mostra aiuto
Accedi o registrati
Video

DopoGP in MTB con Livio Suppo

- Giovanni Zamagni incontra piloti, ex piloti, team manager, protagonisti della MotoGP mentre si allenano in MTB. Ospite della puntata è Livio Suppo

“ASPETTANDO DOPO GP… IN MTB”, Giovanni Zamagni incontra piloti, ex piloti, team manager e protagonisti della MotoGP, mentre si allenano in MTB, quindi a casa loro e fuori dal paddock, con l’obiettivo di conoscere meglio alcuni personaggi delle corse al di fuori dell’ambiente di lavoro. Come fanno due amici quando vanno a pedalare nei boschi, Zamagni e i suoi ospiti chiacchierano di vari argomenti, principalmente (ma non necessariamente) legati al motomondiale, senza lo stress di un’intervista ufficiale, con la voglia principale di passare insieme un paio d’ore piacevoli.

Ospite della quinta puntata è Livio Suppo, il team principal di HRC, che pedalando parla di Stoner e di Márquez, due campioni con i quali ha vinto pur trattandosi piloti caratterialmente diversissimi. Si parla di Ducati e di Honda, come anche di Pedrosa e Dovizioso. 

  • alberto613538, Casale Monferrato (AL)

    Enyoyash,
    mi dispiace ma continui a non capire cos'è e come si usa una e-bike.
    Certamente non si usa in turbo come dici tu, se non in brevissimi tratti molto ripidi, perchè dopo pochi km esauriresti l'autonomia.
    Si chiama a pedalata assistita e non moto per un fondato motivo.
    Ripeto, provala bene prima di dare giudizi avventati e aderire a falsi stereotipi o leggende metropolitane non verificate. Potresti cambiare idea. Ciao.
  • alberto613538, Casale Monferrato (AL)

    Vorrei chiedere ai muscolari” quanti hanno davvero provato bene una vera mtb a pedalata assistita.
    Io so bene com'è pedalare una mtb muscolare. Voi sapete davvero com'è la e-bike?
Inserisci il tuo commento