mostra aiuto
Accedi o registrati
gp d'argentina

MotoGP 2017. Vinales vince il GP d'Argentina, Rossi 2°

- Vinales vince il GP d'Argentina davanti a Rossi e Crutchlow. Out Marquez e Lorenzo
MotoGP 2017. Vinales vince il GP d'Argentina, Rossi 2°

TERMAS DE RIO HONDO – Secondo trionfo consecutivo di Maverick Vinales, davanti a uno straordinario – ancora una volta – Valentino Rossi e a un consistente Cal Crutchlow in una gara caratterizzata dalle cadute di Lorenzo, Marquez, Pedrosa, Dovizioso, abbattuto da Aleix Espargaro.

Una vittoria scontata e per distacco: questo dice il +2”915 di Vinales al traguardo. Ma è stata una gara tutt’altro che banale, perlomeno nelle fasi iniziali, con cadute a ripetizione: alla prima curva, è volato via Jorge Lorenzo, dopo un contatto del tutto involontario con la gomma posteriore della Suzuki di Andrea Iannone; al quarto è volato via Marc Marquez, mentre era al comando e aveva più di 2”2 di vantaggio; al 14esimo è scivolato Dani Pedrosa, quarto e in rimonta; al 15esimo, Andrea Dovizioso finisce largo, Aleix Espargaro, splendido con l’Aprilia, si infila, ma si chiude lo sterzo, scivola a travolge Andrea, ancora una volta incolpevole.


VINALES IMBATTIBILE

Marquez, quindi, fa un errore clamoroso, esagerato nello spingere come un forsennato per cercare di avvantaggiarsi su Vinales, scattato dalla sesta posizione, ma già secondo al terzo giro. Ecco, si può dire che Marc abbia patito la “pressione” di Maverick, che sull’asciutto ha dimostrato ancora una volta di averne di più: in questo momento è quasi imbattibile. Fuori Marquez, Vinales è stato lì un paio di giri, poi ha allungato lasciando Crutchlow e Rossi a lottare per la seconda posizione.


ROSSI, UN CAMPIONE STRAORDINARIO

Ancora una volta, dopo aver faticato incredibilmente in prova, Valentino è risorto e la sua gara è stata assolutamente convincente: sempre in scia a Crutchlow, Rossi lo ha attaccato al 19esimo giro e per Cal non c’è stato più niente da fare. L’idea è questa: che Valentino stia a casa fino a sabato sera, si presenti in circuito domenica mattina…


GRANDE BAUTISTA, DISASTRO DUCATI E HONDA

Grande Alvaro Bautista al quarto posto, autore di una gara davvero meravigliosa, ma per la Ducati è stata una trasferta disastrosa. D’accordo, il quinto posto era probabilmente alla portata di Dovizioso, ma quando è stato abbattuto aveva in scia l’Aprilia di Aleix Espargaro, che stava andando decisamente più forte della Desmosedici. Un dato che deve far pensare a Borgo Panigale. Un plauso a Johann Zarco, quinto, e a Jonas Folger sesto, con Danilo Petrucci settimo.

 

CLASSIFICA

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 172.6 41'45.060
2 20 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 172.4 +2.915
3 16 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 172.4 +3.754
4 13 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 172.2 +6.523
5 11 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 171.6 +15.504
6 10 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 171.4 +18.241
7 9 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 171.2 +20.046
8 8 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 170.9 +25.480
9 7 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 170.9 +25.665
10 6 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 170.8 +26.403
11 5 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 170.8 +26.952
12 4 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 169.8 +41.875
13 3 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 169.7 +42.770
14 2 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 169.7 +43.085
15 1 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 169.7 +43.452
16   29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 169.5 +46.219
Non classificato
    4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 171.6 11 Giri
    41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 171.5 11 Giri
    26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 171.8 12 Giri
    22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 168.1 14 Giri
    42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 164.8 14 Giri
    93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 171.8 22 Giri
    99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati   0 Giro
Leggi tutti i commenti 101

Commenti

  • capiroxy, Udine (UD)

    meno male che è arrivato il GURU del motociclsmo (Lorenz..) a spiegare e farci capire, se non avessimo te come faremmo..?

    ma tu che caschi il primo di aprile sulla notizia bomba di Rossi in SBK.. vuoi pure spiegarci..??
    mah a me mi vien da ridere..
  • abuetto, Bergamo (BG)

    Zarcò mi ha fatto spanciare...
    con quella faccia quasi triste, ma è qualcosa di incredibile...

    MA che ca@@o faceva... io dico che nell'intera gara per la somma di derapate ha fatto fumare il posteriore per almeno 3 giri di pista interi...

    Praticamente quella gomma l'ha proprio scartavetrata sull'asfalto...
    Partiva dietro al Dovi, è andato a prendere Petrucci , Pedrosa
    Sta a vedere che questo, tempo 3-4 gare porta Poncharal sul podio...
Leggi tutti i commenti 101

Commenti

Inserisci il tuo commento