mostra aiuto
Accedi o registrati
GP DI SPAGNA

MotoGP 2017. Pedrosa davanti anche nelle FP3 a Jerez

- Dani Pedrosa domina anche le FP3, davanti a un convincente Jorge Lorenzo e a Maverick Vinales, per tre moto differenti (Honda, Ducati, Yamaha) ai primi tre posti. Quinto Valentino Rossi (dietro a Marc Marquez)
MotoGP 2017. Pedrosa davanti anche nelle FP3 a Jerez

JEREZ DE LA FRONTERA – Dani Pedrosa domina anche le FP3, davanti a un convincente Jorge Lorenzo e a Maverick Vinales, per tre moto differenti (Honda, Ducati, Yamaha) ai primi tre posti. Quinto Valentino Rossi (dietro a Marc Marquez), fuori dai dieci Andrea Iannone (11esimo), Danilo Petrucci (13esimo) e Andrea Dovizioso (16esimo).


Sole e temperatura quasi ideale (nel pomeriggio farà molto più caldo) hanno permesso ai piloti di sfruttare al meglio il terzo turno di prove libere. I dieci piloti che accedono direttamente alla Q2 sono: Pedrosa, Lorenzo, Vinales, Marquez, Rossi, Crutchlow, Folger (qui velocissimo anche con la Moto2), Redding, Zarco e Miller (qui sta andando forte in ogni condizione).


Iannone, 11esimo, ha mancato la Q2 per appena 0”080: come già successo altre volte, ha iniziato faticando e ha finito in crescendo, ma ancora non riesce a essere competitivo come vorrebbe con la Suzuki. Ben al di sotto delle aspettative Andrea Dovizioso (16esimo, ha fatto un errore al primo tentativo, ha trovato traffico al secondo) e Aleix Espargaro, solo 14esimo su una pista teoricamente favorevole all’Aprilia.

 

CLASSIFICA

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1Prev./st
1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 291.6 1'38.580  
2 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 293.0 1'38.798 0.218 / 0.218
3 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 291.1 1'38.809 0.229 / 0.011
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 289.6 1'38.971 0.391 / 0.162
5 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 288.5 1'39.082 0.502 / 0.111
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 289.9 1'39.107 0.527 / 0.025
7 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 292.0 1'39.155 0.575 / 0.048
8 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 289.6 1'39.216 0.636 / 0.061
9 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 291.1 1'39.364 0.784 / 0.148
10 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 290.5 1'39.412 0.832 / 0.048
11 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.4 1'39.492 0.912 / 0.080
12 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 289.3 1'39.582 1.002 / 0.090
13 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 291.6 1'39.645 1.065 / 0.063
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.1 1'39.653 1.073 / 0.008
15 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 293.1 1'39.662 1.082 / 0.009
16 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 292.6 1'39.840 1.260 / 0.178
17 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 288.9 1'39.906 1.326 / 0.066
18 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.5 1'40.026 1.446 / 0.120
19 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 291.4 1'40.189 1.609 / 0.163
20 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 287.3 1'40.288 1.708 / 0.099
21 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 290.4 1'40.289 1.709 / 0.001
22 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 286.2 1'40.552 1.972 / 0.263
23 12 Takuya TSUDA JPN Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 286.5 1'40.953 2.373 / 0.401

 

  • abuetto, Bergamo (BG)

    alla faccia di Honda con i problemi e Yamaha migliore del lotto..

    Cavoli, bisogna dire che Vinales e Rossi sono proprio 2 schiappe...


    Ahhhhh.. quante parole inutili..
  • Gisulfo, Arpino (FR)

    Già nella scorsa gara ho visto Lorenzo più a suo agio sulla moto, anche se il piazzamento finale non è stato entusiasmante. Questa volta è andato decisamente meglio nelle varie FP. Forse ha trovato il bandolo della matassa.
Inserisci il tuo commento