mostra aiuto
Accedi o registrati
live

MotoGP. Presentazione team Ducati

- Ducati ha svelato oggi la livrea 2016 della Desmosedici
Live concluso. Di seguito tutti gli aggiornamenti.
  • 23/2/2016 11:48
  • 23/2/2016 11:48 Presentazione terminata.
  • 23/2/2016 11:46 Dall'Igna: "La grafica è davvero bellissima, alla fine dell'anno saranno
    tutti innamorati. Si chiama Desmosedici GP, abbiamo voluto dare un nome
    alla moto e non uno diverso ogni anno. Questo aiuta le sponsorizzazioni ai
    team satelliti e anche i piloti che hanno meno preconcetti sulle moto nelle
    versioni precedenti".
  • 23/2/2016 11:45 Domenicali: "Quest'anno la Ducati compirà 90 anni e avere un adesivo sulla
    moto che celebra questo anniversario è molto bello"
  • 23/2/2016 11:43
  • 23/2/2016 11:42
  • 23/2/2016 11:41
  • 23/2/2016 11:40
  • 23/2/2016 11:40 Svelata la nuova livrea 2016
  • 23/2/2016 11:40
  • 23/2/2016 11:34
  • 23/2/2016 11:34 Iannone: "Mi aspetto molto dal 2016. Sarà un anno difficile perché dobbiamo
    rispettare le aspettative che noi stessi abbiamo creato con i nostri
    risultati".
  • 23/2/2016 11:32
  • 23/2/2016 11:32 Andrea Dovizioso: "Nella moto nuova abbiamo fatto piccole modifiche ma
    molto importanti per poter stare là davanti. Abbiamo la base e i
    presupposti per fare bene. I primi due test sono stati importanti per
    sgrossare la moto perché con l'elettronica nuova e con le Michelin era
    importante. In Qatar dovremo lavorare su altre cose, mi aspetto tanto".
  • 23/2/2016 11:31
  • 23/2/2016 11:29 Davide Tardozzi: "Stiamo lavorando: non abbiamo cercato il tempo test
    appena conclusi ma abbiamo testato tante novità e lavorato sul passo gara".
  • 23/2/2016 11:26 Paolo Ciabatti: "Vogliamo portare la Ducati a vincere. E' un obiettivo
    ambizioso ma abbiamo piloti che possono lottare ogni gara per il podio,
    abbiamo un grande collaudatore, Michele Pirro e anche da quest'anno un
    secondo collaudatore del calibro di Casey Stoner. Ha già dato indicazioni
    che ci aiuteranno a sviluppare la Desmosedici".
  • 23/2/2016 11:24
  • 23/2/2016 11:22 Dall'Igna: "Gli obiettivi di quest'anno: Vogliamo essere protagonisti in
    tutte le gare del campionato e lottare per le prime posizioni e se
    possibile cercare di portare a casa qualche vittoria".
  • 23/2/2016 11:19 Gigi Dall'Igna: "Grandi cambiamenti: centralina e gomme Michelin. Grazie al
    lavoro fatto anche con i team satellite siamo preparati sul software,
    mentre per quanto riguarda le gomme c'è ancora lavoro da fare. Nella prima
    parte della stagione ci sarà un progressivo adattamento della moto alle
    gomme"
  • 23/2/2016 11:15 Iniziata la presentazione, Claudio Dominicali sul palco: lo spirito Ducati
    in strada e in pista, nelle gare e nella vita di tutti i giorni. Attenzione
    alle innovazioni tecniche per la ricerca di prestazioni sempre maggiori ma
    anche per la sicurezza.
  • Stiducatti, Corsico (MI)

    'Esteticamente brutta'? Boh, io l'ho confrontata con Honda - di cui tutti tessono le lodi - e non mi pare di trovare grandi differenze in termini di 'forme', a parte dettagli che forse propendono a favore di Ducati, tipo gli estrattori dell'aria modello branchie di squalo, in sostituzione delle due voragini proprio in stile RC213V.

    Le ali sono discutibili, lo dico anch'io, ma se hanno deciso di tenerle dopo un anno di critiche e ironie varie, direi che qualche vantaggio concreto lo stiano dando.
  • flasch gordon, Cermenate (CO)

    Ognuno ha i propri gusti, e io la trovo BELLISSIMA, sperando che sia anche veloce.
Inserisci il tuo commento