tra gli altri, oltre 7.000 motociclisti in Piazza San Pietro per l'udienza del Giubileo. Presenti anche i campioni Gio Sala, Tony Cairoli e Loris Capirossi
Giubileo: i motociclisti in udienza da Papa Francesco

Sabato 20 febbraio in Piazza San Pietro a Roma, Papa Francesco ha ricevuto in Udienza Giubilare oltre 7.000 appassionati di moto grazie alla bella iniziativa della FMI guidata da Paolo Sesti, che ha richiamato in Vaticano i Moto Club italiani. A Roma per il Giubileo erano presenti anche diverse associazioni di volontariato (AVIS e altre minori) e numerosi circoli parrocchiali italiani e europei.

Al Giubileo dei Motociclisti ha partecipato anche Moto.it. Davanti a Papa Francesco si sono ritrovati il presidente della FMI, Paolo Sesti, e molti piloti conosciuti dai nostri lettori (Gio Sala, Loris Capirossi, Antonio Cairoli, David Philippaerts). Dopo la benedizione del Santo Padre a tutti i fedeli, il presidente Sesti e Cairoli hanno donato al Papa la Maglia Azzurra che ogni anno viene indossata dagli atleti della FMI in gare prestigiose come il Motocross delle Nazioni o la Sei Giorni. 

  • pluto00, Roma (RM)

    ben vengano queste iniziative però quoto mantide73, fronte comune a difesa della sicurezza di noi dueruotisti...
    P.S. per la cronoca, vivo a Roma ma non sapevo nulla, pubblicizzare meglio per avere un poco di affluenza no? le teniamo per pochi intimi questi eventi?
    Lamps
  • mantide73, Camposampiero (PD)

    Non voglio essere critico con questa iniziativa, ma la FIM potrebbe occuparsi anche di cose piu importanti come i guardrail, pedaggio autostradale(moto che pagano come un suv) strade stracolme di buche.
Inserisci il tuo commento