Motocross

mx2

RedMoto ha consegnato la Honda per il campionato 2014 a Tim Gajser

Lo sloveno Tim Gajser, pilota HRC nel Mondiale MX2 nella stagione 2014 ha ritirato la sua Honda CRF 450 per gli allenamenti invernali nella sede di Desio di RedMoto

tim gajser con egidio motta5


RedMoto S.r.l., distributore della gamma Honda CRF nelle versioni cross, enduro e supermoto e Montesa Trial, è ancora una volta la sede privilegiata per una visita eccezionale che fa seguito a quelle già avvenute nelle settimane passate. Da Justin Barcia a Zach Osborne, da Laia Sanz per arrivare allo sloveno Tim Gajser.

Gajser ha avuto modo di visitare la sede operativa di RedMoto, aggiungendo la propria firma a quello dei predecessori, e dando ulteriore lustro ad una parete che sta accogliendo gli autografi dei piloti più importanti del panorama offroad internazionale. HRC, che per la prima volta si affaccia al mondo del Mondiale MX2, ha scelto proprio Tim Gajser come primo pilota HRC di questa categoria.

Gajser ha ritirato nella sede di Desio la sua CRF 450 che utilizzerà per le sessioni di allenamento invernale e per farsi trovare pronto in vista dell’inizio della stagione 2014. Ad accogliere Tim Gajser presente l’amministratore delegato di RedMoto, Egidio Motta, e lo staff di RedMoto che ha colto l’ennesima occasione per confrontarsi con un altro asso del motocross.


Tim Gajser


Gajser, nato l’8 settembre del 1996 a Ptuj, in Slovenia, a soli 14 anni ha esordito a livello agonistico nel mondiale motocross. Il suo palmares si è arricchito già nel 2012, ad appena 16 anni di età, con la conquista degli Internazionali d’Italia 125 cc, con il primo posto nel Campionato europeo 125 cc e col Campionato Mondiale Junior 125 cc.

Nel 2014 è stato scelto da Honda HRC, con la CRF 250 4 tempi, per confermare quanto di buono costruito nelle passate stagioni fa e per portare sul podio la Honda Factory. 

Sono stati inseriti 1

Commenti

. Commenta
  • 1. errore di sbaglio?

    ma quella nella foto è una 250. Visto che fa la MX2 che se ne fa del 450? siete sicuri sia così (che usa il 450) per farsi la stagione invernale? Usare una moto "più grossa" per l'allenamento è oramai desueto da qualche decina d'anni...
    mobil1 -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti