mostra aiuto
Accedi o registrati
mxoen

Motocross delle nazioni Europee. L'Italia vince tutto a Pakov

- Nella gara continentale a squadre gli azzurri si aggiudicano sia la categoria femminile che quella maschile trascinati dai risultati di Michele Cervellin e Kiara Fontanesi | M. Zanzani

A poco più di un mese dall’atteso Motocross delle Nazioni che si corre quest’anno sulla sabbia lettone di Kegums, sul duro fondo del circuito ceco di Pakov gli italiani sono stati protagonisti della gara a squadre riservata ai piloti europei.


Nella classe combinata 125/250 l’Italia l’ha infatti spuntata di tre punti sull’Olanda e sei sulla Francia grazie all’ottima prestazione di Michele Cervellin che al terzo posto della prima manche ha affiancato il quarto in quella successiva; buona anche la prestazione di Joakin Furbetta, pupillo di Claudio De Carli, terminato undicesimo e sesto.


Ha invece disatteso le previsioni lo sloveno rivelazione dell’attuale stagione iridata MX2 Tim Gajser, che dopo aver vinto la prima manche in quella successiva non è riuscito a fare meglio di dodicesimo dopo aver perso molto tempo nel liberarsi dalla morsa di fango in cui si è infilato lasciando su di un piatto d’argento la vittoria all’olandese Brian Bogers.


Giornata alla grande per i nostri anche nella 85, dominata dal pilota dei paesi Bassi Roan Van De Moosdijk autore di una sorprendente doppietta, che ha visto sia Paolo Lugana che Gianluca Facchetti mettersi in evidenza con all’attivo un quinto ed un posto d’onore.


Ma il risultato più esaltante è stato quella della neo campionessa del mondo Kiara Fontanesi che in entrambe le manche si è imposta con grande determinazione, supportata dai due quinti posti di Francesca Nocera che hanno contribuito ad assegnare il titolo femminile ai colori azzurri.


«Entrambe le formazioni sono state fantastiche – ha spiegato Thomas Traversini, Commissario Tecnico FMI – ad iniziare da quella femminile che è riuscita a vincere grazie a gare di ottimo livello. Con i ragazzi è stato più complicato arrivare al successo perché per tutta la gara è stata una lotta continua con l'Olanda, la Francia e l'outsider Slovenia. Fortunatamente ognuno si è messo a disposizione dei compagni e tutti hanno ascoltato le nostre direttive mettendosi a completa disposizione della squadra, e quindi sono felice non solo per i risultati ma anche per lo spirito di gruppo che ho visto».
 


CLASSIFICHE

MXoEN EMX85 Race 1 Top 10 Classification: 1. Roan Van De Moosdijk (NED, KTM), 27:21.665; 2. Paolo Lugana (ITA, KTM), +0:03.975; 3. Calvin Fontvieille (FRA, KTM), +0:19.224; 4. Petr Polak (CZE, KTM), +0:23.821; 5. Gianluca Facchetti (ITA, Suzuki), +0:41.709; 6. Luca Milec (SLO, Husqvarna), +0:44.520; 7. Andrea Zanotti (SMR, KTM), +0:48.419; 8. Brian Strubhart Moreau (FRA, Kawasaki), +1:06.825; 9. Jan Pancar (SLO, Yamaha), +1:38.439; 10. Samuel Struk (SVK, KTM), +2:28.903.


MXoEN EMX125/EMX250 Race 2 Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 30:23.040; 2. Brian Bogers (NED, KTM), +0:36.730; 3. Michele Cervellin (ITA, Honda), +0:37.960; 4. Nicolas Dercourt (FRA, Yamaha), +0:38.930; 5. Vaclav Kovar (CZE, KTM), +0:39.290; 6. Martin Krc (CZE, Yamaha), +1:05.660; 7. Rene De Jong (NED, KTM), +1:52.190; 8. Tomas Kohut (SVK, KTM), +1:57.240; 9. Dušan Drdaj (CZE, Yamaha), +1:59.480; 10. Jakub Teresak (CZE, KTM), +2:01.230.


MXoEN EMX85 Race 3 Top 10 Classification: 1. Roan Van De Moosdijk (NED, KTM), 26:13.664; 2. Gianluca Facchetti (ITA, Suzuki), +0:14.735; 3. Calvin Fontvieille (FRA, KTM), +0:19.883; 4. Andrea Zanotti (SMR, KTM), +0:21.919; 5. Paolo Lugana (ITA, KTM), +0:33.399; 6. Luca Milec (SLO, Husqvarna), +0:39.821; 7. Brian Strubhart Moreau (FRA, Kawasaki), +0:49.647; 8. Petr Polak (CZE, KTM), +0:53.852; 9. Rick Elzinga (NED, KTM), +0:55.492; 10. Jan Pancar (SLO, Yamaha), +1:54.595.


MXoEN EMX125/EMX250 Race 4 Top 10 Classification: 1. Brian Bogers (NED, KTM), 31:15.647; 2. Martin Krc (CZE, Yamaha), +0:01.885; 3. Nicolas Dercourt (FRA, Yamaha), +0:03.235; 4. Michele Cervellin (ITA, Honda), +0:39.904; 5. David Herbreteau (FRA, Yamaha), +0:41.333; 6. Joakin Furbetta (ITA, KTM), +0:41.872; 7. Vaclav Kovar (CZE, KTM), +0:47.001; 8. Luka Kriznik (CRO, Yamaha), +0:52.266; 9. Rene De Jong (NED, KTM), +0:52.597; 10. Bryan Toccaceli (SMR, Honda), +1:04.631.


MXoEN Nations Classification: 1. Italy; 2.The Netherlands; 3.France; 4.Czech republic; 5. Slovenia; 6. Czech Republic team B; 7. Croatia; 8. Austria; 9.San Marino; 10. Slovakia. 


Foto Youthstream

  1 di 7  
  • frenchie, Torrebelvicino (VI)

    MXOEN

    Grandissimi azzurriiiiiiiiii !!!!!!!!
  • werty.modanesi, Coriano (RN)

    Congratulazioni!!!

    Tutti veramente bravissimi ,un settore che meriterebbe più attenzione!!
Inserisci il tuo commento