mostra aiuto
Accedi o registrati
Novità

Video action a 360° con Bell

- Bell, in partnership con 360fly, ha presentato al CES di Las Vegas due caschi dotati di videocamera integrata 360° con video 4K. Ad offrire questa tecnologia saranno speciali versioni dell’integrale stradale Star e dell’off-road Moto 9 Flex. Bergamaschi li distribuirà in Italia
Video action a 360° con Bell

Il CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas è una delle fiere high tech più importanti al mondo. Qui si presentano in anteprima gli ultimi devices elettronici e le tecnologie applicabili alla mobilità e alle varie attività legate al lavoro e al tempo libero.
Nell’ultima edizione (gennaio 2016) la BRG Sport (proprietaria del marchio BELL) e la 360fly (azienda che ha sviluppato un sistema di ripresa 360° supercompato e ad altissima risoluzione video) hanno mostrato al pubblico del Salone una linea di caschi (per moto, ciclo e sci) destinata a creare scompiglio nel settore della ripresa video sportiva.

A riportare la dicitura “360fly” saranno due versioni di noti caschi BELL. L’integrale stradale Star, e il Moto 9 Flex, noto tra chi pratica discipline off-road

L’integrazione, in fase di produzione dei caschi, di un sistema evoluto di registrazione video digitale capace di riprendere a 360 gradi, rappresenta un'opportunità per chi ama realizzare video di taglio action. Innanzitutto perchè offre un’alternativa alla classica soluzione supporto + videcamera esterna. E poi per l’immersione visiva, che coinvolge tutto ciò che sta intorno al motociclista.

Le caratteristiche tecniche:
Riprese a 2880 x 2880 fino a 30 FPS; fotocamera integrata con sensore GPS per contrassegnare luoghi; un barometro / altimetro e accelerometro alimentato da processore; collegamento Bluetooth, connettività Wi-Fi; autonomia della batteria fino a due ore.
Il valore aggiunto è significativo ma c’è dell’altro: la videocamera è staccabile e utilizzabile anche stand alone dall’utente; le funzionalità sono controllabili su tablet e smartphone da APP dedicata che permette di inviare direttamente immagini e varie a YouTube o Facebook.
C’è anche un sistema che avvisa il pilota di potenziali pericoli in arrivo dal punti esterni al suo campo di visione.
Non manca nemmeno la diretta streaming (tramite un set di accessori venduti separatamente).

I due caschi di BELL presentati a Las Vegas arriverranno sul mercato nel corso del 2016. Non sono state date indicazioni relative ai prezzi al pubblico.
Sobo distribuiti in Italia da Bergamaschi, che ha da poco interrotto il rapporto con Schuberth.

  1 di 5