MotoGP

GP del qatar

Le pagelle del GP del Qatar

Dieci e lode all'australiano, velocissimo. Tutti sette e otto per i piloti di testa. Solo cinque e mezzo per Valentino Rossi, che rispetto alle prove ha fatto un passo avanti | G. Zamagni, Losail

motogp qatar 2011 gallery motoit  20

 
CASEY STONER VOTO 10 E LODE
Velocissimo, come sempre, ma a differenza di tante volte anche tatticamente perfetto. Quando, a inizio gara, Dani Pedrosa si è portato al comando, avrebbe potuto perdere la calma, invece ha continuato a guidare in maniera impeccabile. Da applausi.


JORGE LORENZO 8
Sulla distanza, la Yamaha continua a essere una moto molto equilibrata, ma Lorenzo, questa volta, ci ha messo molto del suo. Per conquistare il secondo posto è stato favorito dal calo fisico di Pedrosa, ma, in ogni caso, Lorenzo ha guidato alla grande.


DANI PEDROSA 8
Dani non è un pilota che cerca scuse e la sua faccia a fine gara confermava tutti i suoi problemi fisici. Un peccato, perché su una delle piste a lui meno congeniali e più favorevoli a Stoner, riusciva a tenere il ritmo del compagno di squadra. Sarebbe stato una sfida bella e avvincente e al sesto giro, quando Pedrosa si è portato al comando con una perentoria staccata alla prima curva, ha dimostrato di essere tenace anche in frenata.


ANDREA DOVIZIOSO 7
Quarto posto non è un risultato esaltante in assoluto, ma l’attuale livello della MotoGP è pauroso: finire a 5”9 in Qatar da Stoner significa aver fatto una buona gara. Andrea è sempre più vicino ai migliori, adesso deve fare l’ultimo, decisivo passo in avanti.


MARCO SIMONCELLI 7
Ha perso la sfida con Dovizioso, ma ha comunque disputato la sua miglior gara in MotoGP. Nel finale ha un po’ mollato, ma il distacco dai primi è decisamente inferiore rispetto al 2010: come dire che il Sic è in crescita costante.


BEN SPIES 5,5
Per certi versi è la delusione del GP, perché dopo i test invernali e dopo le prove, ci si aspettava molto di più da lui. Ma come già gli accadeva nel 2010, Spies è stato poco incisivo nelle fasi iniziali della corsa. Poi, giro dopo giro, ha preso più confidenza e ha finito in crescendo, ma deve fare di più.


VALENTINO ROSSI 5,5

Non si può giudicare positivamente un settimo posto a 16” dal primo, ma la prima gara di Valentino Rossi con la Ducati è stata dignitosa. Rispetto alle prove ha fatto un passo in avanti, girando in tempi discreti. Lui dice che il problema è più fisico che tecnico e che sarà in forma fra un paio di mesi. In ogni caso, è stato il miglior pilota Ducati al traguardo.


COLIN EDWARDS 5
Il solito Edwards: veloce nei test invernali, inconcludente in gara.


NICKY HAYDEN 5
Era ultimo alla prima curva, è risalito fino alla nona posizione. Ma sembra completamente imbambolato, incapace di fare quello che faceva l’anno scorso con la Ducati.


HIROSHI AOYAMA 5
Gli è caduto davanti Capirossi e ha perso terreno, ma non è più l’Aoyama dei test invernali.


CAL CRUTCHLOW 5
Nelle prove libere aveva fatto vedere qualcosa di buono, poi è tornato indietro. Sta comunque migliorando rispetto ai disastrosi test invernali.


HECTOR BARBERA 5
Miglior Ducati in prova, in gara ha faticato moltissimo.


KAREL ABRHAM 4
Avrebbe dovuto rimanere almeno un altro anno in Moto2.


TONI ELIAS 4
Un disastro, povero Toni, costantemente ultimo e staccato. Ed è anche caduto…


RANDY DE PUNIET 4
Sei curve ed era già per terra.


LORIS CAPIROSSI N.G.
La ruota anteriore della moto di De Puniet ha colpito la frizione di quella di Loris e la leva ha girato le dita del povero Capirossi. In ogni caso, avrebbe fatto una gara nelle retrovie.
  

Sono stati inseriti 55

Commenti

. Commenta
  • 1. Da gigler

    L'ILLUSIONISTA Che cosa hanno in comune Simoncelli, Edwards, Kallio, Hayden e persino udite udite il mitico Desmoloris Capirossi? Pettinature discutibili? No. E' tutta gente che nel 2010 e' arrivata almeno una volta al 7° posto venendo cagata il giusto. Ecco per un solo 7° posto si e' parlato piu' di Rossi che di tutti i piloti elencati in tutto il 2010. Del resto non poteva che essere cosi' viste le premesse allucinanti. La lunga vigilia del Gp del Qatar quest'anno e' stata un misto di gufate gratuite, (come i sondaggi di Meda che chiede a tutti se e a che giro cadra' Stoner)e di disinformazione pilotata. Pare infatti sia reato dire che Rossi non e' proprio velocissimo in sella alla Ducati e i giornalisti, con quelle cime di mediaset in testa, si sono sbizzarriti prima e dopo la gara a nascondere la verita' in modo anche fantasioso. Vediamone qualcuna di queste deliranti teorie.
    max6707 -
  • 2. Del Torchio cosa batte le mani

    Indecoroso vedere l'amm. delegato Ducati strapparsi la pelle delle mani al rientro del mitico Rossi dopo l'ottimo 7 posto a 16 secondi.................non dico che dobbiamo frustarlo ma nemmeno applaudirlo perchè altrimenti Hayden 9 posto va portato in trionfo.................
    motorman66 -
  • 3. @motorman

    Credo che del torchio meglio di te e di me sappia la condizione di Valentino e della moto,riferitagli da valentino e preziosi.Sa che l'unico che la guidava in questi anni era un certo Stoner e che un Melandri non riusciva a farla curvare.E Melandri l'ha usata un anno... Quando stai dietro bisogna lavorare e pensare positivo altrimenti rimani dietro. Ora smetto di sprecare i miei polpastrelli per dire cose intelligenti.
    motard86' -
  • 4. MERAVIGLIARSI DELLA POCA IMPARIZIALITA' ????

    sono anni, praticamenta da quando rossi è arrivato nella classe regina con tutto il suo clan da circo che gli altri piltoi contano poco e se vincono diventano carne da macello, prima Biaggi, poi Gibernau, sono finiti sul tritatutto dei mass media pronti a far qualsiasi cosa per essere con il pilota di tavullia....ma vi ricordate le telecronache del 2007 quando Stoner faceva un altro mondiale e loro parlavo solo delle scuse di rossi.....e quando scoppiò la grana del fisco??? tutti a proteggerlo come se fosse un santarello.....a non scrivere niente di vero....poi sappiamo come è andata a finire......... anche quest'anno faranno di tutto perchè rossi vinca con la rossa......ci sono troppi interressi commerciali, guardate le riviste nei mesi invernali quante copertine hanno dedicato al binomio italiano e quante agli altri??? 10-1 e ieri la telecronaca come al solito scarsa in tutto, sarebbero meglio la Gialappas, tifavano sperdutamente in Pedrosa e speravano nella malasorte a Stoner, soprasso di Pedro in fondo al rettilineo secondo loro un bel fenomeno...., Stoner che brucia il Pedro in una semiveloce è perchè l'altro l'ha fatto passare...... rossi che arriva 7° a 16 secondi da Stoner che gli ultimi 10 giri andava tranquillo, purtroppo rossi ha perso tempo dietro Barbera.....sennò arrivava 4° (magari se lo facessero partire prima vince...facile)..... purtroppo Spies partito male ha avuto il solito tappo, rossi, che gli ha fatto perdere tempo sennò poteva stare con Dovi_Simo...questo non lo dicono...... per fortuna che i buon sapientoni compreso il capo,rossi, reputano dei tifosi ostili coloro che guardano le gare con occhi diversi e pensano con il proprio cervello......
    goldrake06 -
  • 5. Cereghini fammi un favore:

    Prima di andare in onda, TOGLI QUELLA NUTRIA DALLA TESTA DI BOBBIESE!!!!!!
    rosso04 -
  • 6. Complimenti alla Ducati

    Complimenti alla Ducati e a Del Torchio che ha abbandonato la Superbike per puntare tutto su Rossi. Davvero lungimiranti.....
    Ugos231 -
  • 7. per i giapponesi o per i media?

    Non e' chiaro se il manifesto sia un augurio al Giappone o pr per i media. Forse un manifesto in giapponese, visto che l'augurio dovrebbe essre rivolto ai giapponesi, sarebbe risultato piu' genuino.
    Nick_Farl_3999761 -
  • 8. x goldrake06

    io da tempo ho trovato la soluzione alle telecronache di Meda & company:volume azzerato!
    tuttoaperto -
  • 9. a goldrake06

    ma fatti una vita... Sei rimasto negli anni della guerra fredda dove tutto era un complotto per far saltare il sistema? Ovvio che in Italia il binomio Rossi Ducati faccia scalpore! Magari in Spagna c'era solo Pedrosa e Honda o Lorenzo e Yamaha sulle copertine...no?
    seru9212 -
  • 10. GOOOLLDDRAKEEEE!!

    Ma che bella nalisi....non è che ti sei buttato trasformandoti in GGOOLLDDRRAAKKEE!!!, però ti hanno tolto l' astronave e hai battuto la testa???
    multi62068 -
  • 11. motard86

    Sicuramente Del Torchio non sa nemmeno come è fatta una moto è solo un politico messo a gestire un'azienda, erano altri che ne capivano di moto in Ducati. (Domenicali insegna) In ogni caso Melandri non è stato aiutato in Ducati a risolvere i problemi questo è vero ma poi lui a dimostrato a tutti il campione che era tornando in honda disputando un anno strepitoso..................ops mi sbaglio scusa ha fatto schifo anche in Honda.................ennesimo pilota più bravo a parlare che a guidare..........ora in SBK spero per lui possa tornare un buon pilota. Sicuramente lavorare duro ed essere positivi fa bene ma essere felici per il 7 posto mi sembra eccessivo. in ogni caso se vuoi smettere di scrivere sei libero di farlo ma il confronto corretto e senza sarcasmi di essere l'unico "intelligente" qui dentro e benvenuto.
    motorman66 -
  • 12. le cavolate in tv si sprecano

    Rossi e' stato frenato da Barbera' dal primo al terzo giro, chissa'quanto tempo avra'perso?????????? SPIES ha passato Vale al 16° giro ed ha girato 55.8 , 55.9 risultando il piu'veloce in pista ,chi ha perso piu' tempo'? Se il dopo gara fosse durato un'ora in piu'probabilmente sarebbero arrivati alla conclusione che ROSSI ha VINTO. Ripeto per me Rossi ha fatto una buona gara ,ha messo molto di suo , ma attualmente e' lontani dai primi. Stoner non e'maturato, ha solo una moto piu' competitiva ed e' decisamente a suo agio.
    nandosbk02 -
  • 13.

    Che un pilota venga applaudito dai suoi uomini questa è una cosa normalissima un pilota va caricato non buttato giù....La cosa veramente negativa di questa moto gp moderna TUTTO INTORNO ROSSI, è la disparità di giudizio che molti giornalisti hanno,questi giornalisti spesso si prendono gioco di piloti come Stoner dandogli nomignoli offensivi(rollingstoner) e sperando che cada ad ogni curva(ricordate l'anno scorso a indianapolis l'esclamazione di Reggiani quando in diretta vede cadere una moto noooo Dovizioso poi guarda meglio no per fortuna è Stoner )per me queste cose in una telecronaca non dovrebbero accadere ed i giornalisti dovrebbero essere più imparziali possibile,questo settimo posto di rossi è stato elogiato da molti,un giornalista anche di questo sito lo ha definito un quasi successo ,ma nessuno riesce ad ammettere che al momento il binomio rossi-rossa non sta dando i frutti sperati almeno nelle corse,parlare male di rossi sembra quasi un tabù se se ne parla male sembra quasi di commettere un reato,e degli altri piloti è meglio se non se ne parla.
    desmo1116 -
  • 14.

    Ragazzi voi non avete capito un cosa semplicissima! Nel lontano 2008 ero a Barcellona ed ebbi la fortuna di poter assistere al gp in Catalogna in quell'occasione vinse Pedrosa, il padrone di casa. Indovinate per chi tifavano la maggior parte degli spagnoli? Valentino Rossi!!! bambini adulti donne tutti avevano almeno un gadget con il numero 46! Valentino può arrivare anche il giorno dopo al traguardo, ma Rimane sempre il Dottore, e non capisco perchè, tutto ciò, vi fa rodere in questa maniera.
    theciance -
  • 15. Indubbiamente...

    L'attuale situazione della ducati e di rossi,non e' delle piu' rosee.. Sono anche d'accordo che meda e compagnia siano tifosi ultra' di rossi,e vedano in stoner il nemico assoluto,al pari di lorenzo(solamente perche' questi due,quando hanno una moto DECENTE,hanno messo dietro parecchie volte anche il 46,facendogli fare brutte figure),meno pedrosa,perche' quando si tratta di combattere,si sa' benissimo che con rossi non si spunta nulla(neppure stoner e lorenzo,nel corpo a corpo,sono riusciti a batterlo,MAI nessuno c'e' riuscito,e questo,signori miei va' riconosciusto a mister 46). Ed e' fuori dubbio,che dal binomio tutti italiano,rossi ducati,ci si aspettino grandi cose,e solo un anti italiano(come parecchi altri ultra' sono),penserebbe l'opposto... Pero' qui si esagera,sia in un senso che nell'altro... C'e' chi odia rossi a piu' non posso e chi lo ama alla follia... Va bene,punto e basta. Ma negare quante grandi imprese ha fatto,negare che adesso non e' a posto di fisico(senno' spies non lo lasciava passare,sognatevelo),negare che la ducati NON E' PIU' LA MOTO DI STONER(basta osservare dove e come e' finito hayden che di problemi fisici non ne ha mezzo,e pensare CHE LA PRIMA DUCATI AL TRAGUARDO,GUARDACASO E' PROPRIO QUELLA DI ROSSI),,NEGARE,sempre e in ogni caso che occorre ancora tempo per spianare le cose,sia di moto,che di fisico,allora vuol dire che si e' altamente incompetenti. I giudizi,fossi in voi,li comincerei a dare fra un paio di mesi,come hanno detto in ducati e come ha detto rossi,allora si' che ci saranno molte meno cose su cui poter aggrapparsi in caso di brutte figure... Ricordo a tutti che sulla m1 all'inizio con le bridgestone rossi non fece miracoli,e disse che occorreva un po' di tempo per sistemare le cose...fatto sta' che dopo il periodo da rossi indicato,il 46 comincio' a macinare tutti,come suo solito... E da notare che,allora,i test invernali erano molti di piu' e rossi non era a pezzi come adesso... Vedremo fra un paio di mesi se rossi e la ducati saranno ancora in questa situazione...io non credo. Va' riconosciuto comunque che la honda e' su un altro pianeta attualmente(ma le sverniciate di pedrosa su lorenzo in rettilineo? 15 km ora di differenza,MINIMO!) E nessuna moto sembra impensierire lo squadrone honda,salvo il solito,bravo lorenzo. Ma se la situazione rimanesse invariata,stoner triterebbe gli avversari,c'e' poco da fare...il ragazzo il manico ce l'ha,e ora,pare anche la testa...quindi,fate un po' i vostri conti........
    MAXPAYNEIT -
  • 16. il problema..

    I telecronisti e giornalisti in questi anni hanno aderito al Rossi pensiero senza batter ciglio..se uno toccava Rossi haa non si fa così, ma se lui usa come sponda Gibernau (GP di Spagna 2005) ci stà! e certo o se taglia la chicane a Stoner (GP 2008) è corretto...Oggi non sanno più che dire quando questa Ducati l'anno scorso e non nel 2007 era il pole! Certo anch'io mi aspetto di più da Rossi ma ragazzi per il momento sono molto deluso..CMQ forza Ducati!
    fabiofirestorm -
  • 17.

    Io credo che rossi sia stato il più grande pilota dell'era moderna e forse il più grande pilota in assoluto,quello che però da anni non mi và giù è che rossi è troppo tutelato dalla stampa e alcune volte anche dalla direzione gara(chi vuole capire capisce)questo non fà bene allo sport.Ora stiamo commentando la prima gara e l inizio stagione per il momento rossi ducati sono lontani dai primi questo non si può mettere in discussione è verissimo non è al 100% della condizione fisica però da un 9 volte campione ci si aspetta un pochino di più visto che la moto sono anni che và benino o no?@MAXPAYNEIT se il corpo a corpo con gibernau (la famosa spallata)il sorpasso a stoner a laguna seca al cavatappi fosse stato a parti invertite sarebbe finita nello stesso modo?tu stesso cosa avresti pensato di quei sorpassi?
    desmo1116 -
  • 18. DUCATI GRATTA CAPI?

    Eeee già... mi ricordo quando in compagnia quello con la ducati da fior di milioni era sempre quello con tante di quelle rogne che, per un motivo o per l'altro -e quindi per una scusa o per l'altra- restava dietro.. soprattutto in pista. Premesso che tra quelle moto e le nostre c'è un abisso, sorrido al fatto che questo succeda anche in moto gp. Non dico assolutamente che la ducati oggi sia una moto difettosa anzi dopo che hanno cominciato a fabbricare motori anzichè caldaie, che io sappia, non hanno meno problemi di tutte le jap; però -e qui mi rivolgo ai ducatisti poichè io ho solo provato qualche modello ma mai avuta una- mi dà l'idea anche in base ai racconti di manici e in base a quello che vedo, che le ducati fra tutte le moto siano quelle più difficili da interpretare e da cucirsi addosso per permettere al binomio moto-pilota di esprimersi al meglio e di andare davvero forte.. come la moto sembrerebbe promettere sia sulla carta che da listino.. Non mi rimane che dover ammettere a pieno che quel biondino aveva scoperto la ricetta -l'unica?- per far volare la rossa.. e che se ci mette la seconda ala sul serbatoio sia mo davvero tutti fregati..
    sempreinsella -
  • 19.

    al tg "Rossi virtualmente è arrivato quarto" AHAHHAHHAHHAH anche io virtualmente arriverei secondo a Stoner se corressimo in due!! Virtualmente arriverei anche primo se partissi 4 ore prima...
    Slimshady -
  • 20. MAXPAYNEIT...

    ... la tua mi sembra un'analisi lucida e appropriata. Secondo me Vale verrà fuori alla distanza. In ogni caso è assurdo che in uno sport come questo non si possano fare test. E per quel che riguarda la telecronara sul binomio Rossi-Ducati è normale che in Italia sia così. Calcolando che Tavullia, che io sappia è in Italia e che Borgo Panigale, sempre che io sappa, guardacaso, è in Italia direi che il binomio merita spazio. L'imparzialità della telecronaca non è mai esistita, ma nemmeno quando quando Claudio Lippi commentava Giochi Senza Frontiere dove si vinceva un cicciobagiggio... Immagino che in Spagna siamo tutti Lorenzo-Pedrosa, in USA Spies e via dicendo. Ricordate quando a Indianapolis nel GP di F1 le Michelin non reggevano la curva sopraelevata e i team gommati con queste gomme si sono ritirati prima del via? Ecco, in Francia (dove le producono le Michelin x capirci) non è che i cronisti hanno frignato per tutta la gara, dopo il giro di schieramento HANNO OSCURATO LA DIRETTA! Fatevi i conti...
    robywankenoby -
  • 21. MAXPAYNEIT

    Complimenti un'analisi corretta e non di parte Un'unico appunto riguarda il fatto che l'unica ducati davanti è quella di Rossi, volevo sottolineare che Rossi alla prima curva era secondo (poi va largo ed è settimo) Hayden alla prima curva era quindicesimo ed alla fine è arrivato nono girando come Rossi pertanto le Ducati a far un buon passo sono 2 e non solo quella di Rossi. Ovviamente consiglio a tutti gli ultras di leggere più riviste di moto leggere più blog motociclistici e non ascoltare 4 emeriti ipocriti e falsi gionallisti pronti a vedersi per il nostro caro Dottore a cui non tolgo i meriti acquisiti in pista. Quindi basta riportare le falsità di Meda e Reggiani 2 persone schifosamente di parte, e siccome fanno un lavoro pubblico non possono permetterselo, al massimo Mediaset dovrebbe fare come nel calcio una telecronaca imparziale ed una con il tifoso Meda. Togliere l'audio non è il massimo perchè mi toglie anche la posibilità di sentire il"suono" dei motori e le interviste ai box.
    motorman66 -
  • 22. Detrattori esagerati...

    Siete i primi a riconoscere (e temere) il valore superiore di Rossi... Deve vincere sempre?? Magari ...ma purtroppo lo sport non è così. Può anche arrivare 7° 10° o peggio. Stoner non è mia arrivato 7° ?? Non ha mai perso un mondiale? Allora spiegatemi perchè mai Rossi debba vincere SEMPRE. Si lo so anche io che non c'è storia con gli altri piagnoni, ma io, come gli altri Rossiani, gli concediamo un pò di gare o di campionati dove può non vincere ( la sua media di vittorie rimmarrà altissima per ancora una ventina d'anni). La ducati è rimasta al palo nello sviluppo; l'"errore" è stato andare dietro a Stoner, che vinceva, mentre magari un pò di spazio potevano darlo anche a Melandri. Honda è stata sviluppata e cresciuta (ci ha messo 10 anni ma vabbè) Yamaha è stata riferimento fino all'anno scorso. Dai smettete di crederlo un extraterrestre, per quello ci siamo già noi..!
    pacco999 -
  • 23. Censura?

    Scusate, ma non mi pare si possa parlare di censura. Cha la prova di Rossi non sia stata entusiasmante, l'ha detto anche lui alla TV("Non siamo nel mondiale per arrivare settimi"). E proprio su questo sito il dottore si prende un bel 5.5 in pagella. Per il resto, ognuno ha le sue opinioni, ci mancherebbe altro. Però mi sembra ingeneroso negare che pur in presenza di tanti "fior di manici" (Stoner e Lorenzo in primo luogo) Valentino ci abbia dato momenti di spettacolo puro che hanno fatto bene a una motoGP altrimenti non così entusiasmante. I sorpassi e i duelli che ci ha regalato Valentino non si vedono che con lui ... E quando c'è lui attaccato alla coda, tutti si mettono a spingere come matti (vedi proprio Stoner a Motegi l'anno scorso ...). Neanch' io riesco a sopportare certe esagerazioni di Meda &Co, ma lui vende la sua merce, e d'altra parte dobbiamo ringraziare Italia1 se il motomondiale viene ancora trasmesso in chiaro. O vogliamo che faccia la fine del calcio solo su Sky? O la fine dello sci, quando si è ritirato Tomba? Diamo il giusto merito alle televisioni (compresa LA7 per la SBK) che se ancora scommettono sul motociclismo è solo perché offre uno spettacolo all'altezza della concorrenza.
    guglia56 -
  • 24. queste honda che volano!!!!

    Sembra che invece l'anno scorso fossero completamente ferme no?.In gara si sono comportate com'è l'anno scorso piu o meno, con la sola differenza che in più c'è un certo stoner che L'HA FATTA volare. Pedrosa gara come tante, Dovi sempre da quarto e il Sic certamente in crescita ma come a fine stagione. Quindi cosa ci sarebbe di cosi straordinario nelle honda?Lorenzo buon secondo...l'unica cosa che è cambiata è che rossi non riesce ad essere competitivo ancora (se lo fosse stato ce ne sarebbero meno di honda li davanti) e stoner che fa lo stoner della situazione
    lorenz753344 -
  • 25. LE COSE CHE NON SI VEDONO E NON SI DICONO

    ...quello che fanno vedere è solo una parte molto filtrata di quello che succede effettivamente intorno.....ma ci sono episodi che fanno pensare e la verità la si scopre solo vivendo in quel mondo o per conoscenze dirette....però tutti dicono che c'è stato un cambiamento epocale con l'arrivo di rossi nel motomondiale, che le motogp sia diventata più professionistica ecc., ma di contro: -la classe 250 cc è sparita per far posto al trofeo monomarca Honda....(una schifezza ..ci sono già i trofei di marca..) -la classe 125 cc due tempi scomparirà....nel 2011 -la motogp ha impoverito la griglia di partenza e lo spettacolo è latente -le regole cambiano troppo spesso, adesso si ritorna al 1000 sperando che ci siano più piloti in grado di guidarle al massimo.... -l'elettronica è stato un valido aiuto alla sicurezza dei piloti ma la si vuole eliminare.... -il monogomma doveva avvicinare i piloti cosa non avvenuta se davanti ci sono sempre i 2-3 a giocarsi la vittoria..... quando rossi di ritirerà cosa s'inventerranno per attrarre sponsor e media???? gli faranno fare il direttore di gara...... la bellezza di questo sport era, fino agli anni'90, che tutto era concentrato solo ai piloti, alle gara, gli sponsor c'erano già, ma tutto era ancora umano, c'erano molte più partecipanti, e le polemiche erano sono riferite alla gare e finivano lì.....tutti ammirivano qualsiasi pilota nonostante ci fosse la preferenza per il proprio beniamino..... ormai questo è scomparso da quando è arrivato rossi dove ha fatto terra bruciata intorno a sè, dove non sono stati valorizzati altri potenziali piloti italiani come Poggiali,Goi, ecc....schiacciati dall'onda del "fenomeno" mediatico del pilota di tavullia.....
    goldrake06 -
  • 26. dire

    con una gara che STONER ha la testa....mi sembra prematuro. Io ho visto un Pedrosa velocissimo , più di Stoner in gara, più forte di lui in staccata. Sono propenso a credere che se Pedrosa non avesse avuto problemi , per Stoner sarebbe stata diffcile, se non a rischio di andare a limite e cadere emagari perdere quella freddezza data dal vantaggio. Ma è un se.
    piega996 -
  • 27. Maxpaynet

    Cosa centra che la Ducati non è quella dello scorso anno!!! Peggio non era lo sviluppatore sopraffino??? Cosa centra che è la prima Duca al traguardo???? Ma a sedici secondi e perché Stoner ha tirato solo un giro!!! Chi è che non ha mai batuto in un Duello Rossi?? Stoner e Lorenzo e Pedrosa??? Ma mettiti gli ochiali o hai zero memoria!! Ma ancora giustifichi un pilota che ha fatto di gran lunga il peggior risultato ducati in Qatar da anni (peggio anche di Capirossi) ma sei peggio di Meda!!!
    max6707 -
  • 28. IL CAMPIONATO 2011

    ..lo vincerà Rossi.....come? 1) Meda farà da turbo intercooler in fase di sorpasso 2) Bobbiese sarà ala dx per poter abbattere qualsiasi ostacolo vicino alla sua moto 3) Lucky: sarà ala sx e oltre ad avere la stessa funzione di bobbiese, venderà magliette e cappellini del n.46 ai tifosi presente sul circuito 4) Cerenini sarà il 2° serbatoio per poter sopperire al maggior consumo di carburante e sarà sotto il codino col casco in testa, le luci accese e il cervello spento.... 5) Reggio: sarà il vigile che indicherà ai vari antigonisti di rossi quale percorso intraprendere.....tutti controsenso.... 6) Pernatcchione: sarà sul cupolino per per sparare acqua contro gli avversari e vendere qualche spazio pubblicitario lungo il circuito... 7) team saragon.borghi: interverranno come giudici tecnici per verificare sia le moto degli altri che i vari comportamenti dei piloti dando eventuali penalità durante la gara, es: sorpasso in curva su rossi: passaggio in pitlane con bibita al caffè, sorpasso in rettilineo su rossi: passaggio in pitlane con strumento mandolino da suonare per due giri, arrivo in volata con rossi: giro su giostra tacadà guidata dal pilota di tavullia..... questo regolamento non è stato divulgato perchè vige il segreto istruttorio e pertanto è visibile solo ai diretti interessati...
    goldrake06 -
  • 29. comitato anti max6707

    non si può impedirgli di scrivere in qualche modo?propongo un tot al mese purchè non frequenti più i forum di moto!!!
    blackballs -
  • 30. Maxpayneit

    Quoto in pieno!
    seru9212 -
  • 31. NON TOCCATEMI LUCCHINELLI(PER GOLDRAKE)

    condivido tutto quello che dici,e difatti anche lucchinelli che e' uno con le palle quadrate,in una recente intervista,non ha avuro belle parole per rossi...questo deve far capire molte cose
    bimbogigi_1 -
  • 32. "cià fammi dare un occhio...

    ...tanto so cosa scrivono" prima di leggere qui, ho pensato questo e infatti, trovo la solita serie di detrattori e la solita serie di sostenitori di valentino. 1) io credo che la gara di ieri sia un caso un po' a parte dal momento che qui, stoner ha sempre fatto una gran bella figura 2) che a valentino faccia male la spalla ci sta, se poi sia vero o siano scuse io non lo so di certo 3) che la ducati sia una moto "strana" lo sanno tutti e l'abbiamo sempre considerato un po' tutti che non è mai stata una moto facile (visti i risultati) 4) che honda e yamaha non siano rimaste a crogiolarsi al sole era intuibile e col potenziale che hanno solo un pirla potrebbe pensare che non sappiano fare moto vincenti 5) che stoner e lorenzo siano due campioni del mondo si sa, è un dato di fatto, per ora visti i risultati ottenuti non sono al livello di rossi, ma è anche una questione anagrafica se vogliamo essere obiettivi, quindi diamo tempo al tempo e poi vedremo 6) alla luce di un solo gp nessuno, salvo forse solo nostradamus, saprebbe dire chi vince il mondiale e chi ha le potenzialità per farlo per ora godiamoci il mondiale e aspettiamo almeno 3-4 gp per azzardare le prime sentenze, mi sembra una questione di buonsenso del resto...
    tico03 -
  • 33. :(

    è solo all'inizio, mi auguro che le prossime gare possano riservare più spettacolo ed emozioni....
    Il conte18 -
  • 34. @motorman

    Guarda,io non sono il più intelligente qua dentro,però vedo tanta ignoranza.Il detto dice "in un mondo di ciechi se hai un occhio sei re". Te l'ho spiegato,basta. Io vedo assurdo scrivere che Hayden va portato in trionfo.ma sono opinioni. I fatti sono quelli che dice Rossi. Cosa ti rispondo a fare non lo so,sarò masochista.Ora ti dico che Valentino ha spiegato come stanno le cose,non ce la fa fisicamente.Sicuramente è anche un problema di moto ma al 15esimo giro ha mollato 6 decimi a giro.Non vedo perchè avrebbe dovuto se fosse stato bene. Ha avuto lo stesso problema Pedrosa,che ha dovuto mollare altrimenti arrivava secondo. Ma sicuramente io sarò rossiano e te mi dirai che sono un idiota.o lo penserai,un po come tutti,che un 7mo posto non va,è cotto ecc. Io sono "intelligente",mi piace valutare le cose.Per me quest'anno se non cade vince stoner,Lorenzo dopo qualche gara ad inseguire cadrà per prenderlo,l'unico avversario (spero) sarà pedrosa,dovizioso e simoncelli con spies nei posti a seguire e Rossi,ome ti ho detto,è un ?. Io gli credo,se non ha forza non può fare miracoli.Sicuramente vedrò delle gare più "noiose" senza lui davanti,ma questa è un'atra opinione. Quando vincerà rossi sarò più contento. Basta,i polpastrelli li ho usati abbastanza e cazzate ne ho dette a sufficenza.
    motard86' -
  • 35. Controcorrente

    Stoner mi ha un po' deluso, in effetti pensavo andasse più forte e che rifilasse 2 secondi al giro a tutti e dire che è più maturo perchè ha gestito la gara nella fase centrale è un illusione. Finchè Pedrosa non è scoppiato per colpa dell' infortunio alla spalla è stato dietro perchè non riusciva astare davanti. Lorenzo mi ha stufato.Ma si può fare tutto 'sto cinematografo per essere arrivato primo degli sconfitti ? Daccordo che arrivava da prove non pienamente soddisfacienti ma il passo gara lo ha avuto tutto l' inverno. Ancora un po' e piantava la bandierina e faceva l' astronauta anche ieri !! Pedrosa mi è piaciuto molto. Ha tenuto botta con disinvoltura e classe a Stoner e poi ha guidato 10 giri con una mano sola. Dovizioso è sempre triste e mi dispiace. Simoncelli viene penalizzato dai consumi e fa tutta la gara con 10/15 cv in meno degli altri HRC. Spies dove era i primi 10 giri ? Fare 35,9 alla fine era tardi. Rossi è andato più forte di quanto tutti si aspettassero e girava in 36,1 con un braccio a mezzo servizio. Gli altri sono sfondo con un campione del mondo (mi viene da piangere) come Elias che dimostra quanto la MOTO 2 sia poca cosa. Ma ci pensate che uno come Randy Mamola non è mai stato campione del mondo ?!!! Uno che Elias lo avrebbe usato come filo interdentale !!!
    Gian6601 -
  • 36. QATAR

    In quEsta gara abbiamo visto come vanno i piloti con il miglior setup possibile perchè ci hanno girato 15 ore, e come abbiamo visto alla fine erano tutti quasi li ( a parte Stoner che secondo me è andato a spasso) Altra cosa saranno i prossimi GP già a partire da Jerez quando avranno solo 4 turni comprese le qualifiche + warmap per settare la moto.... Si sa che con la moto a posto sono in tanti a andare forte, altra cosa e saper trovare il setup migliore in tempo per qualifiche e gara... STAREMO A VEDERE....
    Gra106 -
  • 37. inizio e/o proseguo

    ... l'inizio in realtà mi sembra confermare le note delle ultime stagioni ( per quel poco che ne posso capire, si tratta solo delle impressioni di chi, la moto, la vive solo in declinazione off road ... ma ) ... ... che Stoner sia un gran talento era noto, se si aggiunge una moto competitiva ( quest'anno Honda sembra avere prodotto un gran lavoro ) ed una certa stabilità di rendimento ( che forse era il suo limite ) è ovvio sia un brutto cliente per tutti ... ... Lorenzo, ha fatto della costanza e del rendimento una massima, aggiungendo una gran manetta ( ed una moto competitiva ) il numero sulla carena è assolutamente meritato ... ... Pedrosa è forte, lo è sempre stato, soffre di altalenanze di rendimento ed a volte paga i cali nei momenti decisivi, ma è sempre lì a giocarsela ... ... gli altri sono più o meno vicini, ma in un contesto così estremizzato tra stare vicini non basta ... Rossi, dalla scorsa stagione stà con gli altri ... vicino ( neanche tanto ) ma non insieme, ... ma la stagione è lunga e le somme si tirano alla fine ... ... in bocca al lupo a tutti ... per un buon spettacolo ... che per adesso mi sembra più convincente in SBK ... ... ma questa è solo l'impressione di un anziano con l'anteriore da 21" ...
    Marco.Fortunati -
  • 38. ma datevi tutti una calmata...

    e'tutto appena cominciato ma rossi non deve dimostrare niente a nessuno,vi guarda tutti dall'alto dei suoi titoli vinti in tutte le classi esistenti nel mondiale .abbiate rispetto e non solo l'invidia che vi rode il fegato. buon mondiale 2011 a tutti :stoneristi,lorenzisti,pedrosisti. gli altri non contano.cosa avete vinto ?2 titoli in 4 anni .
    enrico.biasibetti -
  • 39. talk show

    e' quello che sembra a leggere certi commenti, vero GOLDRAKE, ma vai a fare l opinionista, ti vedrei bene al posto di Platinette. Non si parla piu' di moto ma solo di Valentino Rossi, ce l hai tanto con lui eppure non riesci a parlare d altro! BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    scheggia7927 -
  • 40. max goldrake

    mi fate propio ridere ahhahahahahaha che film che vi fate ma gotevi la vittoria di stoner......(complimenti ) a è vero voi siete solo anti rossi rosicate perchè rossi a rovinato dei fenomeni come poggiali e goi ahahahahahah........sicuramente quando rossi tornerà ad essere veloce non scriverete +++++ queste perle di saggezza
    mancio763122 -
  • 41. goldrake06

    se tu seguissi meglio il motociclismo sapresti che il motociclismo mediatico è iniziato con Biaggi surclassato poi, per ovvi motivi, da Rossi. Oltre a tutti i "contro" che ti affanni a cercare ti sei dimenticato che con Rossi è nato anche un comitato di sicurezza che faceva sentire la propria voce e che ha portato a risultati eccezionali anche per i pistaioli da strapazzo come noi e uno spazio mediatico che fino ad allora ci potevamo solo sognare, con tutti i pro e i contro. Non parlo dello spettacolo con il gas in mano perchè quello c'era già; ora però è in pericolo perchè i "nuovi" piangono se vengono sorpassati. E non capisco come fai ad addossare a Rossi la responsabilità dei "monomarca". Forse dimentichi che Rossi è il primo a dire che l'elettronica è troppa, dimentichi che Honda ha pilotato i regolamenti (dall'800 alla moto2) proprio per cercare di vincere qualcosa non riuscendoci da 10 anni causa Rossi, Yamaha, Ducati ecc. e dimentichi che Honda e Rossi non vanno a braccetto. Se ora dopo 10 anni, dopo aver scelto la cilindrata a loro preferita, dopo aver inserito 1-2 piloti ufficiali più degli altri, riusciranno a vincere un mondiale bè sicuramente sono i più potenti ma non certo i più bravi.
    pacco999 -
  • 42. Stavolta...

    ... Quoto Pacco999 non al 100% ma al 1000%
    robywankenoby -
  • 43. robywankenoby

    .... e le altre volte?????? :-)
    pacco999 -
  • 44. Ma e' solo la prima gara....

    Appero'...!!! Quante discussioni...per una sola gara...la prima poi....!!! Stoner e' andato forte....ma su questa pista lo ha sempre fatto...con qualsiasi...moto...!!! Lorenzo secondo...e' il campione in carica....!!! Camomillo terzo...con dei problemi fisici....!!! Poi ...Dovi e Supersic....bene direi....!!! Rossi settimo...ma non al 100 %....!!! Vedremo...la prossima...gara...come andra'.....questa e' andata cosi'...!!! Lamps....tony
    indiano05 -
  • 45. ma solo io...

    ...mi sono annoiato a vedere questa gara?
    zuccameravigliosa -
  • 46. Pacco ma quante cavolate dico tutte insieme

    La Honda non vince da dieci anni??? Dove in 125cc !!! Ma è possibile che c'avete sempre sto prosciutto sugli occhi!!!
    max6707 -
  • 47. La Honda

    Sarà anche la Miglior moto ma se non vinceva Stoner, prima era una Yamaha.. Vi fossilizzate a guardare le differenze tecniche solo quando sono sfavorevoli alla Truffa Su Due Ruote, ma quando vinceva con Traction control contro moto 900cc a carburatori dicevate che le moto erano equivalenti, Quando ha preso la Honda 500 (fu il primo pilota a farla perdere, non ci riuscì nemmeno Criville) dotata di controllo di trazione e gli altri davano ancora gas a due mani li nessuno si azzardava a raccontare la verità..... Ora è montato su di una normale moto (Basta chiacchiere lo scorsa anno era vincente) senza favori alcuni e le prende peggio di Dovizioso al quale è inferiore.... E Dovizioso non è un fenomeno!! Rossi è andato più piano in prova in gara nel worm Up rispetto a Stoner con una moto piu nuova di un anno e ancora non vedete che vi hanno somministrato quello che vi serva per sentirvi vivi..... un vincente per chi nella vita si sente niente!!!
    max6707 -
  • 48. Pacco

    qui il più potente e non il più bravo è rossi!!!
    max6707 -
  • 49. Pacco...

    ... Ehmmm... Le altre non me le ricordo...
    robywankenoby -
  • 50. max6707

    Ebbè non è che Honda abbia brillato negli ultimi anni (non saranno 10 ma quasi) e se tu giudichi Rossi più potente di Honda e Repsol temo che tu debba rivedere un pò i tuoi parametri...! Honda aveva il motore 800 già pronto un anno prima del cambio di regolamento, (se non ricordo male era un 1000 senza un cilindro) L'unica con il 5 cil era Honda (ma chiedo conferma a chi ne sa più di me); Ducati e Stoner l' hanno suonata come un tamburo Rossi e yamaha e Lorenzo li hanno umiliati; il monomotore della moto 2 ... non mi sembra che lo producano a Tavullia... eppure è lì un cz di CBR che si fa sverniciare dalle ss. Ma honda non influisce sui regolamenti... no è Rossi che li fa a suo piacimento... ma per piacere...
    pacco999 -
  • 51. AH AH AH!!! Facile dare i voti così!

    10 e lode al primo, 9 al secondo, 8,5 al terzo e così via a scendere...mi pare un po' troppo facile dare 10 a chi vince e 4 a chi arriva ultimo di 14 piloti all'arrivo!!!
    papalo87 -
  • 52. Rossi era il più potente della Motogp

    Fa spettatori fa vendere non è più potente perché mafioso ma perché raduna masse di creduloni per il 90% incompetenti che segue il vincente in qualsiasi sia lo sport solo per dare un senso alla propria vita... La Michelin gli ha dato gomme in esclusiva, quando è andato via dalla Honda si è preso tutto il team che lo adora per il solo fatto che il loro stipendio è passato da quello di un meccanico a quello di una Star, la Michelin lo ha seguitato ad agevolare perché fa vendere... Poi la Yamaha si è stufata di pagare un broccolo di pilota come un fenomeno moltiplicato pèr tre e nel 2010 ha dato ad un fenomeno vero (Lorenzo) la stessa moto ed ha vinto a mani basse..... Il fenomeno finto è montato su una moto normalmente vincente ed ha preso una paga leggermente superiore a quella che prendeva sulla Yamaha da Lorenzo, circa DIECI SECONDI A GARA nelle ultime tre gare!!! Rossi ripeto è andato più piano di Stoner con moto 2010 sia nelle libere, sia nelle ufficiali, sia nel Wormuppppe sia in gara il resto sono chiacchiere!!! se fenomeno doveva essere non scappava da lorenzo e non prendeva distacchi abissali con la Ducati!!!!
    max6707 -
  • 53. Pacco

    L'ultimo mondiale lo ha vinto nel 2006 con Hyden!! Quando Rossi trovandosi per la prima volta a combattere con un pilota gli è venuto il braccino e si è steso!! Come contro Lorenzo!! E poi mi venite a dire di pressione psicologica ma fateme na cortesia... Troppo facile vincere con un missile sotto il sedere con gomme particolari e senza compagno di squadra con moto buona o broccolo consenziente.. Stoner è finito in Ducati perché Geremia lo voleva in Yamaha e Rossi lo ha rifiutato!!!
    max6707 -
  • 54. max

    credo che tu stia vaneggiando sul controllo trazione della honda nsr 500 2 tempi......mi sembra che fosse addirittura a carburatori e l'unico controllo trazione di rossi capirossi biaggi ecc fosse il polso destro se mi sbaglio correggetemi......se vi ricordate le cadute di quegli anni infatti erano spesso dovute a violente perdite di aderenza del posteriore in accellerazione ed erano dolori a quanto dicevano i piloti
    mancio763122 -
  • 55. max6707

    Non capisco come mai per Rossi portarsi dietro la squadra sia una colpa così immensa ma di Stoner, che ha fatto la stessa identica cosa, non se ne parla....! Idem per le gomme Bridg nel 2007 Idem quest'anno per la honda che è la moto migliore, Poi se dopo 3 gare tu hai stabilito che Lorenza ha schiacciato Rossi... che comunque al rientro si è visto cosa ha fatto a pari moto lo ha sverniciato in non ricordo quale gara e umiliato nel confronto diretto vabbè allora dammi i numeri che gioco al lotto. Poi tu puoi continuare a sniffare colla e io a leccare rospi...!
    pacco999 -

Per poter inserire un commento devi essere un utente registrato.
Se sei registrato, effettua il login
Oppure clicca qui per registrarti