mostra aiuto
Accedi o registrati
Curiosità

Le M1 di Rossi e Lorenzo sul Monte Bianco

- Dai 40° di Sepang ai -20° di Punta Helbronner. E' il “viaggio” compiuto dalle Yamaha YZR-M1 di Rossi e Lorenzo con Massimo Meregalli fino a 3.466 metri di quota

Una curiosa iniziativa di Getty Images per un set fotografico inconsueto, a uso del fotografo Guido De Bortoli e di chi, trovandosi lì, ha sfruttato la scena per un selfie.

La terrazza di Punta Heilbronner, a 3.466 metri sul livello del mare, nel massiccio del Monte Bianco, ha accolto le Yamaha YFR-M1 di Rossi e Lorenzo. Magari non proprio quelle, vista la neve e il freddo, ma ad accompagnarle c'era comunque Massimo Meregalli che in Yamaha Movistar MotoGP è Team Director. Un modo per unire idealmente le 18 tappe del prossimo motomondiale, segnando le distanze che separano i 18 circuiti dalla cima della vetta più d'Europa.

 

  1 di 6  
  • Breha, Vimodrone (MI)

    Il commento di MAXPAYNEIT è corretto, lucido e obiettivo.
    I tifosi di Rossi non potranno ammetterlo ma è proprio andata così. Rossi, famoso per le sue iniziative fuori pista per annientare psicologicamente i suoi avversari, con Marquez ha pagato dazio.
    Nella conferenza di Sepang, accusando Marquez - ingiustamente - lo ha provocato e lui ha reagito in pista provocando Rossi che, già sotto pressione, è caduto nella trappola come un pivellino.
    Se fosse onesto, Rossi dovrebbe ammettere di aver giocato sporco nella conferenza di Sepang e di avere pagato l'errore dalui stesso causato. La tanto sbandierata solidità psicologica di Rossi, in quel momento del campionato, quello più critico per lui, era a spasso.
    Lorenzo ha vinto meritatamente e ha fatto bene a crticare Rossi. Rossi non ha mai risparmiato critiche ai suoi avversari, perché dovrebbe farlo Lorenzo con lui?
    Solo i tifosi di Rossi credono, ingenuamente, che non possa essere criticato.
    Il punto è che Rossi ha trovato pane per i suoi denti e questo è innegabile.
    Buon campionato a tutti e vinca il migliore... come successo nel 2015!
  • MAXPAYNEIT, Fusignano (RA)

    E ancooora con ste storie per il campionato 2015?
    E basta....
    Marquez e' stato sicuramente un bimbominkia a livello comportamentale,ma rossi e' caduto nella sua trappola a sepang dopo averlo lui stesso provocato in sala stampa al giovedi',quindi rossi se l'e' andata a cercare,fatto primo.
    Secondo,e' si vero che lorenzo poteva starsene zitto,in quelle occasioni,ma dato che i piloti si detestano tutti,e solo i pirla credono nel sano agonismo,lorenzo ha colto la palla al balzo per "sparare" contro rossi.
    Ma dalla sua,jorge ha che l'anno scorso e' stato piu' veloce di rossi,specialmente da meta' campionato in poi.
    In qualifica e' sempre,e costantemente meglio del 46,e in gara solo una volta su dieci e' meno competitivo del pesarese.
    Il tutto,lo ricordiamo,a parita' di gomme e moto.
    Potra' essere poco simpatico,o tutto quello che vi pare,ma come pilota,si e' dimostrato superiore a tutti,anche senza la scheggia marquez.
    Lasciamo il tifo da stadio,a chi non ha un idea di come si va' in moto e non ha mai messo due ruote in una pista.
    Perche' prima di infamare questi mostri delle due ruote a motore,penso proprio che di strada se ne debba fare,ma tanta,ma tanta,che se la capacita' del tifoso da stadio,fosse tanta,quanto la sua cecita' nel non vedere e sapere,come si pilota una moto da pista a quel livello,probabilmente nel blog sarebbero tutti campioni del mondo.
    Ma che dico,campioni dell'universo!!!!!!!!!!!
    Mi raccomando,guardate la classifica del campionato di calcio,prima di andarvi a letto va'.....
Inserisci il tuo commento